Abarth 500 1.4 16V T-jet 595 Turismo

Pubblicato il 31 marzo 2014
Ritratto di piero gobetti
alVolante di una
Suzuki Swift 1.6 16V Sport 3 porte
Abarth 500
Qualità prezzo
3
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
3
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
3
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Salve a tutti , come suggeritomi dall' utente rikolas qualche tempo fa ho deciso di richiedere un test drive della 500 alla abarth , in quanto ero rimasto un pò deluso dalle prestazioni e dalla guida della evo abarth . Fissato l' appuntamento mi reco in concessionario e qui con grande sorpresa e non nego anche di soddisfazione scopro che la vettura del test drive non è una normale 500 abarth ma bensì una 595 turismo davvero molto bella e" full full optional " nel gergo dei venditori .
Gli interni
Premetto che essendo un test drive non ho potuto conoscere appieno l 'auto ed avendo un tempo limitato a disposizione mi sono concenterato di più sull'auto in se e alla guida ,non guardando troppo gli interni e i particolari e sicuramente qualcosa mi sarà sfuggito ...Appena salito a bordo , rimango colpito dagli interni in pelle rossi , dal mio punto di vista davvero gradevoli anche se molto orientati all'estetica più che alla sportività avrei preferito un interno in alcantara . Il cruscotto si presenta bicolore , con le colorazioni nero e bianco .Molto originale il pomello del cambio , con un tipo di pelle simile a quella del volante , più ruvida e meno scivolosa rispetto a quella dei sedili al fine di avere una buona impugnatura. Non mi è molto piaciuta la strumentazione , con il contagiri e contachilometri nello stesso quadro , avrei preferito vedere in modo classico contagiri e contachilometri separati , inoltre essendoci poco spazio lo trovo molto "affollato " con al centro ora e data , temperatura esterna , temperatura acqua e quantità di benzina , a mio parere avrebbero potuto fare una strumentazione più leggibile e immediata come sulla punto ; per fortuna che almeno l indicatore di pressione della turbina ci sono arrivati a farlo in un altro quadrante separato . Il resto dei comandi come clima automatico (optional a pagamento presente sulla vettura in questione) , radio con comandi al volante , alzacristalli elettrici , luci ecc inizialmente dovevo abbassare lo sguardo a "cercarli" , ma ciò è dovuto al fatto che non ho mai guidato una fiat 500 , e la 595 se pur ben diversa è la prima 500 in assoluto che ho guidato , infatti dopo i primi 5 minuti la strumentazione e tutto il resto erano molto intuitivi e semplici . Davanti per essere una piccola utilitaria di spazio c'è nè , dietro è molto ridotta , dubito che ci stiano comodi due adulti . Purtroppo il baule non ho avuto tempo di guardarlo ma credo sia in linea con le altre vetture di questo segmento .
Alla guida
Una volta seduto al posto di guida , mi rendo conto che i bei sedili in pelle sono purtroppo sono solo belli e comodi ma non sufficientemente contenitivi e avvolgenti , anche la posizione di guida lascia a desiderare in quanto abbassando il sedile (prediligo una seduta bassa ) la pedaliera è molto infossata e distante , e avvicinandosi le gambe risultano molto vicine fino quasi a toccare sotto il volante , ho quindi dovuto alzare la seduta e durante tutto il test drive non ho mai sentito l'auto realmente "mia " . Inizialmente ho guidato in modalità normal , l'auto si guida molto fluida e il motore è molto generoso di coppia si utilizza bene persino in città e lo sterzo molto morbido e davvero comodo sembra di avere il city inserito.Inoltre grazie alla valvola fsd degli ammortizzatori koni anche i dossi e le buche vengono digeriti abbastanza bene e rispetto alla mia auto il comfort è migliore .Passando in modalità sport la turbina lavora a pressioni più alte , si ha una maggiore coppia disponibile già da subito e si ha una minore servoassistenza che rende lo sterzo della 500 abarth molto più