NEWS

Nuova Jeep Grand Cherokee: quasi pronta al debutto

Pubblicato 30 dicembre 2020

La prossima generazione debutterà all’inizio del 2021 e sarà tutta nuova: nel look, più moderno, e anche nel pianale, derivato da quello che adotta l’Alfa Stelvio.

Nuova Jeep Grand Cherokee: quasi pronta al debutto

POCO DA NASCONDERE - Sul mercato dal 2010, la quarta generazione della Jeep Grand Cherokee inizia a sentire il peso degli anni rispetto alle più moderne rivali, a partire dalle BMW X5 e Mercedes GLE. E così, il produttore americano lancerà nel 2021 l’erede di questo fortunato modello, fra le capostipiti nella categoria delle suv di grandi dimensioni. In attesa del via alla produzione, che dovrebbe arrivare nei primi mesi del prossimo anno, la Grand Cherokee sta effettuando gli ultimi test di sviluppo con camuffature più lievia mascherare la carrozzeria, segno che ormai c’è poco da nascondere. 

TRADIZIONE E MODERNITÀ - A livello stilistico, la nuova Jeep Grand Cherokee avrà molto in comune con la “sorella maggiore” Grand Wagoneer, suv di lusso per il mercato americano: come si nota dalle foto spia pubblicate dal sito internet CarScoops, la carrozzeria avrà forme forme possenti, in pieno stile Jeep, con un frontale alto e impreziosito dalla tradizionale mascherina con sette aperture verticali, passaruota squadrati (altro segno distintivo delle Jeep) e il tetto piatto. In più, non mancheranno alcuni dettagli all’insegna della modernità, come i sottili fari anteriori a led e le altrettanto affilate luci posteriori, in entrambi i casi a sviluppo orizzontale. 

IL GIUSTO MIX - La plancia della Grand Cherokee del 2021 dovrebbe unire lusso e tecnologia, come chiedono i clienti delle suv di questa categoria: ci saranno estesi rivestimenti in pelle e rifiniture in materiali pregiati, ma anche il cruscotto digitale e l’ultima evoluzione del sistema multimediale Uconnect, dotato di un grande schermo tattile nella consolle.  

DUE VARIANTI - Basata su un’evoluzione del pianale che adottano le Alfa Romeo Giulia e Stelvio, la nuova generazione della Jeep Grand Cherokee sarà offerta in due varianti: la standard, con due file di sedili; e quella a passo lungo, con la terza fila di sedili e più spazio in lunghezza per i passeggeri posteriori. Fra i motori, oltre al 6 cilindri a benzina, ci dovrebbero essere anche un ibrido con batterie ricaricabili e un 8 cilindri per le versioni pepate.





Aggiungi un commento
Ritratto di Road Runner Superbird
30 dicembre 2020 - 11:30
I 7 posti oggi sono d'obbligo su questa taglia, bene così. Ottimi presupposti sul piano telaio e motori. Unico problema? Bisogna differenziarlo a sufficienza dal Durango per evitare le vecchie sovrapposizioni delle Chrysler, ma già tenendo uno stile "montanaro" per uno e muscle dall'altro è una base di partenza.
Ritratto di Flynn
30 dicembre 2020 - 11:41
Sarà anche datata ma trovo la linea dell’attuale gradevole e infinitamente migliore dell’orrenda Wagoner. Comunque finalmente motori degni del marchio.
Ritratto di utente0312
30 dicembre 2020 - 11:49
Bel colpo farla sul pianale della Stelvio e coi grandi motori che solitamente usano loro, gli americani potrebbero iniziare a vedere come un suv Usa può essere eccellente anche fra le curve e non quasi solo per i quarti di miglio sul dritto.
Ritratto di Claus90
30 dicembre 2020 - 11:59
Molto molto bella andrà a rompere le land rover o le bmw X5/X7 ecc ecc.
Ritratto di Gatsu
30 dicembre 2020 - 12:19
2
Mi sembra troppo squadrata
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
30 dicembre 2020 - 12:45
Così riesci a massimizzare lo spazio interni, come la Escalade.
Ritratto di LanciaRules
30 dicembre 2020 - 14:43
Più che altro su un veicolo che mantiene sempre un minimo di velleità fuoristradistiche capisci meglio gli ingombri. Le vecchie Jeep e tutti i veri fuoristrada sono tendenzialmente squadrati per questo motivo. Questa non sarà un vero fuoristrada ma mantiene le linee tradizionali di Jeep.
Ritratto di Gatsu
30 dicembre 2020 - 14:48
2
Mah, a me ricorda le linee dei vecchi fuoristrada
Ritratto di Road Runner Superbird
31 dicembre 2020 - 13:00
Ma le Jeep devono essere così, rustiche. Anzi a mio avviso dovrebbero rimettere i fascioni in legno.
Ritratto di marcoestra
5 gennaio 2021 - 12:17
Sono pienamente d'accordo! I fascioni in legno (in opzione non a tutti possono piacere, ne convengo) fanno tanto JEEP!
Pagine