PRIMO CONTATTO

Alfa Romeo Tonale: va a gasolio, con agilità

Anche nella briosa variante con il 1.6 diesel da 131 CV la crossover media Alfa Romeo Tonale si fa apprezzare per lo sterzo preciso e la buona maneggevolezza. Però, il cambio a doppia frizione tiene fin troppo le marce basse e le "palette" al volante si pagano care.
Pubblicato 02 ottobre 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 41.000
  • Consumo medio (dichiarato)

    18,9 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    138 grammi/km
  • Euro

    6d
Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale 1.6 131 CV Ti
Una sola

L’offerta dell’Alfa Romeo Tonale, che già comprende le versioni ibride a benzina da 131 e 160 CV (qui il primo contatto) si allarga con il modello a gasolio, proposto unicamente con il 1.6 da 131 CV, abbinato al cambio a doppia frizione con sei rapporti, che trasmette il moto alle ruote anteriori. Si tratta di una meccanica collaudata, progettata da FCA prima che confluisse nel gruppo Stellantis. A novembre 2022 la crossover media italiana sarà proposta anche nella variante ibrida plug-in, l’unica 4x4, equipaggiata con un 1.3 turbo e due motori elettrici (di cui uno montato al retrotreno per muovere le ruote dietro), per una potenza combinata di 275 CV e un’autonomia media dichiarata in modalità solo elettrica di 60 km. 

Tre allestimenti

L’Alfa Romeo Tonale 1.6 a gasolio è già in vendita con tre allestimenti. Il meno caro Super include nei 36.000 euro i cerchi di 18”, il raffinato cruscotto digitale di 12,3”, i fari full led, il moderno impianto multimediale con schermo 10,3” e la connessione senza filo per Android Auto e Apple CarPlay, oltre ai principali aiuti alla guida, fra cui la frenata automatica che “vede” anche i pedoni. La Sprint (38.500 euro) aggiunge l’accesso senza chiave, il cruise control adattativo, il navigatore e la piastra di ricarica wireless per il telefono. La più costosa Ti del test (41.000 euro) ha anche i fari a matrice di led, la retrocamera e il portellone ad apertura elettrica. Fra gli optional i sistemi per la guida semi autonoma di Livello 2: 1.400 euro nel pacchetto Techno (non disponibile per la Super).

Sterzo diretto

Alla guida dell’Alfa Tonale 1.6 Multijet ritroviamo quelle caratteristiche già apprezzate nel modello ibrido a benzina. Senza essere pesante, lo sterzo ha un’impostazione sportiva, risponde prontamente, è diretto e ha quella precisione che consente di “mettere” le ruote proprio lì, dove le vorresti. L’assetto con sospensioni poco morbide offre un valido equilibrio fra un assorbimento delle sconnessioni della strada più che soddisfacente e un rollio limitato, che avvantaggia l’agilità. Su strade tortuose l’Alfa Tonale si muove con destrezza, inserendosi prontamente nelle curve e garantendo buoni limiti di tenuta. Ok anche i freni che si sono dimostrati mordaci e ben modulabili.

I “cari paddle”

Il 1.6 diesel dell’Alfa Tonale è regolare nel funzionamento e non molto rumoroso. Nella modalità di guida predefinita Normal (sempre attiva all’avviamento del motore), è abbastanza vispo e si presta ad andature tranquille, ben assecondato dal cambio piuttosto fluido. Impostata la modalità sportiva Dynamic (la terza, Efficiency Advanced, è per ridurre ulteriormente i consumi e muoversi meglio su fondi viscidi) con la comoda manopola nella consolle, il quattro cilindri risponde con maggiore prontezza, anche se con 131 cavalli non è grintoso (alcune rivali hanno almeno 20 CV in più). In compenso, tutto quello che ha, lo dà fin dai regimi più bassi ed è più che sufficiente per una guida pimpante. In questo è d’aiuto il cambio che, nel test su strade con ampie curve e saliscendi, ha mostrato una logica di funzionamento piuttosto sportiva: tende a mantenere a lungo i rapporti più bassi, in modo che l’1.6 possa rispondere più prontamente. Talvolta anche inutilmente, perché a 4000 giri il motore ha già “dato tutto”. Nei passaggi di marcia la trasmissione non è lenta e i “paddle” dietro il volante, comodi nella guida brillante per inserire manualmente i sei rapporti, si trovano solo nel pacchetto Performance (ben 900 euro con i freni maggiorati). Al momento del test, però, il pacchetto non era disponibile, la Tonale era sprovvista di palette, e non ci è restato che muovere in avanti e indietro la scomoda leva nel tunnel.

Aria di famiglia

Per il resto l’Alfa Romeo Tonale resta quella conosciuta, anche sotto il profilo estetico, con le sue sobrie forme arrotondate che oltre a enfatizzare la presenza delle ruote di 18”, regala parecchi spunti dalle Alfa di ieri. Ad esempio, nell’originale frontale, spiccano i fari sottili e divisi in tre elementi: s’ispirano a quelli della Brera e della SZ (ES30). Non meno personale la parte posteriore attraversata da un’unica striscia luminosa, anche qui con una citazione dal passato: ricorda la 164. 

Anche classica

Moderno e passato si mescolano pure nell’abitacolo dell’Alfa Tonale, con il cruscotto a binocolo tipico della Alfa che, però, ospita un raffinato schermo configurabile: offre sia viste all’avanguardia, come la mappa del navigatore ingrandita, sia la strumentazione a quadranti analogici dei Biscioni anni 60 e 70. È altrettanto sofisticato l’impianto multimediale, organizzato in pratici widget (icone animate da cui accedere alle singole funzioni) e ricco di funzionalità gestibili anche dal telefono. Sono altrettanto pratici i comandi secondari, fra cui la fila di tasti nella consolle per comandare i servizi di bordo, quali il climatizzatore. Ed è furbo, poi, il vano più in basso, con la piastra inclinata per la ricarica wireless del telefono: così è facilmente visibile, come se fosse un’estensione della strumentazione. 

