Fiat Punto Evo

Pubblicato il 17 marzo 2014

Listino prezzi Fiat Punto Evo non disponibile

Ritratto di 911gt2
alVolante di una
Fiat Punto Evo 1.4 77 CV Fun 3p
Fiat Punto Evo
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
Fresco di patente, ero alla ricerca di un'auto usata che abbinasse una linea gradevole e moderna a buone affidabilità e abitabilità. La mia scelta è caduta su questa Punto Evo di fine 2009, con 37000 km e nella motorizzazione 1.4 benzina da 77 cavalli.
Gli interni
Appena salito a bordo, ho apprezzato la qualità dei materiali (sensibilmente migliorata rispetto alla Grande Punto), e la discreta cura con cui sono state montate le plastiche: raramente avverto scricchiolii durante la marcia. La plancia, realizzata parzialmente con una elegante, quanto facilmente sporcabile, plastica laccata, presenta una disposizione dei tasti, poco originale, ma estremamente comoda: al centro, l'hazard è circondato dal tasto per la funzione city, quello che disattiva l'ASR e il blocca porte; sotto questa fila, abbiamo la radio (non di serie su questa versione e montata aftermarket) e più in basso, infine, i comandi del climatizzatore manuale (efficiente, ma un po' lento a freddo): semplici, abbastanza facili da raggiungere e da azionare. Il posto di guida garantisce una buona visibilità in quasi tutte le direzioni (solo il lunotto, un po' piccolo, non aiuta molto) ed è equipaggiato con ampie regolazioni che permettono di trovare facilmente la corretta posizione di guida. Il cruscotto è abbastanza completo, facilmente leggibile e protetto a dovere dai raggi solari (tuttavia la grafica è vecchiotta). La leva del cambio, posta un po' in basso, è tuttavia facile da raggiungere. Nonostante l'intero quadro sia nel complesso positivo, credo che la parte più degna di nota sia l'abitabilità: davvero ottima. Ovunque c'è sufficiente spazio per testa e spalle, dietro, pur essendo tre porte, si accede facilmente e anche 5 adulti possono viaggiare decentemente. Ottimo ovunque lo spazio per le gambe e poco invadente il tunnel della trasmissione. I sedili ( gli anteriori ben sagomati) sono rivestiti di un tessuto non certo elegante, ma davvero robusto, anche se facilissimo da macchiare. Una nota negativa: i portaoggetti sono pochi e poco capienti.
Alla guida
Pur trattandosi di un motore dal temperamento palesemente tranquillo, sono rimasto favorevolmente colpito dalla fluidità con cui sale di giri. Velleità sportive a parte, risulta gradevole un po' a tutte le andature, garantendo una potenza adeguata a tutte le situazioni: in pratica è un motore validissimo in città (anche se non consuma poco) e che sa fare il suo dovere anche fuori. Buona la tenuta di strada e diretto lo sterzo. Migliorabile la frenata (soprattutto dopo un uso intenso) e decisamente legnoso il cambio (è duro e a volte s'impunta un po', soprattutto in un uso "sportivo"). In città, complice una frizione morbidissima e pastosa, unita ad un buono spunto ai bassi regimi, la guida è fluida e briosa. Sul misto è possibile divertirsi un po', merito della stabilità elevata e dei cerchi in lega da 16 pollici (davvero utili) e della buona prontezza del motore. In autostrada si raggiunge abbastanza facilmente la velocità di crociera e il motore non si affatica neanche nei sorpassi, tuttavia è proprio nelle riprese autostradali che si nota davvero che questa macchina, per quanto leggera, non arriva agli 80 cavalli. Tolto questo, se si guida rilassati è un'auto molto piacevole.
La comprerei o ricomprerei?
Quest'auto mi ha convinto fin da subito e come prima macchina sono convinto che sia stata un'ottima scelta: è un'auto "vera" (non una di quelle che appena escono dalla città si strozzano), consente di andare ovunque, ha una linea piacevole ed è una delle più potenti che si possono guidare appena presa la patente. Credo che la ricomprerei, magari col 1.6 Multijet.
Fiat Punto Evo 1.4 77 CV Active 3p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
5
3
0
2
VOTO MEDIO
3,4
3.416665
12
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
23 marzo 2014 - 11:04
1
non tanto per l'estetica, ma per i miglioramente apportati agli interni, più moderni e di maggior qualità! La prova mi piace, è ben fatta... Bravo!
