PROVATE PER VOI

Dacia Duster: spazio e risparmio vanno a braccetto

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2020
Pubblicato 15 marzo 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 17.350
  • Consumo medio rilevato

    13,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    111 grammi/km
  • Euro

    6d-Temp
Dacia Duster
Dacia Duster 1.0 TCe Eco-G 100 CV Prestige 4X2

L'AUTO IN SINTESI

Il cofano alto, gli inserti in stile suv nel paraurti e i parafanghi larghi danno alla Dacia Duster un aspetto muscoloso, e la linea di base dei finestrini che sale verso la zona posteriore le regala slancio: questa suv non ha per nulla un aspetto dimesso, pur costando poco. Strizza un occhio al portafogli soprattutto questa versione bifuel a Gpl, che con un prezzo superiore di soli 500 euro rispetto alla 1.0 turbo solo a benzina consente di dimezzare la spesa per il carburante e di mantenere uno scatto accettabile (solo agli alti regimi nell’uso a gas si perde qualcosa). Tra i pregi di quest’auto c’è anche l’abbondanza di spazio, ma il cambio a cinque marce ha gli innesti duri e si è risparmiato un po’ troppo sul fronte della sicurezza: non è prevista neppure la frenata automatica d’emergenza. 

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Aiuti alla guida
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Meglio il motore del cambio

Lunga solo 434 centimetri ma spaziosa, la Dacia Duster è una suv low cost fatta per chi bada al sodo. Un discorso che vale a maggior ragione per questa variante a Gpl, che sposa un prezzo d’acquisto basso, il risparmio in fase di rifornimento e la tranquillità legata a un impianto sviluppato direttamente dalla casa. In effetti, il 1.0 turbo a tre cilindri ha sostituito il vecchio 1.6 (qui la nostra prova), rivelandosi ancora più economo. I consumi rilevati ci dicono che l’esborso extra rispetto al modello a benzina si recupera in meno di 8.000 km.

Un pieno di gas (33,6 litri effettivi) costa circa € 20 e basta per 380 km; altri 720 km si possono percorrere a benzina, ma la spesa per chilometro raddoppia. Il 1.0 della Dacia Duster ha un discreto brio ed è ottimizzato per funzionare a gas: la maggiore spinta ai bassi regimi rispetto al 1.6 si apprezza nella guida di tutti i giorni, ma è nell’impiego a benzina che si ottiene più sprint, tirando le marce. Alla fluidità del motore si contrappone un cambio dagli innesti ruvidi (lo stesso difetto si riscontra nella 1.0 TCe a benzina, qui la prova) e che meriterebbe una marcia in più, anche per ridurre la rumorosità e i consumi in velocità.

Ma il difetto maggiore della Dacia Duster resta la scarsa dotazione di sicurezza: non sono previsti utili sistemi, quali la frenata automatica d’emergenza e l’allarme contro le uscite di corsia. Anche per queste lacune, nel 2017 l’Euro NCAP ha assegnato alla Dacia Duster solo tre stelle, con punteggi di 71% nella protezione degli adulti a bordo, 66% per i bambini trasportati, 56% nei confronti di pedoni e ciclisti e 37% sui sistemi di assistenza alla guida. La Prestige, comunque, ha di serie anche i sensori per l’angolo cieco dei retrovisori, oltre alla retrocamera e ai sensori di distanza posteriori di serie. E non fa pagare troppo il sistema di visione a 360°.

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
Più che per le finiture, spicca per lo spazio

Plancia e comandi
Gradevole alla vista, la plancia  della Dacia Dusterha un aspetto solido ma (come i pannelli delle porte) è realizzata con plastiche rigide. Il sistema multimediale è completo di Android Auto e del navigatore, ma sono gratuite solo le mappe dell’Italia. Lo schermo tattile è sufficientemente reattivo, ma ha una grafica datata. Inoltre misura appena 7’’, ospita l’unica presa Usb nella cornice (la posizione non è comoda) ed è un po’ troppo in basso. Ancora più giù sono i comandi del “clima” automatico, comunque ben fatti (mentre quelli per gestire radio e telefonate risultano nascosti dal volante). Sulla sinistra della plancia, accanto al comando per la regolazione degli specchietti, c’è il commutatore Gpl/benzina con cinque led che indicano il livello del gas (non ben visibile dal posto di guida). Il cruscotto, dalla grafica semplice, non indica i consumi, ma può mostrare la temperatura del refrigerante. Una spia blu avvisa se il motore è ancora freddo.