Comoda e con qualche svista Quanto allo spazio, nell’Alfa Romeo Tonale quattro persone viaggiano comode e una quinta al centro del divano non è sacrificata. Per i piedi, tuttavia, è un po’ fastidioso il rigonfiamento nel pavimento. Mancano, però, le maniglie di appiglio nel soffitto per i posti posteriori e le tasche nelle porte sono prive di rivestimento e non molto ampie (specie quelle dietro). Nulla da ridire sul sedile di guida, avvolgente senza risultare stringente, non eccessivamente duro e dotato di regolazione lombare. Quanto al baule, la cui capienza rimane invariata, è ben sfruttabile e rifinito con cura.

Secondo noi

PREGI
> Cruscotto. È moderno, chiaro e offre anche una gradevole visualizzazione retrò degli strumenti.
> Impianto multimediale. Ha un efficace schermo di 10,3” e include molte funzionalità.
> Guida. Grazie allo sterzo diretto e alla buona agilità, diverte.

DIFETTI
> Cambio. Talvolta tiene inserite le marce basse troppo a lungo e i "paddle" al volante sono in un costoso pacchetto. 
> Maniglie. Mancano quelle di appiglio nel soffitto per chi siede sul divano.
> Tasche. Quelle nelle porte non sono molto ampie e nemmeno rivestite.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1598
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 96 (131)/3750 giri
Coppia max Nm/giri 320/1500
Emissione di CO2 grammi/km 138
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 194
Accelerazione 0-100 km/h (s) 11
Consumo medio (km/l) 18,9
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 453/184/160
Passo cm 264
Peso in ordine di marcia kg 1580
Capacità bagagliaio litri 500/1550
Pneumatici (di serie) 235/50 R18

