NEWS

La Nuova Opel Combo deriverà dalla Fiat Doblò

30 novembre 2010

Dalla fine del 2011 la Doblò verrà utilizzata dalla Opel come ossatura per l'erede della Opel Combo. L'accordo prevede una fornitura di circa 250.000 auto l'anno.

La Nuova Opel Combo deriverà dalla Fiat Doblò

DERIVA DALLA DOBLÒ - L'erede della Combo (nella foto in alto la versione Tour), la multispazio della Opel, nascerà sull'ossatura della Fiat Doblò (foto sotto). A renderlo noto è un comunicato ufficiale diffuso dalla Opel nel quale si precisa che a partire da dicembre 2011 il gruppo torinese fornirà diverse tipologie di veicoli derivati dalla piattaforma della Fiat Doblò. L'erede della Combo sarà prodotta nello stabilimento Tofas a Bursa, in Turchia, dove viene già assemblata la Fiat Doblò (leggi qui la prova della 1.6 Multijet).

Fiat doblo 16 16v multijet emotion

250.000 AUTO L'ANNO - Come il modello attuale, la nuova generazione della Combo verrà proposta in diverse versioni, tra cui furgone, veicolo passeggeri e cabinato. Lo stile della nuova Combo  verrà realizzato con la collaborazione del Centro Stile della Fiat. Inizialmente, per il mese di dicembre 2011, la Fiat fornirà alla Opel 6.000 veicoli. Ma, a partire da gennaio 2012 questo volume dovrebbe crescere fino a raggiungere circa 250.000 auto l'anno, portando la produzione complessiva dello stabilimento di Tofas a circa 1,3 milioni auto l'anno.

> I PREZZI AGGIORNATI DELLA DOBLÒ

> I PREZZI AGGIORNAIT DELLA COMBO

 

Opel Combo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
2
3
0
2
VOTO MEDIO
3,2
3.22222
9
Aggiungi un commento
Ritratto di armyfolly
30 novembre 2010 - 11:56
non faceva schifo??
Ritratto di faustorollo
30 novembre 2010 - 14:25
Son contento per la opel ha fatto un ottima scelta la fiat in questa categoria non la mai battuta nessuno speriamo peró che la linea della nuova combo non sia orrenda come questa attuale.
Ritratto di Zack TS
30 novembre 2010 - 14:35
1
vabbè auto di questo tipo hanno tutte una linea bruttina...non è che la doblò sia bella
Ritratto di SteVr
30 novembre 2010 - 14:36
IL BUON COMBO, SULLA CRESTA DELL'ONDA GIA' DA 10 ANNI, NON E' PIU' IN GRADO DI COMBATTERE CON I CONCORRENTI PIU' MODERNI CHE SONO ARRIVATI IN SEGUITO. PRENDERE LE BASI DELL'AFFERMANTISSIMO DOBLO' E FARNE UN BUON MODELLO OPEL MI SEMBRA UNA BUONA IDEA, TANTO NESSUNA FILIALE EUROPEA E NEMMENO LA OPEL IN GERMANIA HA MAI PUNTATO MOLTO SULLA COMMERCIALIZZAZIONE DEI VEICOLI COMMERCIALI, SEPPUR IL COMBO E LE DERIVATE VAN SIANO SEMPRE STATI ESTREMAMENTE APPREZZATI IN TUTTA EUROPA E NON SOLO DA CHI LI HA COMPRATI. MA IL FATTO CHE IL COMBO ODIERNO SIA NATO 10 ANNI FA E FIN'ORA NESSUNO ABBIA MAI PENSATO A DARGLI UN'EREDE FA CAPIRE CHE E' UN MODELLO CHE AD OPEL POCO INTERESSA. CIO' CHE NON HO CAPITO, PROPRIO PER NIENTE, E' PERCHE' IN QUESTO MODELLO IL CUI STUDIO INIZIA ORA CI SIA DENTRO ANCHE LO ZAMPINO DEL CENTRO STILE FIAT OLTRE A QUELLO OPEL: ALLORA CHE LE MODIFICHE APPORTATE AL MODELLO OPEL VERRANNO FATTE ANCHE AL MODELLO FIAT?? E COSA CAMBIERA'?? IN FONDO IL MODELLO FIAT E' DA MOLTO POCO CHE E' IN PRODUZIONE ... BAH, STRANO DAVVERO!!!
Ritratto di mpresti
1 dicembre 2010 - 17:20
Ma perchè gridi?
Ritratto di Symho
30 novembre 2010 - 14:53
Certo che sono proprio ridicoli alla Opel, e lo dico da acquirente affezzionato (ne ho acquistate 3); il Combo che ha sempre venduto molto in tutte le sue salse invece di continuarlo a produrre in casa lo hanno relegato a simil copia del Doblò, che viene poi prodotto in Turchia?! Ora nell'azienda di famiglia ne abbiamo uno ma il nuovo Combo non verrà neanche considerato dato che sarà una FIAT!
Ritratto di osmica
30 novembre 2010 - 23:57
Ma la corsa d non e' una Grande Punto?!? Ma la cosra C non aveva gia' motori fiat (i multijet)? Ma la vectra (l'ultima, ante insigna) non era una croma/a59/bls/9-3????
Ritratto di mpresti
1 dicembre 2010 - 17:24
Da quando una versione SUPERIORE non viene considerata rispetto ad una INFERIORE?
Ritratto di cris25
30 novembre 2010 - 15:17
1
amando le opel devo dire che anche se il combo non sarà certamente bello di estetica,lo trovo molto simpatico con quel faccino della opel corsa c attualmente la mia macchina!!!anche se la fiat nel campo dei veicoli commerciali, e sottolineo solo in quelli,è più affermata,l'opel secondo me fa male ad affidarsi alla fiat per la nascita di questo nuovo modello anche perchè tutta sta bellezza al doblò sinceramente non ce la vedo e secondo me sta vendendo anche molto di meno rispetto al modello vecchio!!!mah...
Ritratto di wiliams
30 novembre 2010 - 19:00
Ma quando capirete che tutto mondo è paese?In fin dei conti anche l attuale OPEL CORSA è costruita sulla base della GRANDE PUNTO,stesso pianale,stesso avantreno e retrotreno,sterzo,componentistica,anche alcuni motori sono uguali(di origine FIAT).Se OPEL ha deciso di avvalersi ancora una volta della tecnologia FIAT evidentemente ci sarà un perchè,e non solo per quanto riguarda i costi.................forse queste FIAT non sono poi così scadenti come molti di voi pensano.
Pagine