PRIMO CONTATTO

Fiat Tipo Station Wagon: comoda, quest’ibrida

Arriva la versione bimotore della Fiat Tipo Wagon: con 131 CV è vivace e si conferma pratica e confortevole. “Scivola”, però, su qualche dettaglio.
Pubblicato 26 maggio 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 32.450
  • Consumo medio (dichiarato)

    19,2 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    119 grammi/km
  • Euro

    6d
Fiat Tipo Station Wagon
Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid Red DCT7
Doppia scelta

La Fiat Tipo si mantiene al passo coi tempi affiancando alla 1.0 a benzina e alle 1.3 e 1.6 diesel questa ibrida a 48 volt da 131 cavalli, proposta sia in versione berlina (la 5 Porte) sia nella Station Wagon oggetto di questo test. La meccanica è la stessa che ha recentemente debuttato con la Jeep Compass (leggi qui il primo contatto) ed è usata anche per la Fiat 500X (trovi qui il primo contatto) e l’Alfa Romeo Tonale (leggi qui il primo contatto della versione potenziata a 160 CV). Pertanto, anche la Fiat Tipo si può definire un’ibrida leggera “evoluta”.

Il motore elettrico integrato nel cambio robotizzato a doppia frizione della Fiat Tipo Hybrid è piuttosto potente. Con i suoi 20 cavalli, oltre a supportare il 1.5 turbo in ripresa (limitandone lo sforzo, e quindi il consumo di benzina, come in tutte le ibride), se la batteria da 0,8 kWh è abbastanza carica riesce a muovere l’auto da solo (per qualche decina di metri e a patto di non superare i 30 km/h) mentre il 1.5 resta spento. Caratteristica, quest’ultima, propria delle full hybrid, e che permette di procedere a zero emissioni in circostanze frequenti nel normale utilizzo dell’auto, come il continuo partire e fermarsi mentre si è in coda, o nelle manovre.  

Il tasto dello sprint

Il video del nostro test (qui sotto) mostra come la Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid​ possa effettivamente muoversi per brevi tratti solo a corrente. Sta al sistema ibrido gestire (senza trasmettere contraccolpi) il continuo attivarsi e disattivarsi dei due motori: non resta che concentrarsi nella guida. Volendo, però, si può intervenire: premendo il tasto e-Auto Off nella consolle si sospende il funzionamento in modalità elettrica, così che tutta la carica della batteria vada a supportare il 1.5 quando si vuole tenere un’andatura particolarmente brillante, magari in salita.

Facile facile

Per il resto, la Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid conferma le doti di guida delle altre versioni: le reazioni sono sempre prevedibili, rassicuranti, e si gode anche di una buona visibilità. In caso di pioggia, però, il tergilunotto deterge soltanto una piccola porzione del lunotto. La taratura leggera del servosterzo e quella morbida delle sospensioni contribuiscono al comfort di buon livello di questa famigliare di medie dimensioni, che, comunque, non manca affatto di precisione negli inserimenti nelle curve.

Il nuovo cambio robotizzato a doppia frizione della Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid​ è generalmente fluido nel funzionamento, e piuttosto rapido. Talvolta, però, ha delle indecisioni su quale delle sette marce scegliere. Considerata la vivacità dei 131 CV, è anche un peccato che manchino le palette dietro il volante, per una rapida e comoda selezione manuale dei rapporti: volendo “giocare” un po’ con la trasmissione, bisogna muovere avanti e indietro la leva nel tunnel. Ultima nota sui consumi: al termine del nostro test condotto su strade extraurbane in cui non sempre abbiamo badato all’economia di marcia, il computer di bordo ha indicato circa 14 km/l.

Niente rinunce

La parte ibrida non ha sottratto spazio a persone e bagagli: la batteria è sotto il tunnel centrale. L’abitacolo della Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid​, quindi, rimane quello di sempre, con finiture sobrie, materiali semplici ma non “poveri” e comandi pratici (come le manopole del climatizzatore nella consolle). Il cruscotto digitale di 7” fornisce anche informazioni sul funzionamento del sistema ibrido e sulla carica della batteria, ma, in condizioni di forte luminosità esterna, le scale a led del contagiri e del livello della benzina si leggono con difficoltà.

