PROVATE PER VOI

Fiat 500L: si va comodi e senza fretta

Prova pubblicata su alVolante di
settembre 2012
Listino prezzi Fiat 500L non disponibile
Pubblicato 13 maggio 2014
  • Prezzo (al momento del test)

    € 19.350
  • Consumo medio rilevato

    15,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    110 grammi/km
  • Euro

    5
Fiat 500L
Fiat 500L 1.3 Multijet Pop Star

L'AUTO IN SINTESI

Monovolume dal muso e dalla sigla che evocano la citycar 500, deriva in realtà dalla Punto (ma con sostanziali novità). In rapporto alle dimensioni esterne, che le permettono di muoversi agevolmente anche in città, lo spazio disponibile è davvero abbondante e, oltretutto, ben sfruttato. Il piccolo diesel 1.3 da 84 CV consuma poco e assicura prestazioni dignitose, ma a volte fatica contro i 1315 kg di massa in ordine di marcia. Discreta la dotazione di serie.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Dotazione
3
Average: 3 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

Tanto spazio ben sfruttato
A dispetto di numerosi richiami alla 500, la personalità della Fiat 500L è ben definita, e votata al comfort: si viaggia comodi in cinque e, grazie al divano posteriore scorrevole, con uno spazio efficacemente modulabile. A pieno carico è inevitabile chiedere gli straordinari al motore, che risponde con una buona erogazione ma senza sprint. Positivi i consumi: la 500L è poco assetata (anche se una sesta marcia avrebbe fatto comodo per l'autostrada).
 
Fiat 500L
 
Due modelli da sostituire in un colpo solo (Fiat Idea e Lancia Musa) ma con un nome “di peso” da spendere: la Fiat 500L è una monovolume dalle dimensioni compatte (la lunghezza è pari a 415 cm, la larghezza ammonta a 178 e l'altezza arriva a 167 cm) che ricorda la 500 nel frontale, contraddistinto da luci ovali e dal “baffo” cromato che ingloba il logo del produttore. Le analogie con la citycar finiscono qui, perché il corpo vettura è ben più grande e vivibile, mentre il design – giocoforza, visto il tipo di carrozzeria adottato – è meno sbarazzino: la fiancata presenta una linea di cintura alta, e i fascioni sottoporta contribuiscono, oltre che a riparare dai piccoli urti in parcheggio, a snellirne l'andamento. 
 
Le porte sono cinque, con un angolo d'apertura favorevole. La superficie vetrata è ampia, con i montanti laterali in vetro a garantire una corretta visibilità e a rendere luminoso l'abitacolo. La coda presenta un lunotto di ridotte dimensioni, i gruppi ottici a moderato sviluppo orizzontale e un fascione plastico inferiore che comprende retronebbia, portatarga e luce di retromarcia: l'ispirazione in quest'ultimo caso viene dalla Panda.
 
Il pianale della Fiat 500L deriva da quello della Punto, ma il progetto originario (del 2005) è stato radicalmente rivisto. Il passo cresce di 10 cm (ora è di 261); la zona posteriore e l'attacco della sospensione anteriore sono stati rinforzati e, nella parte bassa del frontale, è stata aggiunta una struttura per meglio distribuire l'energia cinetica in caso d'urto. L'irrobustimento è completato dall'uso di acciai ad alta resistenza per la scocca: sono il 74% del totale (sull'Idea arrivavano al 27%), con il 12% del tipo stampato a caldo. La monovolume italiana promette quindi una sicurezza passiva all'avanguardia.
 
A spingere la Fiat 500L, c'è il 1.3 a gasolio appartenente alla famiglia Multijet II: rispetto alla prima generazione, presenta il filtro antiparticolato posto in posizione ravvicinata rispetto al motore per migliorare la combustione degli elementi inquinanti all'interno del filtro (a tutto vantaggio del rendimento), e il sistema Stop&Start di serie. Sovralimentato con un turbo a geometria variabile, ha una potenza massima di 84 CV e una coppia di 200 Nm a 1500 giri: accoppiato a un cambio manuale con 5 rapporti, deriva dalla versione da 95 CV che equipaggia, tra le altre, anche la 500 e promette consumi estremamente ridotti.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Tanto spazio e soluzioni ben studiate
Promossa a voti quasi pieni: la 500L accoglie con disinvoltura cinque adulti e un buon numero di valigie: il divano posteriore scorrevole aiuta a scegliere cosa privilegiare. Per carichi extra-long è possibile anche abbattere il sedile del passeggero anteriore: non è l'unica soluzione da lodare. La plancia è ben realizzata, ma alcuni comandi sono fuori portata, e la leva del cambio è sin troppo lontana dal volante.
 
Fiat 500L
 
Plancia e comandi
Materiali e finiture sono di buona qualità, eccezion fatta per alcuni accoppiamenti approssimativi delle plastiche (ma va tenuto conto che l'esemplare provato era uno dei primi prodotti). L'ampia fascia lucida nel colore della carrozzeria snellisce la plancia della Fiat 500L e richiama quella della 500: ben vi si inseriscono il cruscotto e la radio opzionale. La posizione di guida è comoda, ma la leva del cambio è posta molto in basso (si rimpiange quella in posizione rialzata della 500) al pari dei comandi del “clima automatico” bizona (è lo stesso della Giulietta: costa 400 euro e prevede tre comandi rotativi oltre a spie minuscole). La strumentazione (completa e con indicatori analogici) risulta, in particolari condizioni di luce, poco leggibile; le alette parasole riparano poco dalla luce radente, perché sono troppo corte. Adeguati i vani portaoggetti nell’abitacolo: il cassetto davanti al passeggero è doppio, intervallato dalla fascia lucida e da un piccolo ripiano. Quello superiore è climatizzato, ma solo quello inferiore è illuminato. 
 
Abitabilità
Da questo punto di vista, la Fiat 500L è superdotata: la seduta è rialzata come su ogni monovolume, e cinque adulti trovano adeguata ospitalità. I sedili anteriori sono comodi (ma poco profilati: in curva trattengono poco) anche per lunghe percorrenze: il cuscino è regolabile in altezza e permette di trovare sempre una corretta distanza con il volante, che è regolabile anche in profondità. Peccato che il supporto lombare (a regolazione elettrica) si paghi a parte e che l'attacco delle cinture di sicurezza sia di tipo fisso. Dietro, la situazione è migliore di quanto le dimensioni esterne lascino supporre: il pavimento è piatto, e le due parti del divano frazionabile scorrono con escursione massima pari a 12 cm, così da potere modulare lo spazio tra passeggeri e bagaglio. L'unico neo è costituito dal sovrapprezzo necessario per avere il poggiatesta centrale (100 euro). Da ultimo, il tetto in cristallo opzionale non sottrae troppo spazio in altezza, che rimane adeguata anche per chi supera il metro e 80.
 
Bagagliaio
A sedili posteriori eretti, il carico varia da 343 a 415 litri: la bocca di carico è alta e larga, permettendo di stivare oggetti alti fino a 98 cm, larghi 98 e profondi da 63 a 75 cm. Il divano della Fiat 500L si ripiega senza sforzo (sui due lati vi sono un pistoncino e una guida per lo scorrimento): in questa conformazione, la capacità di carico arriva a 1310 litri. Abbattendo il sedile del passeggero anteriore, la lunghezza utile passa da 116 a ben 240 cm. Il piano di carico è piatto, regolabile su tre diverse altezze (così da creare un doppio fondo e un eventuale supporto per oggetti lunghi): lode ai progettisti, che non hanno cercato valori ai vertici della categoria d'appartenenza, ma hanno posto grande attenzione allo sfruttamento degli spazi, centrando in pieno l'obiettivo.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Basta non chiederle gli straordinari
Convince in città e tra le curve, ma il piccolo 1.3 si trova a disagio a pieno carico o nei sorpassi più impegnativi. In condizioni normali, per contro, è pronto, silenzioso e consuma poco; una sesta marcia, tuttavia, avrebbe giovato parecchio. A proprio agio anche in autostrada, la 500L frena bene e ha sospensioni un po' rigide; peccato che lo sterzo perda precisione con l'aumento della velocità.
 
Fiat 500L
 
In città
Le dimensioni della Fiat 500L non mettono mai in difficoltà; la posizione di guida e l'ampia superficie vetrata si traducono in una visibilità ottimale in tutti i frangenti, anche quando c'è da fare manovra in retromarcia. Lo sterzo è leggero; le sospensioni non sono morbide ma filtrano le asperità con nonchalance. Il cambio è supportato da una frizione che non affatica neanche nel traffico più intenso; peccato per gli innesti contrastati, specie se si cerca un veloce “prima-seconda” da semaforo. Il motore risponde senza ritardi e consente di stare al passo degli altri mezzi anche nelle situazioni più convulse, accontentandosi di poco gasolio: 14,7 km/litro è la percorrenza media che abbiamo registrato.
 
