NEWS

Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020 arrivano negli showroom

Pubblicato 14 gennaio 2020

Concessionari aperti nei weekend del 18-19 e 25-26 gennaio per far vedere e provare le rinnovate Giulia e Stelvio.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020 arrivano negli showroom

ORA È TOUCH - Presentate a fine novembre, le rinnovate Alfa Romeo Giulia e Stelvio arrivano ora nelle concessionarie. Le novità allo stile esterno sono praticamente impercettibili, mentre all’interno troviamo un nuovo schermo dell'impianto multimediale che ora adotta un nuovo sistema operativo controllabile attraverso uno schermo di tipo touch. 

LIVELLO DUE - C’è anche la guida assistita di livello 2, per l’autostrada e per la marcia in coda nel traffico: in entrambe le situazioni sono telecamere e radar di distanza a fornire le informazioni per regolare velocità e traiettoria (agendo sul servosterzo), a patto di tenere comunque almeno una mano sul volante. La funzione “traffic jam” funziona fino a 60 km/h, mentre l’assistente per l’autostrada arriva a 145 km/h. Altri sistemi di assistenza sono l’anti-colpo di sonno per il guidatore, il riconoscimento dei limiti di velocità con adattamento automatico dell’andatura e la funzione che monitora l’angolo cieco dei retrovisori: a differenza del passato, oltre a dare un allarme, l’auto corregge automaticamente la traiettoria. E lo stesso fa nel caso delle uscite accidentali dalla propria corsia. Non manca, ovviamente, la frenata automatica d’emergenza.

PROVE E PREZZI - Per illustrare queste novità ai clienti, e per consentire loro di provare su strada i noti motori benzina 2.0 e diesel 2.2 da 136 a 280 CV, gli autosaloni dell’Alfa Romeo faranno gli straordinari e resteranno aperti anche nei fine settimana del 18 e 19 gennaio e 25 e 26 gennaio. I prezzi di listino della Giulia partono da 40.000 euro (qui per saperne di più), quelli della Stelvio da 47.500 euro (qui per saperne di più).

> GIULIA: IL PRIMO CONTATTO

> STELVIO: IL PRIMO CONTATTO

Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1175
197
98
109
196
VOTO MEDIO
4,2
4.152675
1775


Aggiungi un commento
Ritratto di andrea120374
14 gennaio 2020 - 15:48
2
Ho di meglio da fare e soprattutto vedere nei due weekend del porte aperte per la presentazione della nuovissima "gamma premium" Alfa Romeo.... e poi chissà che ressa ci sarà !
Ritratto di carmelo.sc
14 gennaio 2020 - 18:01
ma solo io, se non devo / posso acquistare, anche se esce un modello tutto nuovo, non vado di certo in concessionaria a perdere e (SOPRATUTTO) far perdere tempo alla gente??
Ritratto di ForzaItalia
14 gennaio 2020 - 16:18
poverini quelli che lavorano nelle concessionarie.... gli arriveranno perditempo a frotte come sempre a questi eventi... rip
Ritratto di andrea120374
14 gennaio 2020 - 16:56
2
Showroom....poi entri e sei in mezzo a panda, Ypsilon, 500 ahahah ....
Ritratto di ForzaItalia
14 gennaio 2020 - 18:00
si vabè a parte quello... -.-'
Ritratto di carmelo.sc
14 gennaio 2020 - 18:03
da quanti secoli è che non entri in una conc alfa romeo? I saloni sono divisi da quelli fiat
Ritratto di Blablabla
15 gennaio 2020 - 07:45
Non ci sono mai entrati in un concessionario, di nessuna marca.
Ritratto di andrea120374
15 gennaio 2020 - 08:10
2
Si certo....le auto le compriamo al supermercato... curati !
Ritratto di ForzaItalia
15 gennaio 2020 - 08:15
Ma poi obbligare quei poveretti dei venditori a stare aperti di domenica per farli invadere di perditempo che non compreranno mai nulla... bahhh
Ritratto di remor
15 gennaio 2020 - 08:49
Cioè secondo te risulterà meno fruttuoso, in tema di poter concludere un qualcosa, un giorno organizzato come questo dell'articolo che un qualsiasi giorno infrasettimanale tanto fra i tanti? Bah...
Pagine