PRIMO CONTATTO

Jeep Renegade: col 4x4 “ibrido” arrampica alla grande

La versione più “estrema” della crossover compatta è una plug-in hybrid da 241 CV, che non teme il fuoristrada impegnativo. Col recente aggiornamento cambia poco nello stile ma tanto nell’infotainment, ma si sono dimenticati la telecamera davanti.
Pubblicato 10 luglio 2024
  • Prezzo (al momento del test)

    € 46.900
  • Consumo medio (dichiarato)

    48 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    51 grammi/km
  • Euro

    6d
Jeep Renegade
Jeep Renegade 1.3 Turbo 241 CV Trailhawk 4xe
Una plug-in che ama “sporcarsi”

La Jeep Renegade Trailhawk 4xe del test (disponibile solo come plug-in hybrid a benzina da 241 CV) è la versione più adatta al fuoristrada  della compatta crossover nata nel 2014, che c’è anche 1.5 mild hybrid (le T4, da 32.900 euro) e plug-in da 190 CV (da 43.400 euro). Tutte sono state sottoposte a un leggero restyling, che più che altro ha riguardato il cruscotto (ora tutto digitale) e il sistema multimediale. Restano invariate le dimensioni (424 cm in lunghezza) e lo spazio, col bagagliaio delle plug-in che ha 21 litri di capacità in meno rispetto a quello delle mild hybrid (351 litri).

Ha passato un test impegnativo

Di modifiche estetiche non ce ne sono. La Trailhawk si distingue sempre per lo stemma sul portellone e per il logo Trail Rated sui passaruota (la casa lo riserva ai modelli che hanno superato i test fuoristradistici più impegnativi, sul Rubicon Trail in California). Il frontale è dominato dall’adesivo a contrasto sul cofano, dal gancio di traino rosso ed è reso ancor più massiccio dalla notevole altezza dal suolo. La luce a terra è di 20,1 cm, mentre le altre Renegade si fermano a 17,5 cm; questo (insieme al paraurti anteriore privo di spoiler) limita il rischio di “toccare sotto” quando si approcciano delle forti pendenze o il terreno è molto sconnesso. Gli angoli d’attacco, di dosso e di uscita sono rispettivamente di 28°, 18° e 28° (per le altre versioni sono di 19°, 16° e 27°). La Trailhawk dispone anche di piastre in acciaio a protezione del sottoscocca.

Schermo xxl e software potenziato

L’abitacolo non ha subito grandi cambiamenti e mantiene il look sobrio che lo ha sempre contraddistinto. La plancia, con la grande maniglia sulla destra che torna utile nel fuoristrada “duro”, è ben assemblata; nuovo il volante, con il logo della casa inserito in una cornice orizzontale. Le maggiori novità riguardano, però, l’infotainment con display di 10,1” (era di 8,4”) e il cruscotto digitale di 10,25” (scomparsi il tachimetro e il contagiri analogici). Lo schermo al centro della consolle (un po’ in basso) ha icone molto intuitive ed è svelto nell’eseguire i comandi, grazie al sistema operativo che ora ha una potenza di calcolo cinque volte superiore rispetto alla passata generazione.

Integrale ad elettroni

La Jeep Renegade Trailhawk 4xe è spinta da un 1.3 litri quattro cilindri turbo a benzina da 180 CV che muove le ruote anteriori tramite un cambio automatico a sei marce. Dietro c’è invece un motore a corrente da 60 CV (che garantisce così la trazione integrale senza ricorrere all’albero di trasmissione) alimentato da una batteria al litio da 11,4 kWh. Con la “pila” carica l’auto è pronta e scattante e può viaggiare in modalità totalmente elettrica fino a 130 km/h, mentre l’autonomia media dichiarata a zero emissioni è di 44 km (non molti). La massima potenza di ricarica accettata è di 7,4 kW; avendola a disposizione, la “pila” dovrebbe passare da scarica al 100% in meno di due ore.

