NEWS

Nissan GT-R50: ancora un anno prima delle consegne

Pubblicato 06 dicembre 2019

Inizieranno dalla fine del 2020 le consegne della Nissan GT-R50: prodotta dalla Italdesign, rende omaggio ai 50 anni delle GT-R.

Nissan GT-R50: ancora un anno prima delle consegne

QUASI 1 MILIONE - Presentata a giugno 2018, la Nissan GT-R50 by Italdesign è una serie speciale in soli 50 esemplari sviluppata in collaborazione con la Italdesign. Come suggerisce il nome, è un omaggio per il 50° compleanno non soltanto della Nissan GT-R, icona delle sportive giapponesi, ma anche della Italdesign (fondata nel 1968). Questo modello, dopo una lunga fase di messa a punto, sarà esposto in versione definitiva (visibile in queste immagini) al prossimo Salone dell’auto di Ginevra (dal 3 marzo 2020) e verrà consegnato ai primi clienti da fine 2020 (e per tutto il 2021), previo pagamento di ben 990.000 euro più tasse ed eventuali personalizzazioni. L’auto è stata sviluppata e ingegnerizzata dalla Italdesign, che si occuperà anche della produzione.

NON SOLO STILE - La Nissan GT-R50 by Italdesign deriva dalla GT-R Nismo, ma i centri stile della Nissan di Londra e San Diego ne hanno rivisto la carrozzeria, che ora è in fibra di carbonio. Anche gli interni sono stati modificati, con l’adozione di materiali più pregiati per i rivestimenti e i materiali. A spingere la GT-R50 è il noto motore V6 biturbo di 3.8 litri, rivisto dalla casa giapponese per aumentarne la potenza dai 600 CV della GT-R Nismo a 720 CV: ha turbine e iniettori maggiorati, oltre a nuovi pistoni, bielle, albero a gomiti e albero a camme.

Nissan GT-R
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
228
50
32
23
27
VOTO MEDIO
4,2
4.191665
360


Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
6 dicembre 2019 - 18:30
Mi sembrava di aver letto proprio ieri che invece sarebbe stata questa di Giugiaro la sostituta della GT/R, la nuova GT/R insomma, sa sempre di passato.
Ritratto di ciccibucci
8 dicembre 2019 - 15:36
In realtà è un investimento molto migliore comprare un LFA (aldilà del fatto che è molto più attraente ed esotico come oggetto da collezione) la quale però è già arrivata a un milione e mezzo di quotazione tuttavia l'oggetto ha tutt'altra caratura e immagine rispetto alla Gtr. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Magnificus
6 dicembre 2019 - 20:22
L'originale è più bella e molto più economica...non vedo motivo dì ordinarla
Ritratto di neuropoli
6 dicembre 2019 - 21:11
la penso esattamente il contrario!
Ritratto di Giuliopedrali
6 dicembre 2019 - 22:14
In realtà però non c'è tutta sta differenza di prezzo, e questa oltre che più accativante sarebbe anche più da collezione.
Ritratto di Andre_a
6 dicembre 2019 - 23:42
Non c’è tutta sta differenza di prezzo?? Ma se una Gtr normale costa un decimo!
Ritratto di Giuliopedrali
7 dicembre 2019 - 09:26
Si ma avevo letto che producevano la prossima GT/R con questa carrozzeria, non artigianalmente, quindi allo stesso prezzo dopo i 50 esemplari, boh?
Ritratto di tramsi
7 dicembre 2019 - 14:08
Rovini sempre il blog.
Ritratto di Giuliopedrali
7 dicembre 2019 - 18:05
Ieri avevo letto questo, avrò sbagliato.
Ritratto di Thresher3253
7 dicembre 2019 - 15:43
50 esemplari tutti prodotti artigianalmente. Questo bel ferro varrà tre o quattro volte il prezzo di costo tra un paio di lustri.
Pagine