Mazda MX-5 1.8 Roadster Coupè Wind

Pubblicato il 17 gennaio 2015

Listino prezzi Mazda MX-5 non disponibile

Ritratto di 96giorgio@live.it
alVolante di una
Mazda MX-5 1.8 Roadster Coupè Wind
Mazda MX-5
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
4
Media:
4.25
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho acquistata come prima auto. In famiglia non avevo mai avuto una spider. Per me il concetto di spider è molto semplice: deve essere affascinante, leggera, potente quanto basta a divertirsi in ovunque. Nella Mx5 ho trovato tutto questo; un auto divertente in montagna, che non risulta scomoda nell'uso quotidiano e che non disdegna neanche una gitarella in pista. A patto che non ci si aspetti di stare avanti a Porsche, Lotus, 350z, etc.
Gli interni
Gli interni sono belli esteticamente, e abbastanza funzionali. I vani porta oggetti sono numerosi e molto utili per posare chiavi, smartphone, telecomandi. La strumentazione è ben fatta. Sotto la piccola palpebra del cruscotto, vi si trovano cinque strumenti, quali contagiri, conta chilometri, temperatura dell'acqua, carburante e pressione dell'olio. Le plastiche sono poverelle, dure al tatto e si rigano facilmente. Avrei preferito che il diametro del volante fosse un po' piu piccolo. Il cambio invece è perfetto. I sedili, non hanno nessuna regolazione particolare a parte lo schienale. Non sono neanche troppo scomodi. Io avrei preferito averli piu contenitivi, fortuna che c'è il tunnel e lo sportello che trattengono bene il corpo in curva. Per quanto riguarda le dimensioni, gli spilungoni possono stare lontani dalla mx5. Un amico alto 1.95 si è letteralmente incastrato all'interno, abbiamo dovuto aprire la cappote per farlo uscire. Io essendo alto 1.70 ci sto benissimo.
Alla guida
Appena girata la chiave si sente subito il rombo del quattro cilindri Mzr da 1.8 litri. Io per enfatizzarlo ancor di più ho montato uno scarico artigianale, con doppio terminale Magnaflow. Un vero e proprio spettacolo. Le marce entrano che è un piacere, il cambio è molto sportivo, secco, non si impunta mai. Lo sterzo è diretto, da vera auto sportiva. Il motore, non molto potente, visti i suoi 126cv spinge molto bene. è molto elastico, si può stare in 5° anche a 40. Riprende sempre a qualsiasi regime. Ovviamente un auto del genere non la si compra per andare a tavoletta in autostrada: anche se raggiunge in poco tempo la punta massima di 210 km/h. La si compra invece per andare a divertirsi in strade di campagna, o nei tornanti alpini. Qui da il meglio di se: è sempre ben piantata a terra, molto facile da guidare, riprende a qualsiasi regime e si può ritardare quasi sempre le staccate, poichè i quattro freni a disco non si affaticano mai e mordono benissimo. Con il controllo di trazione attivato e poi un treno. Esso è disattivabile e non molto intrusivo nella guida sportiva. Unico appunto: avrei preferito un assetto un pò piu basso. Lo spazio fra ruote e parafanghi è molto ampio e non bello esteticamente. Utile solo per scendere la rampa del box. Mi sento comunque in obbligo di fare i complimenti a mamma Mazda, che in tutti questi anni ha saputo solo migliorare il suo prodotto rendendolo unico e inimitabile.
La comprerei o ricomprerei?
Posso ritenermi molto fortunato ad avere avuto questa splendida auto ad appena 18 anni. Ora che la guido da un anno la so controllare in qualsiasi condizione e mi affascina alla guida ogni giorno di più. Se avessi avuto la possibilità avrei preferito la 2.0 con 160cv, 6 marce e autobloccante. Ma per tutti i giorni la differenza, a detta di tutti i possessori e quasi inavvertibile.
Mazda MX-5 1.8 Roadster Coupè Wind
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
3
0
0
0
VOTO MEDIO
4,6
4.625
8


Aggiungi un commento
Ritratto di AleAmorfini
7 luglio 2018 - 15:45
In effetti, le macchine che sto valutando sono la BMW Z4 2.0 150cv o 2.2 170cv o una Madza Mx5 ( sto ancora valutando che versione, preferisco la 1.8 fire con il tettuccio in carrozzeria) non credo opterò per il 3.0 anche perché non cerco troppa potenza , vorrei solamente levarmi lo sfizio di una spider
Pagine
listino
Le Mazda
  • Mazda CX-30
    Mazda CX-30
    da € 25.700 a € 36.950
  • Mazda MX-30
    Mazda MX-30
    da € 34.900 a € 39.350
  • Mazda CX-3
    Mazda CX-3
    da € 22.900 a € 24.750
  • Mazda CX-5
    Mazda CX-5
    da € 32.350 a € 46.750
  • Mazda 3
    Mazda 3
    da € 23.700 a € 35.800

LE MAZDA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE MAZDA

  • Le linee nette e personali sono quelle di sempre ma nei contenuti la suv di medie dimensioni Mazda CX-5 si è aggiornata. Abbiamo guidato la più potente delle versioni diesel con il 2.2 da 184 CV abbinato al cambio automatico e alla trazione integrale. L'allestimento è il più ricco Signature che, a un prezzo ragionevole, include una dotazione completa. Tutti dettagli nel nostro video test.

  • Miataland è un luogo unico dove un collezionista italiano ha radunato decine di esemplari di Mazda MX-5 molto speciali. Lo abbiamo visitato a bordo della spiderina giapponese.

  • Con l'amministratore delegato di Mazda Motor Italia affrontiamo i temi caldi di questo periodo di difficoltà economica nel quale le concessionarie sono chiuse.