VIDEO

Alfa Romeo Tonale
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
240
81
60
52
75
VOTO MEDIO
3,7
3.706695
508
Aggiungi un commento
Ritratto di anthom
2 ottobre 2022 - 17:56
Alfa romeo va verso l'auto distruzione. Purtroppo anche questo mjt, pur ottimo, è sottodimensionato per l'auto e ancora di più l'immagine. Il costo poi è stratosferico.
Ritratto di Evilxardas
2 ottobre 2022 - 19:50
Sul motore sono d'accordo, ma non sul prezzo! Costa 10K in meno delle tedesche!
Ritratto di anthom
2 ottobre 2022 - 19:52
Ma più delle hunday che hanno tutt'altra dotazione e un motore hybrid ben più performante, nonché di Toyota corolla cross. Ps sicuro costa così tanto meno delle tedesche? Dai listini non si direbbe
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 21:12
Una X1 18d in allestimento medio è dai 50 in su.
Ritratto di alvola2023
3 ottobre 2022 - 06:40
Senza offesa per Alfa e annessi seguaci, ma questa non la sovrapporrei in alcun che a una triade (laddove poi nemmeno il progetto Giulia-Stelvio, di ben altra caratura, vi si è più di tanto avvicinato). NB Ciò parlando di vita reale, poi a livello blog normale che oramai qui non faccia più specie nemmeno mettere nello stesso contesto una han con una classe S (per qualcuno) :)
Ritratto di alvola2023
3 ottobre 2022 - 06:42
Oppure detto In altri termini questa la si va a valutare in alternativa a una Peugeot piuttosto che Volkswagen ma non ad una delle tre tedesche. Direi.
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 20:50
Direi anch’io. Però finalmente si sono tolti un po’ della spocchia con cui hanno mandato a gambe per aria il telaio Giorgio. Ho criticato parecchio Imparato ma invece, alla prova dei fatti, sta lavorando bene.
Ritratto di Reallyfly
3 ottobre 2022 - 10:43
no però voglio vederla dal vivo, non darei per scontato che le Tedesche siano così di un altro livello
Ritratto di deutsch
3 ottobre 2022 - 16:26
4
la x1 parte da 41 ma ha ben altro motore rispetto a quello alfa, e conseguentemente prestazioni
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 17:16
@deutsch: sono cliente BMW da più di 25 anni, ma non posso negare la verità. Sul listino di Al volante la X1 parte da 42.250 con il 3 cilindri a benzina, se vuoi il diesel ( certo, però è il top in commercio ) parti da 44.250 BASE. Ovvio che nessuno ti obbliga a farcirla come una Capricciosa, ma ai 50 mediamente ci arrivi.
Ritratto di deutsch
3 ottobre 2022 - 17:38
4
caro Flynn non si tratta di quante bmw uno abbia avuto ma di meri numeri, articolo parla dei prezzi di listino, e la tonale diesel parte da 35500 col 1.6 diesel da 130 cv (unico diesel disponibile) mentre la x1 2.0 d 150 cv parte da 41700. discorso prezzo reale optional ci sta tutto ma il mio commento era relativo al fatto che sono veicoli dotati di due motori con prestazione decisamente diversi, non a caso di ballano quasi 2 secondi in accelerazioni. ps ricordo che i motori 2.0 diesel hanno per anni spaccato per via della catena e per anni bmw ha fatto orecchie da mercante. anche la mia ha spaccato ma sono riuscito a farmelo passare in garanzia dopo 8 anni
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 18:12
Si capisco, ho un po’ frainteso il discorso. Comunque anche a me hanno fatto rientrare un intervento importate a garanzia scaduta.
Ritratto di Gatsu
8 ottobre 2022 - 20:39
2
Tieni conto che in media per il motore più prestante più prossimo ci aggiungi circa 2000 euro in più, la Tonale se aggiungesse il 2.0 diesel diciamo che arriverebbe sui 38.000 dalla base, sicuramente è una motorizzazione necessaria ma quando arriverà anche in quel caso sarebbe più conveniente della X1.
Ritratto di Reallyfly
3 ottobre 2022 - 10:42
va bhe ma chi è che si compra una Hyundai, vuol dire farsi harakiri, Toyota un pò meglio, ma personalità e appel zero.
Ritratto di anthom
3 ottobre 2022 - 11:32
Reallyfly ovviamente rispetto la Tua opinione. Ma suppongo non sia mai entrato nella nuova tucson sportage né letto le recensioni degli esperti
Ritratto di bangalora
3 ottobre 2022 - 15:45
Concordo, le Hyundai valgono di piu' delle tedesche che sono carissime, le Hyundai sono molto ben accessoriate gia' di serie, offrono una garanzia di 5 anni( solo la sorella Kia la supera, 7 anni) hanno motori invidiabili e performanti, stile invidiabile ( designer italiano). Ovvio che scelgo Hyundai
Ritratto di Ac83
2 ottobre 2022 - 21:54
Dal lato estetico sa di vecchio,poi i gusti sono gusti per carità però non riesco proprio a farmela piacere. Per il motore le rivali hanno una ventina di cv in più e coppia di conseguenza più corposa,qualcosa in più ce la potevano mettere e sarebbe stato più digeribile il prezzo
Ritratto di Nandoeffe
3 ottobre 2022 - 09:54
Purtroppo che mancavano i dieseloni 2.0 si sapeva, dato le multe della UE. Per quanto riguarda il prezzo costa 10k in meno di una Q3 a parità di allestimento.
Ritratto di puccipaolo
2 ottobre 2022 - 17:56
6
Mi piace ha una linea pulita, ma a guardarla vene dentro e fuori sembra uscita 8-10 anni fa. È troppo simile alla Stelvio che non è proprio nuovissima. Senza fatica posso dire che le coreani e jap appaiono più moderne. Anche la quashqai sembra più al passo dei tempi. La tanto odista t-roc mi appare più moderna… è solo la mia impressione?
Ritratto di EEsse
2 ottobre 2022 - 18:30
2
Assolutamente no, a svecchiarla ci sono solo i fari e il cruscotto digitale, ma comunque rimane troppo vecchia per il mercato.
Ritratto di Gordo88
2 ottobre 2022 - 23:09
1
Tutto un altro stile ma personalmente l' impatto estetico e la pulizie di linee della tonale non sono paragonabili a quelle della t roc.. e lo dico da amante del marchio vw
Ritratto di pikkoz
3 ottobre 2022 - 12:36
Stessa impressione, non e' una brutta auto ,ma le coreane come la Tucson e Sportage appaiono ben piu' moderne.
Ritratto di Oxygenerator
4 ottobre 2022 - 07:58
Concordo
Ritratto di Vadocomeundiavolo
