NEWS

Con l'R-Design le Volvo mostrano i muscoli

27 marzo 2013

Da poco ristilizzate, le Volvo V60, S60 e XC 60 si arricchiscono delle versioni R-Design che aggiungono un tocco di sportività all’insieme.

Con l'R-Design le Volvo mostrano i muscoli

AGGIORNATE E INCATTIVITE - La Volvo ha presentato le varianti R-Design dell’appena rinnovata famiglia “60” (V60, S60 e XC60). Le tre vetture condividono gli elementi sportivi che incattiviscono non poco l’insieme. A partire dal frontale dove spicca la nuova griglia rifinita in nero opaco con l’emblema Volvo tagliato in diagonale da un listello in metallo e accompagnato dal logo R-Designed. Modifiche anche ai paraurti anteriori dotati di un labbro superiore a contrasto con il colore della carrozzeria che richiama la finitura dell’incavo delle luci diurne a led. La zona posteriore delle tre vetture è contraddistinta dal diffusore con doppio terminale di scarico integrato. I cerchi in lega sono da 19 pollici per la S60 e la V60, da 20 pollici per la Volvo XC60. Anima sportiva anche per gli interni con i sedili in pelle traforata e tessuto nero che riportano il logo azzurro “R” ricamato. 

Nella foto in alto la XC60, qui sopra la V60 R-Design.
 
LE T6 SCATTANO MEGLIO - L’allestimento R-Design è disponibile in abbinamento a tutti i motori a listino, dal 1.6 D2 da 115 CV (ad esclusione della Volvo XC60) fino al 3.0 V6 T6 da 304 CV e 440 Nm di coppia, la cui potenza può essere portata a quota 329 CV optando per il software Polestar. Inoltre i tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h delle tre vetture in versione T6 sono stati limati di qualche decimo: la V60 ferma il cronometro a 6 secondi (contro i precedenti 6,2), la S60 a 5,9 secondi (6,1) e la XC60 a 6,9 sec (7,3). Le Volvo V60 e s60 possono contare su un assetto ribassato di 15 mm e su ammortizzatori irrigiditi del 15%. Con le varianti “R”, che secondo le previsioni saranno scelte dal 10% degli acquirenti, la Volvo conta di abbassare l’età media della clientela. 

 

Aggiungi un commento
Ritratto di miscone
27 marzo 2013 - 18:55
1
spero possa essere la mia prossima auto ... stupenda!
Ritratto di Gianluu
27 marzo 2013 - 19:06
1
Molto belle, particolare il frontale e sportivo il posteriore.. Peccato non avere foto degli interni Saluti:)
Ritratto di Gianluu
27 marzo 2013 - 19:06
1
Molto belle, particolare il frontale e sportivo il posteriore.. Peccato non avere foto degli interni Saluti:)
Ritratto di ford 00
27 marzo 2013 - 19:16
Davanti non mi fa impazzire e dietro è stupenda
Ritratto di fabri99
27 marzo 2013 - 21:15
4
Come per le versioni normali, Volvo ha rovinato tutta la gamma eliminando i doppi fari... Queste versioni R-Line sono simili alle precedenti, quindi belle, mentre la XC60 è un caso a parte... E' orrenda! Davvero, è molto brutta... Brava Volvo, prima eravate particolari, ora siete anonimi. Saluti ;)
Ritratto di juvefc87
27 marzo 2013 - 21:50
dal nuovo restyling ci ha guadagnato, con l'r-design è spettacolare! ma le berline erano piu belle prima!
Ritratto di Chromeo
28 marzo 2013 - 02:59
La Volvo non è un costruttore tanto sportivo, a parte la C30 Polestar che non è mai andata in produzione
Ritratto di federix-5
28 marzo 2013 - 08:50
una volta la Volvo produceva le vere "R", la 850 T-5 R aveva 100 cv/litro nel '92 e correva nel BTCC, le successive serie V/S70 e S60 avevano 300cv e trazione integrale (stesso motori poi montato sulla Focus RS 500 e portato fino a 350cv), purtroppo la Volvo non ha mai messo in produzione le sportive più estreme che evidentemente sa fare come la C30 Polestar da 405 cv da te giustamente citata, la XC90 PUV che aveva, ai tempi, 650cv, ben 200 cv in più dell'allora Porsche Cayenne Turbo, la S60 Polestar da 508 cv e altre che al momento non ricordo per poi limitarsi, tristemente, a mettere una scritta R sui Diesel da 115 cv, che tristezza!!! Buona giornata
Ritratto di fabri99
28 marzo 2013 - 11:15
4
Beh, credo che si siano demoralizzati dopo aver visto la 850R comprata da James May per trovare la sorgente del Nilo... Avranno pensato di smettere di spendere soldi per macchine veramente sportive se poi fanno quella fine, meglio fare delle finte ssportive con dei pezzi di plastica, così anche se si distruggono fa niente... XD Ciao e buona Pasqua! ;) PS. Già che però ce ne vuole di furbizia a prendere una 850R per per l'Africa eh!
Ritratto di federix-5
28 marzo 2013 - 11:54
e pensare che di solito James May si vanta tanto di fare le scelte più sagge!!! per quanto mi riguarda aveva preso la macchina più bella e più veloce...davvero una gran macchina la 850!!! certo la versione R in quell'occasione...soffrivo nel vederla andare in pezzi
Pagine