Fuori città
Emerge la scarsa potenza del motore in relazione alla massa della Fiat 500L (1315 kg in ordine di marcia): il piccolo 1.3 è economo (19,6 km/litro sono un ottimo risultato) e con buona propensione a guadagnare e a riprendere giri in quarta e quinta marcia anche da bassa velocità, ma nei sorpassi occorre prestare prudenza, perché spinta e allungo non sono certo quelli di una sportiva e aiutarsi con il cambio non serve granché. Da questo punto di vista, suona strana la scelta della Fiat di equipaggiare la 500L con la versione depotenziata del 1.3 da 95 CV destinato alla più piccola e leggera 500: magari 11 CV in più non avrebbero fatto miracoli, ma sarebbero tornati certo utili, e si sarebbe potuto ovviare ai consumi più elevati adottando una trasmissione a 6 marce dalla rapportatura superiore più distesa. Molto buono il comportamento stradale: la monovolume mantiene la traiettoria impostata tra le curve e anche le manovre più decise non compromettono la stabilità. I freni, infine, si rivelano pronti ed efficaci, con spazi d'arresto soddisfacenti.
 
In autostrada
Si sente la mancanza di una sesta marcia “di riposo” che avrebbe aiutato a contenere ulteriormente i consumi (che pure rimangono accettabili, con 13,2 km/litro) e comfort acustico (il motore “gira alto” a quota 3000, anche se fa sentire poco la propria voce): nel cambio accoppiato al Multijet II da 90 CV Euro 4, antenato diretto di quello che equipaggia la Fiat 500L, era prevista. La stabilità è buona e il rollio nelle curve ad ampio raggio, nell'ambito della classe d'appartenenza, è contenuto: peccato solo per lo sterzo, che perde velocità di risposta e precisione con il crescere dell'andatura.

QUANTO È SICURA

5
Average: 5 (1 vote)
La palestra vale cinque stelle
I rinforzi strutturali al pianale della Punto (da cui deriva) hanno fruttato alla 500L eccellenti risultati nei crash test Euro NCAP, anche per quanto riguarda i pedoni. L'unico ambito in cui la protezione è “marginale” è relativa al tamponamento. 
 
Fiat 500L
 
Abs, airbag frontali, laterali (solo davanti) e per la testa (davanti e dietro) sono di serie, così come controllo di trazione e stabilità; sul fronte-visibilità, di serie ci sono i fendinebbia con luci di svolta e gli specchi elettrici (riscaldabili e, per questo, utili in caso di clima avverso). Non sono previsti i fari allo xeno. I crash test dell'Euro NCAP premiano l'irrobustimento strutturale cui è stato sottoposto il pianale della Fiat 500L: la protezione per gli adulti è pari al 94% (l'unico rischio è quello di colpo di frusta in caso di tamponamento, perché la protezione è valutata come “marginale”), per i bambini al 78% (gli attacchi Isofix fanno parte dell'equipaggiamento di serie) e per la tutela dei pedoni in caso di investimento al 65%. In quest'ultimo caso, sono a rischio la zone del cofano subito sopra i fari e alla base del parabrezza.

NE VALE LA PENA?

4
Average: 4 (1 vote)
Pratica, spaziosa e sicura
Più che una grintosa “enfant terrible”, la 500L è una paciosa monovolume in grado di soddisfare in ogni frangente, dalla città all'autostrada, laddove bisogna coniugare dimensioni ridotte e spazio interno ampio. Più che sullo stile, punta sulla praticità. La dotazione di serie è discreta: tutto quello che serve c'è, e può essere arricchita attingendo al listino degli optional.
 
Fiat 500L
 
Necessaria una premessa: più che sorella allungata, è cugina giunonica (e alla lontana) della 500. La Fiat 500L punta le proprie carte non tanto sul design, quanto sulla praticità e lo sfruttamento dello spazio, pur ricorrendo a più di un richiamo stilistico alla citycar. A bordo, c'è spazio per cinque adulti e a soluzioni di pregio che rendono ancor più vivibile l'ampio abitacolo si contrappongono alcuni nei che penalizzano l'ergonomia complessiva. Il motore è regolare nell'erogazione, generoso nel salire di giri e poco assetato (pur se nella marcia autostradale una sesta marcia farebbe davvero comodo): messo alla frusta, tuttavia, si scontra con il peso non indifferente della monovolume italiana. Sempre sicuro il comportamento stradale, e lusinghieri i risultati conseguiti all'Euro NCAP. Il Pop Star è l'allestimento intermedio della gamma: tra gli accessori qualificanti ricordiamo il “clima” manuale, il cruise control, i fendinebbia con luci di svolta, i retrovisori elettrici riscaldabili e il servosterzo. Chi vuole di più può dare un'occhiata al listino degli optional, ben nutrito, o prendere in considerazione l'allestimento più ricco Lounge.

PERCHÉ SÌ

Abitabilità
Si viaggia comodi in cinque, con buon comfort e abbondante spazio a disposizione. 
 
Capacità di carico
Non è da record di categoria, ma le molte soluzioni per sfruttare lo spazio rendono la 500L ben sfruttabile da questo punto di vista.
 
Visibilità
La rinuncia ai montanti metallici si traduce in un aumento della superficie vetrata: il che significa che non esistono zone buie, neppure verso la coda.
 
Sicurezza
Convincono tanto il comportamento stradale, quanto i valori riportati nei crash test Euro NCAP.

 

PERCHÉ NO

Ergonomia
Scivola su alcuni particolari, dalla leva del cambio ai comandi del “clima” posti troppo in basso, dalle alette parasole corte alle cinture di sicurezza non regolabili in altezza.
 
Prestazioni
Adeguate a un uso tranquillo, ma in salita, a pieno carico o in sorpasso si sente la mancanza di qualche cavallo in più.
 
Cambio
Onesto e nulla più per quanto riguarda la manovrabilità e gli innesti, sconta la mancanza di un sesto rapporto che farebbe comodo specie nella marcia autostradale. 
 
Sterzo
Valido in città e nel misto (a patto di non adottare una guida troppo sportiveggiante), ha una risposta poco progressiva al crescere della velocità.

 

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm31248
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri62 (84)/3500
Coppia max Nm/giri200/1500
Emissione di CO2 grammi/km110
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio5 + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm415/178/167
Passo cm261
Peso in ordine di marcia kg1315
Capacità bagagliaio litri343-415/1310
Pneumatici (di serie)205/55 R16

 

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 5a a 3900 giri 163,8 km/h165 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h15,3 14,9 secondi
0-400 metri19,7113,6 km/hnon dichiarata
0-1000 metri36,4140,2 km/h 
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 4a35,8138,5 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a34,6138,8 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a7,7  
da 80 a 120 km/h in 5a16,4 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 14,7 km/litro20,0 km/litro
Fuori città 19,6 km/litro27,0 km/litro
In autostrada 13,2 km/litronon dichiarato
Medio 15,9 km/litro23,8 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 38,9 metrinon dichiarata
da 130 km/h 66,2 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 138 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,0 metri11,1

 

 