Va dove vuole

Abbiamo messo alla prova la Jeep Renegade Trailhawk sugli sterrati del circuito off-road del centro prove di Balocco (dove, fra l’altro, eseguiamo i rilevamenti delle auto che testiamo). La Trailhawk si è dimostrata a suo agio anche in quei tratti in cui il fango comprometteva il grip, ed è avanzata senza intoppi nei guadi “gonfiati” dalle piogge. Un contributo arriva dalle gomme M+S di serie (che, per contro, limitano un po’ il grip sull’asfalto). Il meglio si ottiene selezionando la giusta modalità di funzionamento della meccanica; il sistema Selec-Terrain prevede quelle chiamate Neve, Fango, Sabbia e Roccia (quest’ultima riservata alla Trailhawk). Attivando poi la funzione 4WD Lock, il sistema ibrido garantisce costantemente la trazione integrale sulle quattro ruote (invece di far intervenire il retrotreno solo quando le ruote anteriori iniziano a slittare), mentre in 4WD Low le centraline agiscono per garantire la massima spinta in salita (non esiste un vero e proprio riduttore). Quest’ultima funzione ha dimostrato di funzionare molto bene nell’affrontare pendii ripidi, mentre in discesa ci si può affidare all’Hill Descent Control, che regola in automatico la velocità, scongiurando che l’auto prenda troppo abbrivio. Ottima anche la risposta delle sospensioni con un “molleggio” che incassa delicatamente i contraccolpi dello sterrato.

Manca la telecamera (davanti)

La Jeep Renegade Trailhawk dispone di serie del cruise control adattativo, della frenata automatica d’emergenza, del mantenimento in corsia, del monitoraggio dell’angolo cieco e dei sensori anteriori e posteriori di parcheggio. Si sente, però, la mancanza della telecamera anteriore (non si può avere nemmeno pagando), che tornerebbe molto utile anche in fuoristrada oltre che in manovra (visto che i massicci montanti disturbano e il lunotto è piccolo). In compenso, sono di serie fin dalla base Altitude il “clima” automatico bizona e Apple CarPlay e Android Auto con collegamento wireless. 

SECONDO NOI

PERCHÉ SÌ
  • Brio
    Con la batteria carica, i 241 CV si fanno sentire e l’auto ha una bella verve.
  • Capacità in offroad
    La trazione integrale ibrida lavora efficacemente e permette di affrontare senza timori anche il fuori strada impegnativo.
  • Sistema multimediale
    Il nuovo schermo di 10,1” è reattivo, facile da utilizzare e rende la plancia più moderna.
PERCHÉ NO
  • Posizione schermo infotainment
    È un po’ in basso e non è facile da trovare mentre si guida.
  • Telecamera (davanti)
    Non è disponibile. Tornerebbe utile nelle salite, nei guadi e nelle discese.
  • Visibilità
    Il lunotto è piccolo e i montanti ai lati del parabrezza danno un po’ fastidio.

SCHEDA TECNICA

Motore termico  
Carburante benzina
Cilindrata cm3 1332
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 132,4 (180)/5750 giri
Coppia max Nm/giri 270/1850
   
Motore elettrico anteriore  
Potenza massima kW (CV)/giri 45 (60)/n.d.
Coppia max Nm/giri 250/n.d.
   
Motore elettrico posteriore  
Potenza massima kW (CV)/giri 44 (60)/n.d.
Coppia max Nm/giri 250/n.d.
   
Potenza massima complessiva kW (CV)/giri 177 (241)/n.d.
   
