NEWS

Volkswagen Passat 2019: annunciati i prezzi

Pubblicato 26 giugno 2019

Parte da 36.350 euro la nuova Passat che rispetto al passato aumenta la tecnologia e i sistemi di assistenza alla guida.

Volkswagen Passat 2019: annunciati i prezzi

GAMMA MOTORI COMPLETA - La Volkswagen Passat è stata sottposta a restyling per il 2019 (qui per saperne di più) ed è già ordinabile, sia nella versione berlina che in quella Variant: arriverà nelle concessionarie a partire da settembre. Complessivamente sono disponibili quattro motori diesel, un benzina e un ibrido plug-in. I diesel, entrambi a 4 cilindri, hanno due cubature diverse, 1.6 e 2.0 TDI; il 1.6 TDI da 120 CV con cambio DSG, il 2.0 TDI da 150 CV con cambio manuale a sei rapporti, il 2.0 TDI Evo da 150 CV con cambio DSG, il 2.0 TDI da 190 CV con cambio DSG e nella versione con trazione 4Motion (anche Alltrack), il 2.0 TDI da 240 CV con cambio DSG e 4Motion (anche Alltrack). Uno solo il benzina, il 1.5 TSI da 150 CV, disponibile sia con cambio manuale a sei rapporti che con cambio automatico DSG. Presente a listino anche la versione ibrida plug-in GTE, che unisce il motore endotermico 1.4 TSI turbo (da 156 CV) con quello elettrico da 115 CV e batteria da 13 kWh (l’autonomia in modalità elettrica nel ciclo WLTP è di 55 km per la Variant e 56 km per la berlina), abbinati al cambio automatico DSG, per un totale di 218 CV.

> VW PASSAT: LE PRIME IMPRESSIONI DI GUIDA

I PREZZI E GLI ALLESTIMENTI - Il prezzo di partenza, per la versione berlina con motore 1.6 TDI da 120 CV e cambio DSG in allestimento Business, che comprende i gruppi ottici a led (anteriori e posteriori), i cerchi in lega da 17” (London), il climatizzatore automatico a tre zone, la chiave elettronica, il navigatore Discover Pro con schermo da 8”, il sistema di assistenza alla guida Travel Assist, l’abbonamento ad 1 anno ai servizi We Connect Plus, i sensori di parcheggio, il cruise control predittivo, è di 36.350 euro, per quella Variant (station wagon) bisogna aggiungere 1.000 euro in più, quindi il listino parte da 37.350 euro. L’allestimento Excutive, che parte da 43.800 per la berlina e 44.800 per la Variant, abbinato al motore 2.0 TDI da 190 CV, aggiunge, rispetto al Business, i cerchi il lega da 17” Niveless, i sedili in Alcantara anteriori riscaldabili, il navigatore Discover Pro con schermo da 9,2”, i controlli vocali, la strumentazione interamente digitale Digital Cockpit, la ricarica ad induzione per il telefono, tre anni di abbonamento al We Connect Plus. I prezzi dell’allestimento Executive con motore TDI da 190 CV, cambio DSG e trazione integrale 4Motion è di 45.800 euro (46.800 euro la Variant), fino ad arrivare a 50.000 euro per il diesel da 240 CV (51.000 la Variant). Le versioni Alltrack, disponibili con motore 2.0 TDI da 190 e 240 CV partono, rispettivamente, da 44.900 euro e 49.100 euro.

