Abarth 500 1.4 16V T-jet 595 Turismo

Pubblicato il 31 marzo 2014
Ritratto di piero gobetti
alVolante di una
Suzuki Swift 1.6 16V Sport 3 porte
Abarth 500
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
3
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Salve a tutti , come suggeritomi dall' utente rikolas qualche tempo fa ho deciso di richiedere un test drive della 500 alla abarth , in quanto ero rimasto un pò deluso dalle prestazioni e dalla guida della evo abarth . Fissato l' appuntamento mi reco in concessionario e qui con grande sorpresa e non nego anche di soddisfazione scopro che la vettura del test drive non è una normale 500 abarth ma bensì una 595 turismo davvero molto bella e" full full optional " nel gergo dei venditori .
Gli interni
Premetto che essendo un test drive non ho potuto conoscere appieno l 'auto ed avendo un tempo limitato a disposizione mi sono concenterato di più sull'auto in se e alla guida ,non guardando troppo gli interni e i particolari e sicuramente qualcosa mi sarà sfuggito ...Appena salito a bordo , rimango colpito dagli interni in pelle rossi , dal mio punto di vista davvero gradevoli anche se molto orientati all'estetica più che alla sportività avrei preferito un interno in alcantara . Il cruscotto si presenta bicolore , con le colorazioni nero e bianco .Molto originale il pomello del cambio , con un tipo di pelle simile a quella del volante , più ruvida e meno scivolosa rispetto a quella dei sedili al fine di avere una buona impugnatura. Non mi è molto piaciuta la strumentazione , con il contagiri e contachilometri nello stesso quadro , avrei preferito vedere in modo classico contagiri e contachilometri separati , inoltre essendoci poco spazio lo trovo molto "affollato " con al centro ora e data , temperatura esterna , temperatura acqua e quantità di benzina , a mio parere avrebbero potuto fare una strumentazione più leggibile e immediata come sulla punto ; per fortuna che almeno l indicatore di pressione della turbina ci sono arrivati a farlo in un altro quadrante separato . Il resto dei comandi come clima automatico (optional a pagamento presente sulla vettura in questione) , radio con comandi al volante , alzacristalli elettrici , luci ecc inizialmente dovevo abbassare lo sguardo a "cercarli" , ma ciò è dovuto al fatto che non ho mai guidato una fiat 500 , e la 595 se pur ben diversa è la prima 500 in assoluto che ho guidato , infatti dopo i primi 5 minuti la strumentazione e tutto il resto erano molto intuitivi e semplici . Davanti per essere una piccola utilitaria di spazio c'è nè , dietro è molto ridotta , dubito che ci stiano comodi due adulti . Purtroppo il baule non ho avuto tempo di guardarlo ma credo sia in linea con le altre vetture di questo segmento .
Alla guida
Una volta seduto al posto di guida , mi rendo conto che i bei sedili in pelle sono purtroppo sono solo belli e comodi ma non sufficientemente contenitivi e avvolgenti , anche la posizione di guida lascia a desiderare in quanto abbassando il sedile (prediligo una seduta bassa ) la pedaliera è molto infossata e distante , e avvicinandosi le gambe risultano molto vicine fino quasi a toccare sotto il volante , ho quindi dovuto alzare la seduta e durante tutto il test drive non ho mai sentito l'auto realmente "mia " . Inizialmente ho guidato in modalità normal , l'auto si guida molto fluida e il motore è molto generoso di coppia si utilizza bene persino in città e lo sterzo molto morbido e davvero comodo sembra di avere il city inserito.Inoltre grazie alla valvola fsd degli ammortizzatori koni anche i dossi e le buche vengono digeriti abbastanza bene e rispetto alla mia auto il comfort è migliore .Passando in modalità sport la turbina lavora a pressioni più alte , si ha una maggiore coppia disponibile già da subito e si ha una minore servoassistenza che rende lo sterzo della 500 abarth molto più gradevole nell'utilizzo sportivo . In questa modalità ho notato che il motore spinge davvero bene e forte gia dai bassi giri per poi sedersi inevitabilmente poco oltre i 5000 giri.Inoltre grazie al sistema di scarico record monza (1000 euro di optional sulla vettura in questione) è molto divertente farla "scoppiettare ". Durante il test drive sono giunto in una zona di raccordi autostradali e curvoni veloci vari , dove la precisione dello sterzo si è dimostrata a livello , come anche la tenuta di strada e l assetto . Molto corti i rapporti , come anche la mia in auto , ed è una cosa che mi piace molto personalmente . I freni sono davvero ottimi non si fa fatica ad arrestare la 595 , ad elevate velocità anche senza esagerare con i freni si riesce tranquillamente a farla rallentare in sicurezza . Purtroppo il cambio non l ho ancora trovato all'altezza , migliore che il 6 marce della evo ma obiettivamente