Moderno l’impianto multimediale previsto di serie per la Fiat Tipo Station Wagon Red del test: ha un nitido schermo 10,3” a sbalzo sulla plancia, è aggiornabile via internet e consente di gestire alcune funzionalità (ad esempio, lo sblocco delle serrature per far entrare qualcuno in auto mentre noi stiamo arrivando) da remoto, tramite lo smartphone. Non ha, però, il navigatore, rimpiazzabile da quello del telefono via Android Auto o Apple CarPlay. In alternativa, senza sovrapprezzo, c’è un sistema dotato del Gps, ma con uno schermo più piccolo: 7”. La posizione di guida è comoda e dotata di regolazione lombare elettrica. Nulla da ridire anche sul divano: ampio, piatto e accogliente. Buona, per una wagon medie dimensioni, la capienza del ben sfruttabile baule: 550 litri (con tutti e cinque i posti i uso).

Da 27.950 euro

La nuova Fiat Tipo Station Wagon 1.5 Hybrid è già in vendita, con prime consegne previste per  settembre 2022. La scelta è fra quattro allestimenti, proposti a prezzi interessanti per un’ibrida automatica così spaziosa e vispa. Nei 27.950 euro di listino della meno costosa “base” sono inclusi il cruise control, le connessioni ai telefoni e il mantenimento in corsia. La più ricca Red del test (32.450 euro) aggiunge i fari full led, il cruise control adattativo, la retrocamera e il rivestimento dei sedili ricavato dal riciclo delle bottiglie di plastica. La Red, inoltre, ha alcune caratteristiche da suv dell’allestimento Cross: assetto rialzato di 4 cm e protezioni in plastica nera per zona inferiore della carrozzeria. Vista questa connotazione “tuttoterreni”, peccato non sia prevista una modalità di guida per affrontare meglio i fondi viscidi (come la neve). Per la 5 Porte i prezzi sono inferiori di 1.500 euro

Secondo noi

PREGI
> Comfort. L’abitacolo è spazioso e ben isolato dalle buche e dai rumori esterni.
> Facilità di guida. L’auto è intuitiva: tutti i comandi sono progressivi.
> Impianti multimediali. Entrambe le versioni funzionano bene.

DIFETTI
> Cambio. A volte non è puntuale nell’inserire i rapporti.
> Modalità di guida. Non ne guasterebbe una per fondi viscidi.
> Tergilunotto. La spazzola è corta e deterge solo una piccola parte del lunotto.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina 
Cilindrata cm31469
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri96 (130)/5250 giri
Coppia max Nm/giri240/1500
  
Motore elettrico 
Potenza massima kW (CV)/giri15 (20)/n.d.
Coppia max Nm/giri55/n.d.
Tipo batteriaioni di litio
Capacità batteria08 kWh
  
Emissione di CO2 grammi/km119
No rapporti del cambio7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Le prestazioni dichiarate 
Velocità massima (km/h)199
Accelerazione 0-100 km/h (s)9,4
Consumo medio (km/l, ciclo WLTP)19,2
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm457/179/151
Passo cm264
Peso in ordine di marcia kg1380
Capacità bagagliaio litri550/n.d.
Pneumatici (di serie)215/55 R17
Serbatoio litri50