gradevole nell'utilizzo sportivo . In questa modalità ho notato che il motore spinge davvero bene e forte gia dai bassi giri per poi sedersi inevitabilmente poco oltre i 5000 giri.Inoltre grazie al sistema di scarico record monza (1000 euro di optional sulla vettura in questione) è molto divertente farla "scoppiettare ". Durante il test drive sono giunto in una zona di raccordi autostradali e curvoni veloci vari , dove la precisione dello sterzo si è dimostrata a livello , come anche la tenuta di strada e l assetto . Molto corti i rapporti , come anche la mia in auto , ed è una cosa che mi piace molto personalmente . I freni sono davvero ottimi non si fa fatica ad arrestare la 595 , ad elevate velocità anche senza esagerare con i freni si riesce tranquillamente a farla rallentare in sicurezza . Purtroppo il cambio non l ho ancora trovato all'altezza , migliore che il 6 marce della evo ma obiettivamente su un auto del genere dovrebbe avere innesti ben più decisi . Nel globale posso dire che le sue doti migliori di guida sono : il motore , come già detto spinge molto forte e rispetto alla evo non ha quella fastidiosa erogazione simile ad un auto a gasolio , ora posso dire con certezza che prediligo nettamente il t-jet della 500 al multiair della evo . I freni davvero ottimi non ho fatto frenate esagerate ma mi sono sembrati davvero all'altezza dei 165 cv . Buoni lo sterzo e l assetto, peccato per il baricentro . Discreto il cambio , si potrebbe avere un cambio un pò più rapido negli innesti ma tutto sommato una volta presa confidenza non è così male.Bocciata a mio avviso solo la posizione di guida , la quale non "trasmette" nulla ed è molto da auto qualsiasi .
La comprerei o ricomprerei?
Nonostante mi sia piaciuta ben di più della punto evo abarth non me la comprerei mai , l auto che stavo utilizzando nel test drive tra i vari optional costava sui 24000 euro ed è a mio avviso davvero troppo. Il voto basso che ho dato alla qualità prezzo è dovuto al fatto che molte cose che ormai mettono su auto meno costose sono optional e il prezzo lievita di molto , troppo per una auto del genere.
Abarth 500 1.4 16V T-jet 595 Turismo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
0
3
0
4
VOTO MEDIO
3,2
3.166665
12
Aggiungi un commento
Ritratto di Rikolas
3 aprile 2014 - 09:16
Direi che hai fatto bene a provarla innanzitutto, perchè alla fine è la cosa migliore. Io fin da subito ho avuto un ottimo feeling con la vettura e sinceramente le emozioni che ti regala alla guida questa piccola spoirtiva, le puoi trovare solo su auto ben più potenti e costose, quindi sono contentissimo dell'acquisto che ho fatto. In merito ai sedili, volendo ci sono i Sabelt opzionali con spallette di contenimento molto più pronunciate. La strumentazione è bellissima così dato che ricorda quella della vecchia 500 (ricordiamoci che è un restayling del modello storico), ma da questo mese cambia totalmente questo aspetto: verrà la strumentazione sostituita con quella digitale, ovvero con schermo TFT a colori con funzioni di telemetria stile Alfa 4C! Da urlo! Ultima cosa importante per chi tiene a cuore il fattore "collezionistico": è un auto che può acquistare valore nel tempo perchè è un "cult", un "must" per gli appassionati del marchio. L'usato tiene tantissimo e se tenuta originale al 100% (e poche lo sono...errore che fanno molti!), può essere un ottimo acquisto di cui in futuro potreste rimanerne sopresi. Per quella cifra ci sono altre auto spesso più potenti (Clio Rs, Fiesta ST, Suzuki Swift Sport...) ma non riescono a trasmettere le stesse sensazioni di quest'auto e dopo poco tempo dall'acquisto invecchiano e si svalutano tantissimo, dunque è da pensarci (e poi diciamolo, sono così carine come la 500? Onestamente no). In conclusione la 500 Abarth è una vettura per una cerchia ristretta di appassionati "non occasionali", che cercano qualcosa di particolare, di unico, fuori dal coro delle solite sportivette tutto pepe...
