Audi A1 Sportback 1.4 TDI Sport

Pubblicato il 25 marzo 2019
Ritratto di Fabri54
alVolante di una
Smart fortwo coupé 700 passion 45 kW
Audi A1 Sportback
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
3.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
E' la mia prima vera auto comprata nuova di fabbrica da immatricolare. Mi è sempre piaciuta sia per il design, sia per quell'immagine di premium, di audi a6 in formato mini che ha sempre avuto.
Gli interni
Per descrivere gli interni basterebbe dire che si tratta di un'audi per finire questo paragrafo. I mie interni sono tutti neri con dettagli in alluminio spazzolato. La plancia è rivestita in materiale morbidissimo, a mio avviso migliore di quello della nuova generazione di A1 che è sicuramente un passo avanti come design e tecnologia, ma rimane indietro come qualità. I comandi hanno tutti un feedback ottimo, mi piace il click che emettono, ti danno la giusta sensazione di quanto stai ruotando una rotella o quando stai premendo un pulsante. Come posizione di guida a me piace molto, sono alto 1.87 e sono comodissimo. A me piace guidare molto basso, con anche il volante basso e tutto in fuori e sto davvero comodo. Anche per i passeggeri si puo dire che non va cosi male. Certo non è un'auto da famiglia, ma in 4 si viaggia discretamente. Quello che compromette un po' il confort per me sono i cerchi, nel mio caso da 17'' e l'assetto Sline di cui è dotata la mia macchina, che da un lato assicurano una guida sportiva e piatta, ma dall'altra spaccano un po la schiena in citta. A rialzare l'asticella del confort però ci pensano la silenziosità e confort come i sedili riscaldabili o la climatizzazione automatica sempre impeccabile.
Alla guida
Partendo dal presupposto che la mia pur essendo molto assettata non ha grandi velleità sportive. Da 90cv non si possono pretendere miracoli, ma non se la cava cosi male come viene descritto da molti giornali di auto. L'accelerazione ad esempio è buona e man mano che il motore si scioglie (ha circa 18mila km) migliorano le prestazioni. La ripresa a dirla tutta è un po' scarsa, meglio sempre scalare una marcia se il motore è sottocoppia e si è in 4 o addirittura in 5 marcia. Fra le curve, motore a parte, sa dire la sua come assetto e comportamento, è difficile scomporla. I freni sono sempre pronti, ottimi davvero cosi come il cambio che non si impunta mai ed è spaziato adeguatamente. Capitolo consumi. Non riesco a farla consumare tanto, mi ci sono impegnato ma non è possibile. Sotto i 13/14 km/l non scende mai, nemmeno in città dove lo start e stop funziona sempre. Fuori in superstrada o autostrada si fanno anche più di 25km/l senza problemi.
La comprerei o ricomprerei?
Si, la ricomprerei perchè non mi sono pentito della mia scelta. Uniche cose che cambierei sono il motore che non mi ha soddisfatto al 101% (magari il 1.6 tdi va meglio) e il cambio. Ho provato la stessa auto di un mio amico ma con l'S-tronic e mi sono un po' mangiato le mani. saluti.
Audi A1 Sportback 1.4 TDI Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
1
Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
28 maggio 2019 - 22:58
1
Buona prova.
listino
Le Audi
  • Audi Q3 Sportback
    Audi Q3 Sportback
    da € 41.400 a € 62.200
  • Audi A8
    Audi A8
    da € 96.200 a € 105.600
  • Audi A4 Allroad
    Audi A4 Allroad
    da € 53.650 a € 58.200
  • Audi Q7
    Audi Q7
    da € 64.850 a € 80.560
  • Audi A5 Cabriolet
    Audi A5 Cabriolet
    da € 51.600 a € 71.870

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • Nell'ambito della Milano Design Week 2019, l'Audi propone l’installazione e_Domesticity, che simboleggia una stazione di ricarica; al suo interno l’avveniristica elettrica Audi PB18 e-tron.

  • Il direttore di Audi Italia conferma le tempistiche e gli investimenti sulle auto elettriche: e-tron, e-tron Sportback ed e-tron GT sono quelle che arriveranno entro fine 2020.

  • È ancora un prototipo, ma molto vicino alla realtà. L’Audi Q4 e-tron infatti sarà un modello di serie entro la fine del 2020 o al più tardi per l’inizio del 2021.