Fiat Nuova 500 Action

Pubblicato il 21 luglio 2021
Ritratto di AIR-ONE
alVolante di una
Fiat Nuova 500 Action
Fiat Nuova 500
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho comprata per tutto quello di positivo ho scritto sotto (versione base con motore meno potente e batteria ridotta 22kVA), e dopo una settimana utilizzo, aggiungo confronto con Toyota Yaris Hybrid (che possiedo da 6 mesi, cioè confronto la prima e la seconda auto dell'anno) sempre in versione base e confrontata anche con Renault Zoe che adopero in ufficio da tre anni (cioè confronto tra elettriche più vendute nel segmento). Forse non è corretto ma magari se qualcuno deve scegliere...
Gli interni
Interno curato, tenendo conto che non c'è radio e c'è il clima manuale (ho scelto l'auto per fare 30km al giorno per andare al lavoro), posizione di guida corretta, particolare i comandi a selettori per il cambio automatico. Posti posteriori poco accessibili, con maniglia sul sedile dura, utili per ampliare il bagagliaio piccolo (Yaris molto buona per posti posteriori, come pure Zoe, che praticamente è una Clio) ma si sapeva la 500 è un auto per due persone. Forse mi aspettavo di più, come materiali e insieme ma è paragonabile a Toyota (parti lucide, rivestimenti), porte e baule non fanno un proprio un bel rumore chiudendosi ma neanche nella Yaris (guarnizioni sul giro porta da migliorare su entrambe), guide dei sedili a vista, con copertura terminale di plastica che salta via facilmente e si rischia di farsi male (come è successo a mia moglie). Qualità ZOE percepita inferiore.
Alla guida
Gommatura importante (Continental praticamente identica a Yaris) molto buona, nessun rollio, ottima tenuta. Tutto il contrario Zoe. Anche se con motore più piccolo (43kW) bruciante in partenza come tutte le auto elettriche (molto superiore al 1400 16V a benzina che avevo prima). Buona in sorpasso, motore elettrico di bassa potenza ma con boost che arriva a 70kW (notevole la Yaris con 85kW totali che secondo si sentono bene). Auto sempre connessa a internet, con trasmissione di emergenza di incidente come Yaris, ma senza coperchietto per comando intempestivo (presente su Yaris), niente sulla Zoe che adopero. Si può fare o no inserire il freno di stazionamento in automatico quando ci si ferma ma poi bisogna toglierlo a mano (Yaris lo mette e lo toglie sempre da sola). Benissimo secondo me l'hill holder ogni volta che si ferma in drive, anche non in pendenza. Si usa il cellulare per la navigazione (maps o vuze o quello che si vuole) senza android auto (come su Yaris) e è meglio perchè l'accesso alla navigazione su Toyota è più complicato. Sempre app su cellulare se si vuole la musica, ottime casse meglio di Yaris (che è chiaramente molto più rumorosa quando parte il motore termico e accelera quando vuole lui. L'app da sempre la posizione dell'auto anche quando non si è su di essa e è in movimento (quindi se un altro sta guidando io so esattamente dov'è in qualsiasi poto mi trovi, mentre Yaris solo quando l'auto si ferma (ma Yaris registra meglio tutti i viaggi con mappe e utilizzo delle batterie). Quando si aprono e si chiudono le serrature l'auto non fa alcun bip e poichè le serrature sono silenziosissime si capisce che si chiusa o aperta solo guardando le frecce lampeggiare, non capisco il motivo di questo (bella sulla Zoe la chiusura automatica quando ci si allontana dall'auto con la chiave). Musichetta di film di Fellini solo la in accelerazione la prima volta che si superano i 30km/h per 4 secondi poi basta fino allo spegnimento, perchè???
La comprerei o ricomprerei?
Per me è la terza auto in famiglia dopo Yaris e SUV Skoda e direi che come terza auto per il lavoro è perfetta, come seconda è buona, come prima ci penserei un bel po', perchè vuol dire un'ora e mezza di strada prima di tornare se non si vuole caricare (anche se consente la ricarica DC che è velocissima all'80% e che ZOE non ha).
Fiat Nuova 500 Action
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
8
1
2
1
8
VOTO MEDIO
3,0
3
20


