NEWS

Golf, auto regina in Europa

17 novembre 2009

La Volkswagen Golf si conferma l'auto più venduta in Europa e fa segnare ottimi risultati sia nel mese di ottobre, sia da inizio anno.

NUMERO UNO - L'auto più venduta in Europa? È la Volkswagen Golf (leggi qui la prova della Golf 1.4 TSI DSG). A rivelarlo sono i dati diffusi dalla Jato Dynamics, una società inglese di ricerche di mercato. La Golf non solo si è confermata l'auto più venduta nel mese di ottobre, ma anche nei primi 10 mesi del 2009. La Golf è l'auto che, rispetto allo stesso mese del 2008, ha fatto registrare un +45% con 54.093 auto vendute. Da gennaio a ottobre la crescita è stata del +23% rispetto agli stessi mesi del 2008.

Al secondo posto, nella “top ten” delle vendite in Europa si è classifica la Ford Fiesta (qui la prova della 1.4 TDCi e qui quella della 1.2 16V), che ha fatto segnare un 61,7% nel mese di ottobre e un +42,2% nelle vendite da inizio anno, sempre rispetto al 2008. Nonostante i numeri, l'utilitaria della Ford resta ancora distanziata dalla Volkswagen Golf per quasi 90.000 auto in meno vendute.

FRANCESI IN AFFANNO - Come mostrano i dati nella tabella (in basso), la più "fresca" Ford Fiesta (è stata presentata l'anno scorso) è riuscita a sopravanzare sia la Renault Clio (debutto nel 2005, e "restyling" a maggio), sia Peugeot 207 (presentata nel 2006 e "rinfrescata" a giugno). Entrambe le utilitarie francesi hanno fatto registrare un incremento delle vendite a ottobre, ma rispetto ai primi dieci mesi del 2008 hanno perso in media il 15%.

Molto buono, invece, il risultato della Fiat Grande Punto. Grazie all'arrivo della "Evo", a ottobre ha fatto segnare un +38,5 e ha incrementato le vendite anche sui primi 10 mesi dell'anno: rispetto al 2008 sono state vendute quasi 31.000 auto in più. 

MERCATO SOFFERENTE - Come precisa David Di Girolamo, a capo della Jato Dynamics, "le case automobilistiche più famose e i mercati più importanti mostrano buoni risultati nei volumi di vendita, ma queste “performance” sono viziate dagli incentivi all'acquisto e rimangono ancora inferiori ai livelli del 2008". Insomma, dalla recessione economica non si è ancora usciti, e per il 2010 il mercato dell'auto sarà ancora sofferente. Specialmente se non sarà aiutato da finanziamenti governativi a sostegno della domanda dei consumatori.

Qui sotto la tabella con le 10 auto più vendute in Europa:

 

Top ten vendite in Europa a ottobre
Marca e modello Ottobre 09 Ottobre 08 Diff. ottobre 09-08 Gennaio-ottobre 09 Gennaio-ottobre 08 Diff. gennaio-ottobre 09-08
VW Golf 54.093 37.299 +45,0% 487.430 396.141 +23,0%
Ford Fiesta 41.371 25.578 +61,7% 398.669 280.270 +42,2%
Renault Clio 32.610 25.946 +25,7% 251.822 297.850 -15,5%
peugeot 207 31.099 28.477 +9,2% 308.998 360.739 -14,3%
Opel Corsa 29.715 24.172 +22,9% 300.468 314.459 -4,4%
Fiat Grande Punto 27.049 19.530 +38,5% 276.546 245.847 +12,5%
Fiat Panda 26.349 19.753 +33,4% 252.612 192.871 +31,0%
VW Polo 25.249 23.186 +8,9% 232.090 263.415 -1,8%
Opel Astra 24.762 19.361 +27,9 235.329 285.215 -17,5%
Ford Focus 24.365 26.771 -9,0 % 263.827 321.878 -18%

 

Aggiungi un commento
Ritratto di Al86
17 novembre 2009 - 20:46
Ma come mai la Grande Punto non rientra nella Top Ten delle auto più vendute, eppure tutti i fiattisti dicevano che avrebbe surclassato la concorrenza
Ritratto di El bocia
17 novembre 2009 - 20:57
...no guarda c'è la punto, dopo la opel corsa... quello che mi domando io è dov' è l' alfa mito? no perchè Alfonso quando parlavamo di numeri diceva che ne erano state vendute 75.000...complimenti a questa vittoria "fantasma"...
Ritratto di Al86
17 novembre 2009 - 21:04
Si ho visto che c'è la Punto ma non so se si riferiscano alla Punto Classic o alla Grande Punto, comunque hai ragione, non compare nemmeno la MiTo un'altra "campionessa" di vendite stando sempre ai fiattisti, mi viene il dubbio che nelle loro classifiche considerino solo le auto del gruppo Fiat
Ritratto di El bocia
17 novembre 2009 - 20:59
il nostro amico Renys84 parlava di "Orrori stranieri" nell' articolo dei colori dell' alfa milano...bhe, eccoli qui questi "orrori"...ha! ma forse la golf vende così tanto perchè non è ancora uscita la milano allora...ahahaha VW RULEZ
Ritratto di ste85gangy
17 novembre 2009 - 21:17
non ci credo.. la golf è un mito da quando è uscito il primo modello fino ad oggi.. l'alfa ha avuto alti e bassi più bassi che alti.. non credo farà paura alla golf
Ritratto di El bocia
17 novembre 2009 - 21:30
diciamo che la mia frase era "leggermente sarcastica" :)....
Ritratto di Al86
17 novembre 2009 - 21:43
La rovina dell'Alfa (e della Lancia) è stata la Fiat e solo ora pare di "vedere la luce in fondo al tunnel", almeno così sembrerebbe dagli ultimi modelli Alfa (147, 159, Brera, 8C, Spider e ora la Milano) anche se a volte con meccanica e assemblaggi non all'altezza del marchio
Ritratto di ste85gangy
17 novembre 2009 - 22:06
si quello che dici è vero la fiat l'ha rovinata però ancora possiede l'alfe romeo perciò..una volta l'alfa era quasi inbattibile aveva prestigio, ora il prestigio è della ferrari della bmw delle mercedes ma non certo dell'alfa romeo..ne deve fare di strada..
Ritratto di antonio.pgg
17 novembre 2009 - 22:10
Ciao ragazzi...da qualche mese ho una golf 6 2.0TDI, ormai mi sento viziato, la prima coso che vado a notare nelle altre macchine sono le plastiche interne e la cura nei minimi dettagli...come il gruppo volkswagen non c'è ne!!! alfa..si bella...sportiva, Fiat ottimo motore il 1.3multijet...ma per il resto hanno solo da imparare dal gruppo volkswagen!! il successo della golf è 1: i soldi che si sborsano li vale tutti neanche un centesimo in meno!!! Con l'uscita della Milano non abbiamo niente da temere..non arriverà mai all'altezza della golf...!
Ritratto di Al86
17 novembre 2009 - 22:23
Avevo una Golf III 1.8 presa usata e ti devo dire che dopo 11 anni era ancora come nuova, non uno scricchiolio, non un rumore e andava ancora come se fosse nuova senza mai dare problemi. Per quanto riguarda Fiat, sembra che ultimamente si sia accorta che non deve far fare ad Alfa cloni Fiat (l'ultimo la MiTo), ovviamente la strada è ancora lunga, ma se continua su questo binario è sulla buona strada, speriamo che anche per Lancia prenda questa strada.
Pagine