Fiat 500L
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
234
143
108
115
242
VOTO MEDIO
3,0
3.01425
842
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
13 maggio 2014 - 19:04
4
...posso descriverla in tre parole: orrenda, moscia, terribile.
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 19:08
..vende!!!!
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:44
solo in Italia! e un pò in Francia. In Germania manco se la filano!
Ritratto di Moreno1999
14 maggio 2014 - 14:46
4
Una era di un test drive e l'altra era targata Italia.
Ritratto di Moreno1999
14 maggio 2014 - 14:46
4
Una era di un test drive e l'altra era targata Italia.
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 20:02
ah adesso per i fiattari contano le vendite per definire buona un auto? strano...
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 20:19
..ho detto che e' buona?......ANZI TE LO DICO: E' UN'OTTIMA AUTO!!!!!
Ritratto di Moreno1999
13 maggio 2014 - 20:24
4
Come il latte scaduto! Rassegnatevi, quest'auto la comprano i nazionalisti e le neomamme: è orrenda e costa una caterva. Per non parlare della Living, che è filante e affusolata come il bidone dell'immondizia
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 20:35
questa macchina la comprano gli orfani di punto ,idea ,musa ,bravo e qualcuno la preferisce anche alla panda , rispetto alle rivali del segmento fa numeri più alti solo ed esclusivamente perchè ha alle spalle un mercato da segmento B come quello italiano e perchè all'interno del gruppo non c'è una moderna segmento B a listino come avviene per ford , opel e coreane !!
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 20:37
..le tue suddette auto che hai citato sn fresche di debutto pfua'!!!
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 20:41
la fiesta è del 2008 e aggiornata 2 anni fa ,la opel è del 2006 e aggiornata nel 2010 con nuova versione in arrivo , le coreane sono nuove o in arrivo , la punto è del 2005 ,rovinata nel 2009 e ancora peggio ora nel 2014 , vedi te infatti quanto vende una fiesta o una corsa rispetto alla fantastica punto !!
Ritratto di T.air Punto
14 maggio 2014 - 16:29
Posso anche essere d'accordo che la punto evo sia un passo indietro a livello di design rispetto alla grande punto, ma sei il primo a cui sento dire che la 2012 ė ancora peggio dellla evo. Sarà che dici sempre un sacco di boiate? Quando ti comprerai una macchina potrai parlare
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 16:38
ancora peggio la punto 2012 perchè nel frattempo è ulteriormente invecchiata e hanno ridotto la gamma motori, vendono ancora nel 2014 un auto che non ha la regolazione in altezza delle cinture ....
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 20:35
..il tifoso del roomster disegnato col cu.lo............
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 20:39
mi dispiace mentecatto ma la roomster non compete direttamente con la 500l e poi vale sempre lo stesso discorso ,in skoda nello stesso segmento hanno la fabia e la rapid non un sola moribonda punto
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 22:11
..ci piscia in testa alle Tue suddette supposte
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 22:52
ahahahahahah povero te
Ritratto di Moreno1999
14 maggio 2014 - 07:25
4
Certo che ci vuole coraggio a difendere le Fiat! "Non capisci nulla di auto!" - disse quello che perde tempo ad elogiare lancia y e fiat 500L, che non hanno neanche bisogno di parole perché si offendono da sole
Ritratto di Moreno1999
14 maggio 2014 - 07:25
4
Certo che ci vuole coraggio a difendere le Fiat! "Non capisci nulla di auto!" - disse quello che perde tempo ad elogiare lancia y e fiat 500L, che non hanno neanche bisogno di parole perché si offendono da sole
Ritratto di vinsex
4 luglio 2014 - 11:43
quest'auto è stata concepita non per essere bella ma per essere comoda in città e conveniente per chi la acquista... da quando le monovolumi sono belle? dai su...... vende perchè la sua linea non è orrenda, non consuma tanto e perchè gli interni sono ben fatti rispetto al vecchio stile fiat..... e non ci lamentiamo sempre dai... io non la difendo ma non la attacco neanche
Ritratto di PariTheBest93
13 maggio 2014 - 20:44
3
Che a te non piaccia esteticamente è un conto perché è un tuo parere, non è detto che tutti la pensino come te! Nemmeno a me fa impazzire e monovolumi dalla linea filante ci sono ben poche, perché l'esigenza di sfruttare al meglio lo spazio cozza con le linee "filanti"... Quanto ai prezzi, questi sono allineati alla media della categoria e in questa che devi valutarli...
Ritratto di wesker8719
13 maggio 2014 - 20:52
a me questa macchina fa pena ma appunto rimane mio parere ,certo inorridisco quando un fiattaro dice che è valida perchè vende e poi critica le volkswagen o le audi , la cosa più simpatica è che qualcuno qui dentro faceva lo sborone parlando di alleggerimento del pianale punto per questa auto ,apperò 1315kg in ordine di marcia ne fanno una piuma, bravi ad alleggerire le auto questi italoserbi !!
Ritratto di PariTheBest93
13 maggio 2014 - 20:58
3
Certo ho capito cosa intendi, come nel caso della Golf che le vendite non indicano la validità del modello e cose simili... Il peso è elevato perché l'auto è importata negli USA, per superare al meglio i loro crash test
Ritratto di Greycar
14 maggio 2014 - 00:01
Ed acuta. Hai saputo rispedire al mittente le loro stesse argomentazioni...
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 00:36
penso che funzioni come la 500 normale, le LORO sono + robuste, le nostre NO.
Ritratto di Greycar
14 maggio 2014 - 11:57
Togliamo di mezzo i gusti soggettivi. La Multipla poteva definirsi bella? Non credo proprio, eppure ha venduto tantissimo e ancora oggi si vedono girare per le strade Multiple addirittura vecchia serie (segno di affidabilità). Quindi chi compra la 500 L non lo fa certo per la bellezza stratosferica al primo posto (per inciso ci sono in giro auto più brutte). Tutto sommato è un buon compromesso linea-praticità. Dunque chi sceglie 500 L lo fa per altre doti, che sono poi quelle della Multipla, la grandissima abitabilità, la capacità di carico in dimensioni compatte, la luce interna, la praticità d'uso e l'economicità d'esercizio. Posso dire infine di averla osservata bene anche all'interno in quanto ne ho trovata una in visione presso la mia concessionaria Alfa Romeo e posso dire di aver trovato gli interni molto vivaci ed accattivanti (inserti in pelle, illuminazione ecc.).
Ritratto di Alex3984
17 maggio 2014 - 09:56
1
infatti non è per niente brutta certo secondo me è troppo alto al momento il prezzo della macchina e cmq come hai deto ci sono auto piu brutte su tutte le Dacia che sono di una bruttezza esagerata....
Ritratto di Moreno1999
17 maggio 2014 - 10:11
4
E sono meglio in quasi tutto.
Ritratto di Greycar
17 maggio 2014 - 13:19
Questa affermazione è infondata: le Dacia costano la metà non della 500 L ma di tutte le comuni vetture sul mercato; le Dacia non sono affatto meglio in quasi tutto, perché conosco uno che ce l'ha. Ribadisco il mio intervento precedente.
Ritratto di Moreno1999
17 maggio 2014 - 13:30
4
500L 1.4 Pop Star a benzina costa 17610 €. Dacia Lodgy (7 posti) 1.6 Laureate costa 12050 €. Dacia Sandero 0.9 TCe Laureate costa 10150, mentre 1.2 Laureate costa 9050 €, rispettivamente il 32%, il 42% e il 49% in meno. QUINDI UN MODELLO PARAGONABILE PER DIMENSIONI COSTA LA METÀ, MENTRE UNO PIÙ GRANDE 1/3 IN MENO. Te lo evidenzio in maiuscolo: IO RAGIONO CON I FATTI E CON I DATI, LE PAROLE IN CONFRONTO VALGONO BEN POCO. Ah e poi conosco più di uno con la Dacia e sono soddisfatti. E con questo chiudo. Spero di averti chiarito le idee, visto che le tue sono un bel po' più confuse.
Ritratto di Greycar
17 maggio 2014 - 21:10
Io non contesto i prezzi dei modelli Dacia che tu molto puntualmente riporti. Dico soltanto che il paragone andrebbe esteso e non assolutizzato. La gamma Dacia non ha rivali ed esce vincente in termini di risparmio in qualsiasi confronto. Quindi non metto in dubbio questo aspetto, ma dico che non può essere un parametro obiettivo perché ogni marchio uscirebbe perdente su questo specifico. Basta prendere la Dacia Duster. Non esiste una vettura di pari categoria che possa solo lontanamente competere a livello di prezzo. Ecco tutto.
Ritratto di 911 Carrera
19 maggio 2014 - 18:29
Dimentichi il Dokker, più compatto e von porte scorrevoli, costa, circa, 1.200/1.500€ in meno della Lodgy. La trovo validissima e meno goffa la Dokker.
Ritratto di Moreno1999
19 maggio 2014 - 18:38
4