Aggiungi un commento
Ritratto di Er sentenza
30 luglio 2021 - 12:51
Se uno ha soldi da spendere per una macchina da usare solo per andare a lavoro, allora l'elettrico ha un senso. Non c'è l'ha ne se parliamo di ecologia, ne se parliamo di risparmio. In questa prova manca un dato fondamentale: il costo! Bisognerebbe scriverlo direttamente sulla foto dell'auto...sarebbe come vedere la foto di una pizza margherita con scritto 500€.
Ritratto di RubenC
2 agosto 2021 - 19:52
1
Certo, le auto elettriche hanno solo senso come seconda auto, infatti è noto che tutti i proprietari di Tesla hanno una prima auto a benzina, e l'elettrica la usano solo per fare i 20 km quotidiani, perché, si sa, 600 km di autonomia bastano giusto per andare a comprare il pane... Tornando serio, dico tre cose: 1) Basta con le generalizzazioni! Un conto è dire che la 500 va bene solo in città, un altro è dire che le auto elettriche in generale vanno bene solo per andare al lavoro. 2) Già con una 500 da 42 kWh vai praticamente ovunque serva al guidatore medio, vacanze comprese. 3) Perché non avrebbe senso se parliamo di ecologia? Avanti, voglio degli argomenti concreti...
Ritratto di AndyCapitan
19 agosto 2021 - 00:40
1
sai benissimo che con tesla puoi fare lunghe tratte senza patemi ma per le altre, soprattutto le piu' piccole non e' cosi'....il problema ce'...bisogna pianificare troppo!
Ritratto di RubenC
19 agosto 2021 - 00:43
1
Attenzione, quello che ha fatto una generalizzazione non sono mica io. PS. Non è una questione di pianificazione, al massimo di tempi.
Ritratto di madboy
19 agosto 2021 - 10:57
Un diesel 1600 di cilindrata Volkswagen , Peugeot, Bmw, di ultima generazione è superiore in tutto e per tutto a qualsiasi macchina elettrica fino ad oggi anno del signore agosto 2021. Senza se e senza ma in malafede chi dice il contrario. : ;
Ritratto di RubenC
19 agosto 2021 - 12:39
1
Anche in potenza, coppia, accelerazione, ripresa, consumi, emissioni, compattezza del motore, necessità di manutenzione eccetera eccetera?
Ritratto di AIR-ONE
19 agosto 2021 - 21:57
... silenziosità, efficienza (condizionatore non su albero motore, quindi non toglie potenza in accelerazione ma solo energia alle batterie: nessun consumo e emissione fermo in coda oggi sulle strade del mare) autonomia nella gestione della ricarica (a casa propria senza bancomat, erogatori di benzene), nessun cambio ma variazione di frequenza su motore elettrico, lineare senza cali di coppia ... possono essere tutte cose da poco? ma volete mettere la soddisfazione di non usare il cambio per sopperire all'incapacità di un motore termico (soprattutto diesel) di agire ai giri necessari a far muovere l'auto? mi chiedo chi chiede ancora con nostalgia il cambio manuale se si rende conto che usa una gamba e un braccio come assistenza a un motore limitato? va be' c'è il DSG ma si sta aggiungendo tecnologia e costi per salvare un motore che ha l'unico pregio di essere rifornibile in fretta ... arriveranno batterie migliori, batterie sostituibili a caldo, idrogeno, ricarica magnetica sulla strada ... nel 1990 un mio professore diceva che avremmo avuto a breve tutti un cellulare in tasca per fare tutto, adesso hanno già programmato i prossimi 30 anni e quello che faremo e si vede
Ritratto di Andre_a
25 agosto 2021 - 10:31
9
Sono estremamente favorevole all'elettrica come mezzo per andare da A a B, ma in certi contesti, per certe persone, il manuale e insuperabile. Sono gusti, se nell'assistere un motore "limitato" con un braccio e una gamba ci si diverte un sacco, cos'altro importa?
Ritratto di AIR-ONE
30 luglio 2021 - 21:46
16k con incentivi e rottamazione - aspetto la lotteria dell'incentivo regionale, al massimo altri 8k al minimo 0
Ritratto di Check_mate
1 agosto 2021 - 16:31
bella prova, complimenti, molto dettagliata
Pagine
listino
Le Fiat
  • Fiat 500C
    Fiat 500C
    da € 18.750 a € 21.650
  • Fiat 500
    Fiat 500
    da € 16.250 a € 19.550
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 20.250 a € 28.750
  • Fiat Tipo 5 porte
    Fiat Tipo 5 porte
    da € 18.750 a € 27.250
  • Fiat 500L
    Fiat 500L
    da € 19.950 a € 25.050

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Piccole, agili, scattanti e a zero emissioni: tante le doti di queste elettriche da città con molte frecce al loro arco. Le abbiamo messe a confronto.

  • La Fiat Nuova 500 è un’elettrica sfiziosa, ricca sul fronte delle dotazioni di sicurezza e curata negli interni, se non per pochi dettagli. Davvero piacevole la guida, anche fuori città. Qui per saperne di più.

  • Dietro il look intramontabile, la Fiat Nuova 500 ospita un motore a corrente da 118 CV e i più recenti aiuti alla guida. Arriva a ottobre, ma ne abbiamo già guidato un esemplare di pre-serie: bene comfort, scatto e maneggevolezza. Qui per saperne di più.