Mazda 2 1.4 TD 5p. Energy

Pubblicato il 3 dicembre 2013
Qualità prezzo
5
Dotazione
3
Posizione di guida
3
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
3
Motore
3
Ripresa
2
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.25
Perché l'ho comprata o provata
E' l'auto di mia madre. Viene usata tutti i giorni quindi doveva essere robusta, parca ed affidabile oltre che compatta. E' l'ultima serie della 2 (con i fari stile mazda6 per capirci) prima del nuovo look . Ha quasi tutto di serie tranne i fendinebbia ed i cerchi in lega.
Gli interni
Gli interni sono da giapponese di alcuni anni fa, robusti, pratici, ma poco colorati. In compenso hanno una bella consistenza anche le plastiche oltre che molto ben assemblate, infatti non ci sono difetti o sbavature. Dopo 150.000 Km nemmeno uno scricchiolio. Come ho detto è un' auto pratica, infatti ha numerosi portaoggetti e vani dislocati ovunque; molto comodo e capiente il vano al centro del cruscotto. I tessuti dei sedili sono scuri ed in linea con la vettura, quindi ben fatti ma poco colorati, sono ben sagomati e trattengono bene il corpo in curva. Volante piccolo di diametro, ma facile da impugnare e da manovrare. Ampia la superficie vetrata e quindi buona la visibilità e la luminosità dell'abitacolo. Altro punto a favore il bagagliaio: non è un mostro di capienza, ma è regolare, alto, ma soprattutto ha la soglia di carico molto bassa ed a filo con il paraurti, quindi facile da caricare e scaricare. A proposito di caricare, è giusto far notare che è possibile caricare anche oggetti molto lunghi perchè il sedile del passeggero può essere abbassato (oltre al divano frazionato) e creare un unico ripiano con il bagagliaio. Infine il divano posteriore è utilizzabile da tre persone senza troppe contorsioni; c'è agio per la testa (anche per persone oltre il 1.80 m) e per le ginocchia.
Alla guida
E' un'auto piccola, sembra un minivan, quindi inutile parlare di prestazioni o di frenate al limite. Il motore è il piccolo 1.4 Diesel da 68Cv (best seller di Citroen/PSA e Ford) ha dalla sua i bassi consumi e richiede poche attenzioni. Il campo di utilizzo va dai 1.500 ai 3.500 giri/min. oltre è inutile spremere perchè non ne ha più, ma devo dire la verità non serve nemmeno (tenendo sempre ben presente il tipo di auto ed il suo scopo). La ripresa è discreta con le marce basse (il turbo attacca presto), ma in 5° o 4° è fiacca, se serve sprint occorre scalare. Nel comportamento dinamico la vettura è onesta, ha sospensioni piuttosto dure soprattutto al posteriore, occorre considerare che è alta e quindi contengono il rollio. Lo sterzo è un pelino duretto, ma è accettabile (è un servosterzo idraulico quindi più pesante di quelli nuovi). L'auto si muove agilmente sia in città sia fuori, ma a velocità autostradali si sentono un po' di fruscii dagli specchietti (molto ampi) e rumore dagli pneumatici. La frenata è in linea con la vettura...inutile cercare la staccata al limite. Guidando e frenando in modo fluido si ottiene il massimo che questa auto può offrire, l'ABS interviene repentino anzi a volte troppo presto soprattutto sul viscido, ma tutto sommato va bene così. Il cambio è divertente da usare, secco e non ha una corsa troppo lunga. In retromarcia la visibilità è discreta, il lunotto è accettabile e vengono in soccorso (dove serve) gli specchietti che sono molto ampi ed offrono un prezioso aiuto, inoltre l'auto dietro è quasi piatta quindi non occorre "indovinare" dove finisca.
La comprerei o ricomprerei?
E' un'auto economica e versatile, se valutata in questa ottica è un'auto furba e molto indovinata. Pochi fronzoli e molta sostanza;si fanno facilmente 18/20 Km/l, adatta anche a lunghi spostamenti ma fatti in relax (viaggiando intorno ai 120 si consuma davvero pochissimo). Il rapporto qualità/prezzo è fortemente a suo favore, quindi la consiglierei soprattutto a chi punta ad un prodotto concreto e parco nell'uso quotidiano.
Mazda 2 1.4 TD 5p. Energy
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
3
0
0
0
VOTO MEDIO
4,3
4.25
4
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
16 dicembre 2013 - 15:11
4
Il motore è però il 1.2 benzina (75 cv) che al contrario del tuo consuma parecchio. Per il resto la considero un'auto geniale! Se vuoi ho fatto una prova un mesetto fa, puoi leggerla
Ritratto di Charmy78
16 dicembre 2013 - 16:54
Ora vado a leggerla ;-)
Ritratto di Blade Runner
13 gennaio 2014 - 01:15
La trovo indovinatissima, ampia, luminosa, capiente, pratica ed instancabile; ha tutto quello che serve ed anche qualcosa in più dell'utile, fortunatamente i giapponesi non amano gli orpelli inutili tipici di certe europee ed italiane. Grande auto e grande marchio
Ritratto di Moreno1999
15 febbraio 2014 - 22:21
4
Potresti fare una prova...Buona serata!
listino
Le Mazda
  • Mazda 2
    Mazda 2
    da € 14.050 a € 19.800
  • Mazda 6 Wagon
    Mazda 6 Wagon
    da € 32.800 a € 43.250
  • Mazda 6
    Mazda 6
    da € 32.800 a € 41.250
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 21.470 a € 29.670
  • Mazda MX-5 RF
    Mazda MX-5 RF
    da € 30.350 a € 34.250

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • La Mazda MX-5 si rinnova nella meccanica e in alcuni dettagli interni: ora ha il volante regolabile in profondità e nuovi sistemi di sicurezza. Qui per saperne di più.

  • Tanti piccoli affinamenti per la Mazda 6, che ha un 2.2 a gasolio quasi sportivo. Bene anche finiture e dotazione, non entusiasmante il sistema di infotainment. Qui per saperne di più.

  • L'amministratore delegato di Mazda Motor Italia ci introduce il nuovo modello che la casa giapponese espone al Salone di Ginevra: la nuova 6 Wagon.