PROVATE PER VOI

Hyundai i30: confortevole con brio

Prova pubblicata su alVolante di
agosto 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 25.200
  • Consumo medio rilevato

    17 km/l
  • Emissioni di CO2

    103 grammi/km
  • Euro

    6
Hyundai i30
Hyundai i30 1.6 CRDi 136 CV Go! Plus DCT
L'AUTO IN SINTESI

A bordo della Hyundai i30 lo spazio è ben sfruttato: anche sul divano si sta comodi e il baule è tutt’altro che piccolo. Ma il buon comfort è assicurato anche da sospensioni morbide, che filtrano bene le irregolarità dell’asfalto. Brillanti le prestazioni del 1.6 turbodiesel abbinato al cambio robotizzato DCT a doppia frizione a sette marce (optional da 1.500 euro). Per contro, nelle curve lo sterzo della Hyundai i30 non è dei più precisi (anche impostando il servosterzo elettrico in modalità Sport). Tra le frecce all’arco di questo modello ci sono anche la ricca dotazione (soprattutto nell’allestimento dell’auto del test creato in occasione degli Europei di calcio del 2016). Comune a tutta la gamma la tranquillizzante formula di garanzia di cinque anni; nello stesso periodo sono gratuiti i controlli di routine in officina ed eventuali richieste di intervento del soccorso stradale.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
2
Average: 2 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
PUNTA SULLA DOTE

Per chi, oltre agli interni confortevoli e curati, cerca una ricca dotazione, questa Hyundai i30 può essere la scelta giusta: di serie ha fari allo xeno, navigatore, “clima” bizona con ionizzatore, sensori di parcheggio, telecamera di retromarcia. Mancano però i più attuali sistemi di sicurezza: radar anti-tamponamento, sensori per l’angolo cieco, telecamera contro le uscite involontarie di corsia (quelli si ritrovano invece nel modello lanciato a inizio 2017, di cui parliamo qui). Il modello del test, comunque, era uscito bene dai test Euro NCAP del 2012, in particolare per quanto riguarda la protezione degli adulti e dei bimbi a bordo. Tra i punti di forza della Hyundai i30 ci sono anche i 5 anni di garanzia con controlli in officina e assistenza stradale gratuiti. Il 1.6 a gasolio eroga in modo fluido i suoi 136 cavalli, ha consumi per nulla esagerati (17 km/litro la media da noi rilevata) e non fa troppo rumore: il che favorisce ulteriormente il buon comfort di questa berlina, che conta su sospensioni efficaci nel filtrare le irregolarità dell’asfalto. Comodo anche il cambio a doppia frizione DCT (1.500 euro), che è pure rapido nei passaggi di marcia. La guida è piacevole, se non si forza il ritmo: lo sterzo (con servoassistenza regolabile su tre livelli) non è dei più pronti e precisi.

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
BEN FATTA E LUMINOSA

Plancia e comandi
La zona di fronte a guidatore e passeggero anteriore ha forme elaborate, ma gradevoli. Materiali e assemblaggi della Hyundai i30 mostrano una buona cura: solo nella parte bassa della consolle le plastiche sono un po’ rigide. Al centro della plancia spicca lo schermo di 7” del sistema multimediale, che di serie fa anche da navigatore. Sportivo il cruscotto “a binocolo” e moderno il freno a mano elettronico tra i sedili. Tra i comandi a portata di dita c’è quello, sulle razze del volante, per variare la consistenza dello sterzo. 

Abitabilità
Lo spazio per le persone non manca, e la notevole luminosità (il tetto in vetro fa parte della ricca dotazione) risalta l’ariosità dell’abitacolo della Hyundai i30. Comodi i sedili anteriori (quello del guidatore ha di serie le regolazioni elettriche); chi siede sul divano può distendere bene le gambe, e ha a disposizione due bocchette per l’aria.

Bagagliaio
Il baule della Hyundai i30 è tutt’altro che piccolo: poche auto di questa categoria hanno una capacità di carico maggiore dei suoi 378 litri con cinque posti in uso. Va sfruttato soprattutto in larghezza, mentre i 45 cm in altezza non sono certo da record. E pure i 75 cm tra la soglia di carico e la strada non sono il massimo della praticità. Reclinando il divano, i poggiatesta vanno fissati alla seduta: la capacità però è di tutto rispetto: 1316 litri. 

COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
CHI VA PIANO, SE LA GODE 

In città 
Il cambio DCT della Hyundai i30 elimina il pedale della frizione: un bel vantaggio nel traffico. Nelle manovre si apprezza la modalità Comfort del servosterzo elettrico: riduce al minimo lo sforzo nel ruotare il volante. Peccato che il pedale del freno sia poco modulabile: è leggero e, soprattutto finché non ci si è abituati, il rischio è di frenare più del necessario. Discreti i consumi rilevati: 15,6 km/litro.

Fuori città
Nella guida in souplesse i consumi sono molto bassi (18,9 km/l stando ai nostri strumenti) e il comfort offerto dalle sospensioni è notevole. Tuttavia, forzando il ritmo, queste ultime fanno dondolare parecchio l’auto. E lo sterzo non è dei più precisi, anche impostando il servocomando in Sport. Comunque, la Hyundai i30 non ha reazioni inaspettate e l’Esp si attiva al minimo accenno di sbandata. Adeguata la potenza dei freni.

In autostrada
A 130 km/h effettivi il 1.6 lavora a poco più di 2300 giri (con il cambio a doppia frizione in settima marcia): ne guadagna il comfort, ma i consumi non sono dei più bassi (14,7 km/l nei nostri test). A proposito di rumore: dalla zona del parabrezza si avverte qualche fruscio aerodinamico. Vigorosa la ripresa dopo i rallentamenti.

PERCHÉ SÌ

Comfort
Lo spazio è buono e le sospensioni filtrano efficacemente le piccole asperità. Inoltre, lo sterzo leggero e il cambio a doppia frizione riducono lo stress per il guidatore.

Dotazione
Sono di serie i fari bixeno, il “clima” bizona con ionizzatore, le regolazioni elettriche per il guidatore, la telecamera di retromarcia, il navigatore e pure il tetto panoramico in vetro. Non male…

Garanzia
La copertura è di cinque anni (contro i due previsti dalla legge): nello stesso periodo si hanno i controlli gratuiti e l’assistenza stradale.

PERCHÉ NO

Modulazione della frenata 
Il pedale del freno è fin troppo pronto: si rischia di frenare più del voluto. Serve un piede sensibile.

Sistemi di assistenza alla guida 
I più moderni dispositivi, che riducono il rischio di fare incidenti, non sono disponibili neppure come optional.

Sterzo 
Va bene finché si tiene un’andatura tranquilla; poi, però, si rivela lento e poco preciso, anche scegliendo la taratura Sport del servocomando.

SCHEDA TECNICA
Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1582
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 100 (136)/4000
Coppia max Nm/giri 300/1750-2500
Emissione di CO2 grammi/km 103
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 430/178/147
Passo cm 265
Peso in ordine di marcia kg 1456
Capacità bagagliaio litri 378/1316
Pneumatici (di serie) 225/45 R17

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3550 giri   198,8 km/h 200 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 10,1   10,6 secondi
0-400 metri 17,2 129,4 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,7 163,5 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,4 165,2 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 28,2 165,2 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3,1   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,5   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,6 km/litro 21,7 km/litro
Fuori città   18,9 km/litro 25,6 km/litro
In autostrada   14,7 km/litro non dichiarato
Medio   17,0 km/litro 23,8 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   65,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h  
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 10,6

 

Hyundai i30
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
89
53
18
28
VOTO MEDIO
3,5
3.52653
245
Aggiungi un commento
Ritratto di JapanCulture
24 febbraio 2017 - 19:55
Fatta bene, ben rifinita ecc.. ecc.. Va bene tutto ma 25200 euro e non ha nemmeno una dotazione "quasi full" sono veramente esagerati. La tendenza al rialzo delle case automobilistiche e'veramente esagerata ultimamente senza nulla togliere a quest'auto.
Ritratto di nicktwo
6 marzo 2017 - 21:15
finalmente un diesel economo... saluti
Annunci

hyundai i30 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
hyundai i30 usate 20125.9008.8606 annunci
hyundai i30 usate 20137.8009.5609 annunci
hyundai i30 usate 20148.4009.96012 annunci
hyundai i30 usate 20157.90011.5608 annunci
hyundai i30 usate 20169.60011.9707 annunci
hyundai i30 usate 201714.45020.20010 annunci
hyundai i30 usate 201818.90018.9001 annuncio

hyundai i30 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
hyundai i30 km 0 201513.89013.8901 annuncio
hyundai i30 km 0 201614.40015.0002 annunci
hyundai i30 km 0 201715.50018.66026 annunci
hyundai i30 km 0 201816.25019.25046 annunci