Se so di avere ragione dimostro di avere ragione. E in realtà lo ho spento. Lui ha detto che le Dacia costano la metà delle rivali. Non di tutte, anzi, la Lodgy paragonata alla ix20 costa "appena" il 12% in meno. E ha detto che fanno schifo. Eppure ogni mese vendono il doppio di quello prima.
Ritratto di francu
15 gennaio 2015 - 14:51
ma dai la dacia e' fatta con materiali scadentissimi prende 3 stelle di sicurezza adesso non esageriamo,comunque la dacia la paghi per quello che vale come paghi per quello che valgono le altre generaliste,nessuno regala niente,tra la sandero e una punto esiste un abisso anche se la punto e' un progetto anziano non dire stupidaggini,la lodgy ti danno una panchina e un volante il resto lo paghi,a no fiat deve avere tutto come una bmw serie 7 al prezzo della dacia forse cosi vi andra bene
Ritratto di 911 Carrera
15 gennaio 2015 - 20:44
Sono 3 stelle solo i modelli base dei crash test precedenti. Oggi TUTTI i modelli offrono, di serie i 4 airbag e l' ESP a soli 300€, tutti 4 stelle, con l' ESP. La Lodgy offre DI SERIE : clima, controllo automatico velocità, vetri eletr. Ant. , sedile posteriore sdoppiato, 4 airbag, chiusura centralizzata, immobilizer. Esp a 300€. Il baule parte da 207 a 827 l. Tutto x 10.900€ x la 1.6 8v 85 cv. 13.150 il dci da 90 cv. 500L in più offre 5 airbag, sedile guida regolabile in altezza, ma OPTIONAL il clima che parte da 400€, che vanno a pari con i 300€ x esp su Lodgy, che offre il clima. Baule 500L 280/1480. Prezzi 16.000€ x l' 1.4cc da 95cv, benzina (niente 1.6 cc x Fiat). 18.200€ x il,1.3 cc da 85 cv diesel. In quanto a materiali sulle auto del G.Fiat (o come si chiama ora) c'è moltissima scenografia ma molta poca sostanza. Es. molte pellicole adesive di disegno pregiato a coprire plastiche scadentissime (Mito x tutte, l'hai vista la plancia senza l' adesivo in finto carbonio???. PLASTICA GRIGIA). La Dacia TUTTE proteggono bene i bimbi, la Panda (nata ieri), prende SOLO 4 stelle x la scarsa protezione dei bimbi, anche aggiungendo l' ESP (che solo ultimamente è diventato di serie, primi tempi optional). Il Dikker sarebbe il Doblò più che la 500L, e trovo il Dacia decisamente superiore, complice anche il progetto vecchio x Doblò.
Ritratto di 911 Carrera
15 gennaio 2015 - 20:58
Tutto a circa 5/6.000 € in meno a pari accessori. X la linea trovo brutte entrambi, Lodgy e 500L, preferisco x linea, il Dokker. Con quello che risparmio compro QUASI una Sandero 1.2cc da 75 cv. 7.900€. 12.400€ x la Punto 1.2 cc da 69cv. Purtroppo i crash test (che sono molto utili) , vengono fatti solo su modelli base, infatti se vedi la Sandero, con ESP di serie, offre 4 stelle. Lodgy e Dokker 3, ma solo xche' penalizzate dall' ESP optional. Verifica sui sito crash con e senza se non mi credi, TUTTE le auto (Panda una delle poche eccezioni) prendono 1 stella in più con l' ESP, anche C3 passa da 4 a 5. Ciao.
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 09:33
la versione usa è ancora più pesante in realtà , come per tutte le altre auto europee
Ritratto di napolmen
13 maggio 2014 - 22:08
..e forse capirai i motivi xke' vende!! Specie alle famiglie minkione
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:47
Prezzi nella media? una c3 picasso costa almeno 3.000€ meno!
Ritratto di PariTheBest93
14 maggio 2014 - 17:07
3
Parli proprio con un possessore di C3 picasso, il prezzo simile lo avrai solo con gli sconti di listino la 1.6 da 92cv viene 19100€ base...
Ritratto di camaro4ever
14 maggio 2014 - 18:54
3
scusa ma è noto a tutti che la Citroen applica praticamente sempre uno sconto di almeno il 20% sul prezzo di listino. Personalmente non apprezzo granchè nè Fiat nè Citroen, però fra le due sicuramente preferisco la C3 Picasso. La 500 L non aggiunge nulla.
Ritratto di FRANCESCOD1974
13 maggio 2014 - 22:54
Beh i gusti sono gusti ma almeno non è una fotocopiatrice made in vw, detto questo vende bene anche in europa e in america
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 00:39
A me sembra un frullato tra Cuban, C3 Picasso e Kia Soul o Suol che sia. Non vedo NULLA di originale, tolto il muso stile 500 normale.
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:49
hanno voluto seguire le ombre della mini con countryman, peccato che questa sia la mini degli sfigati...
Ritratto di napolmen
14 maggio 2014 - 15:19
..la countryman e' stata tolta dal Mercato x flop ergo?
Ritratto di camaro4ever
14 maggio 2014 - 18:58
3
a me pare di averla vista al NYIAS il mese scorso! magari mi sbaglio, ma mi sembrava proprio lei. Allo stand della Fiat, invece, l'unica cosa apprezzabile era la ragazza sulla "rotonda" della 500. Per non parlare degli americani che ridevano guardando dentro le altre 500 esposte...
Ritratto di wesker8719
15 maggio 2014 - 12:18
infatti hanno tolto la clubman dal mercato ,non la countryman ma ovviamente capozzi deve scrivere la balla del giorno ,poi vabbè secondo lui è un successo la 500l nel mercato usa !!
Ritratto di PariTheBest93
15 maggio 2014 - 12:23
3
La Paceman se la passa male come pure mini coupé e roadster..
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:45
D'accordissimo con te Moreno!
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:43
questo è il meglio che produce Fiat! Orrenda e sottomotorizzata!
Ritratto di domi2204
13 maggio 2014 - 20:00
meglio dal vivo, vista la non eccessiva differenza di prezzo bisogna andare necessariamente sul 1.6 105 o 120 sicuramente la scelta migliore per quest'auto.
Ritratto di oretaxa
13 maggio 2014 - 22:29
Un turbodiesel lento e dai consumi non eccezionali, causa la stazza dell'auto. Design (personalmente) orribile e soprattutto kitsch per il concentrato di stili che non legano niente tra loro: quando l'hanno disegnata, in fabbrica pare che stesse dilagando il virus gastro-intestinale. Ma invece di tormentarci con questo stile 500 in tutte le salse, non potevano rielaborare la Fiat Idea o l'ultima Multipla????????????? Della serie: come non farmi comprare una Fiat... soprattutto se costruite all'estero. Lavoro agli operai italiani!
Ritratto di MatteFonta92
13 maggio 2014 - 22:55
3
L'auto non è malvagia... è pratica, ben fatta e offre una buona visuale in tutte le direzione (di questi tempi non è poco). Peccato per la leva del cambio troppo bassa, il prezzo alto, la dotazione migliorabile e il motore un po' sottodimensionato; il 1.6 Multijet da 105 CV direi che è più appropriato alla mole dell'auto. Nel complesso comunque la reputo un'auto valida.
Ritratto di osmica
14 maggio 2014 - 00:01
Accipicchia che resultato. Cmq visto che secondo i soliti fiattari la nuova Twingo è copiata dalla Panda, perchè non è uno scandalo questo aborto che ha copiato l'aborto Countryman?
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 09:11
Con 27.000 vetture in tre mesi la 500L è semplicemente la best seller del suo segmento, con una quota di oltre il 25% dello stesso... E con una crescita percentuale sull'anno precedente di oltre il 40%, molto più alta per capirci di quella che hanno polo o golf (e senza dover ricorrere a montagne di autoimmatricolazioni come fa vw...) Comunque grazie per averci provato comica, le tue pagliacciate sono una pillola di buon umore quotidiana...
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 09:45
uhhhh la 500l è la più venduta del suo segmento con ben 27 mila unità in 3 mesi ? ma allora è un successo galattico ,ma chissà perchè cresce più della golf, sarà perchè la golf è sempre prima con vendite 6 volte superiori mentre questa deve salire da numeri miseri?
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 10:09
con sciocchi ciarlatani che non riescono a far pace con il concetto di percentuale, ma una cosa in cui la golf sicuramente primeggia è il numero di autoimmatricolazioni. Per questa generazione, poi, vale ancor di più che per le precedenti: rientrare dell'investimento dell'mqb sarà durissima, come già pronosticato da vari analisti del settore (seccamente smentiti da vag: il modo migliore per confermare queste ipotesi...)
Ritratto di gio.G
14 maggio 2014 - 10:37
20
Ma state zitti Fiattari ignoranti. La 500L fa schifo, è una macchina di merda senza lo straccio di un pregio e so quel che dico perche esattamente un mese fa mio zio ne ha regalata una a mia zia. 1.3 multijet pop star bianca col tetto verde lattementa. FA PENA. Non sto qui ad elencare i difetti senno dovrei occupare quanto meno 30 pagine. La nostra Golf 7 invece è stupefacente. Le Fiat non avranno mai neanche l odore delle Volkswagen o di qualsiasi altra marca. Hanno sempre fatto schifo e sempre lo faranno. E comunque quando siamo andati a comprare la Golf ce ne erano giusto 3 disponibili, invece per la 500L c erano vere e proprie distese di KM0 a un prezzo neanche basso. (15.000€ piu o meno)
