Mazda 6 2.0 CD Executive 4p

Pubblicato il 22 dicembre 2013
Ritratto di Flavio Pancione
alVolante di una
BMW Serie 1 125d Msport Steptronic 5 porte
Mazda 6
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
3
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
E' l'auto di un mio caro amico. Per cui credo di averla guidata abbastanza.. trattasi quindi di una Mazda 6 seconda serie pre-aggiornamento; quasi identica all'esemplare in foto dove cambia il disegno dei cerchi. Monta un buon diesel duemila che sviluppa di base 140 cavalli con consumi davvero contenuti , allestita con l'equipaggiamento executive che credo sia quello base per la motorizzazione ma dalla buona dotazione. L'auto a mio avviso fa bella presenza , con un colore davvero azzeccato è anche molto bella da vedere e con inoltre qualche piccolo dettaglio estetico aggiunto come accessori ,che vedremo più avanti, da un bel tocco finale.
Gli interni
Per cui, fuori porta è davvero gradevole, sul portellone come accessorio è stato aggiunto un piccolissimo "spoiler" aderente alla carrozzeria giusto per rendere la coda più filante, dettaglio sobrio e per cui "Mi piace". Saliti a bordo ho apprezzato il battitacco illuminato nella dicitura "mazda 6" di luci blu, e alcune luci di cortesia sempre blu e sempre trattasi di accessori . Insomma piacevole effetto nelle ore notturne.. Andiamo al dunque, la plancia e il cruscotto per lo più classiche e con poca fantasia, subito si nota la mancanza di uno schermo "multimediale" per avere tutto sott'occhio che oltre ciò avrebbe migliorato il design della plancia che è zeppa di manopole . Carine anche questa volta le luci delle lancette bianche e con fondo rosso del cruscotto e i giochi di luce delle spie della radio alla pressione di alcuni tasti. La dotazione possiamo dire che è un po atipica poichè ha sensori di parcheggio,regolatore di velocità e tutto il necessario, manca un clima automatico ove invece c'è uno strano "manuale" bizona. Confort? E' davvero notevole, grande disponibilità di spazio dietro e nel bagagliaio , mentre avanti è nella media. I materiali sono nel complesso discreti , ma spesso si trova qualche plastica forse eccessivamente scadente, ma non credo sia un grosso problema poichè la qualità a bordo è buona.
Alla guida
Premetto che sono un po "viziato" riguardo la posizione di guida. E anche stavolta mi trovo in una posizione un po troppo elevata per i miei gusti, ma comunque nessun problema. Qualche scossetta all'avvio , ci si sporge fin quasi al sedile passeggero per togliere il freno a mano e si parte.. Tutto "standard" (in positivo) sulle prime , silenziosa , sterzo tranquillo e leggero.. quasi fluida nell'erogazione. Comunque più in dettaglio devo lodare davvero il cambio, netto e preciso, mi ha ricordato vagamente quello della serie 3 dove però gli innesti sono ancor più contrastati ma un pelo più distanziate le marce. Per cui nella guida veloce può tornar comodo. Lo sterzo anche da una bella sensazione di controllo però stuzzicando l'auto tra le curve ci si accorge che in realtà non è diretto, ma nulla di negativo perchè mi è piaciuta la consistenza e il diametro non eccessivo, ed è anche piuttosto preciso. Ora tocca ai freni: niente male di potenza, ed veramente interessante il feedback del pedale. Mi spiego meglio, è (scusate il termine) veramente tosto alle prime pressioni permettendo rallentamenti tranquilli davvero ben modulabili.. ma l'ho trovato difficile da "interpretare" nei rallentamenti repentini magari prima di una curva.. Motore? Contento a metà perchè il motore spinge bene ed ha una bella progressione e le marce ben lo accompagnano ,insomma va bene ma ad alcune condizioni che vediamo in seguito. Sotto i 1500 innanzittutto vibra dimostrandosi quindi piuttosto pigro, pigrizia purtroppo che si protrae fin quasi ai 2000 giri... Come immaginerete per evitare vibrazioni e tenere allegro il buon l'animo del motore bisogna usare il