NEWS

Pianale PSA per le future utilitarie della FCA 

Pubblicato 04 agosto 2020

La FCA ha comunicato ai propri fornitori il cambio di strategia inerente la piattaforma destinata ai futuri modelli più piccoli.

Pianale PSA per le future utilitarie della FCA 

PRIME SINERGIE - La fusione fra FCA e PSA sarà completata solo nel primo trimestre del 2021, quando nascerà il gruppo Stellantis (qui per saperne di più), ma i due costruttori sono già al lavoro per definire i piani futuri. Fra i primi nodi da sciogliere c’è l’utilizzo dei pianali, che sono la base costruttiva dell’auto e anche i componenti più costosi da realizzare. Quelli di prossima generazione saranno concepiti in modo congiunto, ma in questa fase di transizione FCA e PSA devono utilizzare quelli che hanno già in casa, nell’ottica di aumentare le sinergie e quindi contenere i costi. 

STOP ALLO SVILUPPO - È per questo che la FCA ha interrotto lo sviluppo del pianale riservato alle sue future vetture più piccole, quelle note in gergo come segmento B, compresa l’attesa suv di piccole dimensioni dell’Alfa Romeo prevista nel 2022 (qui per saperne di più). L'informazione è contenuta in un documento inviato dal gruppo italo-americano ai suoi fornitori e visionato dal Corriere della Sera, che ha riportato la notizia. Le future utilitarie a marchio Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Lancia saranno dunque basate sul pianale CMP del partner francese (nelle foto), che oltre ad essere già pronto è anche assai versatile, perché consente l’adozione di motori benzina, diesel ed elettrici. Attualmente è utilizzato per le utilitarie Opel Corsa e Peugeot 208, oltre alle crossover DS3 Crossback e Peugeot 2008. 

PRODOTTE IN POLONIA - L'impiego di una sola piattaforma per le piccole e le compatte del gruppo Stellantis consentirà di ottenere grandi vantaggi anche a livello industriale, ma potrebbe tradursi in ritardi, rispetto a quanto inizialmente previsto, per l'arrivo sul mercato dei futuri modelli dei marchi FCA. Questi modelli saranno costruiti nell'impianto polacco di Tychy, dove oggi vegono realizzate le Fiat 500 e Lancia Ypsilon, che ha una capacità produttiva di 400.000 unità l'anno.



Aggiungi un commento
Ritratto di 1995
4 agosto 2020 - 21:00
Mi piace il sotto titolo”stop allo sviluppo” ... ma quando mai FCA ha sviluppato qualcosa??? Siamo indietro di almeno 5 anni rispetto a quelli che sviluppano! Ma per favore!
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
4 agosto 2020 - 22:55
E il pianale Giorgio???? Forse il migliore pianale per trazione posteriore.
Ritratto di 82BOB
5 agosto 2020 - 06:13
Sarebbe stato più corretto citare la Pacifica, le Jeep plug-in o la 500e... rimane il fatto che FCA, in quanto a sviluppo, è in fondo alla classifica!
Ritratto di desmo3
5 agosto 2020 - 09:29
il pianale Giorgio è stato solo uno spreco... doveva fare da base per almeno 6 vetture e invece sappiamo bene com’è andata (2)... complimentoni!
Ritratto di allatast
5 agosto 2020 - 09:58
in effetti , veramente malsfruttato se si pensa a quante cose ci potevano fare fra alfa e maserati . ah quel braccino corto a sfornare modelli
Ritratto di Rav
5 agosto 2020 - 15:56
3
L'unico problema dell'ottimo pianale Giorgio è che quando fai manovra con la Stelvio ti senti il Capitano della Costa Fascinosa entrando in porto. Guidabilità davvero notevole, ma quando è ora di muoversi in città...
Ritratto di Check_mate
30 agosto 2020 - 12:09
Ah beh quello è un problema appurato ma di molte vetture premium, Prova a fare una manovra con una Classe A e derivate, angolo di sterzate da portaerei.
Ritratto di lucios
6 agosto 2020 - 11:42
4
Il pianale Giorgio sara cmq usato per l'alto di gamma. Credo che uscirà anche qualche SM 2.0.
Ritratto di 82BOB
6 agosto 2020 - 11:57
Quella più che Giorgio potrebbe avere motore Maserati, se uscisse termica... la progenitrice era tutto avanti come da tradizione Citroen! Splendida vettura, comunque!
Ritratto di lucios
6 agosto 2020 - 15:02
4
Motore Maserati e pianale Giorgio, casomai! Allora Citroen optava per i suoi pianali a trazione anteriore perché aveva le sospensioni idro-pneumatiche, ma oggi, che di telai grandi e è sprovvista, può tranquillamente usare quel pianale. E forse DS, comincerà ad avere finalmente qualche modello interessante.
Pagine