Emissione di CO2 grammi/km  45*
No rapporti del cambio 6 (robotizz. doppia friz) + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 199
Accelerazione 0-100 km/h (s) 7,1
Consumo medio (km/l, cliclo WLTP) 48 partendo con batteria carica
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 424/180/172
Passo cm 257
Peso in ordine di marcia kg 1770
Capacità bagagliaio litri 330/1277
Pneumatici (di serie) 235/55 R 17
Serbatoio litri 36,5
Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
310
177
125
94
182
VOTO MEDIO
3,4
3.381755
888
Aggiungi un commento
Ritratto di Quello la
10 luglio 2024 - 15:06
46,900
Ritratto di Lele_1998
10 luglio 2024 - 16:33
3
Giustificatissimo... già lo schermo XXL vale almeno 8000 euro.
Ritratto di Quello la
10 luglio 2024 - 16:41
:-))) giusto, caro Lele!
Ritratto di Marcorder
12 luglio 2024 - 22:34
Per quella che in sostanza è una Fiat 500L, uscita 12 anni fa
Ritratto di Fortesque
10 luglio 2024 - 15:22
Il fuoristrada impegnativo è sicuramente meno impegnativo del listino.
Ritratto di andrea10
10 luglio 2024 - 15:22
Ah vabbé 48 K per una Renegade .. fanno bene i possessori dei vari Land Cruiser , Pajero Gran Vitara ecc a tenerle per oltre 30 anni ... ma io non me la prendo con chi le vende , ma con chi le acquista. Come abbonamento pay tv per il calcio , smartphone top di gamma ecc ecc ...Se ci son gli idioti che comprano ( e non parlo di chi può permettersi tutti ma del popolino ) fanno bene a spennarvi
Ritratto di Quello la
10 luglio 2024 - 15:35
Non ti chiedo come spendi tu i soldi, carissimo andrea, perchè se me lo dicessi magari potrei ritenerti idiot@ anche io, come fai tu con gli altri (e forse anche con me). Spero solo che tu li spenda per cose che ti piacciono e non solo per beni di mera sussistenza, tutto qui.
Ritratto di nano75
10 luglio 2024 - 17:57
10 minuti di applausi
Ritratto di andrea10
11 luglio 2024 - 09:18
Mi perdoni , non era il mio un attacco frontale e fare il giudice delle tasche altrui , anche perché finché non ci si lamenta o non mi chiedano soldi ognuno può e deve far ciò che vuole. Io magari preferisco spenderli in altro. Però , vendendo paradossalmente auto , dico che acquistando a qualsiasi cifra qualsiasi cosa dove arriveranno questi listini? Fino a quando si abbasserà la testa per far ingrassare sempre più società e manager? Per quanta tecnologia (ogni era ha la sua massima espressione tecnologica) a mio avviso sono fuori dal mondo 49 k per una renegade , senza neanche avere longheroni ecc ... Non ti danno più la possibilità di avere un fuoristrada a costi "umani" , ma neanche vetture normali ... Non mi si venga a dire che sia normale acquistare un seg,B 1.0 o 1.2 benzina ad oltre 20 K. Credo che ne usciremo con le ossa rotte
Ritratto di Quello la
11 luglio 2024 - 09:36
Sono d’accordo su tutto quello che scrivi, caro andrea, tranne su un dettaglio: io non devo perdonare nessuno. Non sono nessuno per giudicare :-)
Ritratto di bangalora
11 luglio 2024 - 18:06
Ovviamente non le do torto con la metà della cifra prendo un vero fuoristrada di 2mano un Nissan Patrol Gr una Mitsu sport o Pajero una Gran vitara o una Rav4 ve ne sono per tutte le tasche e cilindrate.
Ritratto di lovedrive
14 luglio 2024 - 08:31
andrea, ma con meno di 20.000,00 prendi anche una renegade base 0 km, non solo una segmento b.
Ritratto di Gordo88
10 luglio 2024 - 16:31
1
Visto il costo potevano almeno evitare di prendere il multimediale dal cinese sotto casa..
Ritratto di Lorenz99
10 luglio 2024 - 16:34
PROGETTO MODERNO, AERODINAMICA PERFETTA, E RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO ECCEZIONALE. E CON QUESTI MODELLI CHE SI RILANCIA LA PRODUZIONE IN ITALIA. IL GRUPPO DI AMSTERDAM NON SBAGLIA UNA MOSSA. COMPLIMENTI.
Ritratto di pmanto
10 luglio 2024 - 16:37
1
Sono il felice proprietario della versione 4xe limited 190 cv. La scorsa settimana a causa di un camion che ha invaso la mia corsia di una strada di montagna sono finito con il lato destro in un fosso molto profondo. Solo grazie alle 4 ruote motrici 4wd lock e 4 wd low sono riuscito ad uscire dopo vari tentativibda solo. Se avessi avutobuna vettura normale avrei dovuto aspettare il carro attrezzi. Grazie Jeep
Ritratto di andrea120374
10 luglio 2024 - 21:20
3
Hai detto bene "se avessi avuto un auto normale" .... invece no un cassone che di jeep ha solo lo stemma appiccicato
Ritratto di Balzar
