Mazda 2 1.2 16V 5p. Sony Ericsson

Pubblicato il 2 dicembre 2020
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
5
Confort
5
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
3
Frenata
3
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4
Perchè l'ho comprata o provata
E' l'auto di mia suocera, che utilizzo spesso quando scendo giu' in vacanza. Vettura restyling del 2005, acquistata usata nel 2016 con 115.000km, per sostituire una Micra del 2000. La vettura in questione le fu consigliata da me per alcuni motivi particolari: 1) Ottima base tecnica della collaudata Ford Fiesta, 2) Auto spaziosa e di buona qualita' 3) Poco richiesta dal punto di vista dei furti d'auto. Allestimento restyling (credo sia uno dei primi esemplari arrivati in Italia), fari anteriori lenticolari, stop posteriori trasparenti, cerchi in lega da "15, questa versione e' dotata di Bluetooth con un cellulare SonyEricsson (che ovviamente non era piu presente all'acquisto. Il Bluetooth, seppur di serie, comunque era di quelli montati aftermarket, ovvero non integrati col sistema della vettura: ha un display a cristalli liquidi vecchio stile, ed una rotellina con dei pulsanti vicino al volante, sopra la chiave.
Gli interni
Credo siano i piu' spaziosi della categoria, ancora oggi. Svariati portaoggetti, di cui solo il cruscotto ne possiede 5 o 6, divano posteriore abbattibile e scorrevole, sedile anteriore passeggero ribaltabile (il medesimo della Ford Fusion), 4 alzacristalli elettrici, clima manuale, stereo CD, specchietti elettrici. Manca purtroppo il Trip Computer di bordo. Il bagagliaio e' ben capiente e sopratutto ha la soglia di carico bassa e piatta, si carica una meraviglia: una valigia grossa e una a mano entrano perfettamente, e il bagagliaio finisce li. Pur muovendo il divano in avanti, lo spazio non aumenta tanto. Brutta nota dolente, i pannelli porta, completamente stampati in plastica e con appoggiabraccia in tessuto.
Alla guida
Pur essendo un 16v da 75cv, il 1.2 non spinge tantissimo, e la ripresa e' lentissima; per fare un sorpasso bisogna lanciarsi molto prima. Tutto sommato l'accelerazione da fermo, non e' male, ma ricordiamoci che e' un 1.2 da citta'. Velocita' max? 140 km/h ma faceva fatica persino ad arrivare ai 130 (2 persone a bordo, bagaglio vuoto). Consumi? Il pieno e' circa 45l. Nel misto ho percorso circa 615km. Quasi 14 km/l.
La comprerei o ricomprerei?
Decisamente si, ma e' ormai vecchia come concezione di vettura. La consiglio vivamente a chi vuole un'auto spaziosa e che sopratutto non dia nell'occhio. Anche se difficile da trovare, meglio puntare su un 1.4 benzina.
Mazda 2 1.2 16V 5p. Sony Ericsson
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0


Aggiungi un commento
listino
Le Mazda
  • Mazda MX-5 Roadster
    Mazda MX-5 Roadster
    da € 33.500 a € 36.100
  • Mazda 3 Sedan
    Mazda 3 Sedan
    da € 26.800 a € 35.500
  • Mazda CX-30
    Mazda CX-30
    da € 24.750 a € 38.150
  • Mazda 6 Wagon
    Mazda 6 Wagon
    da € 35.000 a € 46.600
  • Mazda 6
    Mazda 6
    da € 35.000 a € 44.600

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • Le linee nette e personali sono quelle di sempre ma nei contenuti la suv di medie dimensioni Mazda CX-5 si è aggiornata. Abbiamo guidato la più potente delle versioni diesel con il 2.2 da 184 CV abbinato al cambio automatico e alla trazione integrale. L'allestimento è il più ricco Signature che, a un prezzo ragionevole, include una dotazione completa. Tutti dettagli nel nostro video test.

  • Miataland è un luogo unico dove un collezionista italiano ha radunato decine di esemplari di Mazda MX-5 molto speciali. Lo abbiamo visitato a bordo della spiderina giapponese.

  • Con l'amministratore delegato di Mazda Motor Italia affrontiamo i temi caldi di questo periodo di difficoltà economica nel quale le concessionarie sono chiuse.