Ritratto di grande_punto
17 settembre 2017 - 20:12
3
Ma se il frontale della evo è inguardabile! Vero, gli interni hanno fatto un bel salto di qualità, ma l'estetica..!
Ritratto di Flavio Pancione
23 marzo 2014 - 11:27
7
per la città, che rispetto al 1.2 ha quel po di verve in più in seconda o terza che fa comodo per un sorpasso.. Certo se si viaggia spesso in autostrada, soffre ugualmente ..
Ritratto di MatteFonta92
23 marzo 2014 - 12:25
3
Buona prova, anche l'auto mi piace molto, anche se quel grosso "baffo" nero sul muso tipico della Punto Evo a mio parere rovina un po' l'insieme, la rende meno elegante. Per il resto è un'ottima vettura, concordo con te sulla qualità degli interni, ottimi per la categoria e molto migliorati rispetto alla Grande Punto. Solo il motore non mi convince... 77 CV mi sembrano pochini. A mio parere il motore perfetto per quest'auto sarebbe stato il 1.4 MultiAir da 105 CV, che purtroppo però adesso sulla Punto non è più disponibile, peccato.
Ritratto di gattus
23 marzo 2014 - 13:48
Mi trovo come spesso accade d'accordo con te: Capisco le "manie" del downsizing, l'attenzione ai consumi ecc, ma ultimamente stiamo assistendo su molti modelli all' "estinzione" di adeguati motori a benzina, sostituiti nella migliore delle ipotesi da piccoli frullini a 2 o 3 cilindri, o da motori con potenze inadeguate a muovere agilmente un'auto moderna. Dove sono finiti motori come il 1.4 multiair fiat, l'ottimo 1.4 VTI 95 cv del gruppo PSA?! Perche chi oggi voglia acquistare una C3, una 208, una Clio o una Punto con un motore a benzina di potenza adeguata si deva accontentare di asfittici 1.2 a 3 cilindri, di un 900turbo che consuma come un 1.4 se sfruttato, di un 77cv che riesce appena a muovere la Punto?! Personalmente mi è capitato di guidare da La Spezia a Milano una Punto Evo 1.4: buona auto, ma questo motore costringe ad affrontare alcuni tratti dell'autostrada della Cisa in quarta se non in terza, nonostante le marce molto corte) e non è neppure economico nei consumi perchè in autostrada è sempre sfruttato a fondo!
Ritratto di domi2204
23 marzo 2014 - 14:55
una 2012 lounge stessa motorizzazione, confermo in pieno le tue osservazioni, ottima auto.
Ritratto di domi2204
23 marzo 2014 - 15:39
ma a me il cambio e molto veloce negli innesti, mai contrastato, prova a fargli cambiare l'olio.
Ritratto di 911gt2
23 marzo 2014 - 17:26
1
Grazie mille! Quando ero andato in officina mi avevano detto che era necessario dell' altro olio, me l' hanno aggiunto e le cose sono migliorate, ma se guido un po' più sportivo o brusco, a volte mi si impunta.
Ritratto di Relich80
23 marzo 2014 - 16:00
3
Ho dato 5 volanti per la descrizione, son stato possessore della evo 1.4 77cv ...l'ho venduta dalla disperazione!! Consumava troppo in autostrada e per lavoro ho dovuto optare per un diesel. Detto ciò ottima macchina qualità prezzo poi il fire è un motore indistruttibile, ti cosiglio un'impianto gpl se opterai di tenerla a lungo. La cosa bella di questa vettura è indubbiamente il cambio...solo l'impianto con bluetout è una delusione totale per non parlare del tomtom live.
Ritratto di 911gt2
23 marzo 2014 - 17:33
1
Tra qualche tempo publicherò la prova della ypsilon di mio nonno: chi può vada a vederla! Grazie
Pagine
listino
Le Fiat
  • Fiat Qubo
    Fiat Qubo
    da € 14.500 a € 21.250
  • Fiat 500L Wagon
    Fiat 500L Wagon
    da € 19.050 a € 25.600
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 17.300 a € 26.300
  • Fiat Tipo
    Fiat Tipo
    da € 14.800 a € 21.300
  • Fiat Panda 4x4
    Fiat Panda 4x4
    da € 16.890 a € 19.190

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Ha una linea originale, da piccola multispazio, con volumi squadrati e profili tondeggianti che le danno un aspetto “muscoloso”; utili i profili laterali in gomma (di serie per gli allestimenti più costosi, optional per la Easy) che proteggono la vernice dai piccoli urti.

  • In vendita da quattro anni, la Fiat 500X si rinnova e cambia in pochi dettagli all'esterno. Ma ci sono nuovi motori e tecnologie. Qui per saperne di più.

  • Fiat 500 Spiaggina ‘58 by Garage Italia: l'intervista a Lapo Elkann, che l’ha voluta fortemente.