Abitabilità
Nella Dacia Duster la luminosità non manca, e considerata la lunghezza dell’auto, lo spazio per le gambe abbonda. Niente male anche quello in altezza e in larghezza: sul divano si sta bene pure in tre (al centro la seduta è un po’ più corta, ma comoda, e il tunnel sul pavimento è poco sporgente). La Prestige ha tessuti specifici e il bracciolo sollevabile tra le poltrone, che offrono un buon sostegno (quella di guida si regola anche in altezza) ma hanno gli schienali reclinabili a scatti. Tanti e spaziosi i portaoggetti

Bagagliaio
Anche nel baule i rivestimenti sono economici. In compenso, la bocca di accesso ha forme regolari che aiutano a caricare, anche se tra la soglia e il fondo c’è uno scalino di 11 cm. La profondità è buona, ma reclinando il divano si forma un ulteriore gradino, di 8 centimetri. La capacità di carico è elevata, come nella versione a benzina (la bombola del gas è esterna, sotto il piano di carico): 445 litri col divano in posizione d’uso, 1478 una volta reclinato. Spartani, ma utili, i ganci portaborsa nelle due pareti. 

COME VA

3
Average: 3 (1 vote)
Basta non avere fretta…

In città
La seduta alta e la buona visibilità della Dacia Duster mettono a proprio agio, e nelle manovre di parcheggio si apprezzano le telecamere a 360° (optional, mentre retrocamera e sensori di distanza posteriori sono di serie). Il brio del tre cilindri turbo è buono e con un litro di Gpl abbiamo percorso 10 km; a benzina, invece, se ne fanno 13,9, ma quest’ultimo carburante costa molto di più. Sterzo e frizione non affaticano, ma gli innesti del cambio sono duri e il comfort sulle buche non è impeccabile.

Fuori città
Mantenendo un passo tranquillo, spicca la buona fluidità del motore, in particolare nell’uso a Gpl, quando si percorrono 13,3 km/litro (16,9 km/l il consumo rilevato a benzina). E anche la precisione in curva è soddisfacente. Per contro, forzando il ritmo, si sente il bisogno di qualche cavallo in più, oltre che di uno sterzo più diretto e di sospensioni più rigide. Efficaci i freni.

In autostrada
Se non fosse per il rumore di rotolamento delle gomme e per qualche fruscio, il comfort sarebbe buono: a 130 km/h, in quinta, il motore lavora a 3500 giri senza farsi sentire troppo e percorre 10,1 km con un litro di gas (o 12,5 a benzina). Discretamente rapide le riprese, mentre a velocità costante si avvertono dei leggeri cali di potenza quando si attiva il compressore del “clima”.

PERCHÈ SÌ

SPAZIO
L’abitacolo e il baule (identico a quello delle versioni a benzina o a gasolio) sono ampi.

SPESA
Quest’auto costa poco, e l’impianto a Gpl si ripaga in fretta.

VISIBILITÀ
Si vede bene, e sono di serie i sensori posteriori di distanza e la retrocamera. 

PERCHÈ NO

CAMBIO
La leva ha innesti duri e un’escursione lunga. Inoltre, ci vorrebbe una marcia in più.

FINITURE
Gli interni, dall’aspetto gradevole, impiegano materiali rigidi. Da migliorare pure l’insonorizzazione.

SISTEMI DI SICUREZZA
La frenata automatica e l’allarme contro le uscite di corsia non sono previsti.

