NEWS

Come chiameresti le Lancia di domani?

Pubblicato 19 ottobre 2021

La prima ad arrivare si chiamerà Ypsilon, come l'attuale. E le altre? La Lancia si trova di fronte a un bivio: per i nomi dei nuovi modelli sceglierà le lettere dell'alfabeto greco o le strade romane? E tu che cosa ne pensi?

Come chiameresti le Lancia di domani?

LA RINASCITA DI UNA LEGGENDA - Complesso, sfidante e assai delicato è il percorso di rinascita che, in un settore in costante e repentino cambiamento come quello automobilistico, si prepara ad affrontare la nuova Lancia targata Stellantis. Non sono poi molti, guardando attentamente la mappa delle case automobilistiche in attività, i costruttori che possono vantare una storia altrettanto importante, ma soprattutto intrisa di un mix così potente tra tradizione, spirito innovativo, gusto estetico, eleganza formale e prestigio. Un punto fondamentale del piano di rilancio, che partirà nel 2024 con una Lancia Ypsilon completamente rinnovata (e, a quanto pare, un po’ più grande dell’attuale) è legato alla scelta dei nomi dei modelli che arriveranno nei prossimi anni, tutti completamente elettrici a eccezione proprio della best-seller Ypsilon, che continuerà a essere offerta anche in versione ibrida.


> La Lancia Aurelia B20 del 1953.

NUOVI MODELLI IN ARRIVO - Le maglie della gamma, entro la fine del decennio, si allargheranno, accogliendo al vertice una baby ammiraglia (attesa nel 2026) e, a metà dello schieramento, una media che, per dimensioni e caratteristiche, dovrebbe raccogliere l’eredità della Delta non prima del 2028. Se sul posizionamento e sul capitolato tecnico delle vetture, anche alla luce delle robuste sinergie garantite dall’alleanza con i francesi di PSA, le idee della dirigenza della casa torinese sono chiare, il tema dei nomi delle nuove Lancia è ancora un grande punto interrogativo. La questione è delicata, e per varie e ovvie ragioni, la prima delle quali è legata ai costi che la scelta di una denominazione può comportare: meglio attingere alla nomenclatura esistente, puntando su denominazioni registrate, o attivare un pool di creativi, magari esternalizzando il processo?


> La Lancia Gamma del 1976.

E VOI, QUALI NOMI SCEGLIERESTE? - Di certo, rimuovere la polvere della memoria e rilanciare nell’era delle auto che guideranno da sole nomi mitici come Aurelia, Flaminia e Appia sarebbe un atto di grande coraggio e fiducia nel futuro, oltre che un profondo tuffo al cuore dei tanti appassionati che attendono con ansia il grande ritorno della Lancia. Non meno evocative sarebbero le lettere dell’alfabeto greco, che dalla fondazione alla fine degli Anni 20 hanno contraddistinto i rivoluzionari modelli nati sotta la gestione di Vincenzo Lancia e sono tornate in auge negli anni Settanta, con il passaggio dell’azienda dalla famiglia Pesenti alla Fiat. Una soluzione, teoricamente, non escluderebbe l’altra, perciò lo chiediamo direttamente a voi: quali nomi preferirebbero per le Lancia di domani, i lettori di alVolante, tra le lettere greche e le vie consolari dell’antica Roma? 

> LEGGI ANCHELancia: il futuro passa anche dal logo?

Per i nomi della future Lancia preferiresti
I nomi delle strade romane
55%
  • I nomi delle strade romane
    55%
  • Le lettere dell'alfabeto greco
    45%

Quale nome delle Lancia storiche sceglieresti per un prossimo modello?
Delta
25%
  • Delta
    25%
  • Fulvia
    13%
  • Aurelia
    11%
  • Beta
    9%
  • Appia
    8%
  • Flaminia
    8%
  • Gamma
    8%
  • Thema
    7%
  • Ardea
    5%
  • Flavia
    4%
  • Aprilia
    3%

Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
166
94
97
116
210
VOTO MEDIO
2,8
2.838945
683




Aggiungi un commento
Ritratto di FiestaLory
19 ottobre 2021 - 12:26
L'articolo pone un quesito più difficile di quanto sembri.
Ritratto di Challenger RT
19 ottobre 2021 - 16:33
Verissimo! Partendo dal presupposto che troverei inopportuno riutilizzare i classici nomi del passato, sia per le lettere dell'alfabeto greco che per i nomi delle strade romane resterebbe in realtà ben poca roba. Facciamo qualche esempio: Lancia Iota... No, già utilizzato per una mitica versione dell'inarrivabile Miura! Lancia Omicron... No! Sa di piccolo ed economico! Lancia Omega... No, già usato da Opel. Rimane forse Sigma... Lancia Sigma... I nomi delle strade romane che finora non hanno denominato una Lancia sono abbastanza bruttarelli oppure alquanto inadatti. Lancia Casilina, Lancia Salaria, Lancia Tiburtina, Lancia Collatina, Lancia Nomentana, Lancia Cassia, Lancia Domizia, Lancia Trionfale, Lancia Laurentina, Lancia Tuscolana, Lancia Anagnina, Lancia Emilia, Lancia Capua, Lancia Clodia, Lancia Cornelia, Lancia Latina, Lancia Ostense, Lancia Portuense, Lancia Postumia, Lancia Popilia. Lancia Pistoiese, Lancia Sublacense, Lancia Traiana, Lancia Agrippa, Lancia Aquitana, Lancia Bibulca, Lancia Brixia, Lancia Cozia, Lancia Curia, Lancia Diocleziana, Lancia Gallica, Lancia Gemina, Lancia Herculea, Lancia Maris, Lancia Mediolanum, Lancia Militaris, Lancia Regia o Lancia Regina... Forse si salvano solo Lancia Claudia, Lancia Valeria e Lancia Adriana... ditemi voi!
Ritratto di FiestaLory
19 ottobre 2021 - 18:18
Lancia Emilia e Maris non mi dispiacciono!
Ritratto di Challenger RT
20 ottobre 2021 - 00:58
Effettivamente non suonano male!
Ritratto di giulio 2021
19 ottobre 2021 - 18:47
Challenger : Cero che c'hai una bella cultura classica di tradizione romana, comunque tra i nomi greci che citi tanti sono stati usati per davvero da Lancia all'inizio del 900 o per veicoli industriali o militari.
Ritratto di Challenger RT
20 ottobre 2021 - 00:57
Grazie Giulio.
Ritratto di Captain Harlock
19 ottobre 2021 - 20:07
1
Anche Gemina e Cassia non sono male secondo me ... Però si, é difficile ..
Ritratto di FiestaLory
19 ottobre 2021 - 20:36
Lancia Gemini, suona figo
Ritratto di maboroshi
19 ottobre 2021 - 20:37
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di giuliog02
20 ottobre 2021 - 17:41
Io ricordo della mia infanzia una vettura eccellente l'Aprilia e una non male, l'Ardea. La più accattivante delle vetture degli anni '50 fu l'Aurelia B20. Punterei realmente su questi due nomi, Aprilia e Aurelia, con un grande passato. E poi, non male, la Fulvia coupè.
Pagine