PRIMO CONTATTO

Skoda Kodiaq: migliorano spazio e comfort, non la maneggevolezza

La seconda generazione della suv Skoda Kodiaq affina la formula: è ancora più spaziosa e offre tante soluzioni pratiche. Il 2.0 diesel da 150 CV spinge “vellutato” e non fa rumore. Così così l’agilità.
Pubblicato 11 aprile 2024
  • Prezzo (al momento del test)

    € 44.900
  • Consumo medio (dichiarato)

    18,9 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    140 grammi/km
  • Euro

    6e
Skoda Kodiaq
Skoda Kodiaq 2.0 TDI 150 CV Selection DSG
Anche ibrida (a benzina)

La seconda generazione della Skoda Kodiaq cresce in lunghezza di 6 cm, arrivando a quota 476 cm, e ripropone, migliorandoli, i punti di forza dell’auto che va a sostituire: tanto spazio, finiture curate e molte soluzioni pratiche che rendono più gradevole la vita a bordo, quali ganci, portaoggetti e comandi pratici da usare. La meccanica è quella della recente, ma più piccola, Volkswagen Tiguan (qui il primo contatto), con il cambio robotizzato a doppia frizione di serie per tutte. Quanto ai motori, ci sono le 1.5 mild hybrid a benzina da 150 CV (prezzi da 40.700 euro) e le 2.0 a gasolio di pari potenza (che costano ben 4.200 euro in più, invece dei 2.650 dell’auto appena pensionata). Il “duemila” c’è anche con 193 CV, abbinato alla trazione integrale: si parte da € 49.400. Essendo l’auto basata su un’evoluzione della meccanica della precedente Skoda Kodiaq, le prestazioni dichiarate sono praticamente identiche. Si distingue solo la 1.5: grazie all’aggiunta del sistema ibrido al quattro cilindri, secondo la casa, il consumo medio è calato di circa il 15%. Più tardi arriverà l’inedita 1.5 plug-in da 204 CV, che promette oltre 100 km con una carica di corrente.

Tutte ben dotate

Tre le versioni della Skoda Kodiaq. La “base” Selection che abbiamo guidato in versione 2.0 TDI da 150 CV è già ben dotata (di serie anche la guida semiautonoma e il “clima” trizona), ma per soli 600 euro conviene passare alla Executive: ha un più ricco sistema multimediale con display di 13” e navigatore, la vernice metallizzata e, a richiesta senza sovrapprezzo, i due sedili a scomparsa della terza fila (i posti diventano sette). La Style, che richiede altri 2.550 euro, è molto ricca: porta in dotazione i fari a matrice di led, la striscia luminosa tra i fanali e la mascherina con striscia orizzontale illuminata, l’allarme antifurto, il sedile del guidatore con regolazioni elettriche e memoria, l’accesso senza chiave, i cerchi di 19” e anche il portellone motorizzato. Quest’ultimo è davvero utile, dato che l’ampio sportello è un po’ pesante da sollevare a mano; l’accessorio è previsto anche nelle altre versioni, ma si paga 1.160 euro (nel ricco pacchetto Convenience). Completerà l’offerta, fra poche settimane, la Sportline che si riconosce per le scritte e altri particolari neri della carrozzeria.

Ancora più pratica

Fra gli optional, citiamo il piano di carico ad altezza variabile (190 euro) e il pacchetto Simply Clever Family. Proposto a partire da 600 euro, quest’ultimo prevede gli airbag laterali posteriori, la protezione automatica a scomparsa per non graffiare il bordo delle portiere, dei supporti per i tablet per i passeggeri della seconda fila, le tendine parasole avvolgibili posteriori, un portaoggetti asportabile sul tunnel posteriore e due cestini portarifiuti nelle tasche delle porte. Utile anche il pacchetto Simply Clever Cargo per il baule (180 euro): prevede due separatori nel doppiofondo, altrettanti ganci fermaborse supplementari nel bagagliaio, il fondo double-face (con un lato lavabile) e un set di reti fermacarico.

Una piazza d’armi

Lo spazio a bordo della Skoda Kodiaq è davvero abbondante: sul divano, anche chi è alto più di 190 cm dispone di tanto spazio per le gambe e sopra la testa (in altezza c’è un centimetro e mezzo in più rispetto alla Kodiaq appena pensionata). L’alto tunnel centrale, però, riduce l’agio per le gambe di chi sta al centro del divano. Pratico anche il divano, che scorre di ben 18 cm e si ribalta per dare accesso alla terza fila: come in tutte queste vetture, qui i centimetri non abbondano, ma è comunque possibile portare due adulti. Anche il bagagliaio è enorme e scegliendo i sette posti si perdono 70 litri (neanche tanto).