11 luglio 2024 - 13:40
Grazie Jeep per avermi fatto risparmiare sul carro attrezzi ma nel quotidiano consumi troppa benzina! È meglio il contrario caro pmanto…
Ritratto di mika69
10 luglio 2024 - 16:38
Ma chi volete che la compri...
Ritratto di Fortesque
10 luglio 2024 - 20:42
Chi sta in montagna per davvero cerca questo genere di vetture. In VdA nelle valli si vedono quasi più Renegade 4x4 che Panda “normali”. Il mercato ormai è ristretto a poche vetture davvero integrali…chi ha vecchie Subaru, Suzuki, pandine etc. se le tiene strette perché il listino del nuovo è una mazzata nei denti.
Ritratto di mika69
11 luglio 2024 - 09:50
E gli serve un'auto da 240cv sul mercato da 10 anni, da 45.000 euro? Magari prendono una Suzuki.
Ritratto di Puppamelo
11 luglio 2024 - 18:56
si ma mica le comprano a 47 K .....trovi quelle vecchie diesel che avevano un prezzo alto ma umano ......adesso siamo alla follia
Ritratto di ALBARCA
10 luglio 2024 - 17:02
1
La plug-in non ha senso. Tanto peso in più, tanto spazio in meno per i bagagli, impossibilità di ricarica per chi abita in condomini. Molto meglio una vera e semplice Full Hybrid.
Ritratto di NeuroToni
11 luglio 2024 - 09:48
Non avrà senso per TE!
Ritratto di Puppamelo
11 luglio 2024 - 18:57
non ha senso per te ...per me sarebbe perfetta se solo costasse 25k anzichè 47
Ritratto di evilwithin
10 luglio 2024 - 17:46
Sembra ieri che la "base" pronta consegna la portavi a casa a 19/20.000. Avessi avuto la sfera di cristallo, nel 2020 avrei fatto scorta di auto per il resto della vita.
Ritratto di Fortesque
10 luglio 2024 - 20:44
Vero nel 2020 la Longitude te la davano a meno di 20K…
Ritratto di FABRIZIO1973
10 luglio 2024 - 23:09
si la Longitude, ovvero la base. Questa è una top di gamma, una Trailhawk. Anche gli amici tedeschi vendono la base a 20 e la top di gamma a 45/50
Ritratto di roby96
10 luglio 2024 - 17:47
Tralasciando il prezzo la linea è ancora moderna nonostante gli anni e anche molto "giocattolosa" a tratti massiccia, potrebbe essere stata l'erede spirituale della Fiat Campagnola ma in chiave moderna.
Ritratto di Quello la
11 luglio 2024 - 07:43
+1
Ritratto di Jimgoose
10 luglio 2024 - 19:01
ottimo,un bel pandone a 50.000 euro,il popolino ringrazia ed acclama il prodigio elettromeccanico e firma col sangue e le tasche vuote una pigna di scartoffie x averla..credo sia tempo di spedire fiat,stellantis o come cavolo si chiamano,definitivamente a fare in c..o,altro che incentivi...peggio delle zecche,e in cambio cosa danno?
Ritratto di BZ808
10 luglio 2024 - 19:06
Non ho capito, quanto fuoristrada si può fare in 4x4, quanta è l'autonomia?
Ritratto di Fortesque
10 luglio 2024 - 20:49
Il Rubicon Trail è lungo una 40ina di km e l’ha completato…io dico che un centinaio li fai.
Ritratto di BZ808
11 luglio 2024 - 07:22
Servirebbe un approfondimento sul sistema 4x4... a batteria scarica funziona? Il motore termico fa anche da generatore? Quanto incide la funzione lock sull'autonomia? L'articolo è un po' carente...
Ritratto di NeuroToni
11 luglio 2024 - 09:50
Certo che fa anche da generatore!
Ritratto di BZ808
11 luglio 2024 - 14:35
Ok, quindi sai dirmi come influenza questo le prestazioni fuoristradistiche a batteria scarica con la funzione lock attiva?
Ritratto di NeuroToni
12 luglio 2024 - 14:32
La batteria non arriva mai allo 0% e poi il motore da sempre una minina parte di energia alle ruote posteriori, altrimenti non avrebbe senso.
Ritratto di BZ808
12 luglio 2024 - 22:49
Però sarebbe interessante capire quanti cv si "perdono"...
Ritratto di 19andrea81
10 luglio 2024 - 22:12
Ma con il peso del motore e batterie sull'asse posteriore non si alzano più le ruote posteriori da terra quando si frena?
Ritratto di Maximilian-92
10 luglio 2024 - 23:21
2
No comment...
Ritratto di Rav
11 luglio 2024 - 02:40
4
Il prezzo è alto anche alla luce della tecnologia montata, peró almeno è 4x4 e alla fine ha una linea senza tempo che puó piacere o meno ma non invecchia. Dice ancora la sua. Certo da capire chi spenderebbe questa cifra per una macchina comunque non più fresca. È una versione che probabilmente compra chi ha proprio necessità di queste specifiche.
Ritratto di Kappa18
11 luglio 2024 - 05:08
Mai e poi mai spenderei queste cifre per un'auto del genere. Capisco perche' un caro amico di famiglia (molto, molto benestante), continui a tenersi il suo caro Pajero di 23 anni.