Ritratto di Moreno1999
14 maggio 2014 - 17:39
4
Le Fiat fanno più che schifo. Sembra che alcuni modelli siano stati assemblati con la colla stick. Hai ragione a dire che le Fiat non saranno mai come le VW. A me non piacciono neanche quest'ultime ma è oggettivo che pur costando un po (ma non molto) in più rispetto alle rivali offrono una qualità percepita elevata e degli interni rifiniti a regola d'arte. Infatti vengono vendute a circa 10 mila euro in più con il nome di "Audi".
Ritratto di fiatfire
13 febbraio 2018 - 14:05
1
"In quanto a solidità le fiat fanno più che schifo" disse quello che va ad elogiare gli interni della clio 4, assemblati con lo sputo e con plastiche che si rigano solo a guardarle. Un po' di coerenza, vi prego.. poi l'estetica può piacere o meno, io la trovo gradevole.
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 10:37
le percentuali non servono a niente se in ballo ci sono numeri ridicoli ,è più importante cresce del 10% su 40 mila unità mensili che del 30% su 9 mila unità ,datti una ripassata di matematica troll del piffero !!
Ritratto di osmica
14 maggio 2014 - 10:35
La Golf e Polo non crescono quanto la 500l!!! Ma ti rendi conto che le Polo e Golf vendono ogni anno, da 30 anni? Diciamo pure che la Golf, solo in Italia, vende quasi il doppio della Giulietta ;) Ma sicuramente sono tutte autoimmatricolate. Fonte highwaytohell! Roba seria!
Ritratto di DS
14 maggio 2014 - 11:12
Ma secondo te chi compra una 500L lo sa che sta comprando una monovolume? Secondo me crede semplicemente di comprarsi una 500 a 5 porte (la pubblicità iniziale faceva di tutto per farlo credere oltretutto), io non credo che in molti la comprino in alternativa alla B-Max o alla Meriva, vedrai che con l'arrivo della X e sopratutto della + la 500L sarà quella che ne risentirà maggiormente. Sono pienamente daccordo con Wesker sul fatto che la 500L va a coprire la clientela che vuole qualcosa di più moderno di Punto e Bravo.
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 11:35
chi compra una 500L fa un ottimo affare; la cosa migliore è che l'affare lo fa anche chi lo vende cioè FCA avendone stabilito il prezzo. Chi copra una golf potrebbe fare dal punto di vista meramente economico un affare dato che può scegliere tra migliaia di autoimmatricolazioni a prezzi sottocosto... Non sono convinto però che in questo secondo caso lo faccia chi le venda (come si è già visto l'anno scorso: per vag aumenta il fatturato, cala l'utile: un affarone dal punto di vista finanziario...)
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 11:58
in vw vendono talmente sottocosto che riescono a fare utili anche in europa e soprattutto se vai in concessionaria più del 10% da una golf non te lo tolgono e idem per il resto della gamma
Ritratto di osmica
14 maggio 2014 - 14:02
Oggi la comprate a 20.000€, tra due anni la rivendete a 25.000€! Lo dice Highwaytohell!!!!! Accorrete!
Ritratto di oretaxa
14 maggio 2014 - 13:21
Sulle vendite hanno influito gli acquisti da parte delle società/società di noleggio. Il segno "+" del mercato negli ultimi 4 mesi è infatti dovuto a questo, motivo per cui c'è ancora molta preoccupazione: le famiglie non hanno i soldi per cambiare auto (e cercate di parlare tranquillamente...)
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 14:53
Per forza calano Punto, Bravo inesistente. Raccogli tutti i clienti fiattari che vogliono una fiat che sia più grande e moderna di una punto!
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 00:43
Non ha 1 voto a 5 stelle in pagella?, stracopia altre auto, e torna al cambio basso?, alto sulle city, basso su questa?. La strumentazione tonda e piccola, fa a botte con il resto quadrato, che dire, non fossi educato le righerei tutte quelle che ci sono in giro. Non si possono spendere 20.000 e. e oltre in una cosa del genere.
Ritratto di napolmen
14 maggio 2014 - 01:04
...che e' "solita zuppa di pan bagnato" costoso ove sportive meno costose gli fanno la "bua in pista" beh..fa' un po' ridere.....
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 01:21
Che sono le GT2 e 3, guidate da CHI LE SA GUIDARE, che si perdono le tue preziose Ferrari, sia in pista che fuori. La nuova 911 PDK accelera da 0-100 in 3.0s. Fa meglio solo l' Aventador 2.9 s. Se x meno costose parli della GT-R, resta imbattibile. Citamene 1 altra. Ciao. (tenendo sempre conto dei motori che sono la metà delle concorrenti, sia a cc che a cilindri, con 1 bel risparmio gestionale, ma offrono il TURBO, x chi lo vuole). Napol/men?...ho capito tutto...
Ritratto di napolmen
14 maggio 2014 - 02:02
..beato Te che capisci di auto dallo o a 100.....a me basta Una viper od corvette pronto corsa (visto che Citi la gt2)....senza scomodare Una "speciale" track day...!! A proposito buon motore a sbalzo!! Un'altra meta' prezzo?....una Bella zr1 Camaro che al ring ha umiliato la 911...
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 02:47
Sottolineo, portate DA CHI LE SA GUIDARE, sono superiori al 99% delle concorrenti. Chi guida abitualmente Ferrari, non saprà MAI sfruttare al max 1 Carrera. Chi guida solo Porsche sa sfruttare il "difetto" del motore a sbalzo a suo favore, con derapate controllate da PAURA, che fanno guadagnare parecchio rispetto alla classica frenata in stacco. Riscrivo derapate CONTROLLATE, e non fumo di gomme da pivelli.......ADDIO.
Ritratto di napolmen
14 maggio 2014 - 02:49
..derapano solo le Porsche!! Stammi bene
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 02:57
Possono derapare cosi, forse xchè sono le UNICHE AL MONDO a montare il motore a sbalzo posteriore su trazione posteriore?,( che tu stesso citi). Già....FORSE...!!!.
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 02:52
Cosa fa la "nostra" 458 ITALIA pre pista, con sedili in carbonio e cerchi forgiati, contro la 911, ma prendi anche la PDK turbo, se le GT2/3 sono troppo. Cosa fa???...(retorica, già sono andato a vedere, ciao...nè).
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 09:40
ci vuole tutto il tuo coraggio per criticare un'icona come la 911 mettendola a paragone con dei plasticoni made in usa che devono girare al ring con preparazione quasi da competizione per fare un tempo decente !!solo con la nuova generazione stanno cominciando a produrre qualcosa che possa sembrare un auto sportiva!!
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 10:16
in sciocchi bla bla dai soliti fun boy che dalle terga di chi è affetto da meteorismo... Intanto sono tre anni che la 458 alza trofei e porsche guarda dal gradino basso del podio (spesso il più basso essendo ripetutamente finita dietro anche ad aston martin...). Gli unici campionati in cui una 458 scompare di fronte ad una gt3 sono i campionati mono-marca: lì una porsche vince sempre (anche se spesso al pelo...).
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 10:35
ehhhh non si contano i trofei alzati dalla 458 italia ,no sono i campionati GT più importanti e quelli con più concorrenza come i Blancpain , ADAC GT master , il nuovo Tudor SC nato dalla fusione tra alms e grand am ...troll NP non sai una ceppa di competizioni ,non nominarle nemmeno !!
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 09:19
Proprio l'altro ieri è apparsa la notizia che la moglie dell'amico di Walker ha denunciato porsche per la totale mancanza di sicurezza della vettura su cui i due hanno trovato la morte... Immagino già la difesa degli avvocati della giumenta: "Ehi, signora, CHI LE SA GUIDARE, svernicia le Ferrari con le 911, non i pali della luce, quindi la colpa è di suo marito, ce lo ha confermato anche un poveretto italiano su un blog...". Peccato che, poiché sono anni che a Weissach prendono schiaffoni dalla 458 nel mondiale WEC (sia in Pro che in Am...): evidentemente non lo hanno ancora trovato questo supremo guidatore...
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 09:42
eh vincere il mondiale all'ultima gara dopo aver rimediato una figura pessima a le mans infatti è prendere a schiaffi, guarda riguarda alla 458 GT3 puoi parlare solo del WEC perchè nel resto dei campionati la 458 scompare !!
Ritratto di 911 Carrera
14 maggio 2014 - 01:24
...invece della solita minestra...Auto riviste, corrette e recuperate, vedi modelli Lancia. Che tristezza.
Ritratto di napolmen
14 maggio 2014 - 10:14
8c..telaio in carbonioe tranxale..qualcosa che la 911 nn sa' neanke cosa sia!!!!!!
Ritratto di wesker8719
14 maggio 2014 - 10:36
si e persino la carrera base la umiliava in pista ,la 8c aveva solo estetica e sound ma come guida e prestazioni faceva incredibilmente pena
Ritratto di camaro4ever
14 maggio 2014 - 19:10
3