2 ottobre 2022 - 18:01
In polmone turbo nafta e che gli Alfisti non si meritano. È una cattiveria.
Ritratto di EEsse
2 ottobre 2022 - 18:26
2
Scusami ma tu non eri Vaggaro? (Come me)
Ritratto di anthom
2 ottobre 2022 - 19:56
Ma che stai a dire? É il miglior diesel di categoria sul mercato. È solo inadeguato per 1500kg che dovrebbero spingere. Vero i diesel Mercedes sono superiori, ma è Mercedes.
Ritratto di Vadocomeundiavolo
2 ottobre 2022 - 19:59
1700 kg pesato. Per essere precisi.
Ritratto di Ferrari4ever
2 ottobre 2022 - 20:34
1
Motore però da 2.0 litri in su, il vecchio 1.5 litri è di renault.
Ritratto di Meandro78
2 ottobre 2022 - 18:08
Attendo con fiducia i mirabolanti numeri di vendita di questo abor..., Ehm "capolavoro" partorito con estrema calma da FCA.
Ritratto di giulio21
2 ottobre 2022 - 18:09
vecchiume allo stato puro, e poi ci si stupisce se la gente invece che comprare questi bidoni compra quelli cinesi, e ti credo a paragone sembrano più nuovi e creativi quelli...
Ritratto di EEsse
2 ottobre 2022 - 18:28
2
Vista al Milano Monza, onestamente non è neanche così brutta o rifinita male, ma allo stesso prezzo 10 volte Mercedes-Benz GLA
Ritratto di anthom
2 ottobre 2022 - 19:55
Non è vecchia dai. Solo che trovo i motori inadeguati. Il mio mjt sulla leggera scross fa faville, ma. Con 200kg in più... Poi questa è una alfa. Dovrebbe correre.
Ritratto di Ferrari4ever
2 ottobre 2022 - 20:36
1
Tu osanni le susuki, quindi taci che è meglio.
Ritratto di giulio21
2 ottobre 2022 - 22:18
suzuki forever!
Ritratto di anthom
3 ottobre 2022 - 09:07
Giulio, Suzuki sta facendo una figura da 4 soldi levando subdolamente piccole dotazioni sulla vitara (orologio, copri motore, retrovisore fotocromatico, sensori posteriori...) a prezzo inalterato.
Ritratto di alvola2023
2 ottobre 2022 - 18:36
Tendenzialmente un'auto ordinaria e dalla linea, sarà anche la mia non particolare predisposizione per i suv, tutt'altro che coinvolgente oltretutto. Risulta financo strano riesca poi ad attrarre tante attenzioni negative, quasi risentimento. Sarebbe, soprattutto con questo motore, un'auto da "lasciar scorrere", sul sito; invece a quanto pare "catalizza"... Il 1.6mj comunque è o meglio sarebbe il suo motore, ma non a tale prezzo (cioè va bene la crisi che semiconduttori con la carenza di auto disponinibili, e ora il costo del kWh che ulteriormente spingerà verso le auto indenni di parte elettrica da ricaricare; ma non per questo bisogna esagerare poi col prezzo delle termiche pure o quasi).
Ritratto di Ricci1972
2 ottobre 2022 - 18:41
Anche a me non dispiace, e per il genere di auto il motore non è nemmeno sottodimensionato, magari è un'Alfa e qualcuno storce il naso. Certo che dato il prezzo non mettere le maniglie del tetto nei posti passeggero è una grossa stupidaggine, è irritante, così come la mancanza delle bocchette dell'aria nella Jeep Compass, cosa che è stata rimediata con il restyling.
Ritratto di alvola2023
2 ottobre 2022 - 19:45
A primo impatto io letto 40k ho pensato avessero sbagliato l'abbinata modello(motore)-prezzo :) Poi, boh, vabbé, magari avranno letto la serie di elogi dell'altro giorno ai suv che non ti devi ""abbassare"" per entrare in macchina... :) :) :)
Ritratto di realista
2 ottobre 2022 - 22:58
1
Motore nemmeno sottodimensionato? 1600 kg con 131 cv? 0-100 in 11 secondi spingendo? Ma è un'Alfa o una Dacia?
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 20:00
Dopo aver visto certe pagliacciate che per gli “esperti” spacciano per la nuova Model T l’ho decisamente rivalutata. La trovo comunque poco sexy: le proporzioni di fatto obbligate s
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 20:12
Sono molto più nelle corde della Compass, che le preferisco. Mi pare onesta la scelta del 1.6 inutile piangere per 200 cv che poi in Italia pochi si comprano. Sul prezzo è vero, supera la soglia psicologica dei 40.000 però è una versione completa. Una teutonica di pari allestimento rischia di arrivare sui 48. Calcolando che hanno dovuto salvarsi in calcio d’angolo non è affatto male.
Ritratto di alvola2023
3 ottobre 2022 - 07:10
Fermo restando che per tipologia e categoria appoggio la visione di auto ""tranquilla"" (mi ha fatto un po' ridere l'altro giorno leggere di tanti commenti pro a favore delle suv per l'esclusivo fatto di agevolare l'ingresso uscita dall'auto, come se negli antecedenti 60-70 anni di uso auto NON suv le persone "vi ci fossero rimaste" in tali "procedure" :) ), sulla quale questo 1.6mj risulterebbe, prezzo a parte, la quadra. Ovviamente non è il loro fine, dei suv, essere dinamiche, se non per questa nuova fissa dello 0-100 (ma allora motorizzata bev o al limite phev, con tanti cavalli fiscalmente aggratis, per forza). Tuttavia è proprio l'estetica che personalmente non mi affatto sbalordisce, la trovo un po' goffa (e sembrerà magari una bestemmia ma per me decisamente più riuscite la Tucson e la Sportage), poi magari sarà che in strada fin'ora la Tonale l'ho vista con colori scuri che forse non rendono, infatti l'azzurrina qui in foto già mi parrebbe più gradevole...
Ritratto di jabadais
2 ottobre 2022 - 18:48
Ho capito bene, per avere la retrocamera bisogna scegliere l'allestimento più costoso e i paddles per il cambio automatico non sono disponibili? Molto molto bene direi...
Ritratto di giulio 2021
2 ottobre 2022 - 18:55
la prima impressione su sto articolo dopo l'altro articolo, quello sull'inquietante robot umanoide di Elon Musk è stata: bene siamo ancora sulla terra anzi ancora nel 1900, c'è ancora una vecchia Alfa magari diesel... cioè da un certo lato sta auto ti rilassa, mentre il robot di Elon Musk inquieta, ma forse rilassa anche un pò troppo... Sembra davvero di vivere in un epoca distopica, o meglio in due epoche diverse a seconda che si parli di Tesla o cinesi, o si parli di Italia. Comunque la Tonale non sarebbe male ma aparte al prezzo le plastiche della plancia sembravano davvero di qualche anno fa dopo aver visto cose più esotiche.
