13 luglio 2011

Chevrolet Cruze

Il bullone con cui è fissato alla scocca l’attacco inferiore della cintura di sicurezza del passeggero posteriore destro, potrebbe non essere stato stretto a dovere. I meccanici delle officine autorizzate e delle concessionarie provvedono a serrarlo correttamente, dato che potrebbe compromettere, per 982 automobili, il regolare funzionamento del sistema di ritenuta.

PERIODO DI PRODUZIONE
da 1 novembre 2010
a 31 dicembre 2010
NUMERO TELAIO
da BK058351
a BK098169
NUMERO VERDE
800 011943
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
6 ottobre 2011 - 07:44
Grazie.
Ritratto di l'incazzato
21 marzo 2012 - 15:30
Cari amici vi scrivo per dirvi che ho comprato uan cruze nel 2010 il modello 150cv a distanz di 6 mesi hanno innovato il motore perchè si sono accorti che il modello che è in mio possesso appena vede una salita si arrende subito e richiede la prima delle marce lo trovo ingiusto che io ho speso dei soldini e il rivenditore mi dice che l'azienda si è accorta del problema ed ha rimediato si ma per noi non hanno fatto nulla per sistmare il problema "sono incazzato nero"
Ritratto di Simo38cla33
28 settembre 2014 - 23:22
Simone 27 settembre 2014 alle 11:14 Buongiorno, sono nuovo del forum io volevo esporre un problema. Io ho acquistato una Chevrolet cruze 1.7 sw Diesel da 1 anno e mezzo e ci ho già percorso 45000 km, in questi km che ho fatto purtroppo per il fatto che io faccio poca autostrada e strade extraurbane, sono costretto ogni 5 mesi a sostituire olio motore perché per il filtro antiparticolato lo degrada dato che si rigenera più spesso. Come è possibile che una macchina euro 5 debba consumare così tanto per colpa di un filtro. Mi capita delle volte che devo tenere la macchina accesa 5 minuti o 10 prima di spegnere la macchina per fargli finire la rigenerazione, per voi sembra normale tutto ciò per me no. Io purtroppo la strada che percorro non Mi permette di far lavorare come deve il filtro antiparticolato e quindi mi succede ciò; ho chiesto se potevo farci qualcosa mi hanno risposto di no che purtroppo non facendo autostrada ed extraurbane devo cambiare più spesso l’olio, per me è una cosa assurda anche se altre case automobilistiche hanno anche loro il solito problema. Altro problema che mi si è riscontrato che dopo 1 anno e mezzo mi si è già scucito il sedile autista e non so come fare per farmelo riparare in garanzia dato che dicono che è stata colpa mia se si è scucito. Prima della cruze ho tenuto una Toyota corolla per 13 anni con i sedili in pelle è una cosa del genere non mi è mai capitata, devo dire che si sono consumati che forse è una cosa normale dopo 13 anni ma mai scuciti.quindi ora la colpa di chi è non penso di essere cambiato io oppure di aver cambiato abitudini dato che io alla mia macchina ci tengo, perché con tutti i soldi che si spendono cerchi in modo è maniera di starci attento, con questo spero di essere stato chiaro e di riuscire ad avere da qualcuno una risposta molto esauriente grazie e buona giornata
Ritratto di Actarus73
1 febbraio 2016 - 01:29
Salve amici sono andrea ho una cruze lt del2010 fino ad ora non mi ha mai dato nessun problema ma ora è da qualche giorno che mi fa brutti scherzi i seguenti:innanzitutto mentre va a volte Isi accende la spia mil e la macchina si spegne la lancetta del carburante ca a zero anche quando è piena di gasolio,poi a volte addirittura non parte più allora l'ho subito portata in una officina autorizzata chevrolet dove l'ho comprata questi mi hanno detto che era un problema di impianto elettrico in alcune parti ossidato gli hanno semplicemente spruzzato un liquido per i contatti elettrici (antiossidanti) dopo di che mi hanno consegnato la macchina dicendomi che non avrebbe più avuto nessun problema secondo loro è infatti è stato così ma solo per qualche giorno poi la macchina ha ri iniziato a dare gli stessi problemi a parte quello di non partire però ripeto si spegne mentre cammino e la lancetta del carburante (impazzita) va in riserva anche quando nel serbatoio c'è il gasolio se qualcuno mi può aiutare grazie

LE CHEVROLET PROVATE PER VOI

  • € 35.700

    Ha una linea imponente e moderna e offre un’ottima abitabilità: volendo, si può viaggiare in sette; non eccezionale, invece, il baule. Mossa da un 2.2 a gasolio da 184 CV, offre buone prestazioni e si rivela bene insonorizzata e sicura, ma il cambio automatico è lento e le sospensioni troppo rigide sugli ostacoli pronunciati. Piuttosto buono il rapporto fra prezzo e dotazione, mentre le opzioni di personalizzazione si limitano alla vernice metallizzata.

  • € 21.225

    Spaziosa berlina derivata dal modello a tre volumi, offre la praticità del portellone che facilita l’accesso all’ampio bagagliaio. Su strada si fa apprezzare per il comfort e per le buone qualità dinamiche, oltre che per il silenzioso 2.0 turbodiesel che eroga i suoi 163 CV con prontezza a omogeneità. Il cambio automatico a convertitore di coppia, però, è lento e non favorisce i consumi.

  • € 22.545

    Crossover dalla linea squadrata e grintosa, ha un abitacolo ampio in rapporto alle dimensioni esterne e permette di viaggiare anche in sette. È spinta da un generoso 2.0 turbodiesel da 163 CV e, in rapporto ai contenuti tecnici e alla dotazione, vanta un prezzo concorrenziale. L’insonorizzazione a velocità autostradale è da migliorare e le sospensioni sono un po’ dure, ma la tenuta di strada, come la precisione dello sterzo, non delude.

listino
Le Chevrolet
  • Chevrolet Corvette Cabriolet
    Chevrolet Corvette Cabriolet
    da € 88.920 a € 132.200
  • Chevrolet Corvette Coupé
    Chevrolet Corvette Coupé
    da € 83.820 a € 146.835
  • Chevrolet Camaro Cabriolet
    Chevrolet Camaro Cabriolet
    da € 50.680 a € 57.700
  • Chevrolet Camaro Coupé
    Chevrolet Camaro Coupé
    da € 42.810 a € 52.600