Mitsubishi

Il marchio giapponese (importato in Italia dal gruppo Koelliker) ha le sue radici nella seconda metà dell'ottocento, quando, nel 1870,  Yataro Iwasaki fondò il gruppo Mitsubishi, inizialmente col nome Tsukumo e attivo solo nel campo delle spedizioni via mare. Fin da subito è stato utilizzato il logo con i tre diamanti, mentre il nome Mitsubishi venne utilizzato per la prima volta nel 1874. Negli anni le attività del gruppo si sono ampliate e nel 1918 venne lanciata la prima automobile con questo marchio, la Model A. Nel 1936 la PX33 è il primo veicolo Mitsubishi con trazione integrale, tecnologia di cui il costruttore giapponese ha negli anni fatto uno dei suoi cavalli di battaglia. La divisione Mitsubishi Motors Corporation è stata costituita solo nel 1970, mentre tre anni dopo la marca giapponese ha debuttato in Europa (con la Lancer). Oggi nella gamma non mancano modelli elettrici, ibridi e, ovviamente, a trazione integrale (anche pick-up).

Novità Mitsubishi

  • Mitsubishi XFC Concept: prima l’Asia

    La Mitsubishi XFC è una concept che prefigura una suv compatta il cui arrivo sui mercati asiatici è previsto all’inizio del 2024.
  • Mitsubishi ASX: ecco la seconda generazione

    Parente stretta della Renault Captur, la nuova Mitsubishi ASX sarà proposta in Europa da marzo del 2023, con motori termici e ibridi plug-in.
  • Torna la Mitsubishi Colt

    La nuova generazione della Mitsubishi Colt arriverà nell’autunno del 2023 e sarà sviluppata sulla piattaforma della Renault Clio, con la quale condividerà anche i propulsori ibridi.
  • Mitsubishi ASX: la prossima generazione nel 2023

    Basata sulla piattaforma della Renault Captur, la nuova ASX sarà uno dei due nuovi modelli della Mitsubishi per il mercato europeo.
  • Arriva in Italia la Mitsubishi Eclipse Cross PHEV

    La rinnovata Mitsubishi Eclipse Cross è disponibile, solo in versione ibrida ricaricabile con trazione integrale, a partire da 29.900 euro (con incentivi).
  • La Mitsubishi resta in Europa

    Siglato un accordo con la Renault, che costruirà due modelli della Mitsubishi in Europa sulla base di piattaforme della stessa casa francese.
  • La Mitsubishi potrebbe cambiare idea sul ritiro dall'Europa

    Dietro alla decisione, attesa a breve, ci sarebbero le pressioni della Renault per produrre nelle sue fabbriche le Mitsubishi destinate all'Europa.
  • Mitsubishi Outlander: ecco la nuova generazione

    La Mitsubishi Outlander è basata su una nuova piattaforma, è spinta dal 2.5 a benzina con 184 CV, ha 7 posti e sarà disponibile da aprile 2021. Ma non in Europa.
  • Mitsubishi Outlander 2021: le foto spia

    Prime immagini per la nuova generazione della Mitsubishi Outlander, suv dalle forme massicce e look deciso che, però, non arriverà in Europa.

Primi contatti Mitsubishi

Prove Mitsubishi

dagli archivi