La Smart al Salone di Parigi

4 ottobre 2014

Grande salto in avanti per le nuove Fortwo e Forfour: a due o quattro posti, con motore aspirato o turbo, cambio manuale o doppia frizione.

La Smart al Salone di Parigi
NON LASCIA, RADDOPPIA - Più spazio, più colore, più allestimenti: la Smart reinventa se stessa rimanendo fedele a quell’idea originale che ha saputo rivoluzionare la mobilità urbana. La lunghezza della terza generazione della Smart Fortwo (foto sopra), pari a 269 cm, è rimasta quella di sempre, confermandosi (insieme al raggio di sterzata da record, 6,95 m tra marciapiedi) la principale alleata contro le difficoltà del traffico cittadino. Così come inalterata è l’architettura, condivisa questa volta con la Renault Twingo, a motore e trazione posteriore. Si evolve in maniera netta invece il design che pur non rinuncia ai classici elementi del marchio come la cellula tridion, gli sbalzi corti e i contrasti cromatici. D’altro canto, la Smart Forfour (qui sotto) appare come una Smart allungata con due porte in più e un’abitabilità per quattro persone. L’abitacolo, dal look giovanile e colorato, beneficia di una larghezza cresciuta di 10 cm rispetto al vecchio modello. 
 
 
MOTORI E ALLESTIMENTI - Smart Fortwo e Forfour sono disponibili con due motori a tre cilindri benzina: 999 centimetri cubi in variante aspirata da 71 CV e Turbo da 90 CV ai quali si aggiungerà la versione entry level da 60 CV. Il cambio è un manuale a cinque marce o un automatico a doppia frizione a sei rapporti. La gamma si articola in cinque allestimenti (Youngster, sport edition #1, passion, proxy e prime) con prezzi a partire da 12.750 euro per la Forftwo e da 13.400 per la Forfour. 
VIDEO
loading.......
Smart fortwo coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
36
25
53
105
VOTO MEDIO
2,4
2.402345
256
Aggiungi un commento
Ritratto di PopArt
4 ottobre 2014 - 13:53
Non so voi ma a me piace tantissimo. Il design è proprio simpatico e moderno. IL prezzo è alto ma stiamo parlando sempre di una piccola premium (by Mercedes che è tanta roba eh). Io la comprerei da possessore del precedente modello, ma solo con il cambio automatico che la ha resa l'auto più comoda per la città.
Ritratto di Erdadda
5 ottobre 2014 - 14:42
1
Come non quotare. Io l'ho buttata la prima serie cabrio dopo 12 anni di onorata carriera. Troppo comoda per andare a lavoro. Concordo anche sul cambio. Secondo me la Smart manuale non ha senso e credo che col doppia frizione sia un gioiellino
Ritratto di PopArt
5 ottobre 2014 - 20:37
Concordo assolutamente. Posso chiederti una cosa... Non ho mai capito se (in modalità manuale) bisogna togliere il piede dall'acceleratore ogni qualvolta che cambi marcia. Mi hanno dato sempre dei consigli discordanti.
Ritratto di Erdadda
6 ottobre 2014 - 13:24
1
Guarda, non ho mai avuto info al riguardo, ma comunque si resta col gas pigiato.
Ritratto di PopArt
6 ottobre 2014 - 13:29
Ti ringrazio!
Ritratto di M93
4 ottobre 2014 - 14:12
Dalle foto "live" la Fortwo non sembra male, ma la Forfour la trovo troppo sproporzionata, specie se confrontata con l'omologa versione a due posti. Da acquistare rigorosamente con l'automatico, atout fondamentale quando si parla di Smart, imho.
Ritratto di hulk74
4 ottobre 2014 - 17:51
Ed aggiungo le la cugina Twingo è decisamente meglio riuscita come 4porte
Ritratto di M93
4 ottobre 2014 - 19:17
Assolutamente concorde, benché la nuova Twingo non mi piaccia troppo, la trovo molto più riuscita dell'omologa ForFour.
Ritratto di karman
4 ottobre 2014 - 14:27
Liberi di buttar via i vostri soldi.
Ritratto di Moreno1999
4 ottobre 2014 - 14:52
4
Dovreste vedere la mia faccia schifata in questo momento.
Pagine