Audi A3 Sportback 1.6 TDI 90 CV Young Edition

Pubblicato il 30 giugno 2010
Qualità prezzo
4
Dotazione
2
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
2
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4
Perché l'ho comprata o provata
L'ho provata qualche mese fa perchè sono fortemente indeciso tra l'Audi A3 Sportback e l'Opel Astra. L'auto l'ho provata presso la concessionaria Motosport di Foggia dove sono stati molto cordiali a farmi provare l'auto. Da lodare anche la disponibilità e la professionalità dei venditori.
Gli interni
Gli interni sono tipicamente tedeschi. Sulla versione Young Edition che elimina anche il clima bi-zona si respira un'aria quasi spartana. Infatti le plastiche utilizzate (di buona qualità e non troppo dure al tatto) sembrano dare troppa solidità ma poca vivacità all'abitacolo. Poi il rivestimento scuro dei sedili ci mette del suo. La posizione di guida è comoda, sedili duri al punto giusto, strumentazione ben visibile e dalla piacevole illuminazione bianca. Comodo il bracciolo anteriore e azzeccato anche l'allineamento tra i pedali, sterzo e sedile. Riposante. Gli interni poi sono spaziosi sia davanti che dietro e il baule è quello di una piccola "station wagon". La radio ha i comandi un pò affollati e le regolazioni del climatizzatore sono molto intuitive. I comandi del clima sono piacevoli da azionare e ben costruiti. Infine rinfresca rapidamente l'abitacolo. Dunque, gli interni non raggiungono nè la lode nè la scarsità. Voto : 7
Alla guida
Veramente buona. Un'Audi si compra soprattutto se si viaggia molto da soli e in autostrada. L'ho provata per circa 7 km e le impressioni sono state molto positive. La frizione stacca in basso e basta premere piano piano l'acceleratore e l'auto si avvia. Non ho avuto il modo di testare bene l'auto ma mi è parso sufficiente. Le marce sono molto lunghe ma questo non affatica il motore che nonostante la potenza non esagerata e la cilindrata relativamente piccola (1.6) sposta, con discreto brio quest'A3. Certo non si può chiedere un'esplosione di potenza ma basta stare sopra i 1.500 giri per riprendere rapidamente. Non ho avuto modo di testare la ripresa nelle marce alte. Allora partiamo. Prima e secondo fino ai 3.000 giri e mi trovo a 55 km/h. Un pò di traffico e inserisco la terza, un pò di sorpassi e poi un semaforo. Poi ancora prima e seconda fino al prossimo semaforo. Svolto a destra. Qui ho strada libera e posso testare l'accelerazione dell'A3. Detto, fatto. Prima a 2.500 giri, seconda a 3.500 e terza a 4.000 giri. Mi ritrovo a circa 150 km/h in quinta con il motore che sonnecchia. Non me ne rendo conto ma ho bevuto un bel pò di strada. In seconda e in terza l'auto dà la piacevole sensazione di "schiacciare contro il sedile". Non da Boeing 737-800 della Ryan-Air, per intenderci. A 130 km/h il motore gira a 2.200 giri e se si vuole un pò di ripresa basta premere il pedale e l'auto raggiunge velocemente velocità proibite sulle autostrade italiane. Nota dolente : cambio duro. Ho chiesto spiegazioni al venditore e mi ha detto che l'auto in prova (esposta in concessionario) non è ancora messa a punto. Bisogna sistemare alcuni ingranaggi e il sistema elettrico. Infatti il computer di bordo non funzionava. Lo sterzo mi è parso diretto e preciso e la tenuta di strada eccezionale : ho affronato una curva da circa 90 km/h a circa 120. Insomma veramente appagante. I freni non gli ho potuti testare. Insonorizzazione curata. Buono però l'escursione del pedale. Promossa : Voto 8,5.
La comprerei o ricomprerei?
Allora il prezzo parte da 23.750. Con gli accessori indispensabili per la categoria si raggiungono i 25.500. Con la permuta e un pò di sconto intorno ai 23.000. Il mio budget è prossimo ai 20/21.000 mila euro, quindi credo proprio di no. Ora è uscita un'interessante 1.2 TFSI da 105 CV. Vediamo cosa si puà fare altrimenti opto per la validissima Astra che vanta un miglior prezzo, è rifinita meglio, motori affidabili e un design davvero bello oltre che un progetto nuovo. Comunque vada la scelta non andrà fatta oltre settembre. Infatti, finite le vacanze, sarà il mio primo pensiero.
Audi A3 Sportback 1.6 TDI 90 CV Young Edition
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di condor1
1 luglio 2010 - 18:19
come lai descritta tu sembra che il motore ha una buna grinta anche se stando ai dati dichiarati dalla casa va da 0-100 in 13,3 secondi, un tempo enorme per la categoria e segmento di vettura!!!! in ogni caso dalla audi a3 alla opel astra ce ne passa parecchio, ci sono altre vetture premium diesel sui 21 22 mila euro come la golf, giulietta, classe a..........
Ritratto di bubu
1 luglio 2010 - 18:34
ottima scelta tra opel astra e audi A3...