VIDEO

Fiat Tipo Station Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
143
92
52
46
74
VOTO MEDIO
3,5
3.45209
407
Aggiungi un commento
Ritratto di manuel1975
26 maggio 2022 - 19:14
c'è anche manuale o solo automatico?
Ritratto di Ferrari4ever
26 maggio 2022 - 19:41
1
Per l’ibrida solo automatico, per le altre solo manuale.
Ritratto di AndyCapitan
27 maggio 2022 - 06:55
4
Ibrido del menga.....non serve a nulla...costa tanto e non fa manco i 15 con un litro in media...un auto con batteria di 1.32 kWh dove volete che vada?....si muove solo per qualche secondo in elettrico...non parliamo poi degli altri Hybrid montati su panda e Ypsilon ....vere prese per i fondelli....non ci siamo Fiat...non ci siamo per nulla!
Ritratto di AndyCapitan
27 maggio 2022 - 07:00
4
.... Anzi....addirittura 0,8 kWh?.....allora 1.32 è per la tonale??...che fregatura!
Ritratto di Oxygenerator
31 maggio 2022 - 09:33
Ha ragione. La mia full hybrid è vecchia, ed è un 1800 cc, e consuma molto meno, oltre che buttare fuori 30 gr di CO2 in meno ogni kilometro percorso. Certo non è così sprintosa come la Tipo turbo, ma mi chiedo; ha un senso montare su un’auto ibrida, che fa dell’ambiente, del risparmio petrolifero e delle basse emissioni, la sua ragion d’essere, un motore o potente o sovralimentato, per avere migliori prestazioni stradali, a discapito proprio delle emissioni e della percorrenza ? Non so. Mi sembra un controsenso. Montato poi su una vecchia e paciosa berlina familiare. Mah
Ritratto di Reallyfly
27 maggio 2022 - 09:40
l'ibrido "leggero" serve per avere beneficio bollo, consumi + 1/2 km/l, omologazione a libretto come "IBRIDO"...diciamo che è un evoluzione del normale motore, e ha benefici
Ritratto di Co-Bra
27 maggio 2022 - 14:42
il Mild Hybrid serve per are quella spinta in più quando serve: partenze in salita, uscite dagli stop... E nelle partenze in generale, dato che i motori elettrici hanno coppia massima allo spunto, non a migliaia di giri/minuto. Il Mild Hybrid è nato come "soluzione tampone" per dare alcuni benefici dell'elettrico alle termiche, senza dover riprogettare pesantemente l'auto ed il powertrain (Ricordiamo le Suzuki con la batteria 48V sotto il sedile e l'alternatore maggiorato he faceva da motore)
Ritratto di Ferrari4ever
27 maggio 2022 - 09:43
1
Come praticamente tutte le ibride non full.
Ritratto di AndyCapitan
30 maggio 2022 - 19:56
4
...e quindi?...sarebbe un valore aggiunto?...o una giunta al listino e basta.....perfettamente inutile sia il mild hybrid che il full hybrid....serve solo per i modaioli....a GPL continui a risparmiare un bel po di piu'!....
Ritratto di Voltaren
30 maggio 2022 - 20:02
@AndyCapitan: la tecnologia full hybrid non è affatto "perfettamente inutile", basta guardare il consumi delle diffusissime Corolla e Yaris (al di là della Prius, la capostipite) per avere un riscontro fattivo.
Ritratto di Giorgio085
2 giugno 2022 - 13:01
le full hybrid danno un notevole risparmio sia al rifornimento che ad ora di tagliandi, non fare disinformazione.
Ritratto di gabri170297
25 agosto 2022 - 18:09
32.000 € X UNA TIPO? MA SONO FOLLI? CI SONO MACCHINE TEDESCHE E GIAPPONESI CHE COSTANO MENO E SON DELLE VERE IBRIDE, FATTE CON METALLO E NON CARTONE PRESSATO.
Ritratto di giulio 2021
26 maggio 2022 - 19:17
Considdero solo la hatchback, la station non riesco a considerarla come nessuna station, però appunto: ottima auto se si guarda al rapporto qualità prezzo etc, non se si guarda alle novità tecniche, però appunto dalla 128 in poi ed in particolare la Tipo 1988 la media Fiat indicava la strada a tutte le medie europee, in parte anche nella qualità, la Tipo 1988 era avanti anche alla Golf, non credo che neanche la Golf terza del 1991 fosse allo stesso livello, infatti è di solito considerata la peggiore delle Golf penso proprio per quello: perchè c'era una certa Tipo modello Montalbano (vista oggi) che la superava in tutto, oggi la Tipo è la low cost delle medie, una sorta di Logan all'italiana, scelta commercialmente anche indovinata, però conferma tutto ciò che blatero da tempo.
