Mitsubishi Outlander 2.0 DI-D Instyle 7posti

Pubblicato il 9 gennaio 2010
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
0
Cruscotto
0
Visibilità
0
Confort
0
Motore
0
Ripresa
0
Cambio
0
Frenata
0
Sterzo
0
Tenuta strada
0
Media:
0
Perché l'ho comprata o provata
Ero alla ricerca di un SUV di medie dimensioni che non costasse una sproposito, con una linea sportiva, che fosse comodo, spazioso e con un buon motore turbodiesel. Ho così deciso di acquistare il modello 2.0 DI-D versione Instyle 7 posti.
Gli interni
Gli interni si presentano con un design sobrio tendente allo sportivo, i sedili anteriori sono molto comodi e sostengono bene alla guida, quelli posteriori sono regolabili sia in inclinazione che in senso longitutinale e si possono ripiegare elettricamente in modo da creare un vano di carico di circa 150 cm in lunghezza, sono inoltre disponibili due sedili di fortuna a scomparsa nel bagagliaio. La strumentazione è di tipo motociclistico con i due strumenti, tra i quali è inserito il display del computer di bordo, protetti da una palpebra. Il cruscotto realizzato in materiale plastico rigido dispone di vari cassetti tra i quali uno refrigerato con una bocchetta collegata all'impianto di climatizzazione. L'impianto di climatizzazione automatico è monozona e non sono previste bocchette per la seconda fila di sedili. Sul tunnel è previsto il selettore per selezionare la possibilità di viaggiare in 2WD, 4WD o 4WD lock. L'impianto audio Rockford Fosgate da 600W con sub-woofer e CD changer a 6 CD è di livello eccelso.
Alla guida
La posizione di guida non è da "fuoristrada" sembra piuttosto di guidare una station wagon con il vantaggio della posizione più rialzata e delle quattro ruote motrici. La frenata è eccellente merito dei quattro freni a disco, anche se in frenate impegnative emerge una rumorosità accentuata riscontrata da molti possessori di questo SUV. Lo sterzo è abbastanza preciso anche se viaggiando in 2WD risente dei carichi di coppia all'avantreno, cosa che non si riscontra viaggiando in 4WD. Il motore, lo straconosciuto VW 2.0 TDI 16V iniettore pompa da 140HP, è molto parco nei consumi, con un buon brio dai 2000rpm in su e permette all'Outlander di dismpegnarsi agevolmente in ogni situazione, anche se un pò più di coppia ai bassi regimi non guasterebbe.
La comprerei o ricomprerei?
Si, è un'auto che ricomprerei, trovo che sia il giusto compromesso tra prezzo, versatilità e prestazioni pur non potendo competere con Suv del calibro di Audi Q5 o BMW X3 in termini di qualità degli interni... ma stiamo parlando di auto con quotazioni parecchio distanti da quello dell'Outlander.
Mitsubishi Outlander 2.0 DI-D Instyle 7posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
1
VOTO MEDIO
1,5
1.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Roby1965
18 gennaio 2010 - 17:34
Grazie agli amici Dome62 e MaxiJ dell'Outlander forum (www.outlanders.it) devo rettificare quanto ho scritto circa le bocchette di climatizzazione per i posti posteriori. In effetti non sono presenti delle bocchette regolabili, ma sono presenti delle bocchette fisse sotto i sedili anteriori che soffiano verso quelli posteriori quando è il selettore è settato verso l'opzione piedi.
Ritratto di MarcoZan
12 giugno 2010 - 17:52
Una domanda, ora che leggo la tua prova: è proprio vero quel che si dice in merito ai sedili della terza fila ovvero che sono scomodissimi e più adatti a dei bambini/ragazzi che degli adulti? Tu li hai? Hai provato a sederti? Si può fare un piccolo viaggio di 80-100 km? Grazie per la risposta.
Ritratto di Roby1965
16 giugno 2010 - 20:53
Ciao, scusa se ti rispondo solo ora. Il mio Out modello Instyle dispone della terza fila di sedili, in effetti a mio parere sono da considerare posti di fortuna utilizzabili per dei bambini/ragazzi, sfruttabili per degli adulti solo nel caso di brevi tragitti. Il pensare di farci un centinaio di Km....non mi alletterebbe molto....ma in ogni caso possono sempre essere utili in caso di emergenza.
Ritratto di cory
19 novembre 2010 - 19:43
Sono un posserrore di una Out Instyle , eccezzionale qualita', praticamente non ha difetti, l'unico neo e' la terza fila di sedili da considerarsi per bambini o cmq di emergenza, io infatti la voglio vendere e ricomprarare il Pajero passo lungo
Ritratto di ToRa
8 agosto 2012 - 09:42
salve a tutti, a sentir voi è una macchina eccezionale, esteticamente mi è sempre piaciuta, soprattutto la versione in foto... sto pensando ad un suv a benzina con impianto gpl, ma leggendo la descrizione anche questa outlander a gasolio non è niente male, oltretutto un esemplare usato si acquisto a prezzi molto vantaggiosi... mi date informazioni sui costi di gestione? grazie
listino
Le Mitsubishi
  • Mitsubishi L200
    Mitsubishi L200
    da € 27.950 a € 37.900
  • Mitsubishi Outlander
    Mitsubishi Outlander
    da € 29.700 a € 52.850
  • Mitsubishi ASX
    Mitsubishi ASX
    da € 20.190 a € 32.890
  • Mitsubishi i-MiEV
    Mitsubishi i-MiEV
    da € 29.900 a € 29.900
  • Mitsubishi Space Star
    Mitsubishi Space Star
    da € 12.490 a € 17.900

LE MITSUBISHI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MITSUBISHI

  • L'Amministratore delegato di Mitsubishi Motors Automobili Italia ci parla della Eclipse Cross che sposa la funzionalità di una suv con linee ispirate a una coupé.

  • La Eclipse Cross è una suv dalle forme che richiamano quelle di una coupé al debutto al Salone di Ginevra.

  • Per il 2017 la ASX si rinnova leggermente con un nuovo frontale e con inediti dispositivi tecnologici come il sistema multimediale e la telecamera a 360 gradi.

Mitsubishi Outlander usate