NEWS

Polo 1.2 TDI BlueMotion: consumi da record

30 luglio 2012

Il costruttore tedesco afferma di aver percorso con la Polo 1.2 TDI BlueMotion oltre 1.500 km con un pieno di gasolio in un test di consumi svolto su un percorso misto.

Polo 1.2 TDI BlueMotion: consumi da record

MEGLIO DEL DICHIARATO - Spesso le case automobilistiche vengono accusate di dichiarare consumi difficilmente eguagliabili nelle condizioni di guida di tutti i giorni. Un problema dovuto essenzialmente alle attuali regole di omologazione che non rispecchiano le condizoni reali (è al vaglio una revisione in sede europea, leggi qui). Per provare che, al di là dei dati dichiarati, la sua Polo 1.2 TDI BlueMotion è una vettura molto parca, la Volkswagen ha organizzato un test di consumo su strada: una vettura, strettamente di serie, secondo la casa, ha percorso ben 1.564 km con un pieno di gasolio. Una distanza che equivale a un consumo di 2,9 litri per 100 km (34,5 km/l), migliore del 3,3 litri per 100 km dichiarato dal costruttore.

Vw polo bluemotion 12 

OLTRE 1.500 KM - La prova è stata svolta in collaborazione con la società di revisioni e collaudi Dekra che si è preoccupata di sigillare il serbatoio carburante e verificare lo stato della vettura. Al volante della Polo 1.2 TDI BlueMotion si sono seduti a rotazione quattro istruttori della Volkswagen Driving Experience che hanno guidato l'utilitaria tedesca su un percorso misto (strade urbane, extraurbane e autostrada): sono partiti da Wolfsburg, passando per Lipsia, Monaco di Baviera, Stoccarda, Francoforte e Kassel, per fare ritorno al punto di partenza. A fine percorso la velocità media rilevata è stata di 84 km/h.

Vw polo bluemotion 4

CAMBIA NEI PARTICOLARI - Ricordiamo che la Polo BlueMotion è dotata di un 1.2 a tre cilindri turbodiesel da 75 CV abbinato al sistema Stop&Start e al cambio manuale a cinque marce. Secondo la Volkswagen è in grado di raggiungere i 173 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 13,9 secondi. La percorrenza media dichiarata è di 29,4 km/l, mentre 89 g/km è la quantità di CO2 emessa. Rispetto alle altre Polo 1.2 TDI, la BlueMotion è dotata di alcuni accorgimenti per ridurre i consumi come la rapportatura specifica del cambio, l'adozione di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e un kit estetico specifico che migliora l'aerodinamica.

> Volkswagen Polo: i prezzi aggiornati

> Volkswagen Polo: le prove di alVolante

Aggiungi un commento
Ritratto di anton79
30 luglio 2012 - 16:38
....sicuramente ...gli tdeski sono i migliori....e ci credo .....che anno fatto tutti questi km....spingendola.....e facendola andar in discese con il motore spento ...vergognia a loro x sapare certe bufolate.....questo 1.2 tdci...consuma mooltisimo.....meglio evitarlo.....
Ritratto di Josè
30 luglio 2012 - 18:32
anzichè gli, sarebbe meglio usare semplicemente i ;)
Ritratto di anton79
30 luglio 2012 - 22:09
lingua italiana non e a portata di tutti....quindi .....chiudete un okio.....meglio cosi ...okio non vede....cuor non duole..
Ritratto di Carlo Recla
31 luglio 2012 - 12:07
Fa piacere osservare i grandi progressi compiuti negli ultimi anni nel campo dei consumi delle auto, tanto che ora, pare impossibile, diverse auto consumano meno della maggioranza delle moto (e addirittura di molti scooter, specie se ancora a due tempi). Va tuttavia calcolasta con cura anche la differenza del prezzo di acquisto rispetto a vetture che magari consumano poco di più, perché magari coi poniamo duemila euro di risparmio ancora oggi se ne fanno di chilometri... e valutando altre proposte (il millecento Kia montato sulla Rio pare non sia male, per esempio).
Ritratto di wheat70
31 luglio 2012 - 11:44
@ anton79 Prima impara a scrivere in italiano poi impara anche a pensare ed in fine prima di pubblicare un commento rileggilo 10 volte
Ritratto di board90
31 luglio 2012 - 18:19
5
Abbi pazienza forse non è italiano..
Ritratto di paolo1979
31 luglio 2012 - 19:51
ti do pienamente ragione...sembrava un sms scritto di fretta e senza nessun rispetto verso la lingua italiana.
Ritratto di steinge
31 luglio 2012 - 14:06
io sono un ex possessore della polo in oggetto, è stata la migliore automobile della mia vita in termini di guidabilità, prestazioni e consumi, quella se bene guidata, ovvero senza tirare il collo e senza riprese eccessive, percorreva veramente 20km/l, 52 litri alla pompa, 1030-1040 km percorsi. I diesel di oggi tra FIP FUP FAP DPS EGR ABC TRALLLALLLALLLA e cavolate varie sono tappatissimi, consumano come petroliere e hanno prestazioni inferiori.. Cara vecchia polo mi manchi...tanto tanto
Ritratto di beppe81
31 luglio 2012 - 20:46
come ti capisco! ce l'ho ancora (è del 2005, 180mila km) e se potessi ricomprarla domani nuova ma identica la pagherei volentieri 15.000 euro nonostante sia un'auto progettata più di 10 anni fa. concordo pienamente: senza spremerla, ma non per questo andando come un nonno, fa 20 al litro. e a differenza delle prove delle case con il clima acceso e in condizioni assolutamente ordinarie! però se sul nuovo modello tirassero fuori un motore a gasolio un po' più performante la sostituirei con la nuova (si parlava del gtd col 1.6 da 130 cv, ad esempio), ovviamente sperando che sia all'altezza del modello vecchio. e dopo cosa hai preso?
Ritratto di steinge
31 luglio 2012 - 22:03
la mia è arrivata a 267mila km e poi mi ha lasciato perchè si è sentita tradita (avevo ordinato l'auto nuova), ricordati che la polo sente quando la tradisci, a me era saltato un iniettore. Ero andato in VW per prendere l'attuale polo 1.6 TDI 5P HIGLINE con DSG, xeno e tettuccio, senza radio, mi hanno sparato solamente 25000€, costava meno la GTI 3P, volevo ripiegare su quella, poi ho scoperto di diventare papà, allora ho cambiato genere, ho comprato una Opel Astra Sport Tourer 1.7 CDTi 125 CV, un chiodo in termini di prestazioni, immaginati scendere dalla Polo e salire li, a basso regime è morta, poi entra il turbo e si sveglia, consumi? passiamo oltre, per contro l'ho pagata meno della Polo, mi hanno trattato decisamente meglio che in VW con l'usato, ed è super accessoriata. Sono molto contento dell'acquisto anche perchè non conoscevo il marchio e non ero mai stato su una opel. La Polo però mi è rimasta nel cuore
Pagine