NEWS

Scandalo diesel: la Volkswagen riadatterà le auto non conformi

29 settembre 2015

Si preannuncia un maxi richiamo per le auto del gruppo Volkswagen con il motore 2.0 TDI con motore EA 189 Euro 5.

Scandalo diesel: la Volkswagen riadatterà le auto non conformi
IMPEGNO PER UNA SOLUZIONE - La Volkswagen ha diffuso oggi un comunicato con cui annuncia che in ottobre presenterà alle autorità competenti le soluzioni a cui sta lavorando per poter intervenire sulle auto Euro 5 con il motore 4 cilindri 2.0 TDI (nome in codice EA 189) per renderle pienamente rispondenti alle norme sulle emissioni inquinanti. La casa parla di un riadattamento, senza precisare di più. Intanto le vendite delle auto soggette a richiamo ancora giacenti presso le concessionarie sono state fermate in vari paesi, fra cui l'Italia.
 
 
11 MILIONI DI AUTO DA RICHIAMARE - Le vetture da riadattare sono potenzialmente 5 milioni di Volkswagen, 2,1 milioni di Audi, 1,2 milioni di Skoda, 1,8 milioni di veicoli commerciali e 700.000 Seat. Anche se il numero potrebbe essere inferiore, dato che il programma che attiva una speciale modalità volta a ridurre le emissioni durante i test di laboratorio rispetto a quanto poi fatto registrare su strada, potrebbe essere attivo solo su alcuni modelli. I possessori di queste auto riceveranno la comunicazione di un imminente richiamo dopo che sarà approvata dalle autorità tecniche competenti. La Volkswagen precisa che metterà a disposizione nelle varie nazioni appositi siti web per informare i proprietari sulle azioni in corso.


Aggiungi un commento
Ritratto di Aristide33
29 settembre 2015 - 19:24
Sarebbe interessante rilevare le prestazioni dell'auto prima e dopo il "riadattamento". Nell'articolo si parla di Euro 5: e le Euro 4?
Ritratto di Porsche
29 settembre 2015 - 19:27
vero, ma l'auto dovrebbe essere nuova
Ritratto di golfista97
29 settembre 2015 - 19:37
Da quanto ne so, almeno in Europa, le 2.0 euro4 sono le iniettori pomp@, che non dovrebbero avere problemi di sorta.
Ritratto di Subaru_Impreza
29 settembre 2015 - 20:07
In realtà dal 2007 il 2.0 tdi, esordito su passat e A4, fu il primo common rail 4 cilindri del gruppo (meglio tardi che mai, e che common rail!). Ovviamente parliamo di un euro 4. A sto punto gli conveniva tenere l'iniettore-p0mpa.
Ritratto di gaswagen
29 settembre 2015 - 20:33
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di golfista97
29 settembre 2015 - 22:22
Va che l'iniettore p0mpa (non so perché non si possa scrivere come termine ma vabbè ahah) non era per niente male come motore, noi abbiamo il 1.9, consuma pochissimo e ha molta coppia. Poi sarà che sono all'antica ma mi sento più sicuro con motori di cilindrata maggiore.
Ritratto di Subaru_Impreza
29 settembre 2015 - 22:32
Di iniettori p0mpa conosco un amico con il 1.9 tdi 131cv su A4 avant, uno con 2.0 tdi 140cv su A3 sportback del 2006 e uno con la vecchia A6 avant 2.5 tdi v6. Ho provato le prime 2, il motore ha coppia in basso (in realtà è più la percezione della spinta reale, guardando il tachimetro) ma è molto ruvido, rumorosissimo soprattutto a freddo, non ha allungo, è lentissimo nel salire di giri. Nella maggior parte dei casi è poi abbinato ad un gruppo cambio/frizione/volano sottodimensionati e ha dato parecchi problemi di affidabilità nelle ultime edizioni (non parlo dei primi 1.9 da 100 cv del 2000 che erano poco spremuti). Chissà perchè poi i diesel vw li monta solo il gruppo vw. A differenza per esempio dei diesel fiat e altri. Se sono buoni motori questi ...
Ritratto di M9quattro
30 settembre 2015 - 09:19
Il 2.5 V6 era ancora più vecchio come tecnologia, era a pmpa rotativa, mentre la versione R5 era pmpa-iniettore. Anche io ho avuto la possibilità di provarli e il 1.9 da 130 è brusco forse quasi brutale nell'erogazione anche se alla fine aveva "solo" 310 Nm. Preferisco i CR più fluidi ed elastici.
Ritratto di Racing75
30 settembre 2015 - 09:11
Gli iniettori p ompa non li usano manco più sui CAMION (dall'Euro 6 in avanti non ci sono più!), VW è stata costretta a passare al common-rail, che tra l'altro è un invenzione brevettata da Fiat, e parliamo di anni 90! E questa sarebbe la grande tecnologia tedesca?? Con che coraggio una persona potrebbe ancora comprare una Audi o VW? Santo il cielo, se solo la gente aprisse un po' gli occhi... questi ci hanno preso per i fondelli, e lo fanno da sempre!
Ritratto di Dr.Torque
30 settembre 2015 - 09:35
Condivido in pieno.Ma l'italiota medio è esterofilo e sborone quindi più spende in oggetti esotici costosi più si sente figo. Salvo poi apparire ridicolo agli occhi di chi sa come stanno davvero le cose.
Pagine