Pubblicato il 23 ottobre 2010

Listino prezzi DR 1 non disponibile

Ritratto di Rey
DR 1
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
5
Confort
3
Motore
3
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
L'ho provata perchè ero courioso di constatare che macchina era. Sono stato contento di notare che finalmente esistono auto low cost che però sono belline e ben dotate. Rivale delle C1, 107 ed Aygò, ma molto più economica e dotata.
Gli interni
Molto semplici ma simpatici, ha tutto quello che serve per un'auto di questo segmento. Anche i cerchi in lega il clima e la radio e ad un prezzo da record. Una linea gradevole e allegra. Può piacere sia alle donne che agli uomini. Ricorda lontanamente una piccola grande punto anche nei cerchi in lega.
Alla guida
Vivace come tutte le city car, maneggevole e con una buona visibilità si districa facilmente nel traffico.
La comprerei o ricomprerei?
Dovessi esser interessato al segmento sarebbe un ottimo affare contando che una C1 costa più di 10 mila euro.
DR 1 1.3 Ecopower
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
6
VOTO MEDIO
1,4
1.375
8
Aggiungi un commento
Ritratto di Simov6
28 ottobre 2010 - 20:46
ne ho vista più di una in giro..è simpatica come macchinetta!costa il giusto..spiace solo per la sicurezza!
Ritratto di trap
28 ottobre 2010 - 21:41
Un po' scarsuccia come recensione. Mancano info sulle impressioni di guida. Le informazioni descritte si possono trovare benissimo sulla brochure.
Ritratto di Guido S
28 ottobre 2010 - 21:49
Di questa dr1 si sono dette molte cose:stabilità precaria,pedale del freno che si blocca ecc ecc.Ma quando le persone provano questa macchina dicono che va bene e che è uguale alle altre auto se non anche meglio.Perchè questa pubblicità negativa a questa macchina?Solo per il fatto che è cinese?
Ritratto di badman200
29 ottobre 2010 - 11:23
sinceramente la prova sopra scritta non mi sembra molto completa, non c'è la minima impressione di guida...in oltre a parte i gusti personali non si può non ammettere che ha plastiche economicissime (ma ci può anche stare visto il prezzo) e che la dotazione di sicurezza è al minimo, come è evidente che un'auto con quella struttura senza esp non possa tenere alla grande la strada. Per la mia concezione avrei preferito qualche optional in meno (tipo gli specchietti elettrici) e più sicurezza. In oltre è vero che c'è molto preconcetto sui prodotti cinesi, ma è anche vero che fino ad ora non sono riusciti a proporre un veicolo al livello di quelli occidentali e tendono molto a copiare (è una cosa oggettiva, e che si presenta anche in campo aereonautico).
Ritratto di ggiuseppeg
29 ottobre 2010 - 14:47
considerando la ecopower e il prezzo di 9 mila compreso tutto
Ritratto di badman200
29 ottobre 2010 - 16:29
infatti la dotazione di accessori come ho detto è ottima, ma preferivo meno optional già inclusi e più sicurezza
Ritratto di ggiuseppeg
29 ottobre 2010 - 18:10
potevano risparmiare sui sensori o sui retrovisori elettrici ed incrementare la dotazione di sicurezza
Ritratto di Falcon87
29 ottobre 2010 - 23:22
... LA SICUREZZA!!! Seguo con attenzione l'operazione di Di Risio che si è affrancato al più grande costruttore Cinese per fare una propria linea di Vetture Low Cost ma contestualmente Full Optional. Il problema rimane sempre lo stesso, e cioè che queste auto cinesi sono delle vere e proprie trappole! Vi invito a vedere il Crash Test della Geely GK venduta in Sudamerica: ha preso 0 stelle!!!! Si è disintegrata peggio della Fiat Seicento, telaio piegato sopra la testa del conducente e volante proiettato in pieno volto!!! Finché la Cina non raggiunge livelli di Sicurezza attiva e passiva quantomeno accettabili queste auto sono assolutamente fuori mercato. Molto meglio una Sandero, derivata dalla Clio 2, che si porta a casa con qualche accessorio a 9 mila euro.
Ritratto di Paolo-pg
30 ottobre 2010 - 09:51
Prima di dire che manca la sicurezza e frasi ipocrite del genere.....aspettiamo i crasch test per questo modelllo e dopo commentiamo i dati che ne vengono fuori. Per Dacia ad esempio a lungo s'è detto che non si può risparmiare sulla sicurezza poi sono arrivati i test ed è emerso che ha una frenata migliore di tanti altri modelli che in quanto a sicurezza dei bambini ha ottenuto ben 4 stelle (risultato di gran lunga superiore ad auto blasonate) e anche la sicurezza generale non è risultata poi così male......In questo segmento commerciale ben pochi veicoli hanno esp e quant'altro e i risultati ottenuti nei crasch test non sempre sono al vertice della sicurezza per tutte le marche però attendo con interesse quelli della Dr 1 poi dati alla mano e non chiacchere da pettegole, facciamo un buon confronto.
Ritratto di Falcon87
30 ottobre 2010 - 14:30
Ma frasi ipocrite di cosa?? Se tu vuoi fare il "Dummy" fai pure, certo è che NESSUNA Auto di produzione Cinese ha ottenuto risultati SUFFICIENTI!!! "Aspettiamo i crash test e dopo commentiamo"; perfettamente d'accordo, ma se NESSUNA Dr è stata testata ci sarà un motivo non credi?? E soprattutto gli standard di sicurezza sono GLI STESSI del modello cinese, visto che in italia si montano solo dettagli quali il paraurti anteriore di disegno diverso e poco altro. Quello che intendo è che nel 2010 se si vuole spendere poco per un auto (<10.000 euro) esistono delle alternative BEN + SICURE che magari fanno rinunciare ai vetri elettrici posteriori e ai cerchi in lega ma CHI SE NE IMPORTA!!! A me interessa che le auto abbiano degli Standard di sicurezza adeguati, sennò a questo punto importiamo la Tata Nano così com'è e tanti auguri!!!
Pagine
listino
Le DR
  • DR 3
    DR 3
    da € 15.000 a € 17.500
  • DR 6
    DR 6
    da € 20.000 a € 22.500
  • DR 4
    DR 4
    da € 17.000 a € 19.500
  • DR 5
    DR 5
    da € 16.000 a € 18.500
  • DR Zero
    DR Zero
    da € 8.500 a € 10.500

LE DR PROVATE DA VOI