NEWS

Da Jaguar Land Rover un nuovo leasing per tutti

13 marzo 2018

Con Jump! il gruppo britannico lancia una formula di acquisto a misura di aziende e privati che sostituiscono l'auto con frequenza.

Da Jaguar Land Rover un nuovo leasing per tutti

PER CHI CAMBIA C'È IL BONUS - Ideata per soddisfare i desideri di chi ha voglia di "saltare" su una Jaguar o su una Land Rover senza troppi pensieri e, soprattutto, senza immobilizzare capitali importanti, la nuova formula di leasing Jump! è indirizzata sia alle aziende sia ai privati, con o senza partita Iva. La soluzione, messa a punto dalla filiale italiana del gruppo britannico, prevede contratti della durata di 36 o 48 mesi e un pacchetto completo di servizi che permettono un utilizzo in relax della macchina. Include, infatti, nel canone tre anni di copertura RC Auto, assicurazione furto e incendio Top Safe, assistenza stradale ed estensione della garanzia. Per le vetture del Giaguaro è compreso il pacchetto Jaguar Care con tre anni di manutenzione ordinaria. Allo scadere del periodo di leasing il cliente può decidere se tenere, restituire o cambiare l'auto con un nuova del gruppo: in quest'ultimo caso, avrà la possibilità di usufruire di un bonus di 2.500 euro, da cumulare alle condizioni promozionali in corso.

RATE LIGHT - Lanciato per le Jaguar XE (nella foto), XF e XF Sportbrake, e per le Land Rover Discovery Sport e Range Rover Evoque, il leasing Jump! prevede il versamento di una somma iniziale relativamente contenuta e il pagamento di un canone mensile "leggero" grazie al basso tasso di interesse praticato (tan 1,95%, taeg 4,44%) e all'elevato valore residuo dei modelli proposti. La scelta commerciale, che privilegia il calmieramento dei costi fissi di utilizzo delle auto, ha come altra faccia della medaglia una somma di riscatto piuttosto corposa: il bonus offerto per il passaggio a un nuovo veicolo stimola il cliente a cambiare auto ogni tre anni. Per esempio, è possibile guidare per 36 mesi una Jaguar XE 2.0D (prezzo di listino 38.150 euro) pagando un anticipo di 12.959 euro e poi 35 rate da 395 euro. Alla fine si sarà liberi di restituirla, di perfezionarne l'acquisto versando 16.944 euro o di passare a una nuova, potendo appunto contare su uno sconto di 2.500 euro. Il canone (che considera una percorrenza massima di 90.000 km) comprende la polizza furto e incendio con "scatola nera" (valore di 1.902 euro) e la Rca da 1.511 euro.

Aggiungi un commento