Pubblicato il 31 maggio 2019
Luca

Luca

di Toretto73
La mia proposta è una riedizione in chiave moderna della mitica Dodge Charger nella gloriosa livrea arancio del Generale Lee. Ho pensato ad una linea caratterizzata dal classico lungo cofano mente ho preferito arretrare l’abitacolo (più piccolo) nonché ridurre le dimensioni del terzo volume per creare una linea da vera coupè, filante e sfuggente, soprattutto nella parte posteriore. L’abitacolo sacrifica i 4 posti “veri” del modello originale ad una configurazione 2+2 dove i sedili posteriori hanno dimensioni decisamente ridotte. Si tratta di una scelta più “egoistica” che premia chi sta seduto davanti e suggella il carattere marcatamente sportivo della mia creazione. Sotto il cofano immagino pulsare un potente motore V8 tanto classico nella sua architettura quanto moderno per tecnologia e prestazioni. Grazie a tutti.


Aggiungi un commento
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:55
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:55
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:56
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:56
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:56
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:56
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:57
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:57
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 08:59
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Ritratto di Tiziano68
31 luglio 2019 - 09:00
Notevole! Il ragazzo ha talento da vendere!
Pagine

I VIDEO

  • La Honda HR-V è tutta nuova: ha un design pulito e filante e monta il sistema e:HEV della casa giapponese. Arriverà in Europa alla fine del 2021. Qui per saperne di più.

  • Piccola, elettrica e guidabile anche dai quattordicenni: ecco la Citroën Ami, il quadriciclo biposto per la mobilità urbana. È pratico, poco costoso, ma senza sistemi di sicurezza, come gli airbag. Qui per saperne di più.

  • Con la riedizione della maxi suv Hyundai Santa Fe debutta la meccanica ibrida da 230 CV, che favorisce una guida rilassata. Sulle buche, però, l’auto trasmette qualche scossone. Ampi gli interni a sette posti. Qui per saperne di più.