NEWS

L'Alfa Romeo Giulietta in pensione a fine 2020

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 02 aprile 2020

La Giulietta non avrà un’erede diretta, al suo posto arriverà nel 2021 la suv compatta Alfa Romeo Tonale.

L'Alfa Romeo Giulietta in pensione a fine 2020

HA UNA CERTA ETÀ - Svelata nel 2010, l’Alfa Romeo Giulietta è fra le auto più longeve oggi sul mercato. La sua carriera però volge al termine, come hanno confermato a un giornale inglese fonti interne all'azienda: la compatta del Biscione uscirà di scena a fine 2020. La decisione era attesa, a maggior ragione considerati i numeri di vendita sempre più bassi, legati anche al fatto che il costruttore ne ha fermato lo sviluppo estetico e tecnologico: nel 2019 la Giulietta ha totalizzato 15.690 immatricolazioni in Europa, contro le 78.911 del 2011 (il suo anno migliore). 

CI SARÀ LA TONALE - L'Alfa Romeo Giulietta non avrà un’erede diretta, come confermato dalle modifiche al piano industriale dell’Alfa Romeo introdotte nel 2019 (qui la news) che prevede la cancellazione anche di altri modelli: la suv più grande della Stelvio, la GTV e la 6C. Ma questo non significa che l’Alfa Romeo abbandonerà la categoria delle auto compatte: al suo posto ci sarà la suv Tonale, in produzione dalla seconda metà del 2021, un modello più in linea con i mutati gusti del pubblico e disponibile anche con un sistema ibrido dotato di batterie ricaricabili dall’esterno.

Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
527
266
173
153
218
VOTO MEDIO
3,5
3.546745
1337




Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
2 aprile 2020 - 15:29
1
Vabbe...che si può commentare? FIAT deve assolutamente cambiare registro...rimanere assente pure dal segmento C è da matti.
Ritratto di lybram
2 aprile 2020 - 15:44
per quanto mi possa dispiacere (ho sempre reputato la giulietta il miglior compromesso del segmento C anche rispetto alla golf e sicuramente la C più bella, COPIATA nel posteriore LETTERALMENTE DA TUTTI) secondo me fanno bene. occuperanno quello spazio con altre proposte sicuramente più alla moda e richieste. l'alfa romeo non ha ancora appeal e immagine necessari ad imporre qcsa. per adesso meglio che segua il trend del mercato con prodotti fatti bene e dalle linee più aggressive e dinamiche rispetto a quelle cinesate viste su di giulia. anche il frontale di stelvio è pessimo. dopo alfa 147/156 l'alfa ha sbagliato tutti i frontali. chi ne ha tratto vantaggio è stata renault che ha ripreso pari pari gli stessi motivi applicandoci sopra la sua losanga.
Ritratto di Demon_v8
2 aprile 2020 - 15:50
1
beh, il frontale della Giulietta non è che sia dei più riusciti..secondo me con Giulia e Stelvio la situazione è nettamente migliorata. Come fai a dire che Renault abbia copiato gli stessi motivi dell'Alfa??
Ritratto di Alfiere
3 aprile 2020 - 09:12
1
Ma riusciti cosa...un conto è il design "riuscito" un altro è che non piace a te. Non è banale, è equilibrato nei volumi, un po' classicheggiante ma sportivo.
Ritratto di PEPY67
3 aprile 2020 - 10:35
2
Esatto nn confondere i gusti personali con il design queste ultime alfa hanno frontali molto belli .....il prezzo assurdo in funzione della qualità Fiat è l’unico problema relativo alle vendite ..... quanti hanno 40 50k euro da spendere per vederseli dimezzare l’anno dopo con la normale svalutazione..... io nn ci pensò proprio sino ad una giulietta da 20k euro ci potevo pensare/arrivare !!!!! Grave errore cara alfa così muori in un paio d’anni e la Tonale anke se bellissimo Suv a partire da 35k non sarà un boom di vendite ..... la gente ha le tasche vuote se non ve ne siete accorti si vende il nuovo con le formule di restituzione o rinegoziazione a 199 euro al mese per 2/3 anni ........meditate, questa è la realtà della crisi del mondo dell’auto
Ritratto di Demon_v8
3 aprile 2020 - 10:41
1
Mah, a me personalmente il frontale della giulietta non é mai piaciuto, lo trovo troppo banale. Nella linea laterale e nel posteriore invece la trovo bellissima. Gli interni invece li preferivo quando c'era lo schermo sopra la plancia a scomparsa. Poi de gustibus..
Ritratto di supermax63
5 aprile 2020 - 21:16
La Tonale non esiste...tranne sulla carta
Ritratto di marcoveneto
2 aprile 2020 - 16:58
Be non direi, la 159/Brera ha uno dei frontali piu cattivi e instant classic in circolazione, tant'è che la Tonale ne riprende qualche elemento.
Ritratto di Giuliopedrali
2 aprile 2020 - 18:37
A me sembrano mediocri tutte le Alfa degli ultimi anni, o almeno hanno una bella armonia ma sono distanti da ciò che vuole il pubblico e da ciò che qualcun'altro copierebbe, infatti io ho copiato Changan, Porsche, Landwind di Giugiaro ma Alfa pur bella nasce già troppo classica tra l'altro per copiarla.
Ritratto di 82BOB
2 aprile 2020 - 18:49
Quoto marcoveneto! 159/Brera tra i migliori frontali di sempre, e non solo per Alfa! Comunque anche i 156 (tra le mie berline preferite) e 147 pre-restyling, il frontale della GT e quello della GTV/Spider per me sono tra i più belli! Faccio fatica a trovare un frontale Alfa brutto (la Arna? La 90?)...
Pagine