certo la 8c di classe ne aveva da vendere, anche se le prestazioni erano quelle che erano. Quanto alle carrera, la nuova camaro Z28 se le svernicia ad una frazione del loro prezzo. E senza turbo.
Ritratto di Ivan92
14 maggio 2014 - 01:22
12
Prima cosa, esteticamente non mi piace, da nessuna angolazione proprio, ma questo è soggettivo, seconda cosa, prestazioni da lumaca, non dico che tutte le auto debbano fare lo 0-100 in meno di 5 secondi, però dai, 15,3 per arrivare a 100 km/h non mi immagino la ripresa dai 60 ai 130 quando c'è un rallentamento, praticamente per guidarla su una strada aperta bisogna tenere sempre l'acceleratore a fondo. La Dacia Sandero 0.9 turbo la svernicia proprio sia in accelerazione che in velocità massima costando la metà. Terza cosa, i consumi, su strada extraurbana buoni, ma in autostrada solo 13,2 km con un litro, praticamente consuma più della BMW 525d Touring da 218 cv a 130 km/h provata da AlVolante che ne fa 14,3 km/L, credo che non abbia la sesta marcia perchè inserendola il motore non sarebbe in grado di mantenere la velocità di crociera autostradale senza stare ad un alto numero di giri. Ed infine il prezzo, 19'350 euro? Mi dispiace ma a quel prezzo si trova MOLTO di meglio, se poi ci si avventura nel mercato delle auto usate non c'è proprio storia. Inoltre è assemblata in Serbia, nazione nella quale lo stipendio degli operai si aggira sui 300 euro, in cosa è meglio della concorrenza per costare così tanto? Vediamo invece i pregi, comfort, abitabilità, spazio, sicurezza, visibilità, capacità di carico e un motore che in città consuma relativamente poco, sembrerebbe proprio l'auto perfetta per i politici italiani, se invece di girare con le Maserati passassero alle 500L sarebbe meglio per tutti quanti, mentre per una persona comune comprare quest'auto con questa motorizzazione e veramente stupido, eppure in giro se ne vedono tante, mi piacerebbe essere illuminato da un possessore di 500L sul perchè della sua scelta.
Ritratto di oretaxa
14 maggio 2014 - 12:51
QUOTO IN PIENO c'è di meglio per quelle cifre. Il 1.3 Multijet è sottodimensionato, diciamo uno specchio per allodole utilizzato per far credere che costa meno delle altre. In realtà il motore 1.6 Multijet è il più adatto, a quel punto però sceglierei Nissan Qashqai e Skoda Yeti
Ritratto di domycol
14 maggio 2014 - 15:00
Decisamente d'accordo! Fiat fa pagare una vettura di segmento B al peso e al prezzo di una C con prestazioni di un scarsa utilitaria!
Ritratto di lucio 85
15 maggio 2014 - 10:21
6
il tuo discorso non fà una grinza... Perfetto in ogni suo punto
Ritratto di Il_Mao
14 maggio 2014 - 09:43
Quando andai a vedere la 500l rimasi deluso dal bagagliaio. Questo presentava un gradino fra la soglia di carico ed il pianale (come molte) che veniva azzerato dalla presenza del doppio fondo (come molte). Purtroppo però quando si abbassavano i sedili questi non erano a filo con il secondo fondo, bensi con il primo. In questo modo si creava un ulteriore gradino. Non aveva quindi la possibilità di presentare un piano di carico perfettamente lineare dalla soglia d'ingresso fino agli schienali. Cosa che, per una macchina del genere, trovai completamente assurda. E' ancora così? Perchè se fosse ci sarebbe da internare i progettisti (e chi compra l'auto). Trovo poi assurdo (ma non è un problema della sola Fiat, quindi sarò io a sbagliarmi), proporre dei motori diesel del genere.
Ritratto di Fedo
14 maggio 2014 - 11:41
Vorrei far notare ai vari denigratori che sputano su questo "schifo di macchina" che non tutti sono bimbiminchia che sognano la R8 e girano con la up! (gran esempio di stile invece) che il papi gli ha regalato per i 18; c'è gente con moglie e figli a cui non importa molto di chiudere un occhio sullo stile e a cui non glie ne po' fregà de meno se la loro macchina non ha vinto il Villa d'Este, ma semplicemente ha bisogno di una macchina che risponda alle necessità della famiglia. E questa macchina lo fa alla grande, spero che su questo siamo tutti d'accordo, ma vista l'ideologia di certa gente dubito... Poi che il motore sia fiacco ok, anche io preferirei il 1.6 senz'altro e neanche a me piace il fascione di plastica nera sulla "bocca" (uno dei motivi per cui dovendo e potendo opterei per la trekking piuttosto) ma la macchina va inquadrata nel suo contesto, nel quale risulta una buona macchina
Ritratto di oretaxa
14 maggio 2014 - 13:11
Sul fatto che sia pratica e spaziosa, non ci sono dubbi. Sul motore diciamo che il 1.3 Multijet non dovrebbero nemmeno proporlo su un auto di quelle dimensioni e peso. Sul design.... è veramente kitsch. Guarda, io ho un auto che è la regina del classico: Skoda Fabia II serie. Non si può certo definire di design sportivo o all'ultima moda, però come stile almeno è equilibrato. Senza infamia e senza lode. Come te l'ho scelta per altri motivi che non sono il design (affidabilità, spazio, accesso comodo, bagagliaio spazioso, motore 1.2 tre cilindri ricco di coppia in basso rispetto ai motori di pari cilindrata). Però questa 500L è proprio sgraziata: il posteriore sembra tamponato; poi sempre al posteriore c'è quella fascia nera che, forse avanzata dalla Punto I restyling "cinquecentizzata", è stata riutilizzata per quest'auto; profili cromati sparsi qua e là che contrastano con i montanti neri sportivi e le fasce di plastica protettive; interni da montagne russe con tutte quelle curve; anteriore con quei fanali stirati all'indietro. Se volevano fare una maxi 500, sicuramente i designer potevano fare di meglio. Per ora dopo la Nissan Leaf in classifica ci metto la 500L come bruttezza.
Ritratto di osmica
14 maggio 2014 - 15:05
Chiusi gli occhi, scartato il 1.3multijet, scartato il 1.4 aspirato, scartato il bicilindrico a metano da ben 85cv e 16s nello 0-100, rimane una monovolume come la concorrenza.
Ritratto di lucio 85
15 maggio 2014 - 10:23
6
Io, ovviamente parere ultra personale ma con 20.000€ io acquisterei una Leon Station Wagon, che di spazio sembri ne abbia di più sopratutto sul fattore bagagliaio... Ah sempre il 1.6Tdi intendo
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
14 maggio 2014 - 11:49
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di baccio
14 maggio 2014 - 13:55
Il gusto estetico, e' personale, quindi non si discute. Ma quando leggo che "questa macchina non e' fatta per essere bella, ma comoda, pratica", ecc. ecc... scritto dalle stesse persone che criticano ampiamente wv perché non si discosta troppo dallo stile nei suoi nuovi modelli, mi scappa da ridere. Comunque tanto per la cronaca, se cerco una macchina comoda, spaziosa, e con ampie possibilita' di carico mi compro una dacia, che e' piu' bella, INDUBBIAMENTE di migliore qualita', (tanto per la cronaca leggete sull ultimo numero di al volante, le lettere di due fiattari, addirittura uno in 15mila km su una panda ha rotto turbina e albero di trasmissione, tanto per non smentirsi sulla qualita' fiat), e costa anche la meta'.
Ritratto di Highway_To_Hell
14 maggio 2014 - 14:25
che il resto d'Europa non la mette in concorrenza con la dacia come fanno alcuni ciarlatani qui e la compra con gusto, pagandola anche di più... Il resto sono chiacchiere da poveretti: conta un pelo di più per FCA il fatto che molti ne siano felici possessori...
Ritratto di Raoul 4x4
14 maggio 2014 - 17:34
1
Concordo assolutamente la 500L non ha come antagonista il prodotto dacia.Posso capire che a molti non piace, posso anche capire che la motorizzazione può sembrare ( leggasi lo è ) sottodimensionata , ma personalemte la trovo una monovolume piacevole , con una personalità ben distinta e molto spazio a bordo, poi si sa , ognuno ha i suoi gusti e guai se così non fosse. Ho avuto modo di provarla, allestimento lounge con il propulsore che a mio avviso si sposa meglio all'indole dell'auto, vale a dire il 1.6 mjt , pronto nella risposta ed un allungo piacevole. Di media fattura anche gli interni, qualche sbavo negli accostamenti, ma tuttosomato passabile. Il prezzo , a mio avviso alto, purtroppo viene anche influenzato dalla domanda , che come sappiamo su questo modello è alta.
Ritratto di Mattia Bertero
14 maggio 2014 - 18:44
3
Continuo a definirla un cesso vero e proprio, poi il bianco di quella delle foto conferma di più quello che dico. Ad ogni modo non significa che non abbia la sua utilità anzi. Lo spazio a bordo è notevole pur avendo delle dimensioni compatte ed il prezzo lo trovo giusto per quello che offre. Inoltre i consumi sono ottimi per la stazza della macchina. Ma non la comprerei mai, piuttosto vado a piedi.
Ritratto di Roberto Carnevale
14 maggio 2014 - 19:24