su un auto del genere dovrebbe avere innesti ben più decisi . Nel globale posso dire che le sue doti migliori di guida sono : il motore , come già detto spinge molto forte e rispetto alla evo non ha quella fastidiosa erogazione simile ad un auto a gasolio , ora posso dire con certezza che prediligo nettamente il t-jet della 500 al multiair della evo . I freni davvero ottimi non ho fatto frenate esagerate ma mi sono sembrati davvero all'altezza dei 165 cv . Buoni lo sterzo e l assetto, peccato per il baricentro . Discreto il cambio , si potrebbe avere un cambio un pò più rapido negli innesti ma tutto sommato una volta presa confidenza non è così male.Bocciata a mio avviso solo la posizione di guida , la quale non "trasmette" nulla ed è molto da auto qualsiasi .
La comprerei o ricomprerei?
Nonostante mi sia piaciuta ben di più della punto evo abarth non me la comprerei mai , l auto che stavo utilizzando nel test drive tra i vari optional costava sui 24000 euro ed è a mio avviso davvero troppo. Il voto basso che ho dato alla qualità prezzo è dovuto al fatto che molte cose che ormai mettono su auto meno costose sono optional e il prezzo lievita di molto , troppo per una auto del genere.
Abarth 500 1.4 16V T-jet 595 Turismo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
0
3
0
4
VOTO MEDIO
3,2
3.166665
12
Aggiungi un commento
Ritratto di piero gobetti
7 aprile 2014 - 11:05
2
o se non si vuole strafare con quelle sportive esagerate e poco utilizzabili tutti i giorni (il loto pane è la pista ) , si può optare per una via di mezzo , che so una megane rs ecc ecc usate si trovano a prezzi inferiori di una 595 nuova ma è tutt'altra guida e ciclistica , senza contare che è una coupè
Ritratto di MatteFonta92
7 aprile 2014 - 11:16
3
Sì, forse ho fatto degli esempi un po' estremi, anche se comunque qualche Lotus Elise di una decina d'anni fa si può trovare usata a prezzi abbastanza "umani" (una Elise 1.8 del 2005-2006 viene valutata circa 10.000 €, per dire) e ci si porta a casa una sportivetta divertentissima da guidare e tutto sommato anche economica da mantenere, spendendo molto meno che una 500 Abarth nuova.
Ritratto di piero gobetti
7 aprile 2014 - 11:30
2
non l ho mai guidata ma vedendo come girano le lotus varie è tutt'altro pane ...l'altra settimana per curiosità ho provato una civic ek9 1.6 vtec 160 cv ....l auto in questione aveva 140000 km e costava 4 mila euro , a mio giudizio se si guarda il divertimento che offre e la bassa spesa di acquisto e manutenzione (un vtec a 140000 km è nuovo) un auto del genere "polverizza " la maggiore delle seg b pepate in commercio ... purtroppo non riuscirò a scrivere una prova dell'auto xkè quelle da me provata aveva sedili omp da rally , i sedili dietro erano stati rimossi , senza clima e autoradio , assetto a ghiera regolabile durissimo e rigidissimo , scarico , aspirazione ecc insomma era pronto pista quindi un articolo verrebbe sfalsato totalmente rispetto all'originale
Ritratto di baccio
4 aprile 2014 - 18:30
pero' che come si legge nella prova, il baricentro alto e la posizione di guida, anch essa rilazata... nn siano il massimo per una sportiva. Secondo me sono pecche non da poco, ma si sa che l auto perfetta non esiste, e tutte o da un lato o da un altro.. hanno i loro difetti.
Ritratto di piero gobetti
7 aprile 2014 - 11:18
2
la perfezione non esiste , tantomeno in ambito automobilistico , trovare un auto perfetta penso sia impossibile
Ritratto di fabri99
6 aprile 2014 - 19:11
4
La 500 Abarth mi è sempre piaciuta, ma costa davvero troppo per ciò che offre. Già la versione da 135 cavalli, ma soprattutto queste edizioni speciali o più potenti, hanno prezzi davvero alti... E in fondo cosa offrono? Sì, sono belle, alla moda e anche piuttosto vispe e piacevoli da guidare, ma per lo stesso prezzo ci sono hot hatch molto più grandi, potenti, veloci e anche divertenti, o addirittura auto sportive... Questa 595 ad esempio verrebbe a costare sui 24.000€: sì, è divertente e molto carina, ma il cambio non è dei migliori e la posizione di guida è da citycar... Piuttosto, per 25.000€, ci sono GT86(costa quasi 30k, ma una a km 0 o anche molto scontata la trovi anche a meno), MX-5 oppure hot hatch molto prestazionali, tipo Ibiza Cupra, Astra OPC, Focus ST e Meganè RS... Oppure, se vuoi un'auto simile a questa, c'è la Swift Sport, esageratamente divertente e meno costosa, o anche la Twingo... Costano parecchio meno anche le hot hatch "medie", tipo la stupenda Fiesta ST, la 208 GTi(ottima anche questa) e la Clio RS, tra le più nuove... E, per quanto la 500 possa essere carina e piacevole, non è all'altezza di queste auto... Sarà anche qualcosa di particolare(non più, visto che ne girano parecchie è più rara e particolare una Fiesta ST), carino, di tendenza e anche piacevole da guidare, ma non è all'altezza delle rivali dello stesso prezzo... Il discorso cambia, ma poco, per la 500 da 135 cavalli: costa attorno ai 20.000€, non poco ma nemmeno proibitiva, però ha solo 135 cavalli e le rivali sono molto più veloci, prestazionali e raffinate... Dovrebbe costare, per quanto buona può essere, sui 15.000€, massimo...
