Smart fortwo coupé Pulse

Pubblicato il 26 agosto 2009
Qualità prezzo
4
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.8333333333333
Perchè l'ho comprata o provata
La nuova serie è più bella della precedente, oltre ad essere più lunga di qualche centimetro e pertanto più confortevole. Il motore da 71 cavalli mi interessava molto, un ottimo rapporto peso/potenza.
Gli interni
Curati e dai colori molto belli e resistenti, e le plastiche sono di qualità. Si sente la mancanza di un tunnel portaoggetti in linea al blocco leva del cambio. L'attacco dell'mp3 è posizionato dentro il cruscotto, e non c'è la possibilità di appoggiare l'apparecchio all'esterno. Il woofer sotto il sedile guidatore limita la possibilità di nascondere la scatola portadocumenti.
Alla guida
Divertente, sobria nei consumi. Il cambio semiautomatico è abbastanza lento se si fa il kick-down, diversamente nella guida normale i tempi di risposta sono apprezzabili. I 71 cavalli si fanno sentire positivamente negli allunghi, e non si patisce l'uso del condizionatore manuale (che è regolabile nella temperatura). L'immissione nelle curve è precisa, sembra quasi un go-kart. Purtroppo in condizioni di scarsa aderenza l'ESP è sin troppo sensibile, sarebbe positivo avere la possibilità di escluderlo manualmente. Su ghiaia e neve/ghiaccio sono dolori, tende a "bloccarsi".
La comprerei o ricomprerei?
Si certo, sempre benzina.
Smart fortwo coupé Pulse
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
listino
Le Smart
  • Smart forfour
    Smart forfour
    da € 25.649 a € 33.195
  • Smart fortwo coupé
    Smart fortwo coupé
    da € 25.026 a € 33.195
  • Smart fortwo cabrio
    Smart fortwo cabrio
    da € 28.394 a € 34.695

LE SMART PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE SMART

  • Oltre alla Fortwo elettrica, allo stand della Smart al Salone di Francoforte era presente anche la Forfour, anche lei rigorosamente elettrica, e con quattro posti.

  • La più piccola tra le citycar si aggiorna nelle forme, ma soprattutto si converte definitivamente all’elettrico. Andiamo a scoprirla.

  • Una piccola citycar o uno scooter a quattro ruote? In questo test mettiamo a confronto due veicoli nati per la città.