NEWS

Toyota GT86, una Limited Edition per l'Italia

13 ottobre 2014

Solo 50 esemplari per questa versione speciale della Toyota GT86, sportiva a trazione posteriore.

Toyota GT86, una Limited Edition per l'Italia
CINQUANTA PER NOI - Cinquanta esemplari, non uno di più: è questa la tiratura della Toyota GT86 Limited Edition, che sarà presentata in occasione degli ormai imminenti Track Days (18-19 ottobre) all'Autodromo di Monza. Sarà possibile provarla in pista, a fianco di un pilota professionista. C'è da immaginare che sarà divertente, visto lo schema a trazione posteriore della GT86 e la presenza del differenziale autobloccante, stringere la prima delle due Ascari o affrontare di traverso la prima variante: non per cercare il tempo, ma per divertirsi. Il che, in ultima analisi, è lo scopo per cui è nata questa coupé.
 
 
MOLTO EVIDENTE - L'allestimento gioca sulla caratterizzazione estetica, che prevede la tinta Sunrise Yellow con strisce nero opaco e calotte degli specchi retrovisori nere lucide. I sedili sono rivestiti in pelle, e non mancano certo targhette specifiche per il modello. Il controvalore è elevato: il listino della Toyota GT86 Limited Edition è posto a 28.500 euro, 1.700 in meno rispetto al modello base, e i sedili sono un optional da 1.500 euro. Calcolatrice alla mano, il vantaggio è di 3.200 euro. Cui si devono aggiungere un corso di guida sportiva chiamato GT86 Academy e una card per l'assistenza, la Forever Card GT86: OK, il prezzo è giusto, viene da pensare prima di portare sull'orlo dei 7.000 giri i 200 gustosi cavalli del 2.0 boxer.
Toyota GT86
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
159
62
23
4
22
VOTO MEDIO
4,2
4.22963
270


Aggiungi un commento
Ritratto di Chromeo
13 ottobre 2014 - 16:36
Vedendo che la definiscono serie limitata per via di una livrea, ma quando ho letto l'idea di farla pagare di meno e in omaggio ti danno un corso di guida e l'assistenza, beh ho pensato che è davvero un'idea fantastica
Ritratto di H-ROSSA無限
13 ottobre 2014 - 16:51
1
Davvero molto bella
Ritratto di UnAltroFiattaro
13 ottobre 2014 - 17:06
Certo che se fosse stata anche turbo, a questo prezzo era veramente da comprare...!
Ritratto di M93
13 ottobre 2014 - 17:58
Edizione speciale molto riuscita: bella la tinta, meno (a mio avviso) gli strip neri. Ottimo rapporto prezzo/contenuti. L'anno scorso, su alcuni mercati europei, è stata commercializzata una versione particolare della GT86, denominata Cuo Edition, a mio parere molto bella.
Ritratto di M93
13 ottobre 2014 - 17:59
Errata corrige: Cup Edition.
Ritratto di MatteFonta92
13 ottobre 2014 - 18:16
3
Bella! Questo accostamento cromatico particolare le dona molto. Ottima davvero poi l'iniziativa che consente di poterla provare in pista a Monza, deve essere davvero divertente!
Ritratto di Mattia Bertero
13 ottobre 2014 - 18:22
3
Molto bella questa edizione limitata con l'iniziativa della prova a Monza. La Toyota ha azzeccato un'altra delle sue piccole sportive, l'unico appunto da fare secondo me è sul motore, ci sarebbe stato bene uno un pochino più spinto per il resto la macchina rasenta la perfezione per la categoria.
Ritratto di fabri99
13 ottobre 2014 - 18:40
4
Non vorrei spararla grossa, ma non mi sembra che la GT86 venda bene in Italia, anzi. Questa Limited Edition, con livrea fresca e sportiva e offerte vantaggiose, spero possa aiutare la bella coupè: per una volta che qualcuno costruisce una vera sportiva a trazione posteriore, vecchia maniera, senza troppi fronzoli e non te la fa pagare un'occhio della testa... Sarebbe davvero un peccato se decidessero di non importare la nuova generazione e se fosse rarissima da trovare usata(magari fra qualche anno, diciamo 5, quando avrò qualche soldo da parte(spero), potrei pensarci).
Ritratto di Necchi
13 ottobre 2014 - 19:01
beh... non vende secondo me per due motivi. Uno e' xke' ormai c' e' questa moda-mania del turbo.. cosa che io personalmente nn amo piu' di tanto. Secondo, e forse piu' importante, e' che di 2mila a benzina non ne vendono prorpio tantissimi.. di nessuna casa.
Ritratto di Necchi
13 ottobre 2014 - 19:08
Certo che questo giallo non e' affatto male.. anzi. Dovrebbero inserirlo in listino. E magari togliere il biano che ha gia' stancato, vede tutte ste macchine tipo ambulanza.
Pagine