Doppia ricarica

I rivestimenti sono in tessuto, anche nella plancia davanti al passeggero e nei pannelli porta; con i pacchetti Design Selection si ottiene la pelle (€ 1.940) o l’ecopelle (€ 1.780). Tanti i vani, anche per il fatto di aver spostato la leva del cambio dal tunnel alla destra del volante, lasciando più spazio a disposizione. C’è pure una doppia piastra per la ricarica wireless dei cellulari, oltretutto ventilata per evitare surriscaldamenti dei telefonini, e sono numerose le prese Usb: quella accanto allo specchietto centrale è pensata per alimentare una dashcam. 

Pratiche rotelle

A differenza della “cugina” Tiguan, la Skoda Kodiaq non ha gli scomodi comandi a sfioramento per il climatizzatore, che è trizona: ci sono due pratiche “rotellone”, che integrano uno schermo e (premendole) possono gestire il riscaldamento e la ventilazione dei sedili. Un terzo pomello, al centro, permette di comandare fino a quattro funzioni a scelta, quali il volume dell’audio, lo zoom della mappa, la velocità della ventola e le modalità di guida.

Schermo reattivo

Promossi anche i comandi al volante, che usano bottoni e rotelle belli da vedere e facili da usare. Quelli per gestire gli aiuti alla guida sono tutti nello schermo a sfioramento (o nel cruscotto, usando i tasti al volante) e richiedono almeno un paio di passaggi per gestirli. Il display di 13” è reattivo, in bella vista e con menù abbastanza intuitivi. Peccato per il pulsante di avviamento: montato sul piantone dello sterzo, ha un che di posticcio.

Tanto comfort

La Skoda Kodiaq 2.0 a gasolio guidata è quella nella versione con 150 CV e la trazione anteriore. Il comfort è notevole: a finestrini chiusi il rumore del motore si sente appena, e cresce un po’ solo in piena accelerazione. Ridotti poi, i fruscii aerodinamici: in autostrada si possono percorrere molti chilometri in pieno relax. L’auto del test era sprovvista del pacchetto Performance (€ 850 o 950 nelle 4x4), che comprende le modalità di guida selezionabili, gli ammortizzatori a controllo elettronico e lo sterzo a demoltiplicazione variabile. Già così, comunque, la guida è rassicurante e gradevole: lo sterzo non è diretto ma sufficientemente preciso (merito anche delle gomme di 19”, optional da 580 euro e presenti sull’auto guidata) e il rollio non fastidioso. Certo, le rivali che offrono il retrotreno sterzante hanno una ben altra maneggevolezza, specie in manovra, ma non c’è troppo da lamentarsi.

SECONDO NOI

PERCHÉ SÌ
  • Comfort
    Comandi leggeri, valida insonorizzazione e un cambio dolcissimo: gli ingredienti ci sono tutti.
  • Praticità
    Tante le soluzioni intelligenti e numerosi i portaoggetti. Intuitivo gestire il “clima” e il cambio.
  • Spazio
    Abbonda in ogni direzione, anche nel baule.
PERCHÉ NO
  • Maneggevolezza
    In assoluto non è male, ma la differenza con le rivali che hanno il retrotreno sterzante è palese.
  • Portellone motorizzato
    Un’auto così attenta alla praticità dovrebbe offrirlo di serie. Invece, nella versione del test, è in un pacchetto ma piuttosto costoso.
  • Quinto posto
    Il tunnel ingombra parecchio: c’è poco spazio per le gambe di chi siede al centro del divano.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1968
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 110 (150)/3000-4200 giri
Coppia max Nm/giri 360/1600-2750
Emissione di CO2 grammi/km 140
No rapporti del cambio 7 (robotizzato) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 205
Accelerazione 0-100 km/h (s) 9,6
Consumo medio (km/l) 18,9
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 476/186/166
Passo cm 279
Peso in ordine di marcia kg