Ritratto di Flynn
26 maggio 2022 - 22:37
Giulio ma a te le grammatica chi l’ha insegnata ? Topo Gigio ?
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 00:06
La tipo non é classificabile come lowcoast come lo é dacia. Con l’ultimo restayling é migliorata la qualità degli interni
Ritratto di AndyCapitan
27 maggio 2022 - 07:14
4
Migliorata dove scusa?......le plasticacce son d'appertutto internamente....hanno montato un infotainment da 50€ in più?....e la linea?....solo di poco migliore?....anche se quel logo è un orribile pat@cca...penso che era forse meglio prima di questo irrilevante restyling che fa schizzare i prezzi fuori dal budget dell'utente finale di questa carretta!
Ritratto di Vincenzo1973
27 maggio 2022 - 12:03
AndyCapitan monta su una Dacia e vedi le differenze. la Tipo e' come le mie Ford, interno robusto ma non povero. resistente al tempo ma che non concede e non appaga come altri interni, questo e' sicuro.
Ritratto di Alex1111
27 maggio 2022 - 11:34
1
low cost. da quello che leggo non si fa altro che incensare auto low cost che hanno quello e questo. quindi dive è il problema sulla tipo? e cmq la compri a 17k. non faccio altro che vedere prezzi sopra i 30 k 35k. a senso 35k per rimanere in coda sulle statali e sulla autostrada. almeno è onesta, costruita ancora in turchia dove il costo manodopera è basso e l impianto di assemblaggio è completamente meccanizzato.
Ritratto di Alex1111
27 maggio 2022 - 11:34
1
*Ha
Ritratto di Oxygenerator
31 maggio 2022 - 09:38
@ Alex1111 Questa auto in questione costa 32.500 €.
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 12:03
La tipo rispetto alla dacia può considerarsi premium
Ritratto di gabri170297
25 agosto 2022 - 18:12
LA TIPO DAVANTI ALLA GOLF? MA DOVE? AH SI NELLA FILA DAVANTI AL ROTTAMAIO.....SEI RIDICOLO, PARAGONARE LA MACCHINA + VENDUTA AL MONDO CON MOSTRO DI BRUTTEZZA CHE SI ARRUGINIVA SOLO A GUARDARLO E XDEVA LETTERALMENTE I PEZZI X STRADA.
Ritratto di Truman200
26 maggio 2022 - 19:47
Giulio la tipo 1988 era un aborto totale,specialmente quella col ceco control,altro che insegnare agli altri
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 00:02
La tipo del 1988 é stata eletta auto dell anno europea ed ha venduto molto,mio zio aveva la 1400 dgt con il cruscotto digitale.
Ritratto di giulio 2021
27 maggio 2022 - 18:53
La Tipo 1988 forse è stata l'ultima auto italiana, non aggiungo altro.
Ritratto di Challenger RT
28 maggio 2022 - 02:25
Ha ragione Giulio. La Tipo 1988 era una grande auto popolare. Grande in tutto. Internamente ed anche esteticamente superiore alla coeva Golf. Poi la 2000 i.e. 16v tre porte, oggi rara, era veramente affascinante!
Ritratto di Alfiere
26 maggio 2022 - 19:54
2
Lol, consuma piu della mia Civic. Da 180 cavalli. Stanno facendo la rivoluzione ecologica a nostre spese.
Ritratto di deutsch
26 maggio 2022 - 22:08
4
Stai comparando il tuo consumo personale con quello del primo contatto che non potranno mai essere paragonabili. Devi usare due prove per confrontare
Ritratto di Goelectric
26 maggio 2022 - 19:56
32000 euri??
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 00:03
Station,ibrida con cambio automatico nel suo segmento costa meno delle rivali
Ritratto di Stefano1985
27 maggio 2022 - 09:00
fuori mercato, è una tipo
Ritratto di alvola2023
27 maggio 2022 - 09:07
Nel 2017 ne vendettero in EU oltre 120 mila, l'anno scorso nemmeno 40 mila. E se la loro filosofia è di portare un'auto partita con prezzi di listino sotto i 16k, e in promo sotto i 13k, fino a questi livello grazie al perfetto mix del tanta fuffa a caro prezzo oggi in voga, mi sembra anche giusto le persone la scansino.
Ritratto di Pierre Cortese
26 maggio 2022 - 19:57
1
Perché dovrei comprare questa al posto della ben più performante e moderna, sotto tutti i punti di vista, Corolla SW? Naturalmente IMHO le curiosamente chiedendo. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Meandro78
26 maggio 2022 - 20:53
