NEWS

La Porsche 718 Cayman GTS in pista al Nürburgring

Pubblicato 21 aprile 2020

La coupé tedesca ha messo sul piatto qualità dinamiche sorprendenti, freni esuberanti e, soprattutto, la coppia, vigorosa e ben distribuita, del suo 2.5 boxer a quattro cilindri.

La Porsche 718 Cayman GTS in pista al Nürburgring

MOTORE CENTRALE, CAMBIO IN CODA - Un po’ tutte le sportive pistaiole, “dure e pure”, quelle con pochi fronzoli che badano soprattutto alla sostanza, sono le rivali elettive della compatta coupé di Stoccarda. Inconfondibile la fisionomia del muso, coi tipici fari a goccia e le luci diurne a quattro led, mentre a differenza di quelle della 911 le fiancate sono provviste di vistose prese d’aria. In coda, ci sono solo due terminali di scarico centrali, dei quali si può variare il suono dall’interno dell’abitacolo. La versione provata - la Porsche 718 Cayman GTS 2.5 (di recente sostituita dalla 4.0 a sei cilindri boxer da 400 CV), monta un quattro cilindri, sempre boxer (disposto centralmente), sovralimentato con turbo a geometria variabile: eroga 17 CV in più della versione “S” (arriva a 366 CV a 6500 giri) e può allungare fino a 7500 giri, affiancato da un rapido cambio PDK a doppia frizione a 7 marce e dalla trazione posteriore. La versione provata ha di serie cerchi di 20”, sospensioni elettroniche attive ribassate di 1 cm e il differenziale autobloccante.

I TEMPI RILEVATI? VANNO BEN PONDERATI - Con queste premesse, gli elementi per divertirsi in pista con la Porsche 718 Cayman GTS c’erano tutti. Ma al Nürburgring è sempre più difficile guidare al limite, a causa del superaffollamento di appassionati, che crea code chilometriche per entrare e uscire di pista. Intendiamo che ci vuole un po’ di fortuna per spuntare tempi “puliti”, senza cioè essere penalizzati dai sorpassi o dai restringimenti di corsia dovuti all’intervento dei mezzi di soccorso, per gli incidenti che si verificano con snervante frequenza. Per questo ci siamo appoggiati alla società belga “SkyLimitEvents” (che organizza giornate di prove libere. Anche per questo ci sembra giusto precisare che il pur buon tempo spuntato nel video qui sotto non rappresenta quello migliore in assoluto della nostra trasferta in Germania. Per una serie di questioni tecniche e pratiche, infatti, non sempre ogni vettura resta completamente strumentata ed equipaggiata di videocamere e microfoni per tutta la nostra permanenza sulla Nordschleife.

GUARDA ANCHE

> BMW M2: il giro al Nürburgring

> Mercedes A35 AMG: il giro al Nürburgring

> ALPINE A110: il giro al Nürburgring

VIDEO
Porsche 718 Cayman
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
112
20
14
12
16
VOTO MEDIO
4,1
4.149425
174




Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Zorzan
21 aprile 2020 - 12:26
Gran macchina.
Ritratto di Dario Visintin
22 aprile 2020 - 08:20
1
è si, il sogno della mia vita;dovendo usare il trattore stamattina per lavori nella vigna sognerò al ritorno di averla in garage.
Ritratto di Ale94
21 aprile 2020 - 18:34
Coupé sportiva e di vecchia razza ormai estinte una delle poche rimaste.
Ritratto di lordpba
22 aprile 2020 - 11:27
8
...e noi italiani che avevamo uno dei migliori boxer e abbiamo chiuso la produzione... se Alfa non fosse finita in mano ai politici questa macchina (e forse anche più bella) avrebbe lo stemmino del biscione... ma vabbè è andata così. Ammiriamo le Porsche. Complimenti a loro.
Ritratto di lordpba
22 aprile 2020 - 11:38
8
personalmente trovo iù interessante il modello base, un semplice 2 litri a 300cv è secondo me piuù che sufficiente per uso misto e divertimento senza esasperare e appesantire il tutto, essendo una vettura comunque non pesante (1300kg) e molto bassa, 120cm circa. Preferisco vetture con meno CV e che posso quindi poter 'spingere' al limite, che bolidi inutilizzabili. La mia esperienza viene soprattutto dalle moto ma penso che anche nelle auto, avere troppi cavalli inutilizzabili, rispetto ad avere quello sufficienti per arrivare alla zona rossa ogni tanto, sia meglio. (esempio, nelle due ruote 80cv o 100cv hai la possibilità di 'spingere' mentre su un 200cv non hai nessun modo di farlo 'urlare' se non a Imola, e forse nemmeno li) In ogni caso, non ho i soldi per cui vado solo a idee e suggerimento per chi sta pensando all'acquisto. :)
Ritratto di Claus90
22 aprile 2020 - 21:34
In fatto di dimensioni è quanto una 911 di qualche decennio fa il che non è male, anzi mi piace più la Cayman per compattezza che la 911.
Ritratto di Giulio Menzo
24 aprile 2020 - 18:50
2
Bellissima auto. Non è famosa come la 911 ma sicuramente un po' di storia della Porsche l'ha fatta anche lei
Ritratto di Claus90
4 maggio 2020 - 22:35
Questa è l'auto che preferisco ha una ripartizione dei pesi omogenea, cambio fulmineo, aerodinamica, insomma una 2.5 che vale tutta la spesa.