NEWS

Lamborghini da record nel primo semestre 2019

Pubblicato 03 luglio 2019

La suv Urus spinge le consegne a quota 4553 vetture, registrando un aumento del 96%.

Lamborghini da record nel primo semestre 2019

URUS A TUTTA BIRRA - La Lamborghini Urus ha trasformato la casa italiana, di proprietà dell’Audi, facendola passare da azienda di nicchia a una realtà in grado potenzialmente di arrivare a 10.000 unità vendute annualmente. Un prima conferma viene dai dati del primo semestre del 2019, nel quale la Lamborghini ha consegnato 4553 vetture ai clienti di tutto il mondo, registrando un aumento del 96% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. E, ovviamente, un contributo sostanziale è arrivato dalle 2693 Urus. Le Huracán hanno raggiunto le 1211 unità, leggermente in discesa l’Aventador, che ha registrato 649 unità consegnate ai clienti.

I MERCATI - Per quanto concerne i mercati, gli USA si riconfermano il primo mercato per la Lamborghini, seguiti da Greater China (Cina, Hong Kong e Taiwan) e da Regno Unito, Giappone e Germania. Il mercato che ha registrato la crescita più forte è stato quello americano, con un aumento del 128%, con 1543 vetture vendute, seguito dall’Asia-Pacifico, che ha visto un raddoppio delle vendite raggiungendo le 1184 unità, e dall’Europa, con un incremento di oltre il 67%, per un totale di 1826 consegne ai clienti.
 
AZIENDA RADDOPPIATA - Le prospettive per la Lamborghini continuano ad essere ampiamente positive e l’azienda conferma le sue previsioni di crescita solida per il resto dell’esercizio 2019. Mantenendo questo attuale portafoglio prodotti composto da tre modelli, ha come obiettivo quello di vendere, nel 2019, oltre 8 mila vetture. Per la produzione della Urus è stato fatto negli anni scorsi un ampliamento delle strutture produttive presso la sede di Sant’Agata Bolognese, sito che è passato dagli 80.000 metri quadrati del 2016, ad oltre 160.000. L’ultima tappa dell’ampliamento della struttura di Sant’Agata Bolognese è stata l’inaugurazione del nuovo reparto di verniciatura per la Urus.

Lamborghini Urus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
60
26
30
12
44
VOTO MEDIO
3,3
3.26744
172


Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
3 luglio 2019 - 12:56
2
In effetti ne ho visti almeno 3 sull'adriatica più un altro paio in giro incluso un autolavaggio, però non suscitano la stessa attenzione che suscita una Huracan, si confondono abbastanza tra la marea di SUV che ci sono in giro. Del resto adotta scelte tecniche fondamentalmente usuali da non distinguerlo particolarmente da prodotti ben meno esclusivi. Avesse avuto 2 porte, un motore centrale, magari V10 allora si che sarebbe stato un vero super suv al 100% Lamborghini. Il target erano i numeri d'accordo, una Lamborghini per famiglie va bene, quindi un prodotto di massa e non più di nicchia come una supercar (già l'LM col suo V12, su un telaio da fuoristrada e le forme da "commando", lo ponevano ad un livello di mezzo inusuale ed esclusivo).
Ritratto di turco gino giampiero
4 luglio 2019 - 16:39
Di massa? Mica è una golf...
Ritratto di Max 53
29 settembre 2019 - 16:18
270.000 euro. Prodotto di massa ? Ma lei dove vive, in Bahrein ?
Ritratto di elitropi cristian
3 luglio 2019 - 13:54
Grande lamborghini !!
Ritratto di Wikowako
3 luglio 2019 - 15:04
Il SUV Ferrari dov'è?
Ritratto di HomerSimpson
4 luglio 2019 - 11:23
Arriverà più in là.
Ritratto di Wikowako
3 luglio 2019 - 15:06
Quando le aziende vanno in mano ad imprenditori capaci, i risultati si vedono.
Ritratto di FOXBLACK
3 luglio 2019 - 20:12
Dalle mie parti ne vedo oramai una cifra. ...
Ritratto di RS
4 luglio 2019 - 09:27
1
Grande mossa presentare la Urus, la gente cerca esattamente questo tipo di auto: grossi suv, modaioli e prestazionali, rigorosamente da affiancare a supercar vere e proprie. Questo tipo di auto non infangano assolutamente il nome della casa, lo pubblicizzano ancora di più. Più volte mi ha superato un Urus Giallo e la sensazione non è per niente diversa da quella che può dare una supercar tradizionale. Mi domando cosa aspetti ancora Ferrari...
Ritratto di Giovanni 66
4 luglio 2019 - 09:49
Il tuo commento e di altri denota una ignoranza automobilistica imbarranzante.Ma almeno hai studiato la storia dell' auto e in particolare quello della Ferrari? Ergo concetti come agilità purezza della guida senza orpelli elettronici baricentro basso ect..
Pagine