NEWS

La Opel torna a dare soddisfazione alla GM

28 settembre 2011

La Opel, a lungo spina nel fianco del colosso americano, nel secondo trimestre dell'anno ha generato profitti per oltre 76 milioni di euro. Nel 2009 la GM la voleva cedere, ma poi ci ripensò.

AVANTI COSÌ - La General Motors, salvata nel 2009 dal fallimento dall'amministrazione Obama, è tornata a generare profitti in anche in Europa, con il marchio Opel. A darne notizia, è stato Dan Akerson, amministratore del gruppo americano, durante un incontro organizzato dalla Bloomberg a New York. Si tratta di una notizia rassicurante, tanto che oggi Akerson dichiara che per la GM sarebbe stato un grosso errore cedere la Opel (nella foto sopra il quartier generale) quando nel 2009 era in cerca di liquidità (leggi qui per saperne di più). 

BENE IL SECONDO TRIMESTRE - Escluse le tasse e gli interessi, nel secondo trimestre la Opel ha generato un utile di oltre 76 milioni di euro, contro la perdita di oltre 286 milioni del primo trimestre, dovuta a 290 milioni spese per la ristrutturazione dell'azienda e i costi di avviamento dei nuovi progetti: sono in arrivo una inedita citycar per fare concorrenza a Mini e Fiat 500 (leggi qui la news) e una piccola suv (leggi qui per saperne di più). Secondo le previsioni del colosso americano, la Opel dovrebbe sanare i suoi conti entro l'anno prossimo.



Aggiungi un commento
Ritratto di Mister Grr
28 settembre 2011 - 16:22
avanti così.
Ritratto di japponese
28 settembre 2011 - 16:36
Brava Opel !!! Vai avanti così ,nn vedo l'ora che farai piu vendite di Fiat e company...
Ritratto di TurboCobra11
30 settembre 2011 - 18:15
è già così, vende più di Fiat. ...Ciao!
Ritratto di overboost
28 settembre 2011 - 16:43
mi sarebbe dispiaciuto... le ultime auto sono davvero belle e di buona qualità
Ritratto di IchLiebeCorsa84
28 settembre 2011 - 17:12
direi che è una buonissima notizia!!! In ogni caso sono molto curioso di sapere come sarà la CorsaE che dovrebbe debuttare intorno alla metà del 2013, ma della quale non si è visto né si sa ancora nulla. Penso che sarà la prossima Corsa la chiave di tutto, visto che verrà sviluppata interamente da Opel; è un modello troppo importante (se non IL più importante per Opel), nonchè quello che ha tenuto a galla il marchio in questi anni difficili.
Ritratto di TurboCobra11
30 settembre 2011 - 18:21
ma penso che si farà nel 2014, questa vende ancora bene e ancora non c'è mezza notizia su di lei. Comunque la piattaforma sarà quella modulabile di Aveo e Mokka e Corsa Suv, detta anche baby antara. ...Ciao!
Ritratto di lucios
28 settembre 2011 - 17:49
4
....ma i crucchi associati agli yenkies hanno veramente le p.......! Erano sull'orlo del baratro, hanno lanciato una media, una compatta e una monovolume piccola (leggi Insigna, Astra, Meriva) una elettrica evveneristica (leggi Ampera), hanno fatto accordi commerciali importanti (leggiOpel Combo, alias Fiat Doblo)! ONORI AL MERITO!
Ritratto di fogliato giancarlo
30 settembre 2011 - 03:09
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di cris25
28 settembre 2011 - 19:12
1
dopo un periodo passato appunto sull'orlo del baratro questa casa ha saputo rialzarsi come probabilmente al giorno d'oggi pochi riuscirebbero a fare!!! sono contentissimo per la opel e spero che vada sempre meglio in futuro non solo in ITALIA!!! brava opel continua così...
Ritratto di TurboCobra11
29 settembre 2011 - 08:15
questa è solo la conferma di quanto dichiarato dai vari manager Gm e Opel già ne gli ultimi 2 anni a questa parte, vediamo se adesso ci sarà ancora qualcuno che dice che sta per fallire, entro un anno sarà nel baratro, vende in perdita ecc. Complimenti a Opel, meno a Gm che stava per venderla e che non credeva più in un marchio importantissimo in europa. Avanti così. ...Ciao!
Pagine