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 19:39
Si ma diciamolo: il difetto principale sono le maniglie delle porte assolutamente convenzionali.
Ritratto di alvola2023
2 ottobre 2022 - 19:41
Eppure eppure i 2 marchi sono molto ""accomunati"": sui ritardi delle auto annunciate (e a tenersi a listino i modelli per decenni) staccano insieme bella concorrenza. Poi ovviamente se si tratta di andare su Plutone, metter su casa al centro della terra, e cose simili, beh alfa non lo considerare per niente a livello di hype :)
Ritratto di kualalumpur
2 ottobre 2022 - 19:03
Se vuoi vendere a 40 Mila devi avere un interno da 40 Mila. Anche se hai una meccanica superiore
Ritratto di Gianni_m
2 ottobre 2022 - 19:29
Certo 40k sono francamente parecchi. Ormai siamo alla follia sui prezzi
Ritratto di - ELAN -
2 ottobre 2022 - 19:48
1
Ottima, ma a 30.000 euro.
Ritratto di giulio21
2 ottobre 2022 - 19:54
ottima? ma hai visto dietro? fa letteralmente schifo...
Ritratto di Ferrari4ever
2 ottobre 2022 - 20:35
1
Tu osanni le susuki, quindi taci.
Ritratto di giulio21
2 ottobre 2022 - 22:19
suzuki forever!
Ritratto di S_Bianc0
2 ottobre 2022 - 20:40
Secondo me è un bene mettere a disposizione della clientela un motore diesel, visto il tipo di auto. 130cv mi sembrano giusti ma essendo un'Alfa mi aspetterei un'altra versione più sportiva da 170-180cv...
Ritratto di - ELAN -
2 ottobre 2022 - 20:44
1
...e ci avvicineremmo al valore di 40.000...
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 20:56
Si ma poi la gente la compra? Perché hanno già a listino la berlina più sportiva del mercato ma la gente non se la fila di striscio,
Ritratto di Edo-R
2 ottobre 2022 - 21:15
Io non capisco chi si lamenta che questa non sia l'Alfa sportiva, quando è un suv medio.........Poi vedo lamentarsi dei prezzi, ma sono assolutamente in linea con le coreane e molto di meno delle tedesche......Eppure, online ci sono i configuratori per verificare a parità di optional il prezzo.
Ritratto di Flynn
2 ottobre 2022 - 21:50
Sono sempre stato molto critico nei confronti delle motorizzazioni, però valutando anche i listini della concorrenza mi rendo conto che non hanno assolutamente fatto delle brutte scelte. Pur non piacendomi non mi sento di muoverle contro critiche.
Ritratto di - ELAN -
2 ottobre 2022 - 22:20
1
Solo in Italia uno con una Audi A4 con un banale 2.0 diesel si sente su una Flying Spur W12, quindi, se segmento D o E hanno come must have motori medi un po' pompati (roba da Leòn), figuriamoci ciò che è sotto. Poi ci sono quei matti che fanno la CX-60 3.3 sei cilindri a poco più di 50 mila..
Ritratto di Edo-R
2 ottobre 2022 - 22:50
@Elan si non offrono potenze del diesel alte, ma non la vedo concorrente delle tedesche con il diesel. Per quanto riguarda la CX60 per me ottima macchina e ottimo prezzo, ma loro forse hanno potuto permetterselo per vari motivi, la Tonale è un semplice Suv come molte coreane o tedesche anche se non punta al super premium, a mio modo di vedere.
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 20:59
Pensavo un po’ di più dal 3.3 della CX-60: 200 Cv e 450 nm. Però di sicuro girerà bello liscio .
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 10:39
1
Infatti è un mercato povero, che giustifica i 1.5, 1.6 come prodotti subito sotto ai "gioielli" premium 4 cilindri 2.0 diesel con 190cv.
Ritratto di Alfiere
2 ottobre 2022 - 21:59
2
a 35k in versione "business" per i noleggi è un conto, ma 40k per sto motore??
Ritratto di - ELAN -
2 ottobre 2022 - 22:21
1
Ottimo su vetture intorno ai 30k con TA e mediamente accessoriate
Ritratto di otttoz
2 ottobre 2022 - 22:42
ottimo il gpl pel diesel
Ritratto di realista
2 ottobre 2022 - 22:46
1
Auto noiosa, nata vecchia, con motori che non sono certo al livello delle Alfa vere. Per fare queste cose meglio che Alfa chiuda.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 04:47
Vende tanto, fattene una ragione.
Ritratto di realista
4 ottobre 2022 - 22:28
1
Mica la devo comprare io. Ognuno è libero di comprare ciò che gli piace di più.
Ritratto di Gordo88
2 ottobre 2022 - 22:59
1
Linea personale e con un forte imprinting alfa romeo, a me piace.. poi ovviamente come tutte le alfa non sono perfette tipo la leva del cambio stile anni 90 ma in generale il passo in avanti in termini di qualità è evidente ed a livello di guida è un gradino sopra alla cugina jeep compass ( tra le 2 non avrei dubbi su quale comprare)
Ritratto di Pintun
2 ottobre 2022 - 23:26
Per essere un'Alfa questo dovrebbe essere il motore della versione base. Belli gli interni, con ormai il solito schermo troppo grande in plancia. Senza cruscotto digitale e con il cambio manuale potrebbe anche essere interessante, anche se come quasi tutte le auto troppo pesante
Ritratto di stefanotorino
2 ottobre 2022 - 23:42
Frontale poco cattivo, posteriore sgraziato e grosso. Salvo gli interni. Vista dal vivo anonima. Eppure bastava fare una Stelvio (cattiva, armoniosa, lineare, wow) più piccola.
Ritratto di marcoveneto
3 ottobre 2022 - 06:43
130 cv dovrebbe essere la versione d'accesso della gamma diesel, non l'unica versione disponibile. Per il resto bella vettura, peccato per la mancanza di una vera 4x4
Ritratto di alvola2023
3 ottobre 2022 - 07:15
Io, mettendomi dal punto di osservazione dei dieselisti (cosa che non sono), vedrei il bicchiere mezzo vuoto: diversi oramai la motorizzazione a nafta nemmeno la propongono più.
Ritratto di alvola2023
3 ottobre 2022 - 07:15
* mezzo pieno
Ritratto di marcoveneto
3 ottobre 2022 - 09:12
Diciamo che l'abbandono del diesel è un fenomeno da macchine giapponesi più che europee. Speriamo che arrivi una QV degnamente motorizzata, anche se ho i miei dubbi.
Ritratto di TheViking
3 ottobre 2022 - 09:34
