NEWS

FCA: 1 miliardo per Pomigliano

Pubblicato 04 settembre 2019

La FCA annuncia un importante investimento nell’impianto campano per la produzione dell’Alfa Romeo Tonale e della Panda ibrida.

FCA: 1 miliardo per Pomigliano

VIA LIBERA ALLA TONALE - Stando a quanto riferito dalla Fim Cisl al termine dell'incontro tra sindacati e azienda al Ministero del Lavoro, la FCA ha annunciato un investimento da 1 miliardo di euro nello stabilimento campano di Pomigliano d’Arco. Questo investimento servirà per l’avvio della produzione della suv Alfa Romeo Tonale (nella foto), prevista nel 2021, e della versione ibrida della Panda. Attraverso questo investimento, che, a distanza di 10 anni, segna il ritorno dell’Alfa Romeo in terra campana, di fatto viene rilanciato l’impianto di Pomigliano d’Arco, dove attualmente sono impiegate 4500 persone. Inoltre rappresenta forse l’ultima occasione per un marchio come quello dell’Alfa Romeo, il cui rilancio è da ormai troppo tempo fermo alla Giulia e alla suv Stelvio.

RINNOVAMENTO DELLA FABBRICA - Il processo di ammodernamento di Pomigliano è già stato avviato nel mese di agosto; sono stati infatti predisposti i primi robot di nuova generazione per la verniciatura e nel corso dell’anno proseguirà interessando anche gli altri reparti, compreso anche il nuovo reparto montaggio, attualmente in disuso. Per completare la ristrutturazione di Pomigliano è stata rinnovata per ulteriori 12 mesi la cassa integrazione, che era in scadenza il 10 settembre.



Aggiungi un commento
Ritratto di remor
4 settembre 2019 - 16:38
La Tonale per me potrebbe tranquillamente entrare in Top 10 italiana di vendite. Quindi prima arriverà meglio sarà per loro
Ritratto di mitsudai
4 settembre 2019 - 16:46
farà la fine di giulia e stelvio
Ritratto di ELAN
4 settembre 2019 - 16:52
1
Qua però partono risparmiando (pianale Compass). O sbaglio?
Ritratto di Alex Li
4 settembre 2019 - 16:59
La Mini Countryman ha fatto da mamma insieme a Active Router alle BMW X1/2 ....ma non mi sembra che si parli di risparmio da loro.....
Ritratto di Alex Li
4 settembre 2019 - 17:01
Maledetto correttore TOURER non Router....
Ritratto di ELAN
4 settembre 2019 - 18:29
1
"da loro" chi?
Ritratto di Alex Li
4 settembre 2019 - 20:43
@elan Hai sentito qualche bimmer preoccupato dalla trazione anteriore?
Ritratto di ELAN
5 settembre 2019 - 10:01
1
"Bimmer" è una cosa, "Cliente BMW" è un'altra.
Ritratto di ELAN
5 settembre 2019 - 10:02
1
Aggiungo: "Piacere di Giuda" come tradimento.
Ritratto di Marco_Tst-97
5 settembre 2019 - 10:20
Considerando quante X1 si vedono in giro rispetto al numero di Serie 1 restyling, direi che o la clientela BMW si è andata ad aggiungere ai "bimmer", o alla fine una X1 a trazione anteriore non è inferiore ad una vecchia a trazione posteriore. Che poi, se ci pensiamo, alla fine la base ha la trazione su un asse, ma quelle più vendute sono XDrive con trazione integrale, che alla fine ottempera alla "mancanza".
Pagine