Pubblicato il 8 giugno 2012

Listino prezzi Chevrolet Aveo non disponibile

Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
3
Confort
3
Motore
2
Ripresa
2
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
3.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Mi piacciono le tre volumi ma mi serviva un'auto da usare spesso in città, meno ingombrante di una berlina di segmento D o superiore e per chilometraggio annuale relativamente basso (5000 km circa). La pressoché totale mancanza di tre volumi compatte nel nostro paese non mi ha lasciato molta scelta e questa chevrolet mi è da subito piaciuta moltissimo fin dalla sua presentazione a Ginevra 2011.
Gli interni
Le plastiche non sono di altissima qualità ma gli interni sono ben studiati, molto belli, molto funzionali (abbondano cassetti e aperture per riporre ogni tipo di oggetto) e molto ergonomici. Spettacolare e praticissima la strumentazione. La posizione di guida è davvero ottima e totalmente modulabile rispetto alle proprie esigenze (volante regolabile in altezza e profondità, sedili completamente regolabili). Lo spazio per i passeggeri posteriori è superiore rispetto a molte concorrenti della stessa categoria. Perfetta la posizione del cambio e i comandi sul volante sono pratici e intuitivi. La qualità audio dell'impianto stereo non è assolutamente delle migliori ma è pienamente sufficiente se non si hanno particolari pretese. La visibilità anteriore diagonale è compromessa dalla posizione avanza della cornice del parabrezza mentre la visibilità posteriore in fase di parcheggio risente moltissimo dell'altezza del posteriore rendendo praticamente obbligatoria l'installazione dei sensori. Ottimi gli specchietti retrovisori.
Alla guida
L'assetto dell'anteriore sembra piuttosto rigido e trasmette abbastanza direttamente le asperità del terreno nonostante la spalla della gomma sia piuttosto alta (cerchi da 15 di serie su tutte le 4 porti disponibili in Italia al momento). Questo peggiora maggiormente il comfort di guida su strade accidentate rispetto ad altre vetture della categoria senza tuttavia comprometterlo drammaticamente. Da segnalare anche una sensazione di rollio in curva e beccheggio in frenata superiore a molte concorrenti, probabilmente aiutata dall'altezza elevata del veicolo. Nonostante questo l'auto, alla prova dei fatti, si rivela sorprendentemente stabile ed incollata alla strada; anche "frustrando" la guida ad alta velocità su strade di montagna piene di curve il controllo della stabilità entra in funzione raramente. I freni fanno bene il loro dovere. La sensazione è che tutto il telaio sia stato concepito attorno a motori decisamente più grossi e potenti (come quelli che monta in america). Lo sterzo elettronico ha un ottimo handling a mio parere, nonostante la leggerezza evidente che diversi trovano eccessiva a velocità da autostrada. Sicuramente in città risulta assolutamente perfetto in tutte le situazioni. L'insonorizzazione è buona, quello che ci si aspetta da un'auto di oggi e forse qualcosa di più rispetto a molte utilitarie anche se viene meno oltre i 120 km orari. Il cambio funziona come deve e le marce entrano senza particolari contrasti ma bisogna un po' fare l'abitudine all'innesto della seconda che può risultare troppo brusco, specialmente nei primi 500 km. Il motore è il minimo sindacale per far muovere l'auto in tutte le situazioni, poca coppia (115 nm) ad alti regimi e 86 cv che si percepiscono molto faticosamente anche per colpa della rapportatura del cambio concepita per ottimizzare i consumi e sicuramente non le prestazioni. La terza marcia in particolare risulta forse troppo lunga specialmente sotto i 2500 giri e in salita o a pieno carico costringendo, quando si guida in queste condizioni, a far salire il motore quasi fino al regime massimo di coppia in seconda marcia prima di passare alla marcia superiore. Per gli stessi motivi i sorpassi non sono certo agevoli. Tali caratteristiche rendono il motore un'unità di natura prettamente cittadina pur permettendo di muoversi agevolmente anche in extraurbano e in autostrada (con il cruise control che è di serie su tutte le versioni credo). I consumi si attestano attorno a quelli dichiarati dalla casa (7.1 litri ogni 100 km in urbano).
La comprerei o ricomprerei?
Si, anche per la ottima dotazione rispetto al prezzo di vendita, ma deve piacere (i tre volumi non sono molto amati qua e penso ancora meno quelli del segmento b - c a cui appartiene questo modello) e il motore non è assolutamente per chi viaggia molto o vive in montagna (per quello andate sicuramente sull'altro motore disponibile, il multijet turbo diesel da 75 cv).
Chevrolet Aveo 1.2 86 CV LT 4 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
1
1
VOTO MEDIO
1,5
1.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
18 giugno 2012 - 17:57
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di JDeeeeM
18 giugno 2012 - 18:52
è meno usuale trovarla in italia...a mio parere sicuramente valida(mi piacciono le 3 volumi) sarei curioso di sapere il prezzo visto che in italia auto del genere presumo possano essere vendute con un lauto taglio :)
Ritratto di dfetto
19 giugno 2012 - 16:27
benzina la spunti nuova anche a meno di 12 000, come me. diesel 1500 euro in piu circa. tra un annetto ne troverai qualcuna a prezzi molto bassi e pochi km sul mercato dell usato, specialmente per quanto riguarda la versione benzina 1.2.
Ritratto di gig
18 giugno 2012 - 20:00
Discreta prova... Carina l' auto!
Ritratto di giuseppe26
18 giugno 2012 - 20:39
prova buona!
Ritratto di 5amuel
19 giugno 2012 - 12:47
la chevrolet è l'unica delle coreane che produce un auto che comprerei.
Ritratto di Sergiom1961
20 luglio 2012 - 23:32
Scusa ma monta motori GM (quelli a benzina sono gli stessi della Opel Corsa e quelli Diesel sono, praticamente, Fiat). Il Pianale è nuovo ed è stato sviluppato in America. Perché chiamarla coreana (e comunque i coreani fanno ottime auto). Allora, la Fiat 500 dovresti chiamarla polacca perché assemblata in Polonia!
Ritratto di Manfred
19 giugno 2012 - 18:39
Anche a me piacciono molto le tre volumi. Concordo con 5amuel la Chevy sta facendo ottime auto...
Ritratto di gio.G
19 giugno 2012 - 18:40
20
L Aveo 5 ma soprattutto 4 porte è a dir poco oscena.
Ritratto di cagnolino
22 giugno 2012 - 20:01
a me l'auto piace molto e anche la prova!
Pagine
listino
Le Chevrolet
  • Chevrolet Camaro Cabriolet
    Chevrolet Camaro Cabriolet
    da € 50.680 a € 57.700
  • Chevrolet Camaro Coupé
    Chevrolet Camaro Coupé
    da € 42.810 a € 52.600
  • Chevrolet Corvette Cabriolet
    Chevrolet Corvette Cabriolet
    da € 88.920 a € 132.200
  • Chevrolet Corvette Coupé
    Chevrolet Corvette Coupé
    da € 83.820 a € 146.835

LE CHEVROLET PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CHEVROLET

  • Con un grande evento a Detroit la Chevrolet ha svelato la sesta edizione della Camaro, che sarà in vendita dall’anno prossimo.

  • Il sistema di acquisizione dei dati per la pista, combinato con il Valet mode, è in grado di registrare ciò che avviene in auto. 

  • La Chevrolet ha scelto Ginevra per il debutto della versione scoperta della recente settima generazione della sportiva a stelle e strisce per eccellenza.