Alfa Romeo MiTo 1.4 Junior Distinctive

Pubblicato il 18 aprile 2010
Qualità prezzo
3
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
2
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.1666666666667
Perché l'ho comprata o provata
l' ho comprata a parte perche ho una passione per le alfa romeo e poi l'ho comprata per la sua linea agressiva ed elegante lallo stesso tempo che riprende un po la 8C dell' 2008
Gli interni
gli intreni sono di pregevole fattura anche se devo dire che per trovare di meglio bisogna scegliere la versione premium pack con sedili più avolgenti e di migliore fattura con climatizatore bi-zona. E c'è anche da dire che per apprezzare al meglio gli interni della mito bisogna farsi installare il radio nav che è un opzonal che si fa pagare bene infatti si aggira sui 1.100 euro ma secondo me ne vale la pena.
Alla guida
una volta saliti in macchina ci si rende conto di essere a bordo di una vera sportiva con una posizione di guida bassa si accentua questa sensazione. su strada la la sensazione di sportività si avverte in ogni curva con una tendenza ad andare in sovrastezo il che stuzzica molto la mia indole sportiva, il motore se lo spinge non si tira indietro cioe eroga la potenza molto bene, i freni sono la cosa migliore perche i tempi di frenata sono molto ridotti anche in caso di velocita moderata, il differenziale il cosi detto DNA e il fiore allo occhiello della mito questo dispositivo permette di variare il differenziale, le sospensoni, l'acceleratore e la tenuta di strada. per provare tutte queste sensazioni bisognia metterlo in posizione d(dyinamic)
La comprerei o ricomprerei?
la ricomprerei per la sua linea che ho gia detto prima ricorda la linea della 8C la piu recente super car della casa del biscione. Per il motore che sprizza esuberanza da tutti i pori. Per il differenziale (DNA) che e un inovazzione tutta alfa il che da piu brio ad una macchina gia piena di brio.
Alfa Romeo MiTo 1.4 Junior Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di daytona
5 maggio 2010 - 19:27
Quello che dici è tutto vero. Aggiungo solo che, forse, il climatizzatore è un pò troppo in basso e che dietro, se non si hanno i sensori del pacchetto Premium, non si vede niente. Del resto il piacere di guida è tale che tutto va in secondo piano.
Ritratto di tolo147
24 maggio 2010 - 19:19
Dalla descrizione non capisco che 1.4 hai.. 155, 135, 105?
Ritratto di djfrenko
20 giugno 2010 - 17:12
e la 78 cv
Ritratto di tolo147
24 maggio 2010 - 19:19
Dalla descrizione non capisco che 1.4 hai.. 155, 135, 105, 120?
Ritratto di lorenzocosta92
3 settembre 2011 - 11:39
1
bella prova ma.. l'italiano?!
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.500 a € 31.000
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.550 a € 81.600
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.500 a € 96.600
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 13.900 a € 26.500
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 39.350 a € 86.100

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • L'Alfa Romeo 4C è una vettura senza compromessi, che ha riportato la passione nella gamma del Biscione in attesa dei modelli di grande serie, Giulia e Stelvio. A cinque anni dal suo debutto torniamo a guidarla e vediamo come ha retto al passare del tempo.

  • Abbiamo partecipato alla celebre “hillclimb” di Goodwood con un’auto d'eccezione: ecco il racconto di una giornata indimenticabile.

  • Serie speciale di 108 esemplari per ogni modello destinate ai collezionisti e in omaggio alle eccellenti prestazioni e relativi record fatti segnare dalle Quadrifoglio sulla pista del Nürburgring. Qui per saperne di più.