cambio (per fortuna lodevole) spesso e tenerlo sopra i 2.000 quasi sempre. Banalmente se si parte da questi regimi under-2000 la ripresa ne risentirà.. Comunque c'è un altro problemino, ovvero non spingerà in basso, ma un po di allungo come i nuovi 2.2 mazda?? No, neanche, i 140 cv li ha a 3.500 giri ed effettivamente il motore vuole la marcia li attorno.. Insomma per i consumi niente da dire, e neanche per il tiro del motore, ma queste caratteristiche non mi hanno convinto , per cui contento a metà per il motore. Comunque mettendo insieme tutta la meccanica di cui ho parlato e aggiungendo le sospensioni (secche e un po rigide) troviamo una piacevole tenuta di strada e una discreta agilità ,il solito sottosterzo e retrotreno però un po leggero.. e l'ESP non lo so , interviene quando vuole ma non è un auto che mette difficoltà in ogni caso.
La comprerei o ricomprerei?
Ci ritroviamo dunque in un auto non più a listino ma ancora valida, anzi decisamente valida . Perchè nel complesso può uscirne fuori davvero una bella "pagella", non ha qualcosa sopra la media a parte il cambio ma ciò che è interessante è il prezzo dove meriterebbe senza dubbio il massimo dei voti. Lasciate perdere il prezzo di listino ma quest'auto tra km0, offerte o semi-nuove ( a suo tempo ) si porta via davvero con molto poco trovandosi un'auto davvero completa e di buone qualità. Certo il motore qui non brilla ma il 2.2 dovrebbe aver risolto questi problemi o se non si fanno km ci sono dei motori a benzina. In conclusione quest'auto mi è sempre piaciuta parecchio, ed oggi col nuovo modello credo seriamente sia la più bella berlina del segmento..
Mazda 6 2.0 CD Executive 4p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
2
3
1
1
VOTO MEDIO
3,3
3.333335
9
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
6 gennaio 2014 - 16:55
4
Saluti
Ritratto di PariTheBest93
7 gennaio 2014 - 11:56
3
Mi è sempre piaciuta la mazda 6, compresa questa! Auto molto bella peccato non ci sia stata la versione mps a differenza della precedente a questa... Speriamo arrivi per la serie attuale... E' davvero cosi pigro il motore?
Ritratto di MatteFonta92
7 gennaio 2014 - 18:01
3
Ottima auto e... buona prova, come al solito! ;-) Le Mazda sono sempre state vetture molto valide, peccato che qui in Italia siano state sempre un po' sottovalutate, per questo auto come questa si trovano ad un prezzo piuttosto basso.
Ritratto di cris25
7 gennaio 2014 - 22:59
1
la 6 mi piace moltissimo, anzi a dire il vero mi è sempre piaciuta, mi riferisco sia al modello precedente a questa e sia il modello nuovo! Si trova anche a buonissimi prezzi, specialmente la berlina, per via del suo scarso appeal alla clientela italiana, e mi chiedo davvero il perchè!!!
Ritratto di gattus
12 gennaio 2014 - 12:07
Da qualche anno la Mazda sta facendo auto dalle linee veramente riuscite, eleganti ed aggressive al tempo stesso! Mi associo a chi ha scritto che in Italia sono sempre state un po' troppo sottovalutate, ma andando spesso in Svizzera ad esempio, mi capita di vederne veramente tante.
listino
Le Mazda
  • Mazda CX-5
    Mazda CX-5
    da € 28.650 a € 40.250
  • Mazda 2
    Mazda 2
    da € 14.050 a € 19.800
  • Mazda 6 Wagon
    Mazda 6 Wagon
    da € 32.800 a € 43.250
  • Mazda 6
    Mazda 6
    da € 32.800 a € 41.250
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 21.470 a € 29.670

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • La Mazda MX-5 si rinnova nella meccanica e in alcuni dettagli interni: ora ha il volante regolabile in profondità e nuovi sistemi di sicurezza. Qui per saperne di più.

  • Tanti piccoli affinamenti per la Mazda 6, che ha un 2.2 a gasolio quasi sportivo. Bene anche finiture e dotazione, non entusiasmante il sistema di infotainment. Qui per saperne di più.

  • L'amministratore delegato di Mazda Motor Italia ci introduce il nuovo modello che la casa giapponese espone al Salone di Ginevra: la nuova 6 Wagon.