NEWS

Una nuova Alfa Romeo? Solo tra 18 mesi

15 febbraio 2012

Per un anno e mezzo potrà contare solo su MiTo e Giulietta. Il primo nuovo modello sarà la suv attesa per la seconda metà del 2013, seguita dalla MiTo a 5 porte e dalla 4C. Nel 2014 sono previsti lo sbarco negli Usa, la Giulia, una spider e un'ammiraglia a trazione posteriore.

PRIMA LA SUV - Emergono nuove indiscrezioni sul piano industriale dell'Alfa Romeo che, in attesa dell'arrivo di nuovi modelli, dovrà fare affindamento solo sulla piccola MiTo e la Giulietta: la 159 è uscita di produzione (leggi qui per saperne di più) e, per vedere la sua erede, la Giulia, dovremo aspettare ancora due anni: l'arrivo sul mercato è previsto per il 2014. La prima nuova Alfa Romeo arriverà nelle concessionarie solo nella seconda metà dell'anno prossimo, e sarà l'inedita suv, costruita negli Usa sulla piattaforma C-Wide, sviluppata insieme alla Jeep (leggi qui la news). Un modello che dovrebbe permettere al Biscione di cavalcare il successo che stanno conoscendo questo genere di auto in Europa e negli Usa. Sempre nel 2013 è atteso il debutto della MiTo restyling e della della MiTo 5 porte, che potrà proporsi come alternativa all'Audi A1 Sportback.

alfa_romeo_piano_industriale_francoforte.jpg
Il calendario del nuovo piano industriale Alfa Romeo presentato al Salone di Francoforte 2011 (vedi la Galleria fotografica).

UN'EREDE DELLA 166 - Come annunciato dagli stessi vertici dell'Alfa Romeo (leggi qui la news) il progetto di una suv concorrente della BMW X5 è stato accantonato: al suo posto nel 2014 arriverà una nuova ammiraglia a trazione posteriore. Lo stabilimento prescelto dovrebbe essere quello ex Bertone di Grugliasco dove verranno assemblate anche le nuove berline Maserati: la grossa Alfa dovrebbe condividere l'ossatura con la cosiddetta “baby Quattroporte”. Nello stesso anno è previsto anche l'arrivo di una Spider, il cui progetto è ancora avvolto dal mistero, che inizialmente era stata pianificata per il 2013.

Alfa romeo 4c concept 05 2011 02


SLITTA LA 4C?
- Per quanto riguarda l'Alfa Romeo 4C (nelle foto sopra), presentata come prototipo al Salone di Ginevra dell'anno scorso, le ultime indiscrezioni riportate dal settimanale Autocar parlano di un cambio a doppia frizione modificato rispetto al TCT della Giulietta. La causa? La diversa installazione del motore, che sulla 4C è centrale-posteriore. Confermata una versione aggiornata del 1750 turbo da 230 CV. Non sarebbe previsto il cambio manuale. La 4C dovrebbe essere in vendita a un prezzo di circa 45.000 euro, mentre circa 18.000 esemplari sono gli esemplari che l'Alfa Romeo stima di produrre.

USA E CINA - Il rilancio fuori dall'Europa dovrebbe partire, secondo le ultime indiscrezioni, dal gennaio 2014 con il debutto dell'Alfa Romeo sul lucroso mercato americano. Al Salone di Detroit di quell'anno sarà la volta della 4C, seguita poi dagli altri modelli (tranne la MiTo). Quando le vendite negli Stati Uniti saranno a buon punto sarà la volta della Cina, mercato ormai fondamentale, dove l'Alfa Romeo non vuole mancare.

> Alfa Romeo: i prezzi aggiornati

> Alfa Romeo: le prove di alVolante

Aggiungi un commento
Ritratto di nello13
15 febbraio 2012 - 13:48
7
no?? aspettano prima il fallimento?
Ritratto di Motorsport
15 febbraio 2012 - 15:48
uhhhhhhhhh dopo che l'alfa romeo sta per mettere sul mercato un suv per fare concorenza al suv per eccelenza la BMW X5... ma per piacere... ma se non ci e riuscito neanche la porsche con la cayenne a batterla, in tutto, prestazioni, consumi, guida... forse per il design, ma perchè la BMW x5 e uscita nel 2007 invece la porsche e uscita nel 2011..... quando esce la nuova non ce ne più per nessuno... come adesso dal tronde.
Ritratto di fabri99
15 febbraio 2012 - 20:10
4
Mi sembra un tantino esagerato... Piuttosto direi "Il Range Rover, il SUV per eccellenza". Non lo dico perchè amo la Range Rover, infatti la odio, ma semplicemente perchè è un ottimo SUV con doti di guida Off Road superiore alla maggior parte delle avversarie. E comunque si parla anche di Crossover, quindi non si sa che sarà. Ciao
Ritratto di Motorsport
15 febbraio 2012 - 21:14
ma non direi sai che il rangr rover sia proprio un suv... come l'x5.. direi più un fuori strada vero... che se la cave meglio della BMW sul fuori strada.. pero la BMW e nettamente più godibile e prestazionale sul asfalto rispetto alla range.... quindi il suv migliore resta secondo me l'x5.. il mercato mi da anche ragione.. ciao
Ritratto di fogliato giancarlo
15 febbraio 2012 - 22:24
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di Motorsport
16 febbraio 2012 - 10:27
vedi che su alcuni argomenti andiamo dacordo... :-)
Ritratto di fogliato giancarlo
16 febbraio 2012 - 16:35
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di axxo78
16 febbraio 2012 - 18:10
non è male, non saprei quale è il più venduto tra i due, parlando della seconda generazione sia per il Mercedes che per il BMW, per la prima secondo me nn c'era confronto estetico ovviamente a favore del BMW.
Ritratto di Motorsport
16 febbraio 2012 - 22:20
ma non saprei quallè il suv più venduto.. ma penso che per questa categoria sia l'x5... sopratutto rispetto alla porsche cayenne, la x5 ne vende di più.. che tra l'altro l'x5 costa di più del cayenne... si vede che anche se e arrivata quasi alla fine della sua onorata carriera piace ancora... chi sa perche??? io lo so :-)
Ritratto di salvatorenicola
16 febbraio 2012 - 23:49
cito: "Come annunciato dagli stessi vertici dell'Alfa Romeo, il progetto di una suv concorrente della BMW X5 è stato accantonato"..non verrà proprio fatto questo fantomatico suv..premettendo che qualsiasi tipo di suv sia un mezzo pressochè inutile, e non parlo solo di X5 ma di qualsiasi marca..
Pagine