Per me questa versione diesel l'hanno proposta "per proporre il diesel", per chi passa la vita in autostrada (che con l'attuale prezzo del gasolio rispetto alla benzina, ormai...). È noto che il prossimo diesel Stellantis EURO 7 sarà di grossa cilindrata e servirà principalmente per veicoli commerciali e forse troverà posto sotto il cofano di vetture sufficientemente grandi (forse Stelvio, potrebbe starci dentro un Grand Cherokee, ma ormai quello è pensato principalmente per gli USA, dove il diesel se lo filano in pochi). Sono abbastanza convinto che tutti i diesel di piccole cubature (2000cc o inferiori) spariranno dai listini nel giro di pochi anni (un po' sulla falsariga di VW, che mi pare non offra nulla di più piccolo di 2000cc come motorizzazioni a gasolio, comunque poi solo da vetture Seg. C o superiori).
Ritratto di marcoveneto
4 ottobre 2022 - 06:48
Vedremo, il mercato e le vendite diranno se hanno fatto bene o no a non proporre il 2.0 MJT.
Ritratto di TheViking
4 ottobre 2022 - 15:08
@marcoveneto 2000 Multijet? Ma è un motore Stellantis? So che su Giulia e Stelvio montano un 2200cc, ma il 2000 Multijet attuale non ce l'ho presente (ricordo solo il vecchio motore diesel di 7/8 anni fa, che forse montavano sulla 500x prima di rimuoverlo dal listino).
Ritratto di marcoveneto
5 ottobre 2022 - 08:17
intendo quello che montavano Compass e Giulietta fino a poco tempo fa. Era proposto da 140 o 170 cv.
Ritratto di TheViking
7 ottobre 2022 - 10:24
@marcoveneto, ah, sì, il 2000 MJET da 140CV me lo ricordo. Ok, ma non è uscito di produzione? Non lo vedo più a listino. Forse nella gamma commerciale lo usano ancora?
Ritratto di Nandoeffe
3 ottobre 2022 - 09:50
Se avete provato la diesel versione Ti perchè avete messo le foto della Speciale a benzina? mah
Ritratto di Il bue
3 ottobre 2022 - 10:13
6
Avesse quantomeno il cambio manuale... Così è un insulto tout court.
Ritratto di BZ808
3 ottobre 2022 - 10:35
Ancora con 'sta nafta...
Ritratto di SAUZER1975
3 ottobre 2022 - 11:04
A Milano tra 2 anni non potrà più entrare.....
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 10:40
1
A Milano sarebbe bello non entrare proprio.
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 10:41
1
Ma esserci già semmai, oppure fare come a Monaco un megaparcheggio sotto.
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 11:19
Al di la di questa specifica versione a gasolio, che mi sembra ormai morente, non sono ancora riuscito a vederne una Tonale in strada a milano. L’ho vista solo in esposizione, al Mi-Mo, in centro città. Dalle foto quindi, e solo da quelle, ho l’impressione che hyundai e kia ( in strada se ne vedono parecchie ) risultino più moderne di questa Tonale, a livello estetico esterno e anche all’interno, pur non essendo in realtà dirette concorrenti, essendo il marchio alfa inserito in una categoria premium da Stellantis. Non so per quale motivo effettivamente accada, ma le alfa, tutte e tre, mi sembrano auto “vecchie”. O meglio, nate con una concezione vecchia. Ma parecchio, rispetto alle altre. Ma devo ancora vedere la Tonale in strada.
Ritratto di pikkoz
3 ottobre 2022 - 13:01
Mah, stando alla maxi-prova di QRuote di un mesetto fa' (con il 1.5 MHEV 160cv ) si evince che le coreane sono assolutamente allineate come offerta di contenuti e qualita' e persino dinamicamente siamo li' con persino dei paramentri rilevati a fovore delle coreane.
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 13:20
Non discuto neanche sulla guida, perchè non le ho mai guidate. Mi sono fermato al mero aspetto estetico. Ma immagino che kia e hyundai non abbiano niente da invidiare alle altre marche, visto che persone che conosco ne sono contenti possessori.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 13:05
Finito il trollaggio? I numeri di vendita (in Italia....quelli ho) già ti smentiscono ampiamente, Tonale vende 3 volte più delle auto che citi... Si vede che piace (e costa anche più).
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 13:28
Ah il difensore delle cause perse. Io non ho parlato di vendite, di cui non mi sto interessando. Ho solo detto che a milano ancora non ne ho vista una per strada, mentre delle due coreane se ne vedono parecchie. Poi che alfa venda di più, non me ne cala nulla. Mentre a lei sembra che interessi molto, ma non se ne capisco il perchè. Prende una % sul venduto di alfa ? È un’operaio della catena ? O peggio è solo un fan boy, visto che noto, appare solo in difesa di prodotti ex FCA ?
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 13:51
Comunque ho dato un’occhiata alle vendite. Alfa Tonale da febbraio ad oggi è a 20.000 auto vendute in europa. Kia Sportage in europa è a 93.400 auto e Hyundai Tucson è a 152.257, di cui 14.790 auto solo in italia. Vedremo se la Tonale arriverà agli stessi numeri. Le ricordo che per ora, Giulia e Stelvio sono partite altrettanto bene per poi finire a vendere poco. Questo accade perchè, fin’ora, ste auto finite le vendite fatte agli alfisti, poi, non hanno sfondato. Magari lo farà la Tonale. Mai dire mai. Rimane il fatto che alfa e tutte le altre ex FCA, non hanno bisogno degli “aiuti“ di un cavalier servente. Si difendono da sole.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 14:28
Io parlavo di vendite esplicitamente in Italia (dove vivo io...e suppongo pure lei!)...cosa non le era chiaro del mio scritto??? Per l'Europa si vedrà... Di coreane ne vede di più per strada (ma occhio che l'occhiometro non fa statistica) semplicemente perchè sono uscite prima, Tucson in particolare. Per il resto lei è un troll-anti-Stellantis, si è capito... Non ha molto senso parlare con lei... Buona giornata.
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 15:05
