NEWS

Formula 1 2018: Gp degli Stati Uniti, orari diretta tv

18 ottobre 2018

Formula 1 2018, gli orari della diretta tv su Sky del Gp degli Stati Uniti, diciottesima gara del Mondiale.

Formula 1 2018: Gp degli Stati Uniti, orari diretta tv

UN SOLO FAVORITO - A leggere l'albo d'oro non ci sono grossi dubbi su chi vincerà il Gp degli Stati Uniti 2018 di Formula 1: qui infatti Lewis Hamilton si è imposto in sei delle ultime sette edizioni, diventando il pilota con il maggior numero di successi. È molto probabile che il 33enne della Mercedes vinca anche quest'anno, perché sta vivendo un momento d'oro in stagione (sei vittorie nelle ultime sette gare) e vuole mettere fine al più presto ai discorsi sul campionato, che oggi guida con 67 punti di vantaggio su Vettel a quattro gare dalla fine: Hamilton non può laurearsi campione dopo il Gp degli Stati Uniti, perché restano ancora in palio 100 punti (nell'ipotesi più favorevole andrebbe a +92), ma può rimandare i festeggiamenti a domenica 28 ottobre dopo il Gp del Messico. Per Sebastian Vettel si annuncia quindi una gara difficile, a maggior ragione considerando che ha vinto solo una volta il Gp degli Usa.

41 METRI DI DISLIVELLO - La gara è in programma sulla pista Circuito delle Americhe, un tracciato lungo 5.513 metri con la particolarità di essere percorso in senso antiorario. I giri previsti sono 56. Il circuito offre diverse opportunità di sorpasso ed è mediamente impegnativo per i freni, stando alla Brembo, che fornisce i freni e le pastiglie ad alcune scuderie (Ferrari compresa). Il tratto più adrenalinico è il rettilineo in salita verso la prima curva, dove i piloti non vedono la svolta e possono sbagliare la frenata. Questo perché l'altra grande particolarità del Circuito delle Americhe è il grande dislivello fra il punto più alto e più basso della pista, pari a 41 metri, quindi alcuni tratti sono in salita ma altri in discesa. La staccata più impegnativa è alla curva 12, a cui si arriva alla velocità di circa 330 km/h dopo aver azionato il DRS: i piloti hanno solo 2,84 secondi e 142 metri per entrare nella curva a 90 km/h. I piloti non toccano i freni in dieci curve su venti.

DIRETTA SU TV8 - Il Gp degli Stati Uniti 2018 tornerà ad essere visibile gratuitamente in diretta su TV8, dove però saranno trasmesse in tempo reale solo qualifiche e gara. Per vedere le prove libere bisogna collegarsi al canale a pagamento Sky Sport F1. Le prove libere 1 e 2 sono previste alle ore 17.00 e 21.00 di venerdì 19 ottobre, mentre la terza sessione prenderà il via sabato alle 20.00. Alle 23.00 scatteranno le qualifiche. Il via della gara è alle 20.10 di domenica.

Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
18 ottobre 2018 - 17:21
Non la seguo neanche perché il campionato è terminato a malincuore, Vettel ha commesso orrori clamorosi e questo è l'epilogo.
Ritratto di Greycar
19 ottobre 2018 - 12:32
Concordo!
Ritratto di elmeio
19 ottobre 2018 - 17:47
Ciao ragazzi, mi dispiace per voi due ma io la gara me la guardo a tutti i costi. Mi dispiace per la ferrari ma il mio idolo si chiama Hamilton, e se corresse per la ferrari sarebbe l'idolo di tutti. Comunque quest'anno se lo merita di più di Vettel. Un saluto a tutti e buona giornata
Ritratto di PongoII
19 ottobre 2018 - 17:56
7
Lewis è un pilota superlativo, e col tempo sta limando gli eccessi che inevitabilmente la fama precoce possa comportare. Seb è un ottimo pilota, innamorato della Scuderia Ferrari più di altri tedeschi... ma rivelatosi deficitario nel momento del bisogno tanto da essere più volte battuto dal proprio "team-mate". Gli ultimi due Mondiali credo che li abbia persi la Ferrari non semplicemente vinti la Mercedes. Comunque vada ad Austin.
Ritratto di elmeio
19 ottobre 2018 - 17:58
Chiedo scusa alla direzione, ma se Hamilton arrivasse al traguardo dei Stati-Uniti con dieci punti su Vettel si laurea campione del mondo, perché mancano dopo, 75 punti e no 100. Chiedo scusa se sbaglio. Saluti e buona giornata
Ritratto di lore opclover
19 ottobre 2018 - 19:20
2018 altro anno di purgatorio.Va proprio tutto male, tra f1, moto gp e sbk è già tutto archiviato.Talmente archiviato che i leaders dovrebbere fare veramente tanti sbagli, e sinceramente non glielo auguro, i titoli devono andare a chi se li merita anche se sono sia ferrarista che ducatista e tifosissimo di alonso ;)

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1