Ma quando mai una monovolume può essere bella e filante? In giro non ne vedo (Citroen C3 Picasso, Renault Modus, Skoda Yeti, e compagnia bella). Le monovolume le acquista chi ha bisogno di spazio e confort a bordo mica per farci il fighetto. La 500L ha tutto quello che serve per la sua vocazione. Chissà poi perchè gli esperti delle riviste specializzate ne danno un giudizio positivo. Saranno pagati da Fiat? Non credo Sono solo più esperti ed obiettivi di tanti presunti scienziati criticoni per partito preso. E, per inciso, non sono un fiattaro (anche se non ci sarebbe niente di male).
Ritratto di lucios
14 maggio 2014 - 22:06
4
....anche questo 1.3 (ottimo per altre motorizzazioni) qui è troppo sottodimensionato. Ma come fanno a proporlo quelli della FIAT? E dire che, per colpa della mia ragazza, comincia anche a piacermi!
Ritratto di lucio 85
15 maggio 2014 - 10:08
6
Più la guardo ( sia in foto sia dal vivo ) più non mi piace ( per non dire di peggio ), però è un parere personale... Però mi chiedo solo come fà ad avere 122 voti sul STUPENDA... Ok può piacere ma definirla stupenda mi sembra parecchio esagerato ed "offensivo" per le auto che sono veramente stupende
Ritratto di PariTheBest93
15 maggio 2014 - 12:30
3
In effetti sarebbe carina un voto come "5 volanti d'oro", per le auto da sogno :D
Ritratto di baccio
15 maggio 2014 - 14:08
Se c' e' gente che ha dato 4 stelle a quella vasca da bagno della 4c, le poi benissimo da anche a quest aborto.
Ritratto di Giuseppe 77
15 maggio 2014 - 19:57
secondo me non si può guardare.
Ritratto di bubu
18 maggio 2014 - 19:44
sono stanco di leggere i soliti commenti contro qualsiasi cosa che sia fiat, da italiani! se non siamo noi i primi a credere in noi stessi di cosa ci lamentiamo allora? per di più quando i risultati sono buoni come questa 500L!
Ritratto di oretaxa
19 maggio 2014 - 13:44
Fiat è talmente patriottica che ha sede all'estero e produce la 500L all'estero. Lasciamo stare i discorsi del credere in noi stessi, visto che l'azienda ha creduto solo al suo portafoglio... Sì sì, c'è la globalizzazione e menate varie, bisogna creare multinazionali capaci di competere nel mercato globale bla bla bla come fosse antani, ma io di certo non andrò a rimpinguare le casse di FCa. Questo al netto della bruttezza della 500L
Ritratto di Greycar
22 maggio 2014 - 08:53
E aggiungo, ripetendomi, che la dote principale di questa vettura, così come è stato per la Multipla, non è certo la bellezza estetica! Sono altre le caratteristiche che la fanno apprezzare (a parte il fatto che questo è un aspetto molto soggettivo e che a mio parere in giro ci sono modelli anche più brutti...).
Ritratto di Greycar
22 maggio 2014 - 08:55
Con il commento precedente. Questo sistema colloca gli interventi come gli pare...
Ritratto di ullashi
21 maggio 2014 - 00:11
1
certo che 84 CV per spostare 1315 kg sono un po pochini... ma un motore decente no? e non mi riferisco al 95 cv!!! i motori 1,6 di una volta dove sono andati a finire? Mah...
Ritratto di lucios
22 maggio 2014 - 06:15
4
...a quanto una bella prova della 500L a metano? Nonostante il frullino!!!!
Ritratto di FRECCIABIANCOBLU3
27 maggio 2014 - 11:07
La versione provata è quella che ho io con pacchetto opening edition 19,5 KM/L dopo 30mila km. Materiali e montaggi ben fatti. Spazio immenso e modulabilità degli interni eccellente ed innovatiiva. Si distingue e tra i 18 ed i 25mila euro non esiste concorrente valida. Parsimoniosa, forse anche troppo piena di elettronica, oprtional e accessori di aujto di livello supeiore. Manutenzione dai costi eccellenti, provate una renault od una toyota, poi mi dite. Può piacere oppure no, la qualità c'è. E' bella per molti, altrimenti non ne venderebbero tante perchè il prezzo pesa almeno per il 10% on più sulla concorrenza. Chi gira su una macchina che non gli piace? un matto. Ok non ha una trazione posteriore con motore centralle, ma il motore è adeguato alle esigenze familiari. Unico neo? il tetto in colorazione nera aumenta di molto il calore interno, i cerchi da 17 in città come Roma si fanno vedere ma purtroppo si fanno sentire. Il fianco basso e rinforzato e la generosità del pneumatico aiutano alle alte velocità, ma ripeto complicano la vita iun città. un saluto a tutti
Ritratto di 911 Carrera
29 maggio 2014 - 00:50
Personalmente a questo prezzo un' auto che fa difetto su sterzo, prestazioni e non prende 1 punto a 5 stelle, sinceramente, proprio no. X la capacità di carico dubito che, con il sedile posteriore alzato sia tanto buona, infatti noto il tettuccio che finisce a filo poggiatesta posteriori, e lo schienale del sedile, sempre post. troppo inclinato. Buono il piano, ma in altezza (es. bici), non credo carichi più di buone s.w., che si trovano anche a mano. Cambia a sedile giù, ma ci di viaggia in 2? Non credo. Fa meglio ka Lodgy e anche la Dokker, al 20/30% in meno, già full optional. Ciao. Poi, se a te piace, ottimo acquisto.
Ritratto di 911 Carrera
29 maggio 2014 - 00:54
Come difetto mettono anche il cambio. Senza senso la posizione, bassa qui, alto su Panda. X me, anche senza senso ka strumentazione tonda abbinata al volante della Panda, che monta strumentazione quadrata, come resta quasi quadrato il centro del volante. Bello sulla Panda, fa a pugni qui.
Ritratto di Redrum
2 giugno 2014 - 12:17
Le prestazioni rilevate non fanno altro che confermare che questo motore è sottodimensionato per la 500L.
Ritratto di kill bill
10 giugno 2014 - 17:23
Posseggo una 500L 1.3 mjt LOUNGE. Posso dirvi che è una macchina valida. Personalmente non avrei mai pensato di acquistare nella mia vita una Fiat, eppure quest' auto mi ha convinta. Mi è piaciuta subito la linea e l'idea di ingrandire un'auto di successo come la 500, idea certamente scopiazzata da MINI ma onestamente non ci vedo nulla di male. Non mi ha convinto il livello dei materiali interni che addirittura alcune riviste hanno definito "quasi da categoria superiore". Di plastica si tratta, e spesso di non eccellente qualità.Fatto sta che ho iniziato a far caso alla qualità delle plastiche delle auto su cui son salita e mi sono accorta che il livello qualitativo è in molte (troppe) auto insoddisfacente. E questo a prescindere dalla categoria e dal prezzo dell'auto. Due esempi che mi hanno colpito parecchio: renault koleos e Toyota RAV4 penultimo modello (da fuori danno una sensazione di qualità e robustezza, dentro personalmente mi hanno delusa molto). Provengo da una Kia Sportage del 2000 e mi trovo ad affermare che la qualità delle plastiche interne era superiore 10 anni fa, assurdo! Tutto questo per dire che la qualità delle plastiche della 500L è nella media (scarsa, a mio avviso, probabilmente condizionato dalle auto un po più blasonate che ho in casa). Per il resto concordo con quanto detto nell'articolo: auto praticissima, super luminosa, bellissimo il tetto in vetro, bellissimi i cerchioni delle immagini (che si pagano a parte), incredibile lo spazio interno, rilassante nella guida, dispone di tutto quello che serve (la versione lounge poi è molto completa). Invito gli scettici ad andarla a vedere e meglio provare in concessionaria, sono sicura che, almeno qualcuno, si ricrederà, e parecchio. Saluti PS tempo fa ho pubblicato sul sito la prova della mia 500L.
Ritratto di 911 Carrera
11 giugno 2014 - 22:36
Non concordo quasi su nulla. Migliore x me, la qualità degli interni della c3 Picasso, da cui scopiazza molto. Inaccettabile il cambio di nuovo in basso, cara, a prezzo di listino, senza avere particolari doti, non presenta 1 ottimo in pagella e pecca nel cambio, x me, inaccettabile, forse xche' guido ancora scalando le marce. Poco sfruttabile il baule a sedile post. alzato, i poggiatesta al livello della fine tettuccio fanno vedere subito l' incapacità di caricare cose voluminose. Molto inclinato il sedile post. e anche questo toglie spazio in volume di carico. Prezzo troppo alto, giustificato solo dalla moda del momento x questi piccoli suv/monovolumi. Deve piacere ka linea, a me non piace. Sottovalutata la Kia Soul in questo segmento, offre di più, a prezzi inferiori..........saluti.
Ritratto di kill bill
18 giugno 2014 - 12:46
Sono salita ed ho anche guidato la C3 Picasso. La qualità dei materiali interni è assolutamente alla pari. Senza confronto poi la qualità dei rivestimenti dei sedili, almeno per quanto riguarda la versione luonge (inoltre sono molto belli). Punto a favore della C3 Picasso è certamente il motore, fluido e spinge molto bene (1.6 Diesel). Il cambio della C3 picasso è invece TERRIBILE, legnosissimo. Onestamente non trovo alcun difetto al cambio della mia 500L, nè per fluidità nè per posizione.Concordo che il prezzo di listino è alto e il concessionario non fa particolari sconti, cosa che invece avviene in casa Citroen (mio cugino ha acquistato la C3 Picasso nella versione più ricca a 16500 euro, prezzo impensabile per una 500L diesel). Io sono riuscita a trovare la mia a Km0 a 18500, inclusa vernice bicolore, cerchi maggiorati, sedili con regolazione lombale elettrica, bracciolo anteriore e sensori di parcheggio posteriori (oltre tutto quello che offre la versione lounge). Penso che il prezzo sia stato giusto visto che ha davvero tutto. Le assicuro che un'utilitaria arricchita di tutti gli optional che dispone la mia auto costerebbe più del prezzo cui l'ho acquistata io. PS: a me non convince la linea della Kia Soul, de gustibus.. Saluti