Se non ha senso parlare con me, non risponda ai miei commenti. Li salti a piè pari che fa prima. Lei ha scritto che tonale vende 3 volte di più delle coreane In italia. Non è possibile visto che solo le tucson vendute in italia sono quasi 15.000, mentre le tonali vendute in tutta europa, sono 20.000. Tonale per vendere tre volte di più dovrebbe vendere solo in italia 45.000 vetture, più quelle vendute in europa. Per la sportage i numeri di vendita sono simili , ma leggermente inferiori a quelli della tucson. Questo per precisione. Se poi lei vuole continuare a dire che la Tonale, vende il triplo delle coreane, faccia pure. Chissene.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 15:11
Da che mese ha iniziato il "conteggio"? Tonale è in vendita da due-tre mesi scarsi...se non se ne fosse accorto
Ritratto di Oxygenerator
3 ottobre 2022 - 15:41
Queste sono le vendite. Dov’è il triplo da lei dichiarato ? Tenendo sempre ben presente che non me ne frega nulla delle vendite in generale. È lei che ha tirato fuori l’argomento.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 16:00
Si veda vendite a settembre dell'una e delle altre tanto per cominciare (...in Italia ovviamente, io qui abito...)
Ritratto di pikkoz
3 ottobre 2022 - 16:12
Per qualsiasi modello per vedere quanto vende effettivamente bisogna far passare almeno un buon 6 mesi visto che i primi in genere possono essere sfalsati dagli ordini dei concessionari e delle flotte leasing/noleggio.
Ritratto di ziobell0
3 ottobre 2022 - 11:29
per un diesel da 130cv non sborserei più di 30K...come linea è piacevole, anche se mi sembra più anziana della mazda cx-30, che ritengo molto più "alfa" come design
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 13:06
Ma fatto sta che Mazda non vende na cippa in confronto ad Alfa....
Ritratto di ziobell0
3 ottobre 2022 - 17:08
già, mister ossini, mazda vende una milionata e 300mila macchine al mondo, alfa come minimo il doppio
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 17:56
Zio io abito in Italia...forse anche lei magari ...
Ritratto di Oxygenerator
4 ottobre 2022 - 08:52
Il mondo dell’auto non finisce in italia. È già stato dimostrato che vendere solo in un paese non porta a profitti solidi. Le aziende italiane sono morte con questo sistema antiquato, di pensare solo al giardino di casa e fregarsene del resto del mondo.
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 21:03
La CX-30 (plasticaccia esterna a parte) è un ottima auto venduta a un ottimo prezzo. Però è un 2000 a benzina: una motorizzazione poco consona alla pidocchieria italica sui consumi.
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 14:22
1
Io ho una Mazda ma son curioso per la prossima Stelvio ed ammiro la Giulia. Il problema è che avendo pagato 24.500 una 3 2.2 exceed in pronta consegna... ...per 40.000 euro voglio roba sui 7 sec. e trazione integrale + accessori, e già faccio fatica. Quindi, bella la Tonale, bella la nuova HR-V ibrida... ma son tutte esagerate come prezzo (metto pure Honda così non dicono che sono "Onlyjapanfans")
Ritratto di Alvolantino
3 ottobre 2022 - 13:01
Ahahahah 40.000euro per uno 0-100 in 11secondi! Poi ci si lamenta del prezzo delle auto elettriche, peccato che quest'ultime sono sempre più veloci e scattanti ⚡
Ritratto di giulio 2021
3 ottobre 2022 - 15:46
Non so però parliamo di un'auto alla fine molto molto terrestre: prezzo elevato, prestazioni così così, tecnologia appena sufficente, interni: bè meglio lasciar stare, sta iniziando a piacere ma non so se potrà anche varcare i confini.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 16:01
Ennesima incarnazione del folle col Range Rover...mah...contento tu a non avere una vita....
Ritratto di Quello Li
3 ottobre 2022 - 16:28
ANCORA NON NE HO INCONTRATA UNA PER STRADA. PROBABILMENTE È TALMENTE PREZIOSA E BELLA CHE RIMANE ESPOSTA NELLE VETRINE.
Ritratto di Giulio Ossini
3 ottobre 2022 - 17:58
Magari vivi in zone disagiate dove se ti va di lusso incroci una Puma... Ci hai pensato???
Ritratto di Oxygenerator
4 ottobre 2022 - 08:54
O magari ancora non le hanno vendute o consegnate ai clienti. Ci ha pensato ?
Ritratto di Goelectric
3 ottobre 2022 - 17:53
L ho vista oggi per la prima volta in rosso. Non é brutta, e si distingue dalle altre per la linea a mio parere molto armonica, ma la distanza fra i due assi é troppo ravvicinata secondo il mio parere e fa un effetto strano
Ritratto di Truman200
3 ottobre 2022 - 18:22
Io ne vedo una tutti i giorni, verde metallizzato, e devo dire che vista di lato, dietro e un Po goffa x me,dentro le bocchette economiche dell mg non si può vedere
Ritratto di Ale8080
3 ottobre 2022 - 18:49
Secondo me le palette al volante sono un falso problema: per la vettura che è e per la motorizzazione/cavalleria sono inutili. Personalmente guido automatico da divers tempo scelgo la marcia bassa in discesa sulla neve per utilizzare il freno-motore: credo abbia il selettore al cambio. Per le prestazioni 131 cv bastano e avanzano per l'auto che è: un suv e sport nella stessa denominazione sono un obrobrio.
Ritratto di parraluk
3 ottobre 2022 - 20:06
1
Progetto nato vecchio, interni non di ultima generazione e motore sottodimensionato. Vista dal vivo ha un bel frontale ma dietro è imbarazzante. Bisognava coprire in fretta e furia un segmento di mercato e l'hanno fatto... A parità di prezzo le coreane molto meglio accessoriate e innovative. Le tedesche vero che costano di più ma andate a vedere i valori residui dell'usato e capite quando e come recuperate i 10 mila euro di differenza. Non mi convince... Continuerò a girare in Tiguan, almeno per ora...
Ritratto di Goelectric
3 ottobre 2022 - 20:33
Be fretta e furia mica tanto...sto tonale é nato con 15 anni di gestazione!:D
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 14:26
1
Come una megattera!
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 14:27
1
Si vedono GLC con 25.000 km a 30.000 o sotto. Auto da 60.000 ...come tengono il valore!
Ritratto di Vincenzo1973
3 ottobre 2022 - 20:09