Volkswagen Passat
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
56
56
32
27
69
VOTO MEDIO
3,0
3.0125
240


Aggiungi un commento
Ritratto di 82BOB
26 giugno 2019 - 19:49
E il metano?
Ritratto di Pacifici976
26 giugno 2019 - 20:27
Quelli che votano 1casco magari vanno in giro con la tipo...
Ritratto di Am014
26 giugno 2019 - 21:00
1
Onestamente il prezzo in rapporto alla dotazione mi sembra eccessivamente caro: per un 2 litri, diesel con cambio automatico, Sw, è un minimo di dotazione per la tipologia di veicolo si arriva intorno ai 45.000 euro... troppi... con molto meno ci sono alternative valide e qualitativamente interessanti... VW mi sembra fuori mercato
Ritratto di tramsi
27 giugno 2019 - 00:02
Una segmento D valida alternativa a "molto meno"? Ad esempio?
Ritratto di Am014
27 giugno 2019 - 06:41
1
Ford Mondeo Opel Insignia Peugeot 507 Skoda Superb Tutte sotto i 40.000 euro con potenza, cavalli e dotazioni di serie che non hanno nulla da invidiare alla Passat; con quello che chiede VW prendi una Volvo V60
Ritratto di tramsi
27 giugno 2019 - 09:52
A parità di motorizzazione e allestimenti, non vedo grandi differenze: € 44.800 la Passat sw executive da 190 cv (con i i sedili in Alcantara anteriori riscaldabili, il navigatore Discover Pro con schermo da 9,2”, i controlli vocali, la strumentazione interamente digitale Digital Cockpit, la ricarica ad induzione per il telefono, tre anni di abbonamento al We Connect Plus + gli accessori già di serie sulla Business, incluso il climatizzatore a 3 vie) vs € 42.280 della 508 GT Line sw da 177, con una dotazione meno completa e il clima a 2 vie. La 508 non è disponibile a trazione integrale, la Passat contempla, volendo, anche questa possibilità. La Insigna sw Innovation 2.0 da 170 cv costa € 38.900. Al di là del motore meno potente, non ha la dotazione della Passat di cui sopra e alcuni accessori non sono nemmeno disponibili. Inoltre, come qualità sta sotto la 508. Rammento che in termini di qualità, la Passat è stata giudicata dalla rivista Auto "più premium di una premium"! La Superb sw da 190 cv offre, allo stesso prezzo della Passat di cui sopra, la versione L&K che ha tutto di serie, anche gli interni in pelle (nella Passat quelli di serie sono in alcantara).
Ritratto di Am014
27 giugno 2019 - 10:07
1
Con 37.900 ho un Insignia 2.0 177cv cambio automatico 8 rapporti, interni in pelle, sedili riscaldabili, sensori luci e tergicristalli, sensori parcheggio, telecamera posteriore, navi 8” , car play, cruscotto digitale, sensori corsia (keep Line), avvisatore acustico e frenata automatica, Wi-Fi a bordo, rilevazione segnali stradali, keyless, portellone automatico. Poi chiaramente dipende che uso fai dell’auto ed a che target di clientela ti rivolgi: io la uso per lavoro, percorro mediamente 50.000 km l’anno e la cambio ogni 3. Personalmente rilevo la qualità dal vivo e non per sentito dire: ho avuto da Alfa a Volvo passando per Volkswagen, Audi, BMW e Mercedes, tralasciandone molte altre perché l’elenco è lungo. Per me la qualità significa viaggiare comodi e non restare a piedi: io sono rimasto a piedi con BMW, VW Volvo e Chevrolet. Poi, la trazione integrale per il target d’utenza a cui si rivolgono questi veicoli ha un solo scopo: farti consumare di più.
Ritratto di tramsi
27 giugno 2019 - 10:14
Stai paragonando il prezzo di listino a quello chiavi in mano in concessionaria?
Ritratto di Am014
27 giugno 2019 - 10:31
1
No: io prendo le vetture a noleggio lungo termine; il prezzo è il listino da Configuratore sulla base del quale la società di noleggio fa offerta per il canone
Ritratto di tramsi
27 giugno 2019 - 10:47
Al listino (da configuratore della Casa) la Insignia sw Innovation automatica da 170 cv costa € 38.900 e ha gli interni in stoffa. Quelli in pelle con i sedili elettrici sono un optional da € 4.500. O si confrontano i listini a parità di dotazioni e motorizzazioni o si confrontano le varie offerte di noleggio.
Pagine