Ecco, questa è un ottimo quesito.
Ritratto di 19andrea81
26 maggio 2022 - 22:27
Per il cambio a doppia frizione. Ma poi leggendo l'articolo non è un grande cambio. Probabilmente per i prezzi scontati come sempre...
Ritratto di deutsch
26 maggio 2022 - 23:12
4
Vero però si sa che in fiat i prezzi reali sono molto diversi dal listino
Ritratto di Volandr
27 maggio 2022 - 10:16
Veramente pagando tramite i finanziamenti obbligatori si spende ancora di più.
Ritratto di deutsch
27 maggio 2022 - 11:06
4
i finanziamenti, anche non fiat, hanno questo difetto
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 00:04
Il prezzo reale della tipo ibrida sarà molto più basso e poi ha il cambio migliore del pessimo cambio da scooter Toyota
Ritratto di Boys
27 maggio 2022 - 14:06
1
alex, il cambio sarà migliore ma tutto il resto è a vantaggio Toyota il che...
Ritratto di nik66
27 maggio 2022 - 07:00
forse perchè la tipo è 1,5 litri e la corolla è 1,8, quindi si risparmia sull'assicurazione?
Ritratto di AndyCapitan
27 maggio 2022 - 07:07
4
Corolla è sicuramente migliore in tutto ma parliamo sempre di una batteria da soli 1.40 kW ora.....se pensate che le plug in medie montano un accumulatore da 15 kWh in media per una percorrenza poi di soli 50-60 km in estate e anche soli 20-25 d'inverno carirete che le Hybrid non servono a nulla.... Gli svantaggi sono soprattutto nei prezzi di acquisto maggiorati di 5-10 Mila euro rispetto a un benzina o un diesel normali.....quando l'ammortizzate un auto così?....manco in 100 anni...naaaaa
Ritratto di Vincenzo1973
27 maggio 2022 - 12:14
Andy stai paragonando una mild ad una pulg in.. ma che c'entra?
Ritratto di Boys
27 maggio 2022 - 14:00
1
Andy, la Tipo fa il 14/15 con un litro,la Toyota fa il 20 con un litro ed è full Hybrid...veramente.
Ritratto di Boys
27 maggio 2022 - 14:03
1
Concordo.
Ritratto di Meandro78
26 maggio 2022 - 20:52
Certo il motore ibrido della Tonale costa...
Ritratto di BZ808
26 maggio 2022 - 20:57
Direi che la caratteristica principale della Tipo, in questa versione, non c'è...
Ritratto di Giuseppe Ramogida
26 maggio 2022 - 23:18
Bella davvero. Brava fiat!
Ritratto di nik66
27 maggio 2022 - 06:58
più che mi piace direi non mi dispiace, niente male, ma 14km/l non mi pare tutto questo gran che come risultato per una ibrida
Ritratto di otttoz
27 maggio 2022 - 07:55
costasse poco giacchè fabbricata in turchia straccerebbe dacia invece agnelli gargarozzoni....
Ritratto di alex_rm
27 maggio 2022 - 10:38
In Turchia ci costruiscono anche Toyota chr-Honda civic-renault clio-veicoli da trasporto passeggeri(sprinter,autobus) e merci mercedes,veicoli commerciali Ford ed ecc ecc e non costano di meno perché sono prodotti in turchia.così come non costano di meno le audi q5,mb glb prodotte in messico o le audi e mercedes prodotte in ungheria.
Ritratto di Volandr
27 maggio 2022 - 10:16
Se questa è un'auto nata per risparmiare, ci vorranno anni per recuperare il capitale investito.
Ritratto di domila
27 maggio 2022 - 10:28
Non mi è mai dispiaciuta la Tipo. Però, nel 2017 eravamo partiti che si poteva comprare con 18.000€...
Ritratto di otttoz
27 maggio 2022 - 11:02
vedo che già ci sono impianti gpl per ibride
Ritratto di Gratto Da Vinci
27 maggio 2022 - 11:27
La Grecale station: adoro. Ma più brutta no? Mii...
Ritratto di Alex1111
27 maggio 2022 - 11:28
1
se quei geni della fiat stellantis la facessero anche a doppia alimentazione a gpl come la daster avrebbero un prezzo di vendita di 16K 18k e in concorrenza con le renault e dacia e ccperché l auto, che piaccia o meno, è perfetta per famiglia. se poi facessero un ritocchino alle luci in linea con le attuali scelte delle case ne venderebbero molte. vendono le dacia possono vendere le fiat. non è che il brend dacia skooda seat ecc faccia strabuzzare gli occhi. invece si va sull elettrico. bravi.... cmq ne vedo diversein circolazione ma immagino siano 900cc.
Ritratto di ziobell0
27 maggio 2022 - 12:12
chi spende 30K per una fiat topo riceverà una stretta di mano da parte di john john