Ritratto di Rikolas
6 aprile 2014 - 19:43
La 500 abarth base costa poco meno di 18000€ e cn 2000€ insalli il kit 595 da 160cv come ho fatto io a suo tempo e hai una vettura divertentissima da guidare. Non fermarti solo ai numeri (che pur ci sno soprattutto nello 0_100), ma pensa alle sensazioni che da questa piccola macchinetta. Vetture più potenti c'è ne, ma poche riescono a dare lo stesso feeling di questa, capisci? Ne ho provate tante e in famiglia abbiamo anche una bellissima Giulietta QV, ma questa è più divertente perchè è molto nervosa, specialmente in uscita di curva cn il Torque Transfer Control attivato! Sbacchetta il muso, nervosissima e con uno scatto fulmineo tra i tornanti...bisogna provarla nel misto stesso per rendersi conto di quanto sia divertente. Clio RS, Opel OPC e company...potenti, si si, ma nn così divertenti come ci si può aspettare. Insomma le sensazioni valgono più dei soli numeri...
Ritratto di fabri99
6 aprile 2014 - 20:24
4
Beh, non sono convinto... Cioè: so che la 500 Abarth è una gran bella macchinetta e mi piacerebbe un giorno averne una, ma non ci spenderei mai tutti quei soldi... E' ottima, divertente e pure nervosa e non manca certo di brio, ma allo stesso prezzo ci sono auto che...ti danno più auto. Avete una Giulietta QV in famiglia, quindi userò quella come esempio... Innanzitutto complimenti, è una gran bella macchina, l'unica cosa che posso appuntarle è che dalla versione "normale" a quella più spinta, la QV, non cambia quanto le avversarie(mi riferisco all'estetica): mentre un'Astra quando diventa OPC è completamente diversa, la QV si fatica a distinguere da una Giulietta normale a prima vista... Comunque è un altro discorso. Quello che cerco di dire è che se spendo la stessa cifra, beh, preferisco la QV. Ti da più auto: anche se la 500 è ottima, divertente e davvero bella, la Giulietta è un passo avanti, è tutta un'altra auto, più veloce, più prestante, più grande e, sì, forse meno divertente, ma comunque piacevole, ma è di un'altra categoria. Se poi sto comprando un'auto per divertirmi nel week-end, magari la 500 ci sta, ma come unica auto, sinceramente mi sembra davvero troppo costosa... Le avversarie danno di più, è innegabile. Saranno anche meno divertenti(da quanto ho letto, la Fiesta ST è molto molto divertente), ma sono più performanti, raffinate e...sportive: questa 500 nasce sul telaio della Panda e ha una posizione di guida da citycar, inoltre non ha i sedili contenitivi di una sportiva ne tantomeno le prestazioni... Il divertimento c'è e rimane comunque un'auto vispa, ma dovrebbe costare sui 15.000€ per essere competitiva... Non so se mi sono spiegato, non offre abbastanza per ciò che costa, a mio parere...
Ritratto di piero gobetti
7 aprile 2014 - 11:15
2
se si parla del clio rs 1.6 nuovo sono d'accordo che non è il massimo ma se intendete il clio rs 2.0 non sono assolutamente d'accordo è una bomba nel misto quello !! nella versione rs light o gordini con telaio DIFFERENTE da un rs 2.0 "classico" cioè parliamo di una vettura un 2.0 da 200 cv a cui hanno dovuto studiare e progettare in renault sport un telaio apposta per differenziarla e renderla ciclisticamente migliore di un già ottimo 2.0 sempre da 200 cv ..parliamo di una vettura ciclisticamente al top quel telaio viene usato sulla versione light dai vari preparatori che la utilizzano per correre nei rally minori , ovviamente viene elaborato il motore , potenziati i freni ecc ma il telaio è quello !!
Ritratto di fabri99
7 aprile 2014 - 14:28
4
Cioè, sono d'accordo con te: la nuova è un po' deludente, la generazione precedente era veramente fantastica(anche se esteticamente è molto meglio l'attuale)...
Pagine
listino
Le Abarth
  • Abarth 500C
    Abarth 500C
    da € 27.750 a € 32.350
  • Abarth 500
    Abarth 500
    da € 20.500 a € 30.350
  • Abarth 124 Spider
    Abarth 124 Spider
    da € 36.000 a € 44.500

LE ABARTH PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ABARTH

  • Ripercorriamo la storia della Abarth dagli inizi, alla fine degli Anni 40, fino ai giorni nostri. Qui per saperne di più.

  • La casa dello Scorpione ha presentato a Palermo, in occasione della Targa Florio Storica le nuove versioni 2019 del suo modello. Qui per saperne di più.

  • Le novità estetiche per la nuova Abarth 595 non sono eclatanti. E anche i motori hanno guadagnato giusto qualche cavallo. Ma questa Gran Turismo in miniatura resta tra le auto più divertenti.