Ritratto di piero gobetti
3 aprile 2014 - 18:34
2
come già ti avevo detto allora , si può notare che non sei il semplice e medio possessore di 500 abarth , i quali si limitano a guardare i cv , ma sei un forte appassionato del marchio : ) ... io però se pur sorpreso dalla brillantezza e dalla spinta del t-jet e dai potenti freni è un auto che non mi ha convinto al 100 % ... sopratutto per queste cose : 1 ) come scritto nella prova non sono riuscito a entrare mai in sintonia completamente con il veicolo , l opposto di quello che è successo a te che hai subito avuto un buon feeling , probabilmente l avessi guidata una settimana di fila avrei avuto il giusto feeling con l'auto ... 2) come doti dinamiche se pur valida non mi da la sicurezza che ho sulla swift , non me la sento così "tra le mani " in parole spicce : ) ovviamente sono impressione personali le mie valgono meno di 0 non voglio denigrarla ci mancherebbe : ) sul resto concordo il valore dell'usato rimane alto , certo non è proprio economico l'acquisto di conseguenza anche l acquirente dell'usato come me deve pagarla più cara che le dirette concorrenti ... quella che ho provato probabilmente è una delle ultime con quella strumentazione analogica ( l'auto in questione aveva appena 3000 km !! )anche il venditore mi ha detto che se avessi dovuto ordinarla anche fra 2 o 3 settimane probabilmente sarei stato uno dei primi ad averla a strumentazione digitale !!
Ritratto di Moreno1999
4 aprile 2014 - 14:17
4
Di un'auto bella ma inutile. Già è inutile la abarth 500 normale, questa ancora peggio.
Ritratto di Rikolas
4 aprile 2014 - 15:23
giusto per sapere, dicci almeno l'hai mia provata e/o se hai abbastanza info per asserire che sia "inutile"... caspita, questo sito sembra sembra un ritrovo di "qualunquisti" e adolescenti senza esperienza alcuna, sconvolgente!
Ritratto di Moreno1999
4 aprile 2014 - 15:26
4
Se devo spendere soldi per una sportiva ne prendo una che non sia una citycar in versione tamarra. Poi la linea è pure bella, ma non vedo l'utilità di altre 500 che non siano quelle normali
Ritratto di Rikolas
4 aprile 2014 - 15:36
simili per soli 17.000€, se la trovi fammi un fischio, abbi pazienza! Provala almeno! In pista è un divertimento unico e regala emozioni da gokart, questo è i punto forte della vettura! "Tamarro" è chi prende la sua macchina (qualunque!) e comincia a pomparla all'inversimile senza criterio, talvolta con modifiche pericolose e inutili, con effetti scenografici di pessimo gusto quali luci led, cerchi colorati e spoiler improbabili! Quelle sono autentiche ragazzate! La 500 Abarth (e l'autore dell'articolo l'ha capito) è una macchina particolare, dedicata ad appassioanti NON occasionali, i tamarretti (pochi per fortuna) ne "rovinano" solo la sua reputazione ma c'è ne sono tanti come me che non la usa ne per fare il "fighetto" (tra i giovanissimi si dice così...), ne per tirarmela con nessuno, giacchè è una 500 nn un ferrari, ma sa darti emoziomi uniche e se ben tenuta può assumere valore nel tempo tra gli appassionati Abarth (il valore dell'usato è da record!). insomma, prima di giudicare un prodotto sarebbe almeno opportuno provarlo perchè non esiste una sotto 20000€ in grado di sfiorare i 220 Km/h e avere accelerazioni vicine ai 7"! Roba da vetture ben più potenti.... e costose...
Ritratto di Moreno1999
4 aprile 2014 - 15:57
4
E' una delle auto a cui ambiscono, insieme a Golf, Smart e MiTo. Le modificano fino a renderle orribili e posticcie e poi le guidano come dei pazzi, tagliando la strada e invadendo altre corsie in una maniera che nemmeno in Russia conoscono. Comunque non ho detto che sia una auto brutta, poco divertente o inguidabile (anzi, mi è simpatica), ho solo detto che non riesco a vedere la 500/500 Abarth in un altro modo che non sia come citycar modaiola o come vera sportivetta da pista, con rollbar, nessuna elettronica e un sedile solo (a Monza le ho viste girare ed erano fortissime). Comunque magari costasse 17 mila € la Abarth, a dire il vero la 595 arriva quasi a 25 mila e non è poco. Diciamo che la mia mentalità mi spinge a preferire auto "più auto" come la Focus ST, per non molti soldi in più hai prestazioni da sportiva e una versatilità normale da auto media. Poi se tu tratti con cura e da vero appassionato la tua Abarth buon per te (anzi meglio per te!), ma a me questa versione che è comunque da strada ma per essere una citycar che comprano i ragazzi incapaci di controllarla è troppo potente non mi dice molto quanto a razionalità: o è da città o è omologata solo per la pista...e li si che è una vera bomba! Ha anche un bel rombo.