la cosa che fa ridere e' che qui e' pieno di gente che si straccia le vesti, per la mancanza del diesel nei listini di buona parte dei produttori. ora che l'Alfa lo ripropone non va bene perche non e' un 2000, dimenticando che la maggior parte delle vendite, con i segmenti C, le fanno le 1500-1600. Alfa l'ha proposto perche vuole/deve fare volumi e tenta di occupare tutte le nicchie (perche il diesel lo sta diventando). insomma decidetevi
Ritratto di Flynn
3 ottobre 2022 - 20:46
Secondo me Alfa l’ha riproposto perché ce l’avevano già sulla catena di montaggio della Compass. Comunque in questo caso la sinergia la trovo molto positiva, visto che contiene il prezzo di listino e va a vantaggio del cliente.
Ritratto di realista
4 ottobre 2022 - 22:36
1
@Flynn scusa, ma la tua affermazione che la sinergia "contiene il prezzo di listino" non ci sta proprio. Qui parliamo di oltre 40k per un td 1.6 131 cv. D'accordo è accessoriata, ma mi sembra un'esagerazione. E' inutile tentare di far passare un'Alfa di oggi come premium, non ci casca nessuno (purtroppo...)
Ritratto di marcoveneto
4 ottobre 2022 - 06:55
Tra le uniche che non propongono il diesel ci sono le Giapponesi (Toyota e Mazda). Le tre tedesche, a cui la Tonale dovrebbe ambire a rubar clienti, hanno tutte e 3 sia il diesel sia una versione sportiva. Vedremo se quest'ultima arriverà.
Ritratto di Vincenzo1973
4 ottobre 2022 - 09:30
Nissan lo ha tolto dal Quasquai. ok Tonale e' una spanna sopra come segmento C ma e' cmq indicativo. se non erro non lo riproporra' nemmeno Renault sulla Austral, e se non erro ce ne sono altri.
Ritratto di marcoveneto
4 ottobre 2022 - 11:17
Si anche Nissan, Japan pure loro. Comunque le vendite diranno se hanno fatto la scelta giusta in Alfa Romeo.
Ritratto di stat
3 ottobre 2022 - 22:00
Deludente come le versioni a benzina e buona solo per le flotte, forse.
Ritratto di Sparviero
4 ottobre 2022 - 09:27
Non ha le palette al volante Non ci credo Almeno salvate il salvabile....
Ritratto di Matteo1908
4 ottobre 2022 - 09:38
2
Il 1.6 da 131 CV sarà un buon motore ma è poco, soprattutto tenendo presente le dirette rivali che montano 2.0 Diesel 150CV.
Ritratto di - ELAN -
4 ottobre 2022 - 16:13
1
Non ha le palette ma ha il secchiello.
Ritratto di rebatour
4 ottobre 2022 - 18:15
Versione solo turbodiesel? bisognerebbe regalarne una al sindaco Sala.
Ritratto di Carlo959
5 ottobre 2022 - 10:40
Le palette al volante in effetti si possono avere, da configuratore, in un pack a 900 Euro (insieme a pedaliera in alluminio e pinze Brembo rosse). Configurata per un confronto in fascia premium (vernice metallizzata, interni in pelli e adas completi), messa in strada intorno a 47500.
Ritratto di Carlo959
5 ottobre 2022 - 10:43
...dimenticavo di aver inserito nella quotazione anche i cerchi da 19" (sempre in ottica, diciamo così, un po' premium).
Ritratto di Dario 61
5 ottobre 2022 - 11:33
Questo motore, secondo me, è il migliore sul mercato per quanto riguarda la sua categoria. Io ce l’ho sul Renegade e va benissimo; economo e brillante. Certo che su Tonale che pesa circa 200 kg in più non avrà prestazioni eccezionali, comunque è il motore giusto per grandi viaggiatori e flotte. Discorso prezzo: forse si poteva fare qualcosa di meglio, però anche la concorrenza non scherza e non è un mistero che i prezzi in genere siano schizzati verso l’alto.
Ritratto di - ELAN -
6 ottobre 2022 - 16:02
1
Il problema sollevato qui è proprio la categoria in relazione al prezzo, più che al mezzo. Sui generis confido sia ottimo, ma magari più consono a una Tipo da 24.000 euro che ad un suv che ambisce a disintegrare, sgretolare la concorrenza premium priced.
Ritratto di luigigor
5 ottobre 2022 - 13:46
non vedo questo grande problema che altri letotri vedono. Se non ho pretese di un'auto supersportiva, viaggio molto ed ho famiglia (non numerosa) mi prendo giusto un diesel come quello che per potenza si adatta benissimo all'auto, piuttosto che un 200cv. Tanto il diesel ha coppia da vendere. Chi poi vuole un'alfa sportiva, sceglierà altre motorizzazioni.
Ritratto di - ELAN -
6 ottobre 2022 - 16:04
1
Tra auto "supersportiva" e auto poco brillante ci sono una dozzina di vie di mezzo. Per quarantamila euro, su questo peso, tale motore può essere giudicato "poco brillante", su una Tipo da 24.000 no, non propriamente.
Ritratto di rodem
6 ottobre 2022 - 16:05
Ottima macchina, si distingue rispetto ai suv pari livello che si vedono in giro.
Ritratto di Nandoeffe
7 ottobre 2022 - 15:12
Ho appena letto la prova della nuova BMW X1, che peccato che questa Tonale non sia proposta con dei motori 2.0 turbodiesel mild hybrid, veramente manca solo questo. Ora non voglio aprire un dibattito su chi è meglio o su chi è peggio, di sicuro Alfa lascia un vuoto di mercato che non può essere colmato dalle benzina mild hybrid e plug in..
Ritratto di Firebrand
7 ottobre 2022 - 17:59
Che orrore, un veicolo a gasolio. Non c'è una versione con qualcosa di ancora più velenoso? Tipo una versione a carbone?
Ritratto di ALBARCA
8 ottobre 2022 - 16:26
2
I diesel fiat sono da camion, rumorosi oltre ogni dire. Avere un'AlfaRomeo trattore da oltre 45k euro è un INSULTO al marchio.
Ritratto di schizzo650
9 ottobre 2022 - 13:57
1
Purtroppo è un auto di compromesso, preferisco cento volte la versione ibrida, sicuramente la migliore
Ritratto di Maximilian-92
11 ottobre 2022 - 12:57
Bellissima!!!!!!!!!!! Ma ancora un po' indietro rispetto a BMW X1 e Mercedes GLA. Ad ogni modo grande Alfa!
Ritratto di Gilles68
22 ottobre 2022 - 21:47
La macchina è fatta bene , linea gradevole motore buono Con il2.2 della giulia veloce sarebbe perfetta
Annunci

Alfa romeo Tonale usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Tonale usate 202241.00043.9307 annunci

Alfa romeo Tonale km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Tonale km 0 202231.90042.42034 annunci