Ritratto di 911 Carrera
18 giugno 2014 - 20:44
Non mi piacciono le parti lucide della 500l. Non mi piace la strumentazione rotonda su un volante con ka parte centrale quasi quadrata, strumentazione che trovo,piccola. Migliore, non come qualità, dove concordo, ma come disegno e scelta dei materiali, la C3 P. La Soul resta sullo stesso livello qualitativo, ma full optional costa , circa, 3/4.000€ in meno, forse anche qualcosa in più. Trovo la 500l ingiustificatanente troppo cara, e non spicca sulle avversarie x nulla. Un po come la Giulietta , x me , cara e sopravalutata . Cuore sportivo Alfa, Q2, poi, paragonata alle concorrenti dirette, e di poco superiore, pari, e a volte, inferiore, ( DOVREBBE essere nettamente superiore, e non solo con il 1750 cc) con un prezzo di listino , pari alle Golf. Tornando alla 500l a pari accessori si compra meglio, ix 20, che preferisco, Kia Venga, Nissan Note, con dei 1.4, 1.5 cc. più onerosi da mantenere, certo, ma anche più adeguati alle moli delle rispettive auto. Detto ciò ad ognuno i suoi gusti. Personalmente non comprerei mai nuova la 500l, forse usata, ne altre auto tipo Freemont, Sedici o altri suv del g. Fiat. Saluti.
Ritratto di 911 Carrera
18 giugno 2014 - 20:53
Della c3 mi piace la soluzione tutto al centro, il digitale e il cambio alto. X la manovrabilità di quest' ultimo, non saprei, mai provato, posso dire che un conoscente si,lamenta del cambio della 500. X lui, basso. Anche qui abitudini e gusti. Io lo trovo 1 controsenso, alto su Panda, basso sulla 500l ?!. Saluti.
Ritratto di dolcegusto
13 giugno 2014 - 00:54
Per violazione della policy del sito
Ritratto di sakaraalessio
13 giugno 2014 - 10:46
Per violazione della policy del sito
Ritratto di Merdwagen
31 luglio 2014 - 18:51
Questa è una macchina con le palle! Altro che Lupo o Polo. Carrette !!! Mi dispiace signori esterofili, questa volta vi tocca rosicare, forte !!!
Ritratto di cla78
28 ottobre 2014 - 22:38
Sarebbe bello che prima di parlare si abbia avuto esperienze......noto che molti di voi parlano per sentito dire e si intuisce facilmente dalle banalità che dite. Mi presento, meccanico da dal 1994, da 10 anni lavoro presso un elettrauto zona Roma sud. Da un anno circa mi capita di avere spesso la 500L in officina per installare le famose scatole nere delle assicurazioni e noto che ogni volta è pieno di curiosi che fanno domande per comprenderne le reali caratteristiche, circa un 80% la trova bella e desidererebbe possederla, del restante 20% un 15% circa gira con auto con oltre 10 anni e parla per ripicca, l'altro 5% odia le FIAT a prescindere.......ovviamente possiede una tedesca acquistata usata con 200.000 km(ma queste sono bazzecole anche se gli costa 4000 euro l'anno per manutenzione e riparazioni, la risposta sovente è: "tanto ha 200.000 km!"), CONCLUSIONI: La 500L è un prodotto innovativo e di nikkia, gode di un'ottimo rapporto qualità prezzo, ha una capienza che per la sua categoria e al top, ha dotazioni e confort che le altre marche offrono a prezzi superiori, non è paragonabile alla DACIA come ha detto qualcuno poichè la stessa è un'auto assemblata con pezzi dismessi/scartati da altre note aziende e non voglio fare nomi(e' FRANCESE e finisce con ENAULT). Dulcis in fundo, e parlo per esperienza, ha motori molto affidabili abbinati a consumi veramente contenuti rispetto alla media, la sicurezza e il confort in marcia sono da 5 stelle come scritto indelebilmente su tutti i test Europencup o come c...zo se scrive! Sapete che ve dico??? io me ne compra una.......nun ve piace......zzi vostri e peggio per voi!!!
Ritratto di 911 Carrera
29 ottobre 2014 - 01:26
Ma 6 poco obbiettivo. Intanto le Dacia montano ottimi motori Renault, che, pur consumando leggermente di più (anche xche il diesel resta un 1.5 e non un 1.3), hanno una buona affidabilità. Inoltre una Lodgy, non solo a spazio si mangia la 500L, ma costa circa la metà. Aggiungi , se si vuole un passo più corto e porte posteriori scorrevoli, c'è la Dokker. A 1.000€ in meno, circa, della Lodgy. Poi se si vuole spendere quasi il doppio x una stella in più nei crash test, ok. Saluti.
Ritratto di luca gran
21 novembre 2014 - 07:59
Molto ma veramente molto bella sia esternamente che internamente, vari motorizzazionie moltissimo spazio interno, è una macchina che piace quasi a tutti sia giovani che meno, unica cosa io avrei fatto cambio a 6 marce per motorizzazione 1.3 multijet.
Ritratto di robinud50cr
25 novembre 2014 - 17:38
mezza coscia non sostenuta ...... se siete altucci meglio evitarla rumore e rumore avuta e permutata .............
Ritratto di Letizia Drammis
24 febbraio 2016 - 12:17
Buongiorno a tutti gli amici di "Al Volante.it"!!!! Sono assegnista di ricerca presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e faccio parte del laboratorio di Psicologia Sperimentale. Negli ultimi 3 anni, il nostro laboratorio ha collaborato con il Centro Ricerche Fiat di Pomigliano per un progetto sullo studio delle abilità di guida in condizioni di distrazione. Attualmente, stiamo proponendo un questionario (completamente anonimo) agli utenti che hanno guidato la nuova Fiat 500L per conoscere le opinioni su questa vettura e migliorare le caratteristiche del veicolo. Vi saremmo estremamente grati se voleste dare il vostro prezioso contributo a questa ricerca, compilando un breve questionario che vi sarà spedito contattando il seguente indirizzo e-mail: letiziadr@hotmail.com. Per qualsiasi chiarimento, resto a disposizione. GRAZIE, SPERO SARETE IN TANTI!!! AIUTIAMO LA RICERCA IN ITALIA!!!!
Ritratto di diegob74
1 marzo 2016 - 09:02
possiedo la 1600diesel 105. la peggiore macchina della fiat...pianale del doblò. rumorosa peggio di un furgone, motore che batte in testa ( anche se ottimo e non consuma nulla) schricchiolii, fruscii, e rumori che non capirete mai da dove arrivano...rotolamento delle ruote posteriori come se non ci fosse un domani. STRAPAGATA per quello che vale. presa a dicembre e subito rimessa in vendita.ah...il sedile ha la seduta corta e la spinta lombare arriva fino alle scapole spingendo il collo in avanti, risultato cervicale dolorante...non adatta ad altezza superiore 170.
Ritratto di lordpba
19 maggio 2016 - 16:15
8
Sarebbe perfetta con un benzina 120cv e 6 marce.
Ritratto di Domypilot
4 giugno 2016 - 11:39
Premessa, non posseggo quest` auto e non l ho mai guidata, e non ho mai avuto una Fiat! Ma alla soglia di 35 anni con famiglia e un cane di 20 kg, mi attrae tantissimo, sia per praticità e per stile e per prezzo! Alla fiat, mi è stato fatto uno sconto perché lavoro in una società satellite loro, (sviluppo dei motori) di ben 2090 euro, e uno per rottamazione c3 a GPL che non vale un cazzo lenta come nessun altra e con problemi al monoblocco, quindi con 15000 mi porto via un monovolume bello, pratico e con la vivibilità di bordo a 5 stelle! Ora le dacia in allestimento che volevo io passano abbondantemente i 15000 euro, ma ho sempre una dacia, 0 rivendibilita`. Con le francesi ho chiuso, per motivi sopra descritti, ora andate in Ford e VW e fate preventivi, io a differenza vostra lo fatto, e vi assicuro che vi cadono le braccia! Poi mi son letto almeno 3 riviste automobilistiche sulla 500l, e tranne il cambio in basso ne parlano super bene! Tutte corrotte? Ma lo scoprirò solo acquistandola una!
Ritratto di grande_punto
5 novembre 2017 - 11:37
3
A me questa macchina mi piace davvero tanto. Fuori non sarà il massimo ma dentro è spaziosa, bella, comoda e ben rifinita. Personalmente la prenderei solo di colore bianco o grigio chiaro e con il 1.6 120 cv 6 marce
Annunci

Fiat 500l usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Fiat 500l usate 20188.49013.39086 annunci
Fiat 500l usate 20199.40014.200107 annunci
Fiat 500l usate 202011.49014.960121 annunci
Fiat 500l usate 20213015.940123 annunci
Fiat 500l usate 202214.49017.39012 annunci

Fiat 500l km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Fiat 500l km 0 201817.60017.6001 annuncio
Fiat 500l km 0 201915.50015.5001 annuncio
Fiat 500l km 0 202221.50023.2803 annunci