Ritratto di Quello la
11 luglio 2024 - 07:45
Siccome mi pare una situazione contraddittoria, caro Kappa, mi spieghi il comportamento del tuo amico? Grazie.
Ritratto di Kappa18
11 luglio 2024 - 08:23
Certo caro QuelloLa: il mio amico (o meglio di mio padre), ha una azienza di movimentazione terra e ghiaia. Ne ha tanti, ma proprio tanti, e non gli interessa apparire e spendere soldi in mezzi inutili.
Ritratto di Quello la
11 luglio 2024 - 08:42
Anche perché, probabilmente, avrà anche altri… ehm… mezzi nei vari garage di cui certamente dispone, caro Kappa :-)
Ritratto di Kappa18
11 luglio 2024 - 09:42
Guarda ti dico, fino a circa 5 anni fa girava ancora con un Fiorino rosso :) come auto da lavoro lavoro. Mentre i figli ovviamente uno gira con Audi A7, l'altro con un Velar. Ma il suo Pajero guai a metterlo in discussione.
Ritratto di AlphAtomix
11 luglio 2024 - 09:27
cavolo si arrampica ovunque! Così tanto che le foto sono fatte su una strada bianca...
Ritratto di Rosdan
11 luglio 2024 - 12:23
Chi compera un’auto che già sa non esistere più il prossimo anno? Oltretutto a quel prezzo!!!!
Ritratto di andreal1967
11 luglio 2024 - 13:02
2
Dovendo andare in Gagauzia (si esiste una regione che si chiama cosi) dove mi avevano detto che avrei dovuto accedere a dei paesini collegati con strade pessime, lo scorso anno ho preso un Honda crv 4x4 . La realta' superava la fantasia, sono finito in strade fangose dove affondavo fino ai mozzi anzi quasi ai parafanghi. Non parliamo poi di pietre sterpaglie e guadi. La girano con UAZ, vecchie lada qualche toyota. Mi immagino cosa sarebbe successo andando con una bella Renegade come questa. Certo la trailhawk ha le potenzialita' per muoversi nel fuoristrada ma poi, realmente , chi la porterebbe su percorsi del genere? una macchina da quasi 50K ... Per andare a sciare o fare le sdrade bianche , non c'e' bisogno di tutto questo hardware, tra l'altro assai complicato e forse anche delicato. Ci vuole roba semplice con meccanica robusta e meno elettronica.
Ritratto di Pandarmato
11 luglio 2024 - 13:02
La 2000 td 4x4 andava benissimo
Ritratto di Doraemon
11 luglio 2024 - 14:05
Costa come una Wrangler di 10 anni va ma ne vale (fuoristradisticamente parlando) nemmeno la meta. Il plug in è l’antitesi del fuoristrada. La jeep deve fare fuoristrada adatti a chi ha necessita di un vero fuoristrada. Mulattiere di montagna, sterrato senza strade ecc… come Jimny o le Toyota. Ah vero, quelle non sono più vendute in europa inquinano troppo.
Ritratto di Plk_123
11 luglio 2024 - 19:32
Chi decide i modelli fa produrre ha deciso che fuoristrada impegnativo oggi significa parcheggiare con una (massimo due) ruote sull'aiuola del marciapiede davanti alla scuola del figlio, per cui di conseguenza producono mezzi adeguati allo scopo: 241 CV, 17,7 quintali e 47mila euro. Forniscono anche dati tecnici come gli angoli di attacco per far capire se si può salire anche sul quel marciapiede alto che man.naggia mi rovina il fondo della Tesla se solo mi avvicino. Tutto il resto, come quella cosa che è "vado in montagna per mulattiere" è una cosa che non fa fighetto, quindi hanno deciso che non deve farla più nessuno. In montagna si va solo al rifugio con accesso carrabile e ristorante stellato in elicottero.
Ritratto di Merletti Felice
11 luglio 2024 - 17:47
Piu guardo queste pseudo fuori strada più mi convinco che non venderò mai la mia Jeep Cherokee del 2004. 100k KM tenuta benissimo, versione Limited 2.8CRD , part time, full time inseribili fino a 90 Km orari e con le ridotte.
Ritratto di AZ
11 luglio 2024 - 20:00
Ha fatto il Rubicon Trail. Certo, forse la parte asfaltata e un po' di sterrato, ma non il vero Rubicon Trail.
Annunci

Jeep Renegade usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Jeep Renegade usate 201810.90016.730151 annunci
Jeep Renegade usate 20191017.930271 annunci
Jeep Renegade usate 202013.40019.350291 annunci
Jeep Renegade usate 202113.90020.150318 annunci
Jeep Renegade usate 202215.49022.950130 annunci
Jeep Renegade usate 20233923.990131 annunci
Jeep Renegade usate 202420.90023.46025 annunci

Jeep Renegade km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Jeep Renegade km 0 201917.30017.3001 annuncio
Jeep Renegade km 0 202116.50020.1003 annunci
Jeep Renegade km 0 202257929.00051 annunci
Jeep Renegade km 0 202318.90027.260147 annunci
Jeep Renegade km 0 202419.20025.31082 annunci