Ritratto di Pablo
1 luglio 2010 - 20:15
controsenso: auto dalle velleità sportive destinata ad un pubblico benestante alla quale hanno montato un motore anti-crisi...fiacco di cavalleria. Risultato: minestrina insulsa dei giorni nostri con l'aggravante che la A3 è a mio avviso passata di moda.. Io (che non amo le auto italiane) avrei preso la Giulietta 1.9 jtd che ti portavi a casa allo stesso prezzo ed è molto piu originale e moderna.. p.s: ma che hai dato in permuta na lavastoviglie?!!!?!!
Ritratto di Pasquale_62
2 luglio 2010 - 11:46
non soffre affatto il peso della vettura. E poi la Giulietta è disponibile nella versione 1.6 jtdm da 105 e 2.0 da 170 cavalli. E poi non ho detto che l'ho comprata, leggi prima di informarti !
Ritratto di Pablo
2 luglio 2010 - 13:41
ci siamo capiti lo stesso: è vero la Giulietta è 2.0 jtd ed è vero che l'Audi l'hai solo provata, io quello che ti consiglio vivamente senza scherzare è di evitare di portare soldi ad una azienda che ti da un prodotto obsoleto per il quale non vale la pena spendere quei soldi. poi fai tu... Fossi in te se, visto che ti piace l'auto tedesca mi guarderei intorno (mercato dell'usato come nuovo) e mi farei passare lo sfizio con qualche altra cosa. ciao !
Ritratto di tolo147
7 luglio 2010 - 09:55
in cui avere un'audi a3 era sinonimo di essere benestanti, ormai ce l'hanno tutti per il solo fatto che va di moda, ho molti amici studenti universitari come me che pur di prendersi l'a3 non pranzano neppure. Io proprio come te avrei optato per la giulietta che però non esiste in versione 1,9 litri:) magari ci fosse questo propulsore, sarebbe perfetto con 150 cavalli, un'ottima via di mezzo tra il potente 2 litri ed il fiacco 1,6
Ritratto di davi_serie3
1 luglio 2010 - 20:48
ma dai fanno la c3 con questo motore....un audi con questi cavalli lasciamola dov'è tanto non sarebbe nemmeno un audi poi a 25000 euro non scherziamo........cosa non fanno le case automobilistiche x vendere
Ritratto di marco_89
2 luglio 2010 - 09:36
fossi in te proverei il 1.2 TSI... anche se forse, se fai molta strada, il benzina non è indicatissimo.. se invece non fai molti km all'anno e soprattutto usi l'auto prevalentemente in città buttati ad occhi chiusi sul benzina e ancora meglio turbo benzina! secondo me il 1.2 TSI da 105 cv sarà un ottimo motore e vale la pena di provarlo... in bocca al lupo per la scelta... vorrei poi rispondere a chi critica i 90cv di questo motore Audi: scusate, ma l'antiquato 1.6 benzina da 102 cv che ancora montano Audi e VW perchè non critichiamo un po quello??quello è veramente una ca*ata pazzesca.. ben vengano i piccoli motori turbodiesel con "pochi" cavalli, assicurazioni più basse, bolli meno cari e magari qualche vittima in meno sulla strada... l'Audi A3 è sempre l'audi A3 e fa sempre la sua figura sia che sotto il cofano abbia il 1.6 TDI piuttosto che il 2.0 da 140 cv..
Ritratto di Pasquale_62
2 luglio 2010 - 11:59
il 1.6 TDI è un buon motore. Uno dei migliori riguardo a docilità e silenziosità. In uscita dall'autostrada beno male in terza raggiungi rapidamente i 130. Se ti devi trarre d'impaccio in quinta il motore ha sempre la giusta dose di cavalleria. Non raggiungerà i 200 ma questo non è un problema nostro ma dei tedeschi sulle Autobahn. E allora qual'è il problema ?
Ritratto di davi_serie3
2 luglio 2010 - 18:44
anche il 1.6 benzina da 102 cv non centra assolutamente nulla con il blasone del marchio....il 1.6 90 cv lo monti su c3,g punto,yaris ecc.....ma non su un audi....è comodo volere un auto di classe spendendo come se si ha un utilitaria e questo purtroppo succede solamente perchè il mercato è in crisi altrimenti motori simili nemmeno verrebbero prodotti su queste auto e come dargli torto.......
Pagine
listino
Le Audi
  • Audi A8
    Audi A8
    da € 94.800 a € 102.100
  • Audi Q5
    Audi Q5
    da € 49.700 a € 72.950
  • Audi A3 Sportback
    Audi A3 Sportback
    da € 26.250 a € 53.500
  • Audi A3 Cabriolet
    Audi A3 Cabriolet
    da € 36.800 a € 51.900
  • Audi A1 Sportback
    Audi A1 Sportback
    da € 22.500 a € 28.300

LE AUDI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE AUDI

  • L’Audi Q3, tutta nuova, ha una linea moderna e grintosa, e offre tanto spazio per passeggeri e bagagli. Vivace il 1.5 turbo a benzina, scomodi alcuni comandi. Qui per saperne di più.

  • La versione sportiva dell'Audi Q2 si chiama SQ2 ed è dotata del motore 4 cilindri 2.0 capace di ben 300 CV erogati dal sistema di trazione integrale. Anche il look sottolinea l'indole della vettura.

  • Grinta da vendere per la nuova Audi Q3 che si presenta al Salone di Parigi 2018 completamente rinnovata: completa la gamma motori sin dal lancio.