NEWS

Ecco la lista dei modelli europei interessati dal richiamo Toyota

29 gennaio 2010

Secondo la lista diffusa dalla Toyota, il potenziale problema all'acceleratore che già aveva interessato 2,3 milioni di vetture negli Usa, ora riguarda anche 1,8 milioni di modelli venduti in Europa.

INTERESSA TUTTA LA GAMMA - La Toyota ha diffuso la lista degli otto modelli venduti in Europa che potrebbero soffrire dell'ormai noto problema all'acceleratore (negli Usa riguarda 2,3 milioni di veicoli). Secondo quanto spiega la Casa, in alcuni casi il pedale del gas potrebbe diventare duro da premere, oppure non tornare più in posizione iniziale, rendendo l'auto incontrollabile.

 

Gli otto modelli soggetti al richiamo 
Modello Periodo di produzione
Aygo Febbraio 2005/Agosto 2009
iQ Novembre2008/Novembre 2009
Yaris Novembre 2005/Settembre 2009
Auris Ottobre 2006/5 Gennaio 2010
Corolla Ottobre 2006/Dicembre 2009
Verso Febbraio 2009/5 Gennaio 2010
Avensis Novembre 2008/dicembre 2009
Rav4 Novembre 2005/Novembre 2009

 

MENO PEGGIO DEL PREVISTO - La Toyota precisa che in Europa il numero di veicoli interessati dal potenziale problema è leggermente più basso rispetto ai 2 milioni inizialmente previsti e dovrebbe aggirarsi sugli 1,8 milioni di esemplari.

“Siamo consapevoli che questa situazione sta creando preoccupazione”, ha detto il presidente e amministratore delegato della Toyota Europa, Tadashi Arashima, che ha aggiunto: “ma vogliamo anche rassicurare i nostri clienti. L'azione che stiamo intraprendendo è di natura preventiva e ha lo scopo di garantire sempre il massimo della sicurezza a tutti i nostri clienti”.

NESSUN PROBLEMA PER LA LEXUS - In ogni caso i clienti europei della Lexus non dovranno preoccuparsi. Stando a quanto dichiara la Casa, i modelli della divisione di lusso della Toyota non sono affetti da queste noie. Invece, i clienti che posseggono un modello Toyota potenzialmente a rischio verranno invitati, tramite raccomandata, a recarsi al più presto in uno dei centri autorizzati.

La Casa afferma inoltre, che una soluzione al problema è già stata identificata, pertanto non c'è alcun bisogno di fermare la produzione come è avvenuto negli Usa (leggi qui la news). Nella foto, la piccola Toyota iQ, anch'essa nella lista dei richiami.

Aggiungi un commento
Ritratto di El bocia
29 gennaio 2010 - 20:32
pubblicità molto negativa per la toyota...
Ritratto di attila80
29 gennaio 2010 - 21:37
la foto è quella della IQ, non della Aygo!!!! ai ai..al volante....
Ritratto di administrator
30 gennaio 2010 - 11:48
1
L'errore è stato corretto, grazie della segnalazione. La redazione.
Ritratto di Maik147
30 gennaio 2010 - 12:51
tutti sempre danno contro al minimo errore della Fiat ed elogiano sempre le tedesche e giapponesi.La fiat di errori ne fa tanti questo d'accordo,ma adesso che è il più grande costruttore al mondo che dite???veramente una pessima pubblicità per la toyota!!
Ritratto di Zack TS
30 gennaio 2010 - 19:31
1
beh sono cose che possono capitare.........anche ai migliori....una tantum....l'importante è che non sia una consuetudine come capita ad altri....
Ritratto di tonino
30 gennaio 2010 - 13:28
1
La Fiat purtroppo sbaglia sempre con gli stessi errori,gli altri almeno fanno errori nuovi
Ritratto di blitz
30 gennaio 2010 - 23:37
57000 de gruppo wv richiamte nel 2009 per il dsg, tutti possono sbagliare l'importante è dichiararlo a rischio del buon nome.
Ritratto di Franko
31 gennaio 2010 - 08:07
Mi auguro che la Toyota abbia iniziato una campagna di richiamo per queste vetture.Non mi sembra che sia un difetto di poco conto. La macchina potrebbe risultare ingovernabile.Eventualmente dovrebbero diffondere una lista con tutti i telai interessati.
Ritratto di bombolone
31 gennaio 2010 - 09:37
La Toyota paga in questo modo il suo forsennato taglio dei costi, che è in atto in tutto il mondo, in tutti i settori e a tutti i livelli.
Ritratto di Baf
31 gennaio 2010 - 18:32
Nessuno ha letto attentamente le date di produzione delle auto? Date uno sguardo a quelle dell'Auris, il periodo è addirittura 2006-2020! HAHAHAHA che strafalcione :D
Pagine