Chevrolet Matiz SE Chic

Pubblicato il 20 dicembre 2016

Listino prezzi Chevrolet Matiz non disponibile

Ritratto di Christian Truddaiu
alVolante di una
Chevrolet Matiz SE Chic
Chevrolet Matiz
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
3
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
1
Frenata
3
Sterzo
2
Tenuta strada
2
Media:
2.9166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Devo precisare una cosa: l' auto non è la mia, bensì di mamma, ma la uso principalmente io in quanto, non avendo uno stipendio per permettermi un' auto personale, uso quello che offre la casa. La vettura in questione è stata acquistata nel mese di Dicembre 2006, nuova e non ha mai fatto viaggi lunghissimi. Basta pensare che in 10 anni di uso, non ha ancora ha raggiunto i 70.000 Km.
Gli interni
Devo ammettere che gli interni, anche se sono poveri di qualche particolare che dia all' occhio, sono di qualità più che buona, infatti i sedili sono ancora integri, non sono scoloriti, ma d' estate fanno sudare anche le parti del corpo che non pensavate di avere. Gli assemblaggi delle varie plastiche e componenti sono buone, non ci sono vibrazioni o punti di lamiere in bella vista. La tappezzeria del fondo è pessima...si consuma, si sporca subito e nei punti dei montanti laterali (dove sono posizionate le cinture) si è staccata dai punti di incastro...insomma, il cartone non è buono. I passeggeri sul divano posteriore stanno stretti e in più, non c'è la lampadina per l' illuminazione notturna. Il bagagliaio è piccolissimo. Non ricordo di quanti litri sia, ma è sicuro che ci entrano solamente un cestello di acqua e due buste della spesa...ma alla fine è sempre una citycar. Il cruscotto è posizionato al centro della plancia, in modo tale da migliorare la visibilità, ma in quella posizione è veramente scomodo. Le spie invece sono poste davanti al guidatore in un cruscotto più piccolino. I pedali sono posti troppo a destra rispetto la posizione di guida e sono piccoli...forse anche troppo... La radio funziona quando gli pare, ma il suono generale è buono dato che ha solo 4 altoparlanti.
Alla guida
Essendo una citycar, non si possono pretendere prestazioni da supercar...ma almeno chiedere quelle basi. Mi spiego meglio: Il volante è talmente leggero che la maggior parte delle volte, penso che vada per fatti suoi. Superati i 100 km/h vibra tutto e ti fa un bel massaggio stimolante alle braccia durante la guida. Una volta riuscì a portarla a 170 e pareva che ci fosse la fine del mondo. La frenata è efficace, ma debole. In compenso, l' ABS funziona molto bene. Le ruote non si sono mai bloccate ed è sempre stato efficiente in qualsiasi situazione. La frizione...non so come definirla...lo stacco è veramente cortissimo e se si sforza un po' di più per fare le partenze in salita, perde la sua efficienza e si ha l' impressione che si stia per bruciare...in compenso la macchina monta ancora quella di fabbrica. Il motore è un 3 cilindri benzina 800cc da 52 cv...almeno penso dato che sembra ne abbia molti di meno...comincia a spingere dopo i 3000 rpm, prima è quasi morto. E' molto rumoroso, ma ha un bel suono dai 4000 rpm. Ha avuto solo manutenzione ordinaria, mai dato problemi particolari. Ottima la ripresa in 2° e 3° marcia. Il cambio è pessimo. Le cambiate sono chilometriche, la 2° si impunta sempre, sia se aumento la marcia, sia in scalata. La 5° è più corta della 4° (e io mi chiedo il perché), ma con la 3° si può passare comodamente dai 30 km/h a quasi i 100 km/h. Tenuta di strada? Eeeeeh...sull' asciutto tende a sottosterzare a causa delle gomme piccole e strette, mentre sul bagnato è meglio che vi portiate un rosario benedetto e consacrato con voi perché si guida come una saponetta...va dritta, quindi è consigliabile non superare gli 70 km/h. Il posteriore è ballerino. E' molto leggero e sul bagnato c'è il rischio di fare un testacoda se fate una curva troppo veloce o se non siete in grado di tenere la macchina. I consumi sono elevati. In 5° marcia a 3000 rpm e 90 km/h non va oltre gli 11/12 al litro.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei? Si, ma non in questo allestimento e neanche con questo motore. Se fossi stato in mamma...anzi in papà, dato che ha pagato lui, la prenderei con il 4 cilindri da 1000cc e 66 cv e con il restyling del 2007.
Chevrolet Matiz SE Chic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
2
VOTO MEDIO
1,3
1.333335
3
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
10 febbraio 2017 - 19:19
1
Non è una categoria di auto che amo particolarmente, però la Matiz l'ho sempre considerata una piccola tuttofare concreta e senza fronzoli ma dalla linea sbarazzina, prevalentemente adatta alle donne; in quel periodo probabilmente solo la Panda offriva qualcosa di più, soprattutto in termini di spazio e innovazione. Prova ben fatta, saluti...
listino
Le Chevrolet
  • Chevrolet Corvette Cabriolet
    Chevrolet Corvette Cabriolet
    da € 88.920 a € 132.200
  • Chevrolet Corvette Coupé
    Chevrolet Corvette Coupé
    da € 83.820 a € 146.835
  • Chevrolet Camaro Cabriolet
    Chevrolet Camaro Cabriolet
    da € 50.680 a € 57.700
  • Chevrolet Camaro Coupé
    Chevrolet Camaro Coupé
    da € 42.810 a € 52.600

LE CHEVROLET PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CHEVROLET

  • Con un grande evento a Detroit la Chevrolet ha svelato la sesta edizione della Camaro, che sarà in vendita dall’anno prossimo.

  • Il sistema di acquisizione dei dati per la pista, combinato con il Valet mode, è in grado di registrare ciò che avviene in auto. 

  • La Chevrolet ha scelto Ginevra per il debutto della versione scoperta della recente settima generazione della sportiva a stelle e strisce per eccellenza.