SCHEDA TECNICA

Carburante Gpl e benzina
Cilindrata cm3 999
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 74 (101)/5000 a Gpl
Potenza massima kW (CV)/gir n.d.
Coppia max Nm/giri 170/2000 a Gpl
Coppia max Nm/giri n.d.
Emissione di CO2 grammi/km 111
Emissione di CO2 grammi/km 125
No rapporti del cambio 5 (manuale) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
Capacità di traino kg 1300
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 434/180/169
Passo cm 267
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1252
Capacità bagagliaio litri 445/1478
Pneumatici (di serie) 215/60 R17
Serbatoio Gpl litri 33,6
Serbatoio benzina litri 50

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4600 giri   172,3 (171,6) km/h 172 (168) km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 13,6 (13,1)   14,4 (13,3) secondi
0-400 metri 19,3 (19,1) 118,4 (120,2) km/h non dichiarata
0-1000 metri 35,2 (34,7) 150,3 (150,7) km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 34,6 (35,2) 150,1 (149,3) km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 34,7 (35,6) 138,7 (135,9) km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a 7,4 (8,0)   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 16,6 (17,8)   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   10,4 km/l (13,9 km/litro) 12,3 km/l (15,6 km/litro)
Fuori città   13,3 km/l (16,9 km/litro) 16,4 km/l (20,8 km/litro)
In autostrada   10,1 km/l (12,5 km/litro) non dichiarato
Medio   11,3 km/l (14,4 km/litro) 14,7 km/l (18,2 km/litro)
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,7 metri non dichiarata
da 130 km/h   61,6 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,6 metri 10,2 metri

 

Tra parentesi le prestazioni nel funzionamento a benzina.

Dacia Duster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
102
72
55
48
73
VOTO MEDIO
3,2
3.234285
350


Aggiungi un commento
Ritratto di 19andrea81
15 marzo 2021 - 20:32
In Italia neanche la Dacia vende la Duster con le motorizzazioni migliori che ha(1.3 tce da 130cv e 150cv) come glia altri produttori di auto. Solo le motorizzazioni da poveri
Ritratto di Volpe bianca
15 marzo 2021 - 20:40
Pero di dci 4x4 ne sono state vendute e non è la motorizzazione più povera. Hanno bilanciamento ed efficacia della trazione integrale davvero notevoli.
Ritratto di Vincenzo1973
15 marzo 2021 - 21:32
Che noia sto discorso dei poveri.. Ma non è che gli italiani sono più intelligenti degli altri? A cosa servono su quest'auto 130 o 150 cv? A nulla. Non per niente gli italiani sono tra i più grandi risparmiatori al mondo. Hanno più cervello di certi commenti
Ritratto di Meandro78
16 marzo 2021 - 07:13
Infatti il proliferare su strada di auto premium, meglio se SUV, meglio si origine tedesca, con motorizzazioni improbabilei per la mole delle vetture è segno di grandissima inelligen.
Ritratto di Pintun
16 marzo 2021 - 09:14
Il motore ca valutato anche in relazione all'auto su cui è montato. On questo caso non lo vedo non adatto. Auto non troppo pesante, con una coppia per un benzina non male, considerando che chi compra questa dello 0/100 se ne frega. Poi certo se si viaggia sempre in 5 con baule pieno e si vive in montagna vedrei meglio il dCi . Però per viaggiare tranquilli senza spendere troppo di carburante il suo lo fa
Ritratto di homura
16 marzo 2021 - 11:29
Meandro, non tutti vivono in una degradata periferia romana piena di coatti con suv usati "addissel" con 400.000 km. Esistono anche zone civilizzate
Ritratto di Meandro78
16 marzo 2021 - 11:48
Anche tu sei marchigiano?
Ritratto di homura
16 marzo 2021 - 13:21
Vivo a Gallarate come le persone normali
Ritratto di Meandro78
16 marzo 2021 - 13:39
Non mi pare che l'hinterland milanese sia migliore della periferia romana. Sicuramente ci sono più problemi di inquinanti
Ritratto di homura
16 marzo 2021 - 13:58
Gallarate è in provincia di Varese, non offendere. Mica abito "arrho"
Pagine
Annunci

Dacia Duster usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Dacia Duster usate 20157.9209.69037 annunci
Dacia Duster usate 20167.90010.57044 annunci
Dacia Duster usate 20174.90010.86042 annunci
Dacia Duster usate 20189.90012.57071 annunci
Dacia Duster usate 20199.60015.08057 annunci
Dacia Duster usate 202012.90016.86035 annunci
Dacia Duster usate 202116.00017.0609 annunci

Dacia Duster km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Dacia Duster km 0 201915.50015.7502 annunci
Dacia Duster km 0 202027114.79020 annunci
Dacia Duster km 0 202114.30017.010119 annunci