Ritratto di Rikolas
4 aprile 2014 - 16:10
Ti dico: prendi una stock da 135cv con 17.000€ e gli piazzi il kit ufficiale 595 proposto dalla casa con altri 2000, totale 19000 e ti porti a casa la 595! 25000 sono le full optional e puoi farne tranquillamente a meno. Questione "Tamarri", purtroppo rovinano inutilmente la categoria ma non tutti lo sono (ci giro anche i ngiacca e cravatta quando la uso per lavoro!), ma l'errore che si fa è di "regalare" questa macchina a filgi di papà neo pteanti che le conciano in una maniaera indecente, questo si. Tornando in generale alla 500 abarth, in comune con la derivatacitycar ha ben poco, quindi non è adatta per la città (consumi, angoli di sterzata ridottissimi, rigidità eccessiva), ma piuttosto è maggiormente propensa all'uso pistaiolo e grazie al go-kart feeling riesce sempre a regalarti un sorriso. Comunque i gusti sono gusti e ci mancherebbe (la Fiesta per me è a-emozionale, una macchina comune), ecco perchè dico che questa vettura è SOLO per appassionati del marchio. Anzi, mi rivolgo ai "tamarri" della domenica: vi prego, non compratela! Se dovete rovinare la macchina, compratevi uno scassone, ma non questa...
Ritratto di piero gobetti
7 aprile 2014 - 11:23
2
anche se è un auto che non comprerei , da fastidio vedere 25 mila euro di macchina in mano a somari e bimbiminchia neopatentati che la conciano e la utilizzano a cazzo , o la usano solo per andare a fare gli aperitivi ...io con la mia non sono andato ancora in pista ma quando posso almeno una volta o 2 a settimana me ne vado in collina o montagna a farmi un po di curve e traiettorie , giusto per ricordarmi che ho preso la versione sportiva di un auto e non la comoda city car per andare solo a ballare e fare le cene in centro città
Ritratto di MatteFonta92
4 aprile 2014 - 17:35
3
Buona prova, non lunghissima (del resto l'hai guidata per poco) ma molto completa e scorrevole. Riguardo all'auto, non è un mistero che le 500 siano molto care (tutte, non solo le abarth), però esteticamente devo dire che nella categoria è difficile trovare auto più belle. La 500 Abarth comunque nemmeno io la comprerei, è veramente cara e, pur essendo indubbiamente divertente da guidare, non si tratta comunque di una sportiva vera (ricordiamoci che ha il telaio della Panda). Io se voglio divertirmi alla guida preferirei una sportiva a motore centrale (Lotus Elise, Alfa Romeo 4C, o, perché no, BMW i8); è vero, costano molto di più, ma credo che poi si verrà ampiamente ripagati in sensazioni alla guida.
Pagine
listino
Le Abarth
  • Abarth 500
    Abarth 500
    da € 20.250 a € 30.350
  • Abarth 124 Spider
    Abarth 124 Spider
    da € 36.000 a € 44.500
  • Abarth 500C
    Abarth 500C
    da € 22.750 a € 32.350

LE ABARTH PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ABARTH

  • Le novità estetiche per la nuova Abarth 595 non sono eclatanti. E anche i motori hanno guadagnato giusto qualche cavallo. Ma questa Gran Turismo in miniatura resta tra le auto più divertenti.

  • In pista è un bolide, specie col cambio a innesti frontali. Ma può anche circolare in città. Ecco la 695 Biposto, la più corsaiola tra le Abarth: velocissima e divertente, quanto costosa.

  • Prosegue la serie degli spot che hanno come protagonista la modella Catrinel Menghia.

Abarth 500 usate