Ritratto di rodem
27 maggio 2022 - 17:34
Un ibrido veramente intelligente, il.massimo per chi non può permettersi la presa..
Ritratto di Dario 61
28 maggio 2022 - 00:03
Niente da dire sulla Tipo che non ha mai preteso più di quello che è. Ottima auto da famiglia e lavoro che si acquista a prezzi molto più bassi della concorrenza. Perplessità invece sul motore Middle hybrid che ha consumi alti, anche su Tonale, Jeep e 500x. Non era meglio un full hybrid? Quelli di Toyota, ad esempio, consumano veramente poco. Tanto vale fare un mild hybrid che tutti chiamano “finto” ibrido, ma che su Panda e co. ottiene consumi ottimamente bassi, che poi è quello che interessa veramente.
Ritratto di franco 006
28 maggio 2022 - 10:07
bene il modello e grintosa pero manca il diesel ibryid
Ritratto di SecondoDan
28 maggio 2022 - 11:18
Mi pare che i consumi non si riducano abbastanza da giustificare tutta questa spesa. Tanto vale un buon motore a benzina da convertire a GPL, si risparmia molto e in tutte le condizioni di utilizzo, non solo nel traffico in città, quando la batteria è ben carica, ecc. ecc.
Ritratto di Lorenz99
28 maggio 2022 - 22:01
MODELLO LOW COST TURCO NATO CON LISTINI DA € 14500 E ORA SIAMO A 32000€...QUESTA STRATEGIA NON PORTERÀ TANTO LONTANO .PERCHÉ QUANDO CI SI AVVICINA AI 40000 LA GENTE COMINCIA A PRETENDERE IL LOGHETTO PREMIUM MADE IN GERMANY, E NON STA PIÙ A GUARDARE PIÙ DI TANTO IL MIGLIAIO DI€.TANTO DOPO MESI DI PIAZZALI PIENI ARRIVANO GLI INCENTIVI.
Ritratto di lidel
28 maggio 2022 - 23:01
2
quasi 33k per una tipo... eh niente, fa già ridere così
Ritratto di Scatnpuz
29 maggio 2022 - 00:03
Ibrida del menga! Questa come tutte le altre ! La magistratura dovrebbe aprire un fascicolo per evasione di tasse dato che sono esentati dal bollo! Ibride ed ecologiche solo per i tordi!
Ritratto di Giorgio085
29 maggio 2022 - 02:01
si ma è inutile spacciare per ibrida un'auto che ibrida non è, al pari del 99% delle tedesche.
Ritratto di Boghero
29 maggio 2022 - 08:01
Era una macchina che mi interessava molto ma non ha abbastanza spazio di carico per me mi servirebbero 20 cm in più abbondanti di spazio di carico dietro. Sarebbe molto interessante vedere lo stesso cambio "ibrido" montato sul motore 1.6 turbo diesel con una batteria di almeno 5/10 kW.
Ritratto di Mc9
29 maggio 2022 - 08:41
Costa quanto la mia Seat Leon 2.0 TDI da 150 cv. A 5.000€ in meno sarebbe stata più in target di prezzo
Ritratto di Vincenzo1973
29 maggio 2022 - 10:22
stai paragonando due tipologie differenti. paragonala con il diesel e il diesel fiat è tra i migliori
Ritratto di Mc9
29 maggio 2022 - 14:26
Tipo Diesel, 1.6 130 cv con cambio manuale a 31.000€ a parita’ di configurazione. Prezzo completamente fuori mercato, o forse perché pensavo potesse costare sui 20/25.000 massimo. A km0 sicuramente si porta via a 6/7000€ in meno, ma sempre Fiat e’.
Ritratto di Vincenzo1973
30 maggio 2022 - 10:22
appunto e' Fiat e dati alla mano e' affidabile, cosa che il gruppo VW negli ultimi 15 non ha potuto garantire per i suoi diesel
Ritratto di Andrea Zorzan
29 maggio 2022 - 13:53
Prezzo esagerato per i contenuti. Un'auto del genere, ibrida e con cambio automatico, andrebbe pagata al massimo 25.000 euro (e a scendere per gli allestimenti meno pregiati).
Ritratto di SAUZER1975
30 maggio 2022 - 12:22
difetti? IL prezzo....
Ritratto di SHVRENTZ
30 maggio 2022 - 16:03
Mi viene solo da bestemmiare. Dai che ora arriva l'Alfa Tombale.
Ritratto di Maximilian-92
7 giugno 2022 - 18:15
Cambio automatico e navigatore satellitare si chiede troppo? Mancano prese USB, ricarica ad induzione e fari FULL Led. Ancora troppo indietro FIAT...
Ritratto di pikkoz
13 luglio 2022 - 17:33
Secondo alvolante di Luglio alla Tipo del articolo vengono rilevati : 13.5km/l di consumo in città , 19,6km/l fuori città e 14.5km/l in autostrada , le full hybrid e anche mild hybrid non hanno nulla di che preoccuparsi. Voglio proprio vedere che consumi tirerà fuori la tonale che è più pesante, meno areodinamica e gomme larghe.