Chevrolet Spark 1.0 Bubble

Pubblicato il 26 agosto 2015

Listino prezzi Chevrolet Spark non disponibile

Ritratto di Emanuelecaruso
alVolante di una
Chevrolet Spark 1.0 Bubble
Chevrolet Spark
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
2
Visibilità
3
Confort
4
Motore
2
Ripresa
1
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Allora bimbi la macchina l'ha comprata mi mà quasi due anni fa per sostituire la micra (una belva)che ormai aveva 10 anni e 100.000km ma apparte quello (perché andava che era una meraviglia, apparte che puppava più di un 3.0 BMW) perché ormai aveva una frizione granitica per le gambe di quella povera donna ;) così iniziarono le discussioni su quale macchina scegliere perché a me non piacevano quelle che sceglieva lei e viceversa secondo lei quelle che sceglievo io erano troppo grosse per lei ( Audi a1 e countryman ecc) cosi un pomeriggio mentre ero a fare un giro a Lucca (noi abitiamo a Pisa) stavo scherzando con dei mi amici tipo "ti immagini ora prende la spark? Ahaha per la città a tutto foo" mi telefona e mi dice che aveva preso la macchina nuova, "bene! Cosa hai preso?" Gli feci.. E quando mi disse la spark potete immaginare la mia faccia ahaha (trallatro a quel tempo dove svolgere la funzione di unica auto)... Vabbuo andiamo avanti
Gli interni
Gli interni a primo impatto per il genere di macchina appaiono curati, niente metalli a vista, tutto coperto, bono via. Poi però ti accorgi che le plastiche si rigano solo a guardarle, i sedili invece che di eco pelle paiono di Eco plastica :') per il resto comunque non mi posso lamentare: il design è moderno (forse troppo femminile con le rifiniture color cipria), gli accessori principali ci sono (6 airbag,4 vetri elettrici, fendinebbia, radio/cd/MP3/usb/aux con comandi al volante, clima, cerchi in lega, specchi elettrici, barre sul tettoe altre cosine). La spancia a linee semplici e tutti gli strumenti sono ben posizionati e facili da raggiungere, la posizione di guida è buona ( grazie alla regolazione anche in altezza e ai sedili ben imbottiti) e non affatica nei viaggi, solo una cosa cambierei, il quadro strumenti, ecco quello proprio non si pó vedere, almeno personale avrei preferito due elementi analogici invece del contagiri digitale con intorno tutte le spie che pare un albero di Natale, nel display analogico oltre al contagiri troviamo i contakm, velocità media, autonomia, temperatura esterna e l'indicatore della benzina. L'abitabilità è buona, grazie alle 5 porte si entra agili sia davanti che dietro (dove è meglio stare in due perché in tre si strabuzza), tanto e lo spazio per la testa, invece per le gambe c'è il minimo essenziale. Non parliamo del baule, praticamente inesistente con una valigia di medie dimensioni è già pieno e ti fa smadonnare per farla entrare.si rifà A portaoggetti, devo dire che c'è ne sono abbastanza mentre il clima non è dei più efficienti anzi ha una scarsa potenza, come le casse della radio che sembrano quelle della Panda del '64 :'). Comunque, alla fine per il genere di macchina gli interni sono più che buoni, spaziosi l'essenziale, sedili comodi, portaoggetti, design semplice ma moderno e la giusta dose di tecnologia.
Alla guida
Premetto che abbiamo dovuto prendere la 1.0 per le limitazioni dei neopatentati- Qui raga si parte male, abituato al un 1,2 giapponese su un gioelellino di macchina che era la micra, monto sulla spark e li per li non capisco se ero su una macchina o ancora sulla vespa 4 tempi (nella foto era con la batteria dead), almeno i primi 10.000 gliel'ho abbonati perché il motore deve sciogliersi un po e infatti grazie a dio ora che siamo sui 18.000 va un pelino meglio. Per avere un minimo di sprint bisogna cambiare almeno a 4000 giri (piglia male pensando che la coppia max è a 4800) sotto il motore arranca veramente. Anche accelendo a tavoletta in prima e seconda (rispettivamente 50 e 80 km/h) il motore non si incattivisce ma sale regolare fino al limitatore, forse forse sarebbe stato il caso di dotarla di rapporti più corti (ora abbiamo una prima da 50, seconda da 80, terza da 130 e poi in quarta di arriva alla velocita massima che veramente ha del ridicolo, a malapena poco più di 150 dopo un lungo lancio con vento a favore) insomma dimostra di avere meno cavalli di quelli che ha (68) e di essere più pesa di quando dichiarino ( meno di 900). Comunque se non si cerca di fa le corse ,come questa machina implora, abbiamo una comfortevole(per il segmento,ovvio) scatoletta di tonno, abbastanza silenziosa a velocità costante e con sedili ben imbottiti. Lo sterzo non è diretto e comunicativo come quello della micra, non fa capire benissimo cosa fanno le ruote, il cambio è un po gommoso e tende a impuntarsi se usato velocemente(almeno la frizione è di burro). Per quanto riguarda i consumi essendo un 4 cilindri abbastanza vecchiotto non possiamo pretender miracoli, sta sui 15 di media
La comprerei o ricomprerei?
Io non l'avrei mai comprata, ma comunque sia la reputo una fra le migliori city car che ci siano oggi in commercio... Magari col 1.2 che sicuramente è un altro mondo
Chevrolet Spark 1.0 Bubble
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
2
7
7
1
VOTO MEDIO
3,0
2.95
20
Aggiungi un commento
Ritratto di rikykadjar
2 settembre 2015 - 20:28
3
Buona prova e brutta auto! Avrei preferito l' A1 e la CountryMan.
Ritratto di ilmat
3 settembre 2015 - 17:13
1
Ma a1 e countryman non sono citycar
Ritratto di rikykadjar
3 settembre 2015 - 22:15
3
Ma siccome le ha nominate ed erano in cima alla lista delle prescelte..
Ritratto di ilmat
3 settembre 2015 - 17:14
1
Tant'è che secondo me non andavano prese in considerazione contro una spark in vista di un acquisto. Troppo diverse
Ritratto di Emanuelecaruso
10 settembre 2015 - 12:17
l'a1 e la countryman si erabo prese in cpnsiderazione quando crrcavamo un auto che andasse bene a entrambi ma dal momento che non ci trovavamo sui gusti mi madre ha deciso di farr si testa s
Ritratto di Emanuelecaruso
10 settembre 2015 - 12:21
fare di testa sua* Scusate per gli errori ma ho rotto liphone e ora sto scrivendo da un telefono pacco
Ritratto di Helio
3 settembre 2015 - 10:16
Ahah Mi è piaciuta la chiusura perché 1) non è e mai fu fra le migliori citycar (pur con tutti i margini di gusto personale che si possano concedere a questa definizione) e 2) è oramai un anno che non è più in commercio in Italia, come il resto della gamma chevrolet
Ritratto di Emanuelecaruso
10 settembre 2015 - 12:27
ti cao?
Ritratto di ilmat
3 settembre 2015 - 17:16
1
Bella prova, ottima citycar! Avrei dovuto prendere questa e non la i10 cinque anni fa... Certo per essere un 1.0 consuma tanto, comunque concordo, il 1.2 sarebbe stato un'altra cosa
Ritratto di Emanuelecaruso
10 settembre 2015 - 12:26
ahaha grazie:) eh lo so tutto il reparto motore (consumi e preetazioni) lascia un po a desiderare
Pagine
listino
Le Chevrolet
  • Chevrolet Corvette Cabriolet
    Chevrolet Corvette Cabriolet
    da € 88.920 a € 132.200
  • Chevrolet Corvette Coupé
    Chevrolet Corvette Coupé
    da € 83.820 a € 146.835
  • Chevrolet Camaro Cabriolet
    Chevrolet Camaro Cabriolet
    da € 50.680 a € 57.700
  • Chevrolet Camaro Coupé
    Chevrolet Camaro Coupé
    da € 42.810 a € 52.600

LE CHEVROLET PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CHEVROLET

  • Con un grande evento a Detroit la Chevrolet ha svelato la sesta edizione della Camaro, che sarà in vendita dall’anno prossimo.

  • Il sistema di acquisizione dei dati per la pista, combinato con il Valet mode, è in grado di registrare ciò che avviene in auto. 

  • La Chevrolet ha scelto Ginevra per il debutto della versione scoperta della recente settima generazione della sportiva a stelle e strisce per eccellenza.