1658

Capacità bagagliaio litri n.d.-910/2105
Pneumatici (di serie) 235/55 R 18

VIDEO

Skoda Kodiaq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
18
12
14
16
VOTO MEDIO
3,0
3
74
Aggiungi un commento
Ritratto di BZ808
11 aprile 2024 - 11:26
In VAG senza nafta non sanno stare... :-/
Ritratto di TDI_Power
11 aprile 2024 - 13:55
Meno male!
Ritratto di BZ808
11 aprile 2024 - 19:33
Ma anche no...
Ritratto di Mc9
12 aprile 2024 - 06:44
Con 3 figli quest'auto è tra le più spaziose al miglior prezzo e il motore è quasi obbligato. Vuoi un benzina su un'auto di 18 quintali?
Ritratto di BZ808
12 aprile 2024 - 10:20
Io la nafta nemmeno sul trattore! Ci sono metano e gpl per risparmiare! VAG sono iiniezione diretta di benzina, quindi niente metano, ma gpl si può...
Ritratto di TDI_Power
12 aprile 2024 - 11:51
Non risparmi nulla, Gpl consuma più di un buon turbo benza deve essere revisionato e ha poca coppia, chi usa l'auto per lavoro e viaggi il Diesel è il meglio in assoluto
Ritratto di BZ808
12 aprile 2024 - 14:52
Non risparmi? Ma stai serio? Con la coppia che ci devi trainare? Un rimorchio da TIR? La nafta è il più inquinante in assoluto!
Ritratto di jonnybee85
12 aprile 2024 - 12:46
Concordo mezzi di questo genere non devono essere dei generatori elettrici
Ritratto di BZ808
12 aprile 2024 - 14:54
Quindi gpl e metano si usano per generatori elettrici e basta? Non sapevo la mia Polo e la Mokka di una mia amica fossero generatori elettrici... chissà come facciamo a spostarci a bordo di questi generatori...!?!
Ritratto di Mc9
12 aprile 2024 - 18:21
Si fa alla svelta a mettere un impianto GPL (2.500€ post vendita?) ed eventualmente usare solo benzina a seconda dei vari prezzi
Ritratto di BZ808
12 aprile 2024 - 19:14
Che io sappia si possono montare impianti a gas sui mild-hybrid... bisogna vedere su questa, ma il 1.5 TSI in versione Euro 6d-temp è gasabile. Credo, ovviamente, dual...
Ritratto di jonnybee85
13 aprile 2024 - 19:08
No io intendevo le auto elettriche. Mi sono espresso male, sono un possessore di una Skoda octavia gtec
Ritratto di Quello la
11 aprile 2024 - 11:26
Esterno: in questa realizzazione male i fanali sdoppiati, brutto il montante C e bruttissimo il colore. Interni: belli, ottime le manopole per il clima e pare che i materiali siano di buona qualità. Motore adeguato. Prezzo adeguato. Per comprarla aspetto il restyling all'anteriore :-)
Ritratto di Trattoretto
11 aprile 2024 - 14:03
In effetti se togli il logo sembra una realizzazione cinese
Ritratto di nik66
12 aprile 2024 - 06:48
vero trattoretto, se poi uno spende 45k € per questa, allora perchè se ne spendo 20k per una dacia sono matto?
Ritratto di TDI_Power
12 aprile 2024 - 09:31
A me sa di coreano
Ritratto di redelsuv71
12 aprile 2024 - 11:50
Quoto
Ritratto di ziobell0
11 aprile 2024 - 11:33
diciamo che c'è "tanta roba", come auto da famiglia è perfetta. A patto di non guardarla mai frontalmente, con quel grugno inquietante
Ritratto di markb
11 aprile 2024 - 11:37
Avevo dato 3 volanti. Poi ho riflettuto una seconda volta sulla storiaccia del portellone motorizzato , ed ho abbassato a 2. Prezzi alti, ovviamente.
Ritratto di Leonal1980
11 aprile 2024 - 12:13
4
la concorrenza è più alta di prezzo, considera che di listono parte da 40700€, e il portellone elettrico c'è chi non lo vuole, perchè può dare problemi nel tempo. rifletti ancora va...
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 12:37
4
concordo, personalmente lo ritengo troppo futile e ci rinuncio volentieri
Ritratto di markb
11 aprile 2024 - 12:44
@Leonal1980. C'è da dire che sei molto simpatico. In un' auto pensata per famiglia/carichi/bagagli, avere il portellone elettrico PER ME è una cosa non da poco; accetto ovviamente che altri la pensino diversamente, ci mancherebbe. Ognuno riflette secondo le proprie esigenze e il proprio punto di vista, non necessariamente secondo il tuo.
Ritratto di fabrizio GT
11 aprile 2024 - 16:34
@markb Io giro con un hilux della Toyota e carico tavole da 5 metri e tubi da 6 metri per lavoro ed è lungo forse mezzo metro in più di questa lavatrice... E questa è un auto per famiglia.... E quanti ci siete in 15 persone??? E di questi 15 non c'è uno che apre un portellone mentre tu cariche le valigie della tua famiglia.... ahahahah Hai ragione tu ...40/50 k euro per una lavatrice senza l'oblò elettrico, non si può vedere!!! Chissà come facevano prima degli anni 2000 a fare a meno del portellone automatico....
Ritratto di Flynn
11 aprile 2024 - 16:49
Chissà come facevano nel 1960 a fare a meno dell'Hilux ...
Ritratto di fabrizio GT
11 aprile 2024 - 21:44
@Flynn Scusami ma il primo pick-up lo fecero su un model T della Ford nel 1925..... Esistevano carrozzerie che facevano esclusivamente solo il cassone.... Nel 1950 in america e in Giappone diventarono di produzione in serie e nel 60 già spopolavano in mezzo pianeta.... Certo da noi i pickup erano piccoli su base di automobili o piccoli furgoni tipo il fiat 242 ( se non ricordo male )... Lo hilux me lo passa la ditta per lavoro.... Pensa in famiglia ( 4 persone) la "prima"macchina è lunga 393 larga 170.... E ha 77 CV eppure ci giro tutta l'Italia facendo tratte da 1150 km andare e altrettanto a tornare....
Ritratto di Flynn
11 aprile 2024 - 22:22
Appunto, tutto evolve e la visione che tu sia fermo al vertice è puramente illusoria.
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 18:56
4
come fa ad essere lavatrice pure questa che è termica e pure diesel......
Ritratto di fabrizio GT
11 aprile 2024 - 21:29
@deutsch L'ho già detto altre volte... Ogni giorno o quasi esce una lavatrice.... Come quelle dell'unieuro.... Mi riferisco ai SUV suvvini suvvetti e suvvoni, mi riferisco alla forma che sono tutte uguali.... Per quanto riguarda il motore io sto a guardare, certo il termico è 100 anni che gira.... Le elettriche magari saranno il futuro? Non lo so , so solo che al momento non sono per tutti e che è una tecnologia acerba, un po' come i primi smartphone....
Ritratto di Mc9
12 aprile 2024 - 06:49
Se sei in 5 in famiglia cosa compri se non un sub di queste dimensioni? Ha 900 litri di bagaglio, motori termici adeguati e non costa una follia (a parità di carico bisogna andare su Range Rover, Q7, X7 e similari)
Ritratto di fabrizio GT
13 aprile 2024 - 06:03
Si può comprare solo SUV...sono spariti i monovolume e i multispazio...Certo che molto dipende dal portafoglio,per esempio vicino a me abita una famiglia con tre figli, di cui uno su passeggino, girano tutto l'anno con un fiat Qubo vacanza comprese...
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 18:59
4
hai ragione markb ognuno riflette le proprie esigenze che però non vuol dire la propria situazione, io pur avendo tre figli piccoli preferisco quello manuale. chiaro che si potrebbe mettere un motorino per il movimento elettrico per ogni cosa in auto ma mi sembra un'inutile complicazione (come per esempio i sedili elettrici). già sono complicato di suo ormai le auto moderne, il superfluo (secondo il mio pensiero personale) lo eviterei
Ritratto di ziobell0
12 aprile 2024 - 10:14
io infatti mi chiedevo, a parte le influencer e Oxy con le unghie dipinte, chi mai abbia bisogno del portellone motorizzato... che amebe
Ritratto di Stolto
11 aprile 2024 - 12:00
Cosi come per Superb, il nuovo corso non mi piace....
Ritratto di TDI_Power
11 aprile 2024 - 13:59
Sembra uscita dal centro stile coreano
Ritratto di Leonal1980
11 aprile 2024 - 12:18
4
a quel prezzo tiguan r-line con comfort pack tutta la vita !!
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 12:41
4
beh insomma..... la tiguan che dici tu costa 4000 in più ma non è la versione lunga che corrisponde alla kodiaq. la tiguan all space r line costa 52000 ma è il modello vecchio
Ritratto di alex_rm
11 aprile 2024 - 13:57
Per me esteticamente é meglio questa dell anonima tiguan
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 19:00
4
concordo, anche nella versione pre restyling
Ritratto di Nonmenefreganiente Dellevostreopinioni
11 aprile 2024 - 12:21
sacrilegio! montano un turbonafta da 193CV che oltre a viaggiare come un treno consuma anche poco... maledetti infedeli vaggari, non andrete in paradiso!
Ritratto di TDI_Power
11 aprile 2024 - 14:00
fidati che è ancora meglio il 200cv :D
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 19:01
4
basta che poi non ci si lamenta del bollo
Ritratto di Flynn
11 aprile 2024 - 12:35
E' un'auto pesante, alta e tende a rollare. Io la comprerei solo con il 4x4 da 193 CV.
Ritratto di 19andrea81
11 aprile 2024 - 12:36
1.5tsi vs 2.0tdi 150cv 12km/l vs 16km/l 4200€ differenza di prezzo 90.000km per recuperare solo dalla differenza di prezzo del carburante e consumi
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 19:02
4
mai capito perche all'interno del gruppo vw la differnze di prezzo tra il 1.5 benzina ed il 2.0 tdi è molto variabile
Ritratto di 19andrea81
12 aprile 2024 - 10:19
Sui mezzi più piccoli c'è meno differenza vero, probabilmente marciano sopra. Su un modello piccolo un motore diesel non è tanto importante ma su un SUV grosso e pesante si. Quindi vuoi il motore migliore? Allora paga! E la gente paga perché 90nm in più con consumi più bassi si sentono eccome
Ritratto di Pandarmato
11 aprile 2024 - 12:45
Gasolio!?? E l’inquinamento!???
Ritratto di TDI_Power
11 aprile 2024 - 13:48
tutto inquina anche l'elettrico, che si fa andiamo a cavallo?
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 19:02
4
pure quelli scoreggiano.... occhio
Ritratto di ALBARCA
11 aprile 2024 - 13:29
1
Con qualche listello in meno, la griglia anteriore è come quella della vecchia ottima serie della Suzuki S-Cross.
Ritratto di TDI_Power
11 aprile 2024 - 13:53
Hanno devastato un ottimo design solido con questa porcata di linea pseudo coreana, un cassone che sembra già vecchio, ho avuto il primo Kodiaq Bitdi, poi Superb e adesso mi tocca dire addio a Skoda :(
Ritratto di otttoz
11 aprile 2024 - 15:15
un mio amico ha fatto manutenzione ma non in VW e a 100.000 km il DSG è ''MORTO''...3500 euro di meccatronica originale...
Ritratto di otttoz
11 aprile 2024 - 15:16
VW del dieselgate...
Ritratto di Gordo88
11 aprile 2024 - 16:42
1
Forse era meglio se la faceva in vw..
Ritratto di Stolto
11 aprile 2024 - 16:57
no il cugino era referenziato...
Ritratto di Mc9
12 aprile 2024 - 06:52
Il DSG dovrebbe essere tra i più affidabili.. a me non ha dato nessun problema a 150.000 km
Ritratto di Vecchio Caprone
11 aprile 2024 - 15:55
Mamma mia, 12658 di massa, ottima per l'Uc...aina!
Ritratto di Flynn
11 aprile 2024 - 20:27
:-)))) sempre bello ritrovarti!
Ritratto di Vecchio Caprone
12 aprile 2024 - 09:53
grazie @Flynn, seguo e scrivo poco, ma 12658 Kg. di massa in ordine di marcia (ancora non modificati dalla redazione), mi hanno tirato dal letargo. Un saluto
Ritratto di Gordo88
11 aprile 2024 - 16:46
1
Un po carrozzona, del resto è una 7 posti.. però ha dei begli interni il tutto ad un prezzo non esagerato
Ritratto di giocchan
11 aprile 2024 - 18:31
Costa come la Kamiq (che di sicuro non ragalano...)
Ritratto di deutsch
11 aprile 2024 - 19:04
4
temo hai confrontato listini sbagliati. i prezzi sono ben diversi
Ritratto di giocchan
11 aprile 2024 - 19:40
Oopss - queste Skoda si chiamano tutte uguali... intendevo la Enyaq :)
Ritratto di Astra k
11 aprile 2024 - 20:28
Mi piace davvero molto,da tutte le angolazioni,pure dentro, buoni motori, secondo me la plug-in è il massimo! Peccato per le dimensioni per me decisamente troppo abbondanti.
Ritratto di bangalora
12 aprile 2024 - 07:01
Brutta
Ritratto di NITRO75
12 aprile 2024 - 08:31
E' pesantissima solo a vederla così........
Ritratto di Oxygenerator
12 aprile 2024 - 11:04
Perchè no ? Perchè è brutta come il peccato.
Ritratto di AZ
13 aprile 2024 - 17:33
Tutte le auto dovrebbero essere almeno ibride leggere. Soprattutto le diesel.
Annunci

Skoda Kodiaq usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq usate 201819.85022.4305 annunci
Skoda Kodiaq usate 201919.00028.0209 annunci
Skoda Kodiaq usate 202021.90028.74012 annunci
Skoda Kodiaq usate 202122.99928.23016 annunci
Skoda Kodiaq usate 202240.40040.4001 annuncio
Skoda Kodiaq usate 202334.50039.59010 annunci

Skoda Kodiaq km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq km 0 202445.15048.3603 annunci