NEWS

Nuovo turbodiesel per Ford Mondeo, S-Max e Galaxy

08 febbraio 2011

Il 2.0 TDCi da 116 CV viene sostituito dal nuovo 1.6 turbodiesel di pari potenza. Grazie al sistema Start&Stop, secondo la Ford permette di ridurre consumi ed emissioni di CO2.

Nuovo turbodiesel per Ford Mondeo, S-Max e Galaxy

DOWSIZING CON START&STOP - Nell'ottica di ridurre i consumi e quindi le emissioni di CO2, la Ford introduce anche sui suoi modelli più grossi, Mondeo (nella foto in alto), S-Max e Galaxy, il più piccolo 1.6 turbodiesel da 115 CV, già disponibile per le nuove monovolume C-Max e la prossima generazione della Focus. Forte di 270 Nm di coppia tra i 1.750 e i 2.500 giri, grazie al sistema Start&Stop che spegne il motore quando fermi al semaforo o in coda, il 1.6 TDCi secondo la casa è in grado di fornire le stesse prestazioni del “vecchio” 2.0 TDCi a fronte di consumi ed emissioni più contenuti. Secondo la Ford, con il 1.6 TDCi  la percorrenza media della Mondeo berlina passa da 18,9 a 21,3 km/l, mentre la quantità di CO2 emessa scende da 139 a 125 g/km (nella tabella sotto i valori dichiarati anche per S-Max e Galaxy).
 

Prestazioni dichiarate per il 1.6 TDCi con Start&Stop
Modello km/l CO2 km/h 0-100
Mondeo berlina 21,3 125 190 n.d.
Mondeo SW 21,3 125 185 n.d.
S-Max 19,2 139 180 n.d.
Galaxy 19,2 139 180 n.d.

VERSIONE "ECOLOGICA" - Inoltre, per la Mondeo berlina e wagon viene introdotta la versione Econetic che, oltre al sistema Start&Stop, vanta accorgimenti aerodinamici, sospensioni ribassate, pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e diversi rapporti del cambio per ridurre ulteriomente i consumi e le emissioni. Per la Mondeo Econetic berlina la Ford dichiara 23,3 km/l e 114 g/km di CO2.
 

ford_smax_06_mod.jpg
Ford S-Max.
 

CAMBIO AUTOMATICO - L'altra novità nella gamma motori turbodiesel per Mondeo, S-Max e Galaxy è rappresentata dall'introduzione di un nuovo cambio automatico a sei rapporti denominato Durashift 6-tronic per il motore 2.2 TDCi da 200 CV. Di seguito trovate i prezzi aggiornati per Mondeo, S-Max e Galaxy con il motore 1.6 TDCi da 115 CV: sono cresciuti di 250 euro.
 

I prezzi dei modelli col 1.6 TDCi con Start&Stop
Modello Allestimento Prezzo
Mondeo Plus 26.250
Mondeo Titanium 27.750
Mondeo SW Plus 27.000
mondeo SW Titanium 28.500
S-Max Plus 31.250
S-Max Titanium 32.750
Galaxy Plus 29.750
Galaxy Titanium 31.250

 

 





Aggiungi un commento
Ritratto di Valdes
8 febbraio 2011 - 12:55
La crisi del settore ha perlomeno stimolato le case ad avvicinarsi alle vere esigenze dei consumatori. Un 1.6 turbodiesel da 115 CV con sopratutto ben 270 Nm di coppia è senza dubbio adeguato anche per auto di dimensioni medio/grandi, permettendo, inoltre, gli ormai indispensabili risparmi sulla polizza R.C.A., oltre che consumi compatibili con il reddito medio procapite degli italiani. Non ci scordiamo che 20 anni fa si era convinti che un 2.500 cc diesel da 115 cavalli potesse spingere con sufficiente disinvoltura persino una Land Rover Discovery da quasi 2 tonnellate. E 20 anni fa noi Italiani eravamo certamente più ricchi, viziati ed esigenti....e le strade assomigliavano molto a quelle di oggi!
Ritratto di mustang54
8 febbraio 2011 - 13:36
2
Un motore piccolo per esigenze economiche di esercizio e gestione è una manna dal cielo... Cosi è finita la nostalgia del 1.8 TDCi, venduto solo per il primo anno di produzione (2007)
Ritratto di Zack TS
8 febbraio 2011 - 17:09
1
....anche se preferisco la mazda 6 in questo segmento
Ritratto di querelle61
9 febbraio 2011 - 11:48
Sostituire un 2.0 Tdci con un 1.6 della stessa potenza e con tanta coppia è sicuramente positivo, però a mio avviso 116 CV sono pochini per auto così grosse e pesanti......
Ritratto di bugatti veyron
9 febbraio 2011 - 14:52
buono questo nuovo Diesel...Mondeo